• 23 commenti

Pubblicata una prima foto scattata con Surface Duo [AGGIORNAMENTO – x3]

Durante l’evento Surface del mese di ottobre dello scorso anno, Microsoft tra i vari annunci ha mostrato Surface Duo, un dispositivo mobile con funzionalità telefoniche e supporto alle app Android (Surface Phone è finalmente realtà e supporta le app Android | Microsoft Surface Duo).

Si torna ora a parlare di questo particolare nuovo dispositivo di casa Microsoft, in particolare Panos Panay, a capo della divisione Device Microsoft, ha mostrato tramite il proprio canale ufficiale instagram una prima foto scattata proprio con Surface Duo che vi proponiamo di seguito. Da segnalare che attualmente non sono state rese note le caratteristiche della fotocamera di questo device:

Ricordiamo che Surface Duo è uno smartphone pieghevole con doppio schermo da 5,6 pollici ciascuno (8,3 combinati) in grado di ruotare di 360 gradi in modo da poterlo utilizzare in varie configurazioni. Ad esempio sarà possibile utilizzare due app affiancate, utilizzare il secondo schermo in landscape come tastiera o controller durante i giochi e cosi via. Il sistema operativo utilizzato su questo device è Android ma personalizzato in modo da assomigliare a Windows 10X (la versione utilizzata sul Surface Neo), con inclusi ovviamente i software e servizi della casa di Redmond. Questo garantirà l’accesso al Play Store e a tutto l’ecosistema di applicazioni presenti al suo interno.

Inoltre segnaliamo come stando ad alcune fonti vicine a Microsoft, Surface Duo potrebbe arrivare sul mercato in anticipo rispetto a quanto previsto inizialmente, in particolare si parla di una quantità di dispositivi limitata disponibile già all’inizio di questa estate (Surface Duo potrebbe arrivare sul mercato in anticipo!).

Aggiornamento x1 – 10/04/2020

La casa di Redmond continua a mostrare Surface Duo in maniera pubblica, questa volta tocca a Brad Anderson, responsabile di Microsoft 365, che ha pubblicato sul proprio profilo Twitter due foto che mostra anche lo smartphone a doppio schermo di casa Microsoft. Una strategia di comunicazione totalmente differente rispetto a quella di Surface Neo, al momento rimasto dietro le quinte nella comunicazione pubblica dell’azienda.

Aggiornamento x2 – 22/06/2020

A mostrare il Surface Neo ora arriva nuovamente Panos Panay che nella foto pubblicata su Instagram per la festa del papà (negli Stati Uniti è il 21 giugno) possiamo notare il nuovo device nelle mani di suo figlio. Ricoridamo inoltre che stando agli ultimi rumor Surface Duo potrebbe arrivare sul mercato in anticipo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Panos Panay (@panospanay) in data:

Aggiornamento x3 – 02/07/2020

I colleghi WinFuture hanno ora notato una nuova foto pubblicata da Panos Panay su twitter dove si vede il Surface Duo con una cover di protezione inserita:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Diego ha detto:

    Dubito possa arrivare prima considerando che ancora non sappiamo nulla sulle caratteristiche hardware.

    • 0KiNal0 ha detto:

      Non vedo il collegamento tra sapere l’hw che monta e l’arrivo in vendita. Ultimamente proprio l’hw è stato tenuto nascosto fino all’ultimo.

      • Diego ha detto:

        Insomma, tutti i nuovi smartphone tyop rilasciati (dai galaxy s20, all’iphone 11) moltissimi mesi prima in rete è arrivato tutto, perfino i dettagli più particolari. Qui non sappiamo nulla, se non l’estetica.

        • Esistono le eccezioni, quando l’azienda vuole può anche tenere nascosto tutto fino all’ultimo, come visto per esempio con Holographic e HoloLens. Ma anche parlando dello stesso Duo, non mi sembra che fossero mai trapelate immagini ufficiali prima della presentazione, o sbaglio?

    • Fabio Buscaroli ha detto:

      In realtà spero proprio non arrivi mai. Che senso ha sto aggeggio? Puoi vedere le mail mentre guardi un video? Inutile

  2. Emanuele88 ha detto:

    Speriamo in un prezzo umano, anche se ho paura si arrivi a prezzi sopra i 1000€

  3. moichain ha detto:

    versione 2000 credici!! attendi… attendi…. riprova tra qualche secolo….

  4. Il concetto è lo stesso: informazioni che non sono trapelate prima del loro annuncio ufficiale. Prima le informazioni erano l’esistenza del dispositivo, ora sono le caratteristiche del dispositivo. Nulla vieta di rivelarle pochi giorni prima della disponibilità (o anche nel momento stesso dell’uscita), dipende da cosa vorrà fare Microsoft.

  5. ilmondobrucia ha detto:

    Ma se usi Android da una vita … lo hai detto un sacco di volte e poi cancelli i messaggi

  6. yepp ha detto:

    Il tweet lo ha fatto lui, dal suo account, usando Twitter per iPhone.

  7. Carmelo ha detto:

    infatti.. almeno non usano android XD

  8. ilmondobrucia ha detto:

    Ma se hai sempre detto che Microsoft è un’azienda seria e di potersi fidare molto meglio di Google … se è così semplice la cosa perché non lo hai spiegato subito? E non cancellato ? Anche se è una balla colossale

    E poi non sei neache capace ad usare un sistema operativo volendo puoi usare Bing senza essere tracciati …

    Ma dimmi dopo anni e anni di troll non ti sei ancora stancato ??

  9. Mario ha detto:

    Stanno creando (o almeno così credono) hype su una cosa in fin dei conti non darà alcuno scossone al mercato mobile.

    Già ce lo vedo in vendita a 1000 euro con la scheda tecnica che già conosciamo, con una ram da 6gb (scarsina per un dispositivo che esegue due app affiancate) ed una batteria ridicola per due schermi.

    Però contenti loro insomma…

  10. Hankel ha detto:

    in mano al figlio di Panos sembra quasi compatto

  11. Tonyxx85 ha detto:

    Piccola segnalazione: Abbiamo al momento rimosso disqus come piattaforma per i commenti in quanto la versione gratuita ha banner sempre più invasivi che rallentano la navigazione. Abbiamo apportato alcuni miglioramenti alla gestione dei commenti integrata di WordPress e per il momento utilizzeremo questa. Nessun commento ovviamente è andato perso, per chi volesse l’immagine profilo personalizzata deve impostarla su Gravator (https://it.gravatar.com/) utilizzando chiaramente la stessa email inserita qui per commentare

  12. 500spiccioli ha detto:

    Come Pollicino, una briciola alla volta ci condurrà all’uscita del device. Speriamo che però non perda le tracce e che la strada sia senza intoppi

  13. 500spiccioli ha detto:

    Mi mancano le emoticons!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *