• 37 commenti

Microsoft pronta a disattivare il sevizio di notifiche push su Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8

Microsoft nella giornata di oggi ha comunicato che è pronta a disattivare il proprio servizio di notifica push su Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8 in quanto il supporto verso queste versioni è terminato.

In particolare, come possiamo leggere nel post ufficiale, a partire da domani 20 febbraio i servizi di notifica push saranno disattivati su Windows Phone 7.5 e Windows Phone 8, questo comporterà:

  • Lo smartphone non riceverà più notifiche push
  • Lo smartphone non riceverà aggiornamenti per le Live Tile
  • La funzione “Trova il mio telefono” non localizzerà più lo smartphone

La casa di Redmond specifica che i servizi di notifica continueranno a funzionare correttamente su Windows Phone 8.1 e ovviamente su Windows 10 Mobile.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Francesco ha detto:

    Ma ci sono smartphone WP8 che non hanno ricevuto WP8.1?

    • DanySupernova ha detto:

      Si… mi vengono in mente di primo acchito HTC 8S e Huawei W1, ok sono device vecchi, però in giro potrebbe essercene ancora qualcuno… è vero che sono del 2012/2013, però device Android del 2012 sono utilizzabili ancora oggi con la maggior parte delle app più comuni (l’S3 con Android 4.4.2 ad esempio)… sempre il solito discorso dunque…

      • minzi ha detto:

        nel 2012-2013 i dispositivi erano venduti con android ICS e Jelly beam…che sono al 95% incompatibile con le app dello store….la compatibilità minima per la stragrande maggioranza delle app è kitkat ma una buonissima parte ormai richiede Lollipop
        non è proprio così, gli android del 2012 ad oggi non sono utilizzabili quasi del tutto…tranne un paio di top gamma come s3 che sono stati aggiornati a kitkat, un os di fine 2013, inizio metà 2014…..montato da pochi smartphone ancora nel 2014

  2. NeM ha detto:

    C’è ancora chi utilizza WP7.5? Sono passati più di 6 anni, credo che non ci siano nemmeno più app compatibili

  3. Vittorio Vaselli ha detto:

    lunga vita a Windows Phone (cit.)

  4. Kruyo ha detto:

    GODO! Spero capiti lo stesso a WM10.

  5. Kruyo ha detto:

    Sarai quindi costretto a passare ad Android.

    Anzi passaci già da ora…così ti eviti ulteriori brutte notizie come quelle di Uber (che non sarà la sola app ad andarsene).

    • Hankel ha detto:

      parliamo di una versione del SO che sarà del 2012 o al massimo 2013 eh…quale “obbligati a passare”

      • Kruyo ha detto:

        Infatti il motivo principale per il quale sarà obbligato l’ho scritto di seguito, e non è quello che hai descritto…

        Impara a leggere i commenti, anziché fare il c0gli0ne.

        • ilmondobrucia ha detto:

          Sotto un qualsiasi commento del disinformatore seriale non ho mai letto ” Edit by Mod. – alla prossima scatta il ban”. Mistero misterioso

          • Kruyo ha detto:

            Con tutto lo scemoio di Redmond, il disinformatore seriale è l’unico che li tiene impegnati.

          • Tonyxx85 ha detto:

            Insulti non sono ammessi qui, ovvio che i mod intervengono.

            Comunque visto che sei qui solo per Yepp, ti invito a non leggere il nostro blog, bye

          • ilmondobrucia ha detto:

            Sai che non è vero. A volte si fa una battuta come la facciamo tutti.

            Se poi per te disiformare non è la stessa cosa di offendere … Secondo me è sullo stesso piano, ( si offende cmq l’intelligenza delle persone poco esperte) non tutti frequentano da anni questo blog e conoscono certe persone.

          • iuzi ha detto:

            a buttare fuori certi elementi, ci guadagnate in visite e commenti costruttivi. dal momento che non si può commentare in pace che 4 personaggi arrivano ad ogni ora per sparare le solite frasi.

  6. sgrips ha detto:

    ottimo … vecchia tecnologia avanti così …. il vecchio meglio spegnerlo ora tutto sul progetto Andromeda… altrimenti mi tocca di riattivare il Nokia 6630 :) :)

  7. Kruyo ha detto:

    Meh…presto…2 anni o poco più ahahahaha.

    Poi ribrezzo o no dobrai scegliere a cosa attaccarto, se al tram o ad Android ahahahaha.

  8. Kruyo ha detto:

    Ottimo, e speriamo diventino presto realtà…

  9. ilmondobrucia ha detto:

    Dai su.. Però riceveranno sempre le patch di sicurezza, mica come android nati vecchi..

  10. ilmondobrucia ha detto:

    Che mi tocca sentire.
    Solo perché te non usi certe app allora wp10m funziona molto bene. Non mi interessa come lo usi e che ci fai… ma non dire panzanate.

    tra app che non escono, app abbandonate il motivo si sa. Di certo wp10m non sta diventato per un élite di persone professionali.. Semplicemente il sistema operativo sta morendo

  11. ilmondobrucia ha detto:

    “L’app Uber è stata eliminata che me frega tanto non la uso. Groove non vende più musica che me frega tanto uso altro. Molte app non verranno più aggiornate, che me frega tanto le usavo” sei il numero 1

    • 500euro ha detto:

      Non c’è Yepp e hai trovato me dove scaricate le tue frustrazioni? Non ho mai scritto che la chiusura di Groove non mi abbia interessato anzi l’esatto contrario. Di Uber ho scritto sopra, delle altre app alcune funzionano altre sono state dismesse, ma nonostante tutto preferisco di gran lunga Windows Phone. Non giudicare, se non conosci, rispetta gli altri e vai per la tua strada, vedrai che vivrai meglio.
      Che fastidio ti creo se preferisco un sistema ad un altro? Per le mie esigenze va più che bene, se a te non soddisfa, usa quello che più ritieni confacente, non sarò io a giudicarti. Se poi pensi di cambiare

      • marcoesseBg ha detto:

        bravoooooo chi era?il “cervello bruciato” io l’ho bloccato e non vedo più i suoi commenti e meno male, tanto scrive le solite stronzate, che si ripetono all’infinito…. ahahah

  12. yepp ha detto:

    In realtà ci sono 2 tipi di notifiche, quindi solo le app che si appoggiano a server push smetteranno di notificare (es. social network o app basate sul web). Un’app può benissimo inviare una notifica localmente al telefono o aggiornare la propria Live tile, in concomitanza di un certo evento dell’app stessa, senza ricorrere ad un server push (es. oggi hai un appuntamento)

  13. Tom Bombadil ha detto:

    Zio Bill usa Android! Andromeda is the new Surface Phone!

  14. fabriziodb ha detto:

    mi sento come quando a mezzanotte sei ancora seduto al ristornante, hanno messo tutto in ordine, sistemato tutti i tavoli tranne il tuo, stanno passando lo straccio e fanno di tutto per farti capire che devi levarti dalle scatole.

  15. Luca Serri ha detto:

    Ti avevo due segreti:
    1) Anche iOS e Android possono essere usati come”telefoni professionali”, e infatti oltre al settore consumer hanno cannibalizzato pure quello business.
    2) Neanche in Microsoft usano W10M, lo zio Bill ha un Android.

  16. ilmondobrucia ha detto:

    Hai ragione e ci sono le prove…

  17. ilmondobrucia ha detto:

    Sai perché mi ha bloccato mercoessebg.?

    Solo perché cercavo di spiegargli che è pericoloso guidare con il cellulare in mano.. Siccome si vantava di usare il suo lumia mentre guida.

    E poi sarei avrei io il cervello bruciato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *