• 55 commenti

WhatsApp: Fine del supporto per Windows Phone 7, iOS 6 e Android 2.2

Nel mese di febbraio abbiamo visto come WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica multi-piattaforma, ha comunicato che entro fine anno smetterà di supportare alcuni vecchi sistemi operativi mobile (WhatsApp annuncia la fine del supporto entro fine anno per i vecchi OS tra cui Windows Phone 7.1)..

whatsapp

L’annuncio di febbraio è stato modificato lo scorso mese spostando a giugno 2017 la fine del supporto per i sistemi operativi BlackBerry, Nokia S40 e Nokia Symbian S60. Nessuna modifica per quanto riguarda Windows Phone 7, Android 2.2 e iOS6.

In particolare WhatsApp motiva questa scelta in quanto i “vecchi” OS non offrono alcuni elementi per espandere le funzionalità della propria applicazione in futuro e proprio per questo motivo hanno deciso di rimuovere il supporto ai vecchi OS.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Luca ha detto:

    Speriamo che questo taglio di versioni minime si traduca in un passaggio da Silverlight a WinRT :)

    • Simone Camanini ha detto:

      Speriamo… Anche se sinceramente ci credo poco.

    • Trolley ha detto:

      Sperate sperate, che da qui a 5 anni continuerete a farlo ahahahahaha

    • Gianlu27 ha detto:

      Io credo che se vogliono cambiare qualcosa a questo punto rifacciano tutto da capo e la facciano direttamente per W10M, ma questo solo quando lo share di Windows Phone 8/8.1 sarà minimo e il passaggio sarà indolore.

      Che poi, in realtà, ricordo come nel vecchio articolo si diceva parlava del fatto che avrebbero tolto le prime versioni di 7, ma ad esempio la 7.8 no

      • Trolley ha detto:

        Con un così poco share, non si può che condividere il loro menefreghismo. WM é out ormai.

      • Luca ha detto:

        La fonte fu aggiornata, io ricordo che veniva menzionato Windows Phone 7… Poi rimaneva da capire se si riferiva a tutte le versioni (probabile) o solo alcune distribuzioni… Comunque visto il supporto che hanno sempre dato anche a bassissime quote di share dubito che possano rifarne una solo per Windows 10, e quindi una UWP… Visto poi il loro “impegno” (e parlo in generale per tutte le piattaforme), sarebbe strano anche che mandino avanti due versioni distinte per 10 e 8… Per il momento credo che la cosa migliore che potrebbero fare è usare quantomeno il framework di WP 8, ovvero WinRT (da non confondere con Windows RT)

        • yepp ha detto:

          WhatsApp per Windows Phone 8.1 ha sempre usato Windows Runtime. Silverlight è usato nel pacchetto specifico per lo Store di Windows Phone 7

          • Luca ha detto:

            Anch’io sapevo una cosa del genere una volta, ma non l’ho più sentita dire in giro… Posso chiederti come fai a dirlo?

    • yepp ha detto:

      Come ho già detto più volte, è ormai da diverso tempo che WhatsApp per WP8.1 usa WinRT e NON Silverlight

  2. Alessandro Strang ha detto:

    Basta che migliorino quello su Win10 che fa un po’ schifo…
    Addirittura su Lumia 950 crea gravissimi problemi sulla schermata di sblocco e sulla luminosità che rende il dispositivo inutilizzabile!

    • Elia. ha detto:

      Confermo sul fatto che faccia schifo, ma da possessore del 950 non ho ben chiari i tuoi problemi

      • Alessandro Strang ha detto:

        Io e qualcun’altro abbiamo avuto dei problemi dopo alcuni mesi che mi hanno forzato a fare due hard reset per risolvere il problema. In pratica se, dopo un messaggio vocale, riscontri rallentamenti nella schermata di blocco non hai alcun rimedio se non l’hard reset… Molti hanno questo problema e non sanno nemmeno da cosa sia causato, io stesso ci misi parecchio per capirlo

    • Trolley ha detto:

      Fatti vostri che avete un Lumia, a quelli di WhatsApp non gliene frega niente.

    • Fede950 ha detto:

      Sicuramente sto caricando…sto riprendendo sono fastidiosi…. ma dispositivo inutilizzabile non so come sia possibile

    • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

      quello su win10 è la stessa. dovrebbero riscriverla per 8.1/10

  3. Trolley ha detto:

    Hanno sbagliato, dovevano levare il supporto anche per WM8.1 e 10.

  4. Malpasso ha detto:

    Ma fine del supporto significa che non rilasceranno più aggiornamenti, ma l’app continuerà a funzionare?

    • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

      no, non funzionerà più, uscirà un messaggio con scritto di cambiare telefono, questo su wp7

  5. Drak69 ha detto:

    Ora pero ci vuole la versione nativa windows 10 mobile

    • Gianlu27 ha detto:

      Tagliando l’85% dell’utenza Windows Mobile?

      Facciamo sempre lo stesso discorso. Togli il supporto ad 8 e 8.1 facendo l’app per W10M e vedrai come perderai ancora clienti.

      Purtroppo con questa situazione si è tutti bloccati. Ad esempio la mia uni ha appena fatto uscire l’app ma non universale perché altrimenti tagli Windows Phone (e ti assicuro che ce ne sono). MS su questo aspetto ha fatto un autentico disastro

      Praticamente bisogna aspettare che Windows Phone muoia (ovvero che gli utenti passino ad android e iOS) per far sì che lo Share sia basso e W10M abbia uno Share decente anche nell’ambito Windows. E lì si può iniziare a pensare

      • Drak69 ha detto:

        no…esattamente come avevano la versione wp7 e wp8, ora possono avere la versione wp8 e w10m

        • Gianlu27 ha detto:

          Aspetta aspetta. La parte di Windows 7 girava anche su 8 e infatti hanno fatto sempre così (o quantomeno, io ho sempre letto così), come gira su 10 sempre con silverlight. Dovrebbe essere sempre la stessa app, non che su 8 è in runtime :| Quantomeno non ho mai letto nulla del genere

          Farla per W10M significa che non gira su 8.1 e vorrebbe avere dire avere due versioni differenti, ergo, 2 app da portare avanti. Per whatsapp. Per uno share minimo. Questa soluzione ha poco senso, piuttosto aspettano direi. Questa cosa c’è già per alcune app (vedi instagram e twitter) e quelle per 8.1 sono state completamente abbandonate. Sinceramente meglio che la tengano così e aspettino piuttosto che rifare una universal app che a loro non serve neanche visto che lato pc non gli porterebbe alcun vantaggio (visto che con l’exe e la parte web raggiungono già tutti)

        • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

          sbagli, l’app è stata sviluppata in silverlight, linguaggio base di wp7, e da allora è rimasta tale, ce n’è una sola,

          • Drak69 ha detto:

            eh se solo microsoft avesse fatto aggiornare tutti facilmente a w10m senza dover scaricare l’app dallo store

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            Tutti…. La serie x20 sarebbe fuori comunque

          • Drak69 ha detto:

            Si ma attualmente ci sarebbe una situazione migliore riguardo lo share di w10m

          • Luca Serri ha detto:

            Se hanno deciso così sicuramente avevano i loro motivi. E visto quanto era fatto male TH2 dubito che sarebbe cambiato qualcosa, molti utenti con ogni probabilità sarebbero tornati a WP8.1 o direttamente migrati a iOS/Android.

          • Fabio b ha detto:

            Ben detto!

          • Fabio b ha detto:

            Ne sei davvero convinto?

          • Raiden ha detto:

            Su 8.1 l’app è sviluppata in Winrt e non Silverlight.

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            É adattata da Windows phone 7 e ci gira anche,. Non credo, non sarebbe così lenta. Qualcuno mi aveva fatto notare anche che l’interfaccia si carica in fasi, perché ai tempi c’erano i monocore

          • Fabio b ha detto:

            Il disegno di ogni elemento di interfaccia è sempre sincrono, per ovvi motivi. Il multithreading non ha nulla a che vedere con il numero dei core.

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            Cosi avevo letto qui, poi non sono andato a controllare di persona sinceramente ;)

          • Fabio b ha detto:

            Chi ti dice che è sempre la stessa? I runtime sono diversi: WinRT e Silverlight. Tuttavia le API sono largamente sovrapponibili.

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            Io l’ho letto qui sul blog e vista la lentezza dell’app e come carica l’interfaccia, si presuppone

          • Fabio b ha detto:

            Difficile essere cosi precisi. Lo stack di comunicazione è studiato per sacrificare un pochino di latenza e avere più batteria. Alcune cose possono dipendere certamente da questo.

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            Arabo per me ;)

    • Fabio b ha detto:

      Ma che significa? Ragazzi che confusione con sti termini. WA su 10 non è mica emulato ne interpretato. Il codice è compilato e linkato.

  6. Fabio b ha detto:

    Penso che l’era delle App stia lentamente terminando. Che Dio le abbia in gloria.

  7. lucifero79 ha detto:

    ma solo a me puzza sta cosa?ma scusate,non lo supporti piu’ ed amen,il motivo per bloccare il servizio qual’è se non spingere a farti cambiare telefono?magari sbaglio io,ma bastava non pubblicare piu’aggiornamenti,lasciarla cosi’com’è senza nuove funzioni ma permetterti di usarla..

    • Luca Serri ha detto:

      Whatsapp sul proprio sito ha scritto “porremo fine al supporto di WhatsApp Messenger sulle seguenti piattaforme mobili”, non che smetterà di funzionare. Se comunque smettesse proprio ora non ci vedrei nulla di male, sono comunque piattaforme usate da pochissime persone.

      • lucifero79 ha detto:

        veramente si parla che smettera’proprio di funzionare…

        • Luca Serri ha detto:

          “si parla” vuol dire che lo dicono alcuni utenti o che c’è qualcosa di concreto?

          • lucifero79 ha detto:

            no!l’applicazione SMETTE di funzionare!cosi’e’sempre stato riportato da tutti i blog,giornali e via dicendo..

          • Luca Serri ha detto:

            Ma a me interessa ciò che succede all’atto pratico. Qualcuno con un WP7 può confermare che esce un messaggio del tipo “l’app non funziona più” o al momento è solo una voce? Perché Whatsapp non ha detto che avrebbe smesso di funzionare, ma solo che non l’avrebbe più supportata su questi OS. Anche questo articolo parla soltanto di fine supporto.

          • lucifero79 ha detto:

            su symbian hanno cambiato idea e funzionerà fino a giugno,gli altri,no.ontinuo a pensare che sia tutto marketing

          • Luca Serri ha detto:

            Te lo richiedo: dove hai letto che smette completamente di funzionare?
            Se poi fosse così non ci sarebbe nulla di male, dopotutto stiamo parlando di piattaforme vecchie e ormai usate da pochissimi utenti.

          • lucifero79 ha detto:

            te lo dicono ovunque,basta cercare..

          • Luca Serri ha detto:

            Voglio prove concrete, tipo uno screen in cui si vede chiaramente la scritta “Whatsapp non funziona più su questo dispositivo” o qualcosa del genere, perchè Whatsapp non ha mai detto che ne avrebbe interrotto bruscamente il funzionamento, ma solo che avrebbe interrotto il supporto e bloccato la possibilità di creare nuovi account o configurarne di già esistenti (correggetemi se sbaglio).

  8. lucifero79 ha detto:

    si vabbe’..ciao

  9. Fabio b ha detto:

    Tutto il futuro passa per il browser. Le app native sono “quasi” un inutile perdita di tempo e di soldi :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *