• 26 commenti

Il marketplace di Windows Phone supera quota 70 mila applicazioni!

In poco più di un mese, nel marketplace di Windows Phone sono state certificate 10 mila applicazioni, passando dai 60 mila raggiunti nella terza settimana di Gennaio a 70 mila registrato in questi giorni.

La quantità delle applicazioni che vengono inserite quotidianamente sul marketplace si aggira intorno a 250 unità. Di questi 70 mila, più di 28 mila sono state aggiunte negli ultimi 90 giorni e quasi 7 mila sono state aggiunte negli ultimi 30 giorni. Di tutte le applicazioni, il 65% sono distribuiti gratuitamente, il 11% sono distribuiti a pagamento insieme ad una versione di prova gratuita e il restante 24% sono distribuite a pagamento, senza una versione di prova.

La sezione più popolata del marketplace è quella “intrattenimento” con il 18%, a seguire “strumenti e produttività” con il 14%, dopo “giochi” con il 13% e a seguire “libri”, “notizie e meteo” “viaggi e navigazione”, “stile di vita” e le rimanenti sezioni che coprono una percentuale al di sotto del 5%.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Dario ha detto:

    Ah però, niente male!
    Ma servono più giochi di qualità e meno applicazioni SPAM, che di quelle ne siamo fin troppo pieni!

    • Fabrizio ha detto:

      Concordo con te. Il numero di app è alto ma quelle di alta qualità sono ancora pochine… e bisogna anche abbassare i prezzi dei giochi!!!!

      • Nicola ha detto:

        Sui prezzi concordo, sulla qualità mica tanto. Ci sono ormai molte app fatte bene, ovviamente gran parte delle 70 mila no. La stessa identica cosa la vedo anche su Android comunque, anzi li è ancora peggio. moltissime app sono fatte da cani

  2. puky69 ha detto:

    le app che servono NON ci sono!!!!
    tipo il ripeti suono delle notifiche finche’ non leggi gli sms!!!!!! ogni tanto non sento la notifica e leggo dopo un bel SMS o una chiamata persa

  3. nicola ha detto:

    le app o i giochi veramente fatte bene si contano ancora sulle dita di una mano,io in questi giorni sto valutando infatti sui siti di annunci gli LG optimus dual da scambiare con il mio omnia 7,con massimo un conguaglio di 100 euro,visto che ho comprato il cell a natale,faccio bene?

  4. Mavikus ha detto:

    Oggi ho provato ad allegare dei file (foto) nell’email dell’iphogn di un amico. E con mio grande stupore, non si può fare!! Praticamente si deve uscire e copiare e incollare ogni file che si vuole allegare. Credo che per uno dei sistemi operativi più venduti e più costosi, nel 2012 sia un vero SCANDALO! Wp7 molto più intuitivo e pratico.

    • Davide Garros ha detto:

      ma si che si puo fare… io lo faccio ….

      cmq le app stanno migliorando ma siamo ancora a livelli penosi rispetto le app per ios

      :( peccato …

      w wp ! w nokia !

      • Francesco ha detto:

        Uno dice la verità e la gente gli mette i voti negativi XD

        Gente, sono stato uno dei primi a credere in wp, ho comprato l’Omnia 7 praticamente appena uscito e attualmente ho fatto comprare un dispositivo wp a ben 11 diverse persone che cercavano consigli. E non mi dite che sono un sostenitore della concorrenza! :)

      • Mavikus ha detto:

        Da dentro la mail, cioè da dove scrivi il messaggio, non c’è modo di allegare un file su iphone. Se ci riesci spiegaci come fai. ;-)

        • simo ha detto:

          io ho ipad e bisogna sempre passare da programmi esterni per allegare (tipo da ibooks apri un pdf e tappi su condividi) quindi la selezione dell’allegato si fa tramite app esterne.
          inoltre ho un omnia 7, e l’unica differenza è che wp7 consente di allegare direttamente SOLO le immagini, altrimenti bisogna andare in office per aprire un documento e condividere tramite email… ma la cosa peggiore è che adobe reader e tanti altri programmi non permettono di condividere file… immaginate come mi sono innervosito quando ero fuori casa e avevo necessità di inviare il mio curriculum in pdf tramite email per un importante colloquio di lavoro… LA DIFFERENZA MAGGIORE tra wp7 e iOs sono le applicazioni e l’ecosistema di sviluppatori che vi si sviluppano attorno… cavolo ma ancora non c’è un’alternativa a quell’aborto di adobe reader????

  5. Nicola ha detto:

    Le app per la gente che lavora (vedi la gestione dei pdf) siamo ancora indietro e pensare che il telefono parte con office di serie. Non riesco a capire perché non vogliono dare una spallata alla RIM. Con il mio android non mi trovo bene come con windows ma posso fare di tutto con i pdf,rinominare la rubrica,copiare un numero e incollarlo nella sezione di chiamata. Mettiamo ste cavolate che mancano e poi vedi come aumentano le vendite.

    • simo ha detto:

      sono d’accordissimo… qua si pensa solo alle cavolate tipo facebook e fruit ninja… ma per quanto riguarda pdf, office (eh si la visualizzazione dei file office fa ca**re su wp7) allegati, file zippati… enorme passo indietro… rimango con windows solo perchè voglio dare fiducia ad un sistema originale, fluido, intelligente e molto appagante… ma che si diano una svegliata per favore!

  6. Riccardo Balsamo ha detto:

    Ieri ho notato che hanno tolto l’applicazione di STEAM (piattaforma famosa che permette di scaricare giochi a pagamento).
    Steam ieri mi ha mandato uno spot (nel pc) dicendo che oggi anche nei cellulari con SO android e iphone si può chattare e guardare gli eventi di steam.
    Ma io lo usavo anche per WP7, addirittura ho anche pagato l’applicazione un euro e qualcosa, grazie per avermi fregato, bastardi…ma chi a sto punto???
    Voi di Plaffo sapete qualcosa a riguardo?

  7. Daniele ha detto:

    L’app di steam l’ho comprata anche io ma bisogna che la facciano come quella per iphone.. Speriamo bene.

    • Riccardo Balsamo ha detto:

      Quindi anche tu sei rimasto senza :-(
      Però a me piaceva chattare quando non stavo al pc, e mi andava bene.
      Spero torni, anche se penso che quello che abbiamo pagato, il rimborso o per lo meno riavere l’applicazione gratis, non sarà possibile ^_^
      acci loro!!!

  8. francesco ha detto:

    Per quanto mi riguarda il numero può anche smettere di aumentare cosi velocemente, molto più importante sarebbe aumentare la qualità. Microsoft dovrebbe filtrare più severamente le app proposte..

  9. Miki73 ha detto:

    I grandi numeri servono solo come veicolo pubblicitario, di fatto le applicazioni utili che si usano realmente tutti i giorni sono si e no una dozzina, su qualunque OS.
    Fortunatamente negli ultimi mesi ci sono quasi tutte anche per windows phone.
    Fino a sei mesi fa se dovevo consigliare a qualche amico o amica un terminale che facesse tutto, senza dover smanettare nulla e che non avesse particolari problemi, sinceramente consigliavo di prendersi un iphone.
    Al giorno d’oggi sono assolutamente convinto nel consigliare di prendersi un Windows Phone. Magari un bell’Omnia W che con 250 euro offre tutto quello che ha un IphoneS da oltre 700 euro (camera frontale compresa) e oggettivamente in quanto a funzionalità integrate nell’OS è evidentemente superiore (oggettivamente a detta anche di tutti gli amici che hanno il melafonino a cui mostro tutto quello che fa un windows phone senza neppure aprire una app).
    Inoltre le applicazioni “principali” ora ci sono quasi tutte: skype, whatsup, messenger e chat di facebook (nettamente superiori alla concorrenza), twitter e applicazione di facebook finalmente molto competitiva, applicazioni di uso quotidiano quali Alitalia, ATM mobile, Bike Milano, eBay, Groupon, Mediaworld, HeyTell, IM+, Pagine gialle, TGCom comprese… Certo, ne mancano alcune, ma finalmente si riesce a fare ormai di tutto con Windows Phone! :)

    • simo ha detto:

      tutto giusto, preferisco anche io omnia w a iphone… quello che mi da fastidio è la mancanza di alternative: su wp7 ci sono funzioni integrate e app gratuite molto valide, ma mancano delle alternative (anche a pagamento) che consentono di personalizzarlo anche per esigenze personali… un iphone ha meno funzioni integrate, ma posso SCEGLIERE cosa acquistare e cosa installare per renderlo completo almeno sotto un punto di vista

      • kais ha detto:

        vero ma questo dipende dal fatto che è uscito da 1 anno e mezzo.
        alla fine anche ios all’inizio aveva poche alternative a tutto.

  10. angelo ha detto:

    Complimenti in tutto per wp

  11. War ha detto:

    Nel market italiano siamo appena arrivati a 59000 app. :)

    @Simo Dai tempo al tempo quando WP sarà completo i melindafonini ce lo potranno mangiare… ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *