• 29 commenti

Microsoft: Nuovo evento in programma il 23 maggio a Shanghai, in arrivo Surface Pro 5? [AGGIORNAMENTO – x1]

Doppio evento per Microsoft questo mese, dopo “Learn what’s Next” dove è stato presentato Surface Laptop e Windows 10 S (L’evento Microsoft “Learn what’s Next” in diretta streaming oggi dalle 15.30 [LIVE terminato]), Microsoft è pronta per nuovi annunci.

Microsoft questa mattina ha iniziato ad inviare i primi inviti per un nuovo evento in programma il 23 maggio a Shanghai, se da una parte la casa di Redmond non segnala di cosa si parlerà, Panos Panay di Microsoft, tramite il proprio account Instagram, associa l’evento con il tag #Surface, segno che potrebbe essere il momento dell’arrivo del nuovo Surface Pro 5 e Surface Book 2.

Ricordiamo inoltre che dal 10 al 12 maggio Microsoft terrà la conferenza Build 2017 a Seattle dedicata a tutti gli sviluppatori dove dovrebbe annunciare le varie novità in arrivo su Windows 10 Redstone 3 (Build 2017: L’evento Microsoft in programma a maggio, si parlerà di Windows 10 Redstone 3?).

Aggiornamento x1

Panos Panay, durante un’intervista a CNET ha fatto capire che probabilmente non ci sarà all’evento la presentazione di Surface Pro 5, potremmo invece vedere un refresh dell’attuale versione.

In particolare, alla domanda se è in arrivo Surface Pro 5, Panos risponde:

Se le persone non vogliono comprare al momento Surface Pro 4 va bene, quello che sono sicuro è che le persone che utilizzano Surface Pro 4 hanno un prodotto che sarà competitivo per cinque anni. Quando ci sarà un cambiamento significativo lo metteremo sul mercato, così come è avvenuto con l’attuale versione.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Leo ha detto:

    Grande Panos

  2. Ivan ha detto:

    Speriamo!!!!!!!

  3. Stefano ha detto:

    Possiedo Surface Pro 4 e posso confermare l’eccellenza in tutte le parti, davvero un piacere utilizzare questo dispositivo. Vediamo se con il Pro 5 cosa combineranno.

  4. Raiden ha detto:

    serve ora un successore del Surface 3, tanta autonomia (almeno 10 ore), display da 10 pollici e nessuna presa d’aria..dai!

    • Stefano ha detto:

      Il successore del 3 è il Pro 4 M3, batteria da oltre 10 ore, nessuna ventola e prestazioni di alto livello

      • Raiden ha detto:

        però è troppo grande e troppo costoso rispetto al Surface 3.. Servirebbe qualcosa allineato a quel segmento. Non passerei mai a quel modello.

  5. RafaStyle ha detto:

    Giustissimo, non sono prodotti da 300 euro ma anzi molto costosi, se spendo 1500 euro devo avere la certezza di prendere qualcosa che per 4/5 anni sarà il top, e parlando di pc questo ragionamento torna ;)

  6. Raiden ha detto:

    peccato perché se dovessi scegliere tra un oem qualsiasi ed un Surface per rimpiazzare il mio S3, andrei sicuramente di Surface. Va bene puntare sulla fascia altissima, ma anche su un 10 pollici non ci sta male. Sinceramente tra gli oem non trovo una buona alternativa al Surface 3. O sono troppo rivolti ad un target da 300 euro oppure troppo rivolti a target da 800 in su.

  7. Claudio ha detto:

    È un discorso che ci sta, se sp4 non fosse un refresh di sp3, se avessero integrato una type-C e una nuova tecnologia di ricarica per la penna. Visto che tutto ciò non è stato fatto, per me sp4 non è assolutamente un prodotto competitivo per 5 anni, e solo una sua evoluzione con le migliorie sopra citate potrebbe esserlo. Anzi, al momento forse quelli che hanno fatto l’affare più grande sono quelli che hanno comprato sp3, che a diversi anni dalla presentazione hanno ancora un prodotto che ha poco da invidiare al suo successore, e che lati batteria forse fa pure un filo meglio. Io mi aspettavo un pro5 o un book2. Sarebbe un peccato passare ad altro, ma la concorrenza non sta a guardare, e l’xps 13 2in1 di dell al momento non la manda a dire a nessuno.

    • Hankel ha detto:

      non credo che da qui a 5 anni non abbiano intenzione di presentare un nuovo surface pro (a meno che non cambino proprio idea)
      il tuo esempio del Dell probabilmente è sintomo di quello che interessa a Microsoft…dare il via, dare le linee guida, per gli OEM e non fargli un’agguerita concorrenza

  8. Raiden ha detto:

    idem per il mio :D ma il fatto di non potergli cambiare batteria (più il fatto che non riesco a trovare type cover in commercio) mi mette sempre ansia :D

    • marcoesseBg ha detto:

      cavolo vero la batteria :( ma pensi che non ce la possono cambiare nei centri assistenza?
      la type cover, per ora la mia “resiste bene” speriamo continui così ;)

      • Raiden ha detto:

        Incuriosito tempo fa da una discussione in un forum, avevo chiesto delucidazioni all’assistenza clienti Microsoft tramite mail..mi risposero che la procedura di sostituzione batteria per la gamma Surface non esiste e che (sia in garanzia che non) viene sostituito direttamente l’intero Surface! Essendo andato fuori produzione a fine 2016, non so proprio come agiranno in caso di necessità.. mi sa di prodotto “usa e getta” e ciò mi dispiace davvero! anche perchè lo pagai 600 euro in quel periodo :/ per la questione type cover: tienitela stretta perchè ormai sono introvabili le nostre..si trovano al massimo ancora quelle con mappature UK (a prezzi esagerati). Infatti io feci l’errore di acquistarla rossa, e ora che la sto cercando nera non riesco a trovarne una da nessuna parte! Anzi, se qualcuno è interessato a vendermela mi contatti.. (o se vuole scambiarla con la rossa)

        • marcoesseBg ha detto:

          azzz la batteria che brutta storia :( vabbe’ dai pensiamo positivo :)
          il mio è un settembre 2016, preso da Euronics, inaugurazione punto vendita DalmineBG. a 399, però è il 2/64, cmq per l’utilizzo a cui l’ho dedicato, dai clienti, cnv in pdf, video dimostrativi, copia comm. in excel, vero (con macro) è perfetto! gran maneggevolezza e un GRAN SCHERMO, per me’ molto importante, i video di presentazione “sono da paura” lo schermo è davvero superlativo.
          Sempre da Euronics, inaugurazione, c’era sc.20% sugli accessori ed ho preso la penna e tastiera nera, che regge ancora molto bene. Adesso che mi hai informato ci starò ancora più attento ;)
          Per il resto boh! non so’ che pensare, al max in caso di urgenza, piglio il ChuwiHi12 di mia moglie (chissà che gridare che farebbe ahahah) e nel frattempo, vediamo cosa proporranno gli OEM da 10,8″ 11″ :)

  9. Jabber00 ha detto:

    Quindi come convertibile con digitalizzatore non consiglieresti il Surface Pro?

  10. CiaoWindows ha detto:

    Credo intorno ai 300-350€ rivolgendoti a Microsoft anche se non è in garanzia. Andare di display non originali non ti converrebbe per resa grafica e prestazioni le del digitalizzatore. Comunque devi chiedere, magari mi sono sbilanciato troppo nel prezzo

  11. italo ha detto:

    È successo a me, vetro rotto fuori garanzia. Non te lo riparano, te lo sostituiscono (tutto il tablet intendo) e devi pagare circa 500 euro (poco più poco meno)

  12. CarMan ha detto:

    O.T. Nel frattempo si aggiorna lo Store e magicamente non funziona più.
    Succede a qualcun altro o sono solo io il fortunato?

  13. Jabber00 ha detto:

    Il quotato l’ho letto, per quello ho risposto :
    Dipende sempre dalle esigenze di chi compra, questo e’ ovvio.

    In sostanza Surface pro lo consiglieresti solo agli appassionati che hanno soldi da, potenzialmente, buttare?

  14. Luca Serri ha detto:

    Il vetro rotto non è mai in garanzia.

  15. Raiden ha detto:

    infatti trovo assurdo che dopo due anni, se perdo autonomia devo buttarci un computer pagato 600 euro. È una cosa davvero pessima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *