• 10 commenti

Oggi il Marketplace di Windows Mobile 6.x viene chiuso definitivamente!

Il marketplace di Windows Mobile 6.x, lanciato nel novembre 2009, non ha avuto mai modo di espandersi e crescere notevolmente in numero di applicazioni e di sviluppatori interessati alla piattaforma.

In nostri precedenti articoli vi avevamo annunciato che dal 15 Luglio 2011 Microsoft non ha più permesso agli sviluppatori di inserire applicazioni nel marketplace di Windows Mobile 6.x tenendo però attivi e disponibili al download le applicazioni presenti prima di quella data (My Phone e il Marketplace per dispositivi Windows Mobile 6.x in fase di chiusura). Recentemente vi avevamo accennato che la chiusura del marketplace di Windows Mobile 6.x sarebbe stata giorno 9 Maggio 2012 ma per motivi non chiari la data di chiusura è stata rinviata al 17 Maggio 2012, ovvero oggi. Abbiamo ricevuto da Microsoft una e-mail di promemoria dove possiamo leggere le seguenti righe:

PROMEMORIA: sospensione di Windows Marketplace per dispositivi mobili 6.x

Gentile cliente di Windows Mobile 6.x,

il servizio Microsoft Windows Marketplace per dispositivi mobili con Windows Mobile 6.x verrà chiuso. Di seguito trovi i dettagli sulle modifiche al servizio.

Chiusura del servizio Marketplace per Windows Mobile 6.x

Dal 17 maggio 2012, il servizio Windows Mobile 6.x Marketplace non sarà più disponibile. A partire da questa data, non potrai più sfogliare, acquistare o scaricare applicazioni per i telefoni con Windows Mobile 6.x tramite il servizio e l’applicazione Marketplace per Windows Mobile 6.x. Nota: la data di sospensione del servizio è stata modificata al 17 maggio 2012.

Le applicazioni e i giochi acquistati dal servizio Marketplace per Windows Mobile 6.x e installati nel telefono Windows Mobile 6.x funzioneranno correttamente anche dopo la chiusura del servizio che avverrà il 17 maggio 2012. Tuttavia, non potrai più scaricare app e giochi dal Marketplace per Windows Mobile 6.x.

Cosa puoi fare

Microsoft consiglia di installare gli aggiornamenti disponibili per le applicazioni o i giochi sul telefono con Windows Mobile 6.x prima della chiusura del servizio Marketplace per Windows Mobile 6.x che avverrà il 17 maggio 2012.

Nota: in caso di cancellazione o “reimpostazione completa” del telefono, verranno eliminati dal telefono Windows Mobile 6.x tutti i dati nel dispositivo, incluse le applicazioni acquistate tramite il servizio Marketplace per Windows Mobile 6.x, le impostazioni specifiche dell’utente, nonché i dati sulla scheda di memoria rimovibile, se presente.

Le applicazioni e i giochi Windows Mobile compatibili con Windows Mobile 6.x potrebbero essere ancora disponibili direttamente da sviluppatori o tramite marketplace di terze parti.

Grazie per il continuo supporto a Windows Phone.

-Il team di Windows Phone

 

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. vincenzo ha detto:

    Come dargli torto..devono darsi da fare su wp 7.5 e wp 8 ;) serve tutto l’aiuto possibile..ragazzi e ora d passare a questa generazione!cn 1 bel nuovo wp!

  2. Francesco ha detto:

    E’ stato un grandissimo sistema operativo, hai tempi dove il 99% della gente utilizzava il telefono solo per chimare e messaggiare con WM ci divertivamo con giochi, lettori video che leggevano tutto, musica, film, navigazione gps ecc. Il primo mio acquisto fu un acer con Windows mobile 2003, poi passai all’asus p535 e infine all’htc diamond 2 con WP6.5

  3. Davide ha detto:

    si vede che ti piace wp…la stessa cosa vale per me…ho un nokia lumia 800 di cui vado fiero…

  4. Miki_73 ha detto:

    Quito @Francesco,
    è stato un OS che ha segnato la storia!
    Gia 10 anni fa, quando la gente al massimo scriveva gli sms col cellulare, noi con Windows mobile potevamo già fare praticamente tutto quello che facciamo ora con lo smartphone.
    Peccato poi che Microsoft si sia seduta sugli allori
    per anni e di colpo ci si è ritrovati tra le mani dei terminali con un OS antidiluviano :-/

  5. Riccardo Balsamo ha detto:

    Il mio omnia 2 ancora oggi funziona alla grande, anche se gli ho messo una rom, perchè di base faceva letteralmente cacare!!!
    Adesso l’ho regalato a mia madre, che devo dire è brava a sfruttarlo bene^^
    Non fa solo chiamate, usa moltissimo la fotocamera sia per foto che per fare video, e ascolta musica.
    ^_^

  6. gl3nn88 ha detto:

    Vi segnalo un app interessante: http://wmpoweruser.com/keep-track-of-your-contacts-with-friend-tracker-for-windows-phone/

    Si chiama “Friend Tracker” e tiene traccia di chi vi cancella da Facebook o da Msn, o se cambia nome. Purtroppo non riesco a scaricarla dal link postato su wmpoweruser perché sembra che i server MS del Marketplace siano momentaneamente offline. Oltre a questo forse è disponibile solo per il mercato es-US

  7. whiteraven ha detto:

    Come previsto anche OVI store della Nokia chiude a fine mese…x lasciare largo spazio a WP7 e tutte le app in programma :D

  8. j-mac ha detto:

    Ero un po’ depresso dalla notizia (non proprio dalla notizia in sè ma al pensiero di tutto il tempo “perso” in passato), poi ho letto che in Cina dopo solo due mesi WP è già al 7% e mi sono ripreso un po’.

    • mattias ha detto:

      “7% in cina significa 93 milioni e 800 mila dispositivi O.O” ahahah stavo per dire una cazzata enorme, sarà colpa dell’orario :-)

  9. Daniele ha detto:

    RIP Windows Mobile, grazie di tutto il divertimento che mi hai regalato… E grazie per essere stato per anni l’os numero uno sigh :'(
    Il tuo posto l’ha preso Android ma spero che un giorno Windows Phone saprà essere un degno successore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *