• 2 commenti

Microsoft SwiftKey sarà presto rimosso dall’App Store di Apple [AGG. x1 – Anzi no]

SwiftKey è una delle tastiere predittiva più popolari e apprezzate di terze parti disponibile per Android e iOS acquisita da Microsoft nel 2016 (Microsoft acquisisce SwiftKey, la nota tastiera predittiva Android e iOS).

Se da una parte l’app SwifKey per Android riceve continui aggiornamenti, la versione per iOS non riceve nuovi update da oltre un anno. Cosa succede? Chris Wolfe, Director Product Management di SwiftKey, ha dichiarato che a partire dal 5 ottobre 2022 il supporto a SwiftKey per iOS terminerà e di conseguenza sarà rimossa dall’App Store di Apple. Microsoft, aggiunge, continuerà a supportare SwifKey per Android e la tecnologia alla base della tastiera touch di Windows. Gli utenti che hanno installato SwifKey prima del 5 ottobre sul proprio dispositivo iOS potranno continuare ad utilizzarla anche dopo questa data.

La società non ha spiegato le motivazioni dietro a questa scelta, alcuni giornalisti ipotizzano che le limitazioni che impone Apple sulle tastiere di terze parti abbia portato la casa di Redmond a terminare il supporto a questa versione.

Aggiornamento x1 – 21/11/2022

Vishnu Nath, vicepresidente dei prodotti Microsoft Office, tramite il proprio account twitter segnala che la tastiera Microsoft SwiftKey torna su iOS. Non è noto il perchè di questo ripensamento, gli sviluppatori segnalano solo che l’app continuerà ad essere pienamente supportata.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Arcturus ha detto:

    Un’azienda la cui unica utilità è quella di “non servire ad un emerito cazzo”. Beati i coglioni che ancora gli vanno appresso. 😂

  2. Francesco ha detto:

    Un’app praticamente abbandonata a sé stessa. Ho fatto lo switch a Gboard da oltre un anno: perso alcune cose, ma guadagnate altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *