• 16 commenti

Da oggi gli sviluppatori non possono rilasciare aggiornamenti su Windows Phone 8.x

Lo scorso anno Microsoft ha comunicato che come parte del ciclo vitale dei dispositivi Windows, il Microsoft Store smetterà di accettare nuove app per Windows Phone 8.x o pacchetti per Windows 8.x (Windows Phone 8.x – Microsoft comunica che dal 1° luglio 2019 non sarà possibile aggiornare le applicazioni dal Microsoft Store!).

A partire da oggi 1° luglio 2019 Microsoft non permette la pubblicazione di nuovi aggiornamenti sulle applicazioni per Windows Phone 8.x, eventuali update di “vecchie” app saranno disponibili esclusivamente su Windows 10 Mobile.

Microsoft ha terminato ufficialmente il supporto a Windows Phone 8.1 già dall’11 luglio 2017, nonostante questo è stato possibile da parte degli sviluppatori pubblicare nuove applicazioni fino al 31 ottobre 2018 e rilasciare aggiornamenti fino ad oggi.

Ricordiamo inoltre che anche il team di Whatsapp segnala che dopo il 1° luglio 2019 l’app potrebbe non essere più disponibile al download presso il Microsoft Store e che non sarà più utilizzabile dopo il 31 dicembre 2019.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Miki_73

    Windows Phone 8 ormai morto e seppellito, il 10 dicembre 2019 giorno di fine supporto cesserà anche l’agonia di Windows 10 Mobile e dismesso ufficialmente quello che sarebbe potuto essere stato il terzo OS mobile (un gran bell’OS!) speriamo che Microsoft intraprenda la strada giusta e apra un nuovo capitolo.

    • Daniele Roma

      Non sarebbe facile, ricominciare da zero per l’ennesima volta…

      Forse l’unico modo per avere possibilità sarebbe quello di creare un proprio OS basato su Android (un po come vorrebbe fare huawei dopo il ban) super supportato.

      • Miki_73

        Si possibile. In ogni caso eliminato finalmente il fardello di Windows 10 Mobile sono curioso di vedere se finalmente a dicembre Microsoft si esporrà facendo vedere qualche novità concreta (di Windows 10 Lite, Core OS, Polaris, Surface OS ecc) oppure se erano solo tutti rumors e in questi anni Microsoft è stata con le mani in mano.

      • Luca Serri

        Non ne vedrei il senso, visto che Microsoft guadagna già miliardi da Android grazie ai brevetti, agli utenti comuni non interessa avere un telefono sempre aggiornato, e fra quelli un po’ più geek Microsoft non è che abbia chissà quale reputazione.

      • Fabio b

        Ma che scherzi! Che senso avrebbe? Android va benissimo cosi. MS deve fare ottimi software di corredo. Gli sbattoni vanno lasciati agli altri.

      • Ritornoalfuturo

        Non è una britta idea .
        Magari puntano sull’ottimizzazione, reparto fotografico aggiornamenti assicurati per tot anni.
        Già si stanno avvicinando ad Android con Edge .
        Pochi modelli ma buoni

    • Fabio b

      Il nuovo capitolo è Android! Da almeno 4 anni

      • Miki_73

        Per il resto degli utenti nel mondi si, non per microsoft che da allora si è fermata.

        • Luca Serri

          Non si è fermata, lol. Ha semplicemente deciso che preferisce puntare sul mobile in modo diverso da prima, visto che provandoci “direttamente” con WP ha ottenuto pessimi risultati.

  • Lorenzo

    ..cavolo aveva ragione Yepp…qualcosa si muove!

  • ricky1973

    nutella si starà se*ando a 4 mani

  • Ritornoalfuturo

    Ricordate di togliere la batteria ..che va gettata nell’apposito contenitore

  • MatitaNera

    “aggiornamenti” nel titolo, magari, così non ha alcun senso

  • PowerSoft

    Sembra che per il momento sia ancora possbile aggiornare le applicazioni per windows phone 8.1, ieri ho provato ad aggiornarne una ed è filato tutto liscio, superato il test e nuova versione disponibile.

    • Daniele Roma

      Io avevo capito che gli sviluppatori possono rilasciare aggiornamenti per app WP8.1 ma che la nuova versione sarà disponibile poi solo su smartphone W10M

      • PowerSoft

        Anche io avevo capito cosí, ma guardando i dati di google analytics, i miei utenti con windows phone 8.1 hanno aggiornato alla nuova versione, altrimenti avrebbero scaricato il pacchetto uwp per windows 10 mobile che ha un numero di versione differente(la microsoft ti obbliga a mettere un numero di versione superiore rispetto a wp 8.1)