• 18 commenti

Samsung pronta a presentare lo smartphone pieghevole entro fine anno! [AGGIORNAMENTO x1]

Se il dispositivo pieghevole di Microsoft stando a numerose fonti è stato posticipato al prossimo anno in quanto l’azienda ha deciso una completa revisione del prodotto (Andromeda – Il dispositivo Mobile di Microsoft cancellato o posticipato? | Rumor [AGG. x2]), Huawei, LG e Samsung sembrano essere le più agguerrite.

In particolare DJ Koh, CEO della divisione mobile di Samsung, ha confermato a CNBC che l’azienda è pronta a presentare il primo smartphone pieghevole entro la fine dell’anno. In particolare Koh al momento non ha fornito dettagli su questo device, le uniche parole sono state legate al fatto che l’azienda ha cercato di differenziare l’esperienza di utilizzo rispetto ad un tablet una volta aperto. Inoltre, aggiunge, che il processo di sviluppo di questo dispositivo è stato molto complicato ma che Samsung lo ha quasi concluso.

Ulteriori dettagli potrebbero essere svelati quest’anno alla Samsung Developers Conference di San Francisco in programma all’inizio del mese di novembre.

Articolo originale del 07/09/2018

Aggiornamento x1 – 12/10/2018

DJ Koh, CEO della divisione mobile di Samsung, durante un evento di lancio del Galaxy A9 ha parlato ancora una volta del tanto discusso smartphone pieghevole. Koh in particolare ha dichiarato che si tratterà di un dispositivo che potrà essere utilizzato come un tablet con capacità evolute di multitasking da aperto e come un classico smartphone una volta chiuso. Inoltre, aggiunge, inizialmente solo una nicchia di utenti probabilmente saranno interessati a questi dispositivi ma è sua convinzione che il mercato si espanderà.

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Stefano Cancelli

    Gli verrà un colpo ai fanboy di Surface Phone quando Microsoft inserirà questi terminali nel suo store!

    • Fabio b

      Finchè non lo vedo, non ci credo. I problemi con pannelli oled standard non sono ancora stati risolti, figuriamoci con uno pieghevole. Tutta aria fritta. Escano con un prodotto e poi ne riparleremo.

      • Stefano Cancelli

        1 – La mia era una battuta che tu hai preso un po’ troppo sul serio.
        2 – Non c’è nessunissimo dato tecnico, quindi parlare di eventuali problemi specifici mi sembra prematuro.
        3 – Il CEO di Samsung non mi sembra la persona più adatta per diffondere una fake news

        • Fabio b

          I dati tecnici esistono eccome, la tecnologia non è per nulla priva di effetti collaterali non solvibili da LG figuriamoci da Samsung (da dove pensi arrivino tutta quella profusione di display curvi utilizzati su qled 3 anni fa?). I pannelli oled di Samsung hanno avuto problemi seri fin dall’inizio: non aderivano al supporto, non erano stabili e richiedevano una maggiore alimentazione. Sul piccolo formato hanno il monopolio, ma sul medio grande LG la fa da padrona. Il CEO è sempre la persona più adatta e più efficace: avrà sempre qualcuno da licenziare a cui dare la colpa.

          • Stefano Cancelli

            Stai parlando di aria fritta. Qui non c’é nessun dettaglio tecnico! Stai giudicando un prodotto che non é uscito sul mercato e di cui non si sa nulla.

          • Fabio b

            Ti dico solo che Samsung non farà mai un pannello oled di dimensioni superiori ai 17 pollici. Poi fai tu.

          • Stefano Cancelli

            Ma cosa c’entra? Secondo te lanciano un terminale da 17 pollici che piegato in due farebbe 8,5 pollici? Non c’entra nulla con la notizia!

          • Fabio b

            Ti sto dicendo che la tecnologia non è matura, non è stabile e soprattutto è già obsoleta. Quindi, questo dispositivo pieghevole basato su OLED, non vedrà mai il mercato. Semplicemente SAMSUNG non ha la tecnologia affidabile. Le foto, gli annunci e i video solo di Samsung, lasciano davvero il tempo che trovano.

          • Stefano Cancelli

            Ma mi spieghi dove è scritto che sará un OLED? Mi spieghi dove è scritto che l’OLED verrà piegato?

            In particolare DJ Koh, CEO della divisione mobile di Samsung, ha confermato a CNBC che l’azienda è pronta a presentare il primo smartphone pieghevole entro la fine dell’anno. In particolare Koh al momento non ha fornito dettagli su questo device, le uniche parole sono state legate al fatto che l’azienda ha cercato di differenziare l’esperienza di utilizzo rispetto ad un tablet una volta aperto. Inoltre, aggiunge, che il processo di sviluppo di questo dispositivo è stato molto complicato ma che Samsung lo ha quasi concluso.
            Ulteriori dettagli potrebbero essere svelati quest’anno alla Samsung Developers Conference di San Francisco in programma all’inizio del mese di novembre.

            C’é solo scritto che lo smartphone sará pieghevole e che Koh al momento non ha fornito dettagli su questo device.

            Ma leggere é diventato fuori moda?

          • Fabio b

            OLED è l’unica tecnologia industriale che consente questo (basta informarsi e leggere, come dici tu). Il CEO dice quello che deve dire e non sarà mai, mai, mai preciso su tempi e funzionalità. E’ una sua prerogativa e la usa al massimo. Dire che è stato molto complicato non significa nulla perchè il suo metro di giudizio è irrilevante, è un CEO non un capo ingegnere. Ripeto il CEO fa il CEO. L’articolo a cui ti riferisci, a me suona solo cosi: ci stiamo provando ma non abbiamo ancora nulla di buono e nulla di industrializzabile almeno fino a tutto il 2019. I materiali non reggono e degradano in fretta. A San Francisco vi farò vedere un altro video ma nulla di più.

          • Stefano Cancelli

            L’articolo dice “che il processo di sviluppo di questo dispositivo è stato molto complicato ma che Samsung lo ha quasi concluso” e tu capisci “ci stiamo provando ma non abbiamo ancora nulla di buono e nulla di industrializzabile almeno fino a tutto il 2019”.

            Non so che dirti, se io dico Toma e tu capisci Copenhagen é un problema tuo.

          • Fabio b

            Ok. hai ragione tu. Desisto.

    • minzi

      E perché dovrebbe accadere? Sono anni ormai che i fanboy Microsoft sanno che è questa la politica principale di Microsoft e che Microsoft non ha intenzione di fare o vendere telefoni

      • MatitaNera

        Sei proprio sicuro? Che lo sappiano dico

  • MikaHakkinen

    c’è chi pensa….e chi “attua”

  • 000

    Volete l’analisi semplice e chiara? Come mi suggerisce il mio amico Mauro Microsoft, Apple e Google hanno messo i soldi sui display flessibili di LG, sara che non sono pronti, ma fatto sta che per quest’anno ci fa il mercato non è uscito con foldable. Poi ci stanno gli altri produttori che comprano dove gli conviene di più e da ultimo Samsung che fa in casa ma per abbattere i costi deve vendere anche ad altri… In un certo senso deve sviluppare una domanda…

    • Miki_73

      Più che altro staranno cercando anche di trovare il modo di vendere nuovi dispositivi, ormai il mercato degli smartphone è completamente saturo (Apple che sforna 3 iPhone dai mille euro in su ogni 11 mesi e di Android ne usciranno almeno 15 modelli al mese). Riuscissero a fare questi dispositivi flessibili ci sarebbe una sorta di reboot nelle vendite

  • Crowley

    -A cosa serve?
    -Che me ne devo fare?
    -Quante pieghe prima che si spacca?
    – prendevamo in giro quelli che andavano in giro con un 7 pollici!
    -Per me resterà dì nicchia e non si muovera’ da li
    -Ora Microsoft che diceva faremo qualcosa di innovativo dovrà uscire con w10 in Ologramma!
    -Comunque possono produrre cio’ che vogliono samsung & C sta di fatto che android ha stancato
    – ios e’ per masochisti spendaccioni!
    – e noi pochi fan di Win mobile ringraziamo Nadella la più grande testa di caxxo del secolo mobile!