• 5 commenti

Surface Laptop, passaggio gratuito da Windows 10 S a Windows 10 Pro esteso fino al 31 marzo 2018

All’inizio del mese di maggio abbiamo assistito alla presentazione di Surface Laptop e della nuova versione di Windows chiamata “Windows 10 S” (Ufficiale: Microsoft annuncia Windows 10 S e Surface Laptop [pre-ordine in Italia a partire da 1.169€]).

Surface Laptop è il nuovo dispositivo realizzato dal team Surface disponibile sul mercato con Windows 10 S a bordo, si tratta di un notebook con schermo touch da 13,5 pollici (rapporto 3:2) con supporto alla penna Surface, processore di ultima generazione Intel Core i5 e i7, memoria SSD fino a 1 TB, altoparlanti dolby integrati nella tastiera, batteria che garantisce ben 14,5 ore di utilizzo Netflix, lettore di impronte digitali per Windows Hello, porta USB 3.0, Display Port e ingresso aux.

Durante l’evento, Microsoft ha specificato che gli utenti possessori di Surface Laptop potranno passare gratuitamente a Windows 10 Pro entro fine anno, successivamente il costo per effettuare l’update sarà di 49€.

Tramite un post sul proprio blog ufficiale, Microsoft comunica oggi che il periodo per effettuare l’aggiornamento gratuito da Windows 10 S a Windows 10 Pro è stato posticipato fino al 31 marzo 2018.

Ricordiamo che Windows 10 S è una versione semplificata di Windows 10 incentrato alla sicurezza e facilità di utilizzo, in particolare dedicato al mondo della didattica. Questa versione non permette di installare applicazioni esterne dal Windows Store, se si tenta un’installazione ci vengono fornite due scelte: passare a Windows 10 Pro o controllare sul Windows Store se è presente un’applicazione con funzionalità simili. Da segnalare inoltre la possibilità di configurare totalmente un dispositivo utilizzando una semplice chiavetta USB pre-configurata in modo da poter essere utilizzata da tutti gli studenti per personalizzare la propria copia di Windows 10 S.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Domenico ha detto:

    Giusta mossa, alla fine è un prodotto premium, far pagare il passaggio a W10Pro mi sembra esagerato.

  2. Del Fante Guido ha detto:

    Penso abbiano esteso proprio a tutti i dispositivi Windows 10 s, anche perché quelli delle altre marche non sono arrivati..

  3. corrado06 ha detto:

    O.T. Se vi può interessare: fatto aggiornamento ieri ad un asus di 3 anni a win 10. Avevo giá comperato la licenza di win 10 pro. Ma non mi ha mi richiesto nessun codice. Win 10 attivato. Era un 8.1. Non doveva esser gratis fino a luglio 2016? Ho fatto un installazione pulita con la iso creator update scaricata ufficialmente,con hd formattato anche la parte recovery. Unica cosa mi ha installato la home e non la pro, non mi proponeva la scelta. Visto che il notebook non era mio ho lasciato così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *