• 13 commenti

OneNote per Windows 10 e Windows 10 Mobile si rinnova, ecco tutte le novità!

Microsoft nella giornata di oggi ha provveduto a rilasciare un importante aggiornamento per OneNote, la propria applicazione dedicata alle note disponibile su Windows 10 e Windows 10 Mobile.

La nuova versione viene identificata dal numero 17.8269 porta un rinnovamento grafico per mantenere una coerenza grafica tra tutte le piattaforme e diverse novità:

  • Un nuovo OneNote: Il layout migliorato rende ancora più facile organizzare le note. Tutti i blocchi appunti, le sezioni e le pagine ora sono incolonnati sul lato dell’app e possono essere esplorati in modo efficiente con utilità per la lettura dello schermo, tastiere e altri strumenti.
  • Risolvere i conflitti di pagina: Nei blocchi appunti condivisi a volte si verificano conflitti di pagina. Ora è più facile trovare e risolvere le differenze. Le pagine con conflitti verranno contrassegnate con un’icona a forma di triangolo. Dopo avere aperto il riquadro Conflitti di pagine verranno mostrate le versioni della pagina, chi l’ha modificata e quando. Scegliere la versione che si vuole mantenere oppure copiare il contenuto desiderato da una versione precedente della pagina alla pagina corrente.
  • Le proprie pagine, a modo proprio: Le anteprime delle pagine danno un’idea del contenuto delle note mostrando le prime parole del testo in una pagina e un’anteprima delle immagini. Per attivare questa visualizzazione, selezionare Mostra anteprime pagine in Visualizza > Riquadri di spostamento. Se si preferisce una visualizzazione più compatta dell’elenco delle pagine, è sempre possibile deselezionare la casella di controllo per visualizzare solo il titolo della pagina.
  • Nascondere le pagine secondarie: È possibile creare più spazio nell’elenco delle pagine comprimendo le pagine secondarie. Selezionare una o più pagine e scegliere Imposta come pagina secondaria dal menu di scelta rapida. In questo modo le pagine verranno rientrate sotto la pagina soprastante e potranno essere compresse facendo clic sulle virgolette acute accanto a ogni pagina. Usare CTRL+MAIUSC+* per espandere o comprimere le linguette di un gruppo di pagine.
  • Cercare testo in una pagina: Premere CTRL+F per cercare rapidamente una determinata parola o frase nella pagina corrente. OneNote la cercherà nel testo, nelle immagini e nelle note scritte a mano. Se non viene trovata, è possibile espandere l’ambito di ricerca per includere tutti i blocchi appunti, il blocco appunti corrente o la sezione corrente.
  • Tutti esperti con Aiutami: Fare clic sulla lampadina nell’angolo in alto a destra della finestra dell’app e digitare ciò che si vuole fare in OneNote con parole proprie. Aiutami guiderà l’utente nelle varie fasi del processo, offrendo anche risorse aggiuntive come la Guida o la Ricerca intelligente. Per passare rapidamente ad Aiutami, usare la scelta rapida da tastiera ALT+Q.
  • Struttura più semplice (Office 365): Con lo Strumento ricerche è facile trovare citazioni pertinenti, fonti e immagini per iniziare la struttura in OneNote. Nella scheda Inserisci scegliere Strumento ricerche. Digitare una parola chiave per l’argomento cercato e Bing creerà un elenco dei risultati. Aggiungere la fonte alle note e la fonte verrà aggiunta automaticamente.
  • Cosa è cambiato: Quando un’altra persona modifica il contenuto di un blocco appunti condiviso, il nome della pagina o della sezione viene formattato in grassetto per segnalarlo.
  • Assegnare un nome alternativo ai blocchi appunti: Aggiungere un nome alternativo al blocco appunti per personalizzarlo e renderlo più facile da trovare. Il nome file originale del blocco appunti non verrà modificato e i collegamenti al blocco appunti non verranno interrotti. Cambia solo il nome visualizzato in OneNote. Ideale per gli studenti con blocchi appunti della classe.
  • Cambiare il colore del blocco appunti: Rosso per i contenuti di lavoro e blu per quelli personali? È possibile cambiare il colore dei blocchi appunti per organizzare tutto al meglio. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del blocco appunti, scegliere Colore blocco appunti e selezionare un colore nella tavolozza.

Se siete interessati, potete scaricare l’app Microsoft OneNote gratuitamente tramite il link diretto che trovate sotto.

Tasto_Download_Windows10

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Giacomo

    Appena aggiornata e ora l’app mi è andata in loop.
    All’avvio esce una schermata completamente bianca con scritto impossibile effettuare l’accesso in questo momento, e sotto solo un tasto Annulla, clicco su annulla e una nuova schermata bianca che dice impossibile effettuare l’accesso ora, riprova. Riprovo e torna all’altra schermata in loop.
    E con AU non posso resettare l’app ne disinstallarla e reinstallarla.
    Qualche suggerimento? Grazie

    • Domenico

      Provato a riavviare il tel? Io ho aggiornato senza problemi (ma sono su CU)

      • Giacomo

        Si purtroppo non cambia nulla. Anche premendo il tasto indietro passa da una schermata di errore all’altra in loop.
        OneNote è predefinita di sistema e non posso neanche eliminarla e reinstallarla.
        Se solo avessero messo la funzionalità di ripristino delle app in AU mobile (dato che già esisteva con AU desktop) avevo risolto.. ma ora mi sa che tocca resettare il telefono.

        • Marco82

          Prova un soft reset

          • Giacomo

            No niente anche tramite soft reset, ma ho risolto disinstallando OneNote tramite Interop Tools che permette di eliminare le app di default.
            Ci vuole una benedizione per Interop Tools!!
            Però ho utilizzato la 1.9 RC e non la 2.0 Preview che è nello Store, in quanto la RC funziona nettamente meglio, ha molte piu funzioni, tweaks e permette di eliminare le app di sistema (la preview 2.0 mi andava in crash quando andavo nella schermata delle app).
            Ho scoperto la 1.9 RC in quanto molti in giro dicono che sia nettamente migliore e piu completa.
            Ho appena riscaricato OneNote e ora sta aggiornando il blocco degli appunti correttamente 🙂

          • alex

            Potresti linkarmi la 1.9 e le relative estensioni (se servono)?

          • Giacomo

            Ho provato a linkarti gli indirizzi ma il messaggio mi viene bloccato. Penso che non posso postare dei link.
            Comunque se cerchi tramite google interop tools rc 1.9 lo trovi subito come primo risultato.
            Le estensioni sono le stesse usate dalla preview scaricabile dallo store, o comunque trovi anche quelle facilmente.
            Se avevi già installata la preview, basta che la elimini e installi questa senza dover aggiungere altre estensioni o dipendenze.

          • Giacomo

            Inoltre ho trovato anche questo tool che si chiama App Data Manage Tool, lo trovi facilmente con google, che permette di resettare anche su AU lo stato delle app, come avviene su CU.

  • yepp

    La nuova versione è veramente da infarto!

  • Giacomo

    Sono su AU e OneNote non si elimina con il metodo classico

  • Giacomo

    Ah.. Dopo due.giorni mi hanno pubblicato il commento con i link 😉 meglio tardi che mai!

  • Alessandro

    Scusate Ma come si Fa a fare, come si vede dalla foto, una o più sezioni dentro l’altra? Versione mobile. Grazie

    • yepp

      Tieni premuto il dito sul nome una pagina -> Pagine secondarie