• 18 commenti

Windows Phone Dev Center codifica automaticamente tutte le app per prevenire la pirateria

Nel lontano Novembre 2011, Microsoft aveva dichiarato di essere a lavoro per limitare i “danni” che la pirateria su Windows Phone stava recando agli sviluppatori e in un certo senso anche ai partner costruttori che si sono viste le loro applicazioni esclusive installate su altre marche di terminali (Pirateria su Windows Phone? Microsoft è pronta a contrastarla!)

Microsoft, per contrastare la pirateria, è intervenuta a livello di criptografia delle app presenti nel marketplace. Con l’avvento di Windows Phone Mango, l’azienda ha implementato il supporto per un nuovo tipo di pacchetto cifrato che dovrebbe escludere l’installazione di applicazioni pirata sui dispositivi aggiornati. Sul blog ufficiale di Microsoft windowsteamblog, Todd Brix, ha pubblicato un articolo dove sono state date delle risposte ad alcune domande poste dagli utenti. Una di queste risposte è da prendere molto in considerazione per quanto riguarda la volontà di Microsoft nel contrastare la pirateria. Alla domanda:

La mia app sembra essere criptata, è vero?”

Microsoft ha risposto

Sì.. Tutte le applicazioni esistenti nel catalogo del Marketplace, e tutte le nuove applicazioni e gli aggiornamenti vengono automaticamente criptati. Non è necessario fare nulla per apportare questa modifica per le applicazioni esistenti.”

Microsoft per adottare questo nuovo metodo di criptazione ha dovuto aspettare che quasi tutti i possessori di terminali Windows Phone avessero aggiornato a Mango. Ricordiamo che Microsoft ha sempre sostenuto la possibilità di installare applicazioni homebrew su Windows Phone ma ovviamente non ha mai voluto incentivare e sostenere la pirateria.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Lorenzo Viganò ha detto:

    Ottimo!!!

  2. huggye ha detto:

    Io so che si possono ancora scaricare gratis le apps a pagamento

    • gl3nn88 ha detto:

      Prova a scaricare WMPoweruser o WPCentral ;)

      • War ha detto:

        Ok ma tutti i market “alternativi” funzionano senza problemi quindi cosa hanno bloccato alla massa???

        • gl3nn88 ha detto:

          Penso alcune app aggiornate all’ultimo SDK che ha implementato queste misure di criptaggio.

          • Frank88 ha detto:

            No vale tutte, ma vengono crittate da adesso (è già attivo?).
            Gli xap già scaricati sono in chiaro quindi ‘crakkabili’ e usabili dai ladri sfigati, che adesso spero passino in massa a lagdroid ;)

          • gl3nn88 ha detto:

            Non so bene se è già attivo completamente o per alcune app, non lo so. Beh è una battaglia tra il “bene” e il “male” ed è giusto che queste due fazioni si contendano a vicenda..è normale ormai, ingiusto ma normale.

    • Frank88 ha detto:

      [Edit By Mod]

  3. Frank88 ha detto:

    Sono curioso di vedere i commenti.
    Su wpcentral (pubblico uk/usa) i pochi sfigati che difendono la pirateria sono stati subito tacciati dalla stra-maggioranza degli utenti.
    Vediamo qui in Italia…[Edit By Mod]

  4. Dev10 ha detto:

    Il blog è un luogo aperto a tutti, siete invitati a discutere in maniera civile. Non saranno tollerati insulti o altri commenti fuori luogo.

  5. skorpio ha detto:

    faccio presente che da oggi tutte le app non sono più scaricabili con marketplace alternativi, o meglio sono scaricabili ma non sono più pacthabili, con conseguente impallamento dei software… dato che non riconoscono il sistema crittografico…
    quindi addio scaricamento illegale…
    …fino a quando non si scardinerà il sistema di cifratura…
    byez!

  6. skorpio ha detto:

    rettifico… non tutte… le ultime xbox live ad esempio inchiodano i marketplace alternativi… ma ben presto tutte verranno criptate!

  7. lukas93 ha detto:

    Ora che hanno criptato i xap non si potrà più scaricare niente dai market alternativi.. Uffa! Spero che si troverà al più presto l’algoritmo di decifratura… Perché queste s.o. ha gli attributi per mantener testa agli altri, però non basta, bisogna avere più accessibilità e soprattutto più sviluppatori! Credo in WP7/8! Quindi MS aiutateci ad aiutarvi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *