• 15 commenti

Asus: “Lanceremo un terminale Windows Phone quando sarà il momento giusto!”

Al Mobile World Congress 2012 anche Asus era presente e parlando con i colleghi di Pocket-lint, hanno affermato che lanceranno un dispositivo Windows Phone quando sarà il momento giusto.

Benson Lin, capo della divisione palmare di Asus, al Mobile World Congress di Barcellona tenutosi qualche giorno fa ha dichiarato di essere a stretto contatto con Microsoft e che lanceranno un dispositivo basato su sistema Windows Phone non appena sarà il momento giusto. Queste sono parole sicuramente danno una buona speranza nel vedere qualche terminale con OS mobile di Microsoft marchiato Asus in un futuro, speriamo non tanto lontano, intanto l’azienda è concentrata alla produzione di device destinati al mercato Android.

Ricordiamo che Asus ha già prodotto in passato un terminale con a bordo Windows Phone, il nome del dispositivo è Asus E600, mai arrivato sul mercato ma utilizzato dai dipendenti Microsoft come prototipo per testare il sistema.

Di seguito una foto dell’Asus E600:

Che Asus aspetti l’arrivo di Windows Phone 8 per presentare ufficialmente un proprio terminale Windows Phone al pubblico?

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. NICOLA MASTRANDREA ha detto:

    La cosa mi sembra logica. All’uscita di windows 8 vedremo una gamma intera asus con tutto l’ecosistema winndows8.
    Notebook-Ultrabook-Netbook con windows 8 e molti touchscreen
    Tablet come il trasformer prime con chip tegra 3 + e windows on arm
    Ibridi come il padfone con windows 8 apollo e windows 8 per arm

  2. TDK ha detto:

    bastradi troppo facile così, fortuna che abbiamo quelli che si sono buttati subito!!

  3. Nicola ha detto:

    Che poi a me l’asus usato come prototipo piaceva molto, potevano anche venderlo…

  4. gian89 ha detto:

    E aspettano che la concorrenza si faccia dei clienti fedeli? Ci sono parecchi che acquisterebbero solo Nokia a prescindere (e li do ragione visti i materiali e il software esclusivo), altri che sono propensi verso LG (non il miracle, quando uscirà la fascia alta) per i suoi tempestivi aggiornamenti e loro aspettano? è probabile che vogliano lanciarsi con tutto il pacchetto pc – tablet – smartphone windows 8, ma secondo me l’ultima fermata utile è questo natale, dopodiché Nokia prenderà sempre più terreno con la fascia bassa e media. Quindi spero per loro (e per noi per giovare della concorrenza) che si attivino entro questo natale.

  5. Riccardo Balsamo ha detto:

    Trovo giusto la loro filosofia di scelta, tanto di marche che producono smartphone con WP7 ce ne stanno molti.
    Io mi aspetto ancora un terminale come si deve, non è che ho visto molta differenza tra nokia e altri, io che sono un felice possessore del mio LG me lo terrò ancora per anni, fino a quando Asus o Nokia, ma anche altre marche si decideranno a far uscire un terminale col botto!!!
    Io parlo da possessore di un LG con WP7, certo chi non ha ancora tra le mani un terminale con wp7 ha l’imbarazzo della scelta per entrare nel mondo di WP7, ma per oggi che ne possiedo uno, è una spesa inutile adesso.
    Non so se mi son spiegato bene ^_^

  6. lore83sv ha detto:

    Beh forse non ci saranno grandi differenze a livello di forma fisica ma se prendete in mano un titan rispetto all’hd7 c’è un abisso. Schermo spettacolare molto luminoso, quasi a livello amoled, processore + veloce, fotocamera pazzesca, fotocamera frontale… Differenze ce ne sono dai. Poi da qui a dire che valga la pena cambiare da 1st gen a 2nd gen sta un pò alla scelta di ognuno. Un pò come chi cambia la macchina ogni 2 anni ecco.

    • kais ha detto:

      infatti, ho un omniaw, la differenza c’è e si sente, non tanto per il processore che cmq da qualcosa in più del già fluidissimo wp7 quanto per gli schermi e la videochiamata/giroscopio e app che le sfruttano.

  7. Riccardo Balsamo ha detto:

    Secondo me per migliorare o per lo meno invogliare la gente ad avvicinarsi al WP7 ci vuole libertà di scelta per le suonerie e sms con qualsiasi mp3 all’interno del cellulare, possibiltià di scambiare files tramite il BT, possibilità di navigare in rete senza bisogno che ti chieda spesso il flash player, purtroppo ancora oggi non posso usufruire di questo in alcune chat, ma anche per usare il gioco di The Sim su facebook.
    Io penso una volta superata questa barriera, il WP7 sarà il miglior SO per un smartphone,.
    Dico questo perchè ancora oggi molti amici mi chiedono sempre se nel mio LG ho tutto questo, piace è vero, piace la struttura, la velocità, lo stile, ma la gente ancora oggi chiede queste piccole cose.
    Per esempio, mandare mms col WP7, dobbiamo smanettare nel registro, ma noi che possiamo farlo, perchè qui ci sta una guida, ma pensate quelle persone che non ne capiscono di ste cose, che fanno??? Rinunciano subito, magari si rivendono il terminale, scontenti e delusi.
    Insomma quello che voglio dire, sta nel soddisfare in tutto per tutto il possessore di un WP7, se non ce questo, ce sempre il dubbio di acquistare un terminale con WP7

    • kais ha detto:

      senti se devi usare suonerie e usare bt come cosa fondamentale dopo aver speso 500 euro credo che il problema non sia wp7, ma l’uso che ne devi fare tu dello smartphone.
      non si prendono sti cosi ultracostosi per stare a mandarsi foto via bt, non si prendono per mandarsimp3 da usare come suoneria…si prendono con piano tariffario e collegamento a internet per usare posta e internet.

      P.S:gli mms funzionano senza modifiche, almeno sul mio.

    • gian89 ha detto:

      si bè poi dipende dall’uso che ne facciamo, penso che quando skype sarà più stabile sentirò la mancanza della cam frontale, ma ora come ora non mi serve a nulla aggiornare il mio terminale…

    • gian89 ha detto:

      più che altro mi chiedo quando arriverà il wi fi direct…

  8. kais ha detto:

    che poi se avevi iphone che facevi? :D

    ah e il flash adobe lo sta abbandonando, alla fine verrà dismesso.

  9. merdaset ha detto:

    Allora spero che falliscano prima…..

  10. rec1978 ha detto:

    Personalmente non comprerò più nulla di ASUS… Mi son trovato male con ogni cosa acquistata: tre mainbord in tre modelli diversi, tutte e tre con lo stesso difetto… Una scheda video che dopo essersi guastata, mi è ritornata dal centro assistenza mezza smontata, senza alcune placchette e tutta ripiena di pasta per la dissipazione termica… Ad oggi ogni tanto fra l’altro mi da ancora lo stesso problema…

    Per quel che mi riguarda ASUS può anche chiudere… Ad ogni modo sarebbe sempre una marca in più che aiuterebbe a diffondere e ad avere ancora più scelta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *