• 8 commenti

HTC Radiant 4G LTE si mostra in foto

Soltanto pochi giorni fa vi abbiamo informato che HTC sta sviluppando uno smartphone Windows Phone con supporto alle reti LTE, oggi i colleghi del sito pocketnow.com hanno pubblicato la prima foto di come dovrebbe essere il nuovo dispositivo.

Nome in codice “Radiant”, il nuovo HTC sembra veramente uguale al fratello Titan. Osservandolo più attentamente, invece, notiamo delle piccole differenze che aiutano ad identificare il nuovo modello.Prima fra tutte possiamo constatare che i tasti (soprattutto quelli del controllo volume) sono stati spostati verso la parte inferiore del lato destro. I cambiamenti più evidenti, poi, si trovano nel lato posteriore del terminale: i due flash-LED sono stati spostati a destra della grande fotocamera e, presumibilmente, lo speaker a sinistra; inoltre, la scocca unibody ora sembra divisa da una curva sotto la camera, suddividendo il retro in due parti dai colori leggermente differenti.

Purtroppo, non sono trapelati altri particolari: per quanto riguarda le caratteristiche hardware, però, non è difficile ipotizzare l’adozione di una CPU da 1.5 GHz, 512 MB di RAM e un display dalle stesse dimensioni di quello installato sul Titan. A livello di batteria, invece, ci si aspettano modifiche più sostanziose, in quanto la tecnologia LTE è più esosa di risorse e i “soli” 1600 mAh del Titan potrebbero rivelarsi insufficienti.

Per notizie certe, infine, bisognerà attendere la prossima settimana, quando si terrà la conferenza HTC al CES 2012: stay tuned!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Eduardo Ascoy Rubio ha detto:

    Evabbe!

  2. TDK ha detto:

    certo che gli htc sono davvero tutti uguali..

  3. durango ha detto:

    HTC delude

  4. lorenzo ha detto:

    Ma la connessione 4g è già supportata in italia?

  5. Giuseppe Carboni ha detto:

    Peccato che HTC stia facendo uscire telefoni troppo fotocopia e comunque di scarso livello… Secondo me l’HTC meglio riuscito tra i WP7 è il Mozart… Servirebbe un modello analogo con 32gb di memoria interna (non micro SD), giroscopio, fotocamera frontale e una batteria performante… Un po’ di processore in più non guasterebbe…
    Però che pensino a implementare le mancanze…

  6. Anto ha detto:

    Ma ogni giorno esce un nuovo HTC ? Ma a che scopo , basterebbe un modello per ogni aggiornamento importante di WP, tanto i vecchi restano sempre aggiornabili , e diventano automaticamente di fascia media, è inutile produrre due o tre alternative ogni volta senza implementare in tutti le nuove caratteristiche hardware ( vedi HTC radar)

  7. giggi ha detto:

    Mah..secondo me la cosa importante è una disponibilità ampia di modelli. Più il consumatore vede tanti modelli wp a disposizione più è invogliato a comprare. Poi i wp sono molto performanti su tutti i modelli e quindi difficile che rimanga deluso:D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *