• 4 commenti

Con Mango arriva anche il Web Marcketplace, vediamone le caratteristiche

Microsoft ha rivelato alcuni dettagli del Marketplace App basato sul web che accompagnerà Windows Phone 7 Mango.

Sembra che il marketplace web sarà più completo rispetto all’attuale versione presente su Zune, includerà le applicazioni di tutte le lingue supportate e sembra consentire agli utenti la possibilità di scegliere le applicazioni da lingue diverse.
Microsoft rivela che il web Marketplace offrirà zone più grandi per promuovere le applicazioni ai potenziali acquirenti. Ci sarà la possibilità di inserire in un sito direttamente il link ad un’applicazione che porti direttamente al marketplace web o poterle condividere con semplicità via email, Twitter e altri servizi.
Tutte le applicazioni potranno essere aperte anche utilizzando il nuovo Bing Visual Search, ogni applicazione può essere acquistata direttamente dal sito, che invierà il link per il download al telefono via SMS o e-mail. Il sito permetterà inoltre di tenere un registro delle applicazioni acquistate, in modo da rendere più facile  installare tutte le applicazioni su un nuovo telefono.
Novità anche dal punto di vista della tutela dei minori, infatti i genitori potranno imporre limiti nel download di applicazioni non adatti a minori.
Probabilmente tutto questo potrà essere gestito direttamente dal marketplace di Zune in una prossima versione, una novità che semplificherà la gestione delle nostre app e permetterà anche agli utenti che non hanno installato sul proprio PC il software Zune di poter controllare il marketplace direttamente dal browser.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. DomenicO ha detto:

    Ch
    e potenza ragazzi. Questo aggiornamente rivoluzionerà il mondo mobile. Zune ha bisogno di essere migliorato. È scomodo,quando si apre un app e si torna indietro, scrollare nuovamente al punto dove si trovava l'app aperta prima

  2. Anonymous ha detto:

    Il controllo da qualsiasi postazione del nostro account è utile. Brava Microsoft

  3. Alberto ha detto:

    Meglio avere tutte le applicazioni e avere la possibilità di scegliere per lingua

  4. kai ha detto:

    piu che altro so che è ot ma possibilità di backup delle app tramite zune?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *