• 15 commenti

Windows 11 è ora ufficiale! App Android, nuovo design e ottimizzato per tutti i device! Ecco tutte le info

Ora è ufficiale, Microsoft durante l’evento dedicato al futuro di Windows di oggi (L’evento Microsoft dedicato a Windows 11 oggi alle ore 17.00 italiane | Diretta video) ha ufficializzato la prossima versione del proprio sistema operativo che si chiamerà Windows 11.

Con Windows 11 è la diretta evoluzione di Windows 10, la nuova versione del sistema operativo di Microsoft infatti unifica maggiormente la propria esperienza utente rendendola fluida e ottimizzata su qualsiasi device, piccoli o grandi che siano.

Microsoft segnala che oltre ad implementare diverse novità, il team di sviluppo ha lavorato per rendere Windows ancora più veloce, operazioni come l’avvio, la navigazione e l’installazione degli aggiornamenti saranno molto più veloci. Inoltre, oltre ai classici aggiornamenti mensili, Microsoft ha in programma di rilasciare un solo aggiornamento annuale importante con miglioramenti nelle funzionalità nella seconda metà di ogni anno solare (e non due come accade con Windows 10).

Windows 11 sarà disponibile entro la fine del 2021 come aggiornamento gratuito per gli utenti possessori di una licenza Windows 10 (se il proprio PC ha i requisiti hardware minimi necessari, potete verificarlo tramite l’app ufficiale Controllo integrità scaricabile a questo link), ovviamente gli utenti iscritti al programma Insider inizieranno a ricevere le prime build di test tra pochi giorni.

Di seguito vi segnaliamo le principali novità che saranno implementate su Windows 11:

  • Nuovo design: Microsoft rinnova in moltissime parti la grafica del sistema operativo, a partire dalla barra delle applicazioni con icone (completamente rinnovate) poste in centro, nuovo menu Start, Centro notifiche, Centro operativo, impostazioni, finestre con angoli arrotondati e molto altro.
  • Tastiera SwiftKey: Ora la tastiera touch di Microsoft supporta i temi e aggiunge l’impostazione per settare la grandezza a schermo
  • App Android: Arriva il supporto nativo alla app Android grazie alla tecnologia Intel Bridge e WSL 2, le app non saranno quindi emulate ma gireranno nativamente e potranno essere scaricate dal Microsoft Store tramite Amazon App Store.
  • Widget: E’ un nuovo feed personalizzato abilitato dall’AI, che consente di visualizzare contenuti su misura direttamente sul proprio desktop. Per gli sviluppatori e gli editori, Widgets apre nuove opportunità all’interno di Windows per offrire contenuti personalizzati.
  • Teams: La nuova integrazione di Teams direttamente nella barra delle applicazioni permette di connettersi istantaneamente via messaggi, chat, voce o video con chiunque, su Windows, Android e iOS.
  • Microsoft Store: Il nuovo Store rappresenta il punto di accesso unico e affidabile per app e contenuti, creando un ecosistema più aperto per gli sviluppatori e i creator e garantendo un’esperienza più veloce e sicura per i professionisti IT
  • Affiancamento finestre: Una nuova esperienza di ancoraggio più intuitiva delle finestre, con possibilità di posizionarle in maniera immediata e ordinate.
  • Ottimizzazione per tutti i device: L’interfaccia di Windows 11 è già ottimizzata per adattarsi al meglio su tutti i device (richiesta minimo maggiore di 9 pollici a 720p)
  • Giochi: Windows 11 regala la migliore esperienza di gioco per PC, offrendo Auto HDR, Direct Storage e l’accesso all’app Xbox per giocare ai grandi titoli presenti su Xbox Game Pass.
  • Articolo in aggiornamento…

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Diego ha detto:

    Bello ma c’è un problema, il mio PC comprato relativamente recentemente (saranno 2 anni) non è supportato dice O_O

  2. Emanuele88 ha detto:

    Hanno capito che rilasciare due aggiornamenti con novità minime ogni anno non aveva senso. Comunque mi piace la strada che ha preso Microsoft con Windows 11, se non fanno casini con bug gravi, porteranno una ventata di aria fresca nel mondo desktop (sperando che anche lato processori si sveglino con ARM)

  3. Alexandro ha detto:

    A questo punto Surface Neo con Windows 11 al lancio, quindi per le vacanze di fine anno. Sogno?

  4. Emanuele88 ha detto:

    Ah ma fatemi capire, utilizzando Intel Bridge, chi ha processori AMD niente app Android?

  5. yepp ha detto:

    Microsoft continua a non capire che non serve a nulla il mondo mobile su PC, ma ci vuole il mondo Windows sul mobile.
    Detto in altri termini, un’occasione mancata per ritornare sul mobile con W11M💙😌

    • Il busca ha detto:

      Meno male che sei solo qui. Dici spropositi e sei pure tonto. Il tuo mondo sarebbe fatto di bicilette con una sola ruota.

  6. yepp ha detto:

    Guarda che spettacolare funzionalità ha iOS15 che sotterra letteralmente Windows 11:
    Private Relay: il tuo indirizzo IP è nascosto e la tua attività di navigazione con Safari è protetta💪
    => Lunga vita ad iOS15🥂🍾

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *