• 7 commenti

Microsoft prova ad attrarre gli sviluppatori con tante novità dedicate allo Store di Windows 10!

Lo scorso anno vi abbiamo parlato in un nostro editoriale di come lo Store di Windows 10 con l’addio di Windows 10 Mobile e il progressivo controllo sempre minore da parte del team di approvazione delle applicazioni, si è arricchito di app spazzatura mettendo nell’angolo le poche applicazioni che possono essere interessanti (Sempre più app spazzatura all’interno del Microsoft Store di Windows 10).

I colleghi di WindowsCentral segnalano oggi che Microsoft sarebbe a lavoro su diversi cambiamenti dedicati allo Store di Windows 10, si parla da una nuova interfaccia grafica fino a diverse nuove opportunità per gli sviluppatori. La fonte dichiara che il nuovo Store continuerà ad essere un’app UWP che sarà aggiornata con cadenza mensile e offrirà un’esperienza di download e installazione più stabile, un nuovo design e 3 importanti cambiamenti per gli sviluppatori:

  • Possibilità di inviare app Win32 non pacchettizzate per lo Store
  • Possibilità di aggiornare o ospitare altre app senza passare dallo Store
  • Possibilità di utilizzare piattaforme di acquisto in-app di terze parti o proprie (quindi senza dare la percentuale a Microsoft)

Queste novità potrebbero essere ufficialmente annunciate da Microsoft durante l’evento Build 2021.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Arcturus ha detto:

    Tentativi a vuoto immagino

  2. yepp ha detto:

    Rivogliamo W10M💙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *