• 10 commenti

Gabriel Aul lascia Microsoft per lavorare nella divisione Oculus di Facebook

Se siete nostri utenti di vecchia data ricorderete sicuramente Gabriel Aul, responsabile del programma Windows Insider di Microsoft fino al mese di giugno 2016 (Gabriel Aul passa la leadership del programma Windows Insider a Dona Sarkar!).

transition-blog-hero-1024x764

Anche dopo aver lasciato il programma Insider, Aul era rimasto in Microsoft con il ruolo di Vice Presidente Corporate di Windows & Devices Group, Engineering Systems Team di Microsoft. Oggi arriva la notizia che Gabriel Aul dopo oltre 20 anni in Microsoft, lascia l’azienda per iniziare una nuova avventura in Facebook, precisamente all’interno della divisione Oculus.

Dona Sarkar, responsabile del programma Windows Insider dal 2016, ha voluto augurargli pubblicamente gli auguri di buon lavoro tramite il tweet che vedere sotto:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mirko ha detto:

    Il pulsantore rosso che faceva rilasciare le build su Window 10 Mobile :D

  2. Ritornoalfuturo ha detto:

    “sembra qualcosa di grosso” non ti chinare stai attento .

  3. Senzanima ha detto:

    Ha fatto bene. Probabilmente.

  4. MatitaNera ha detto:

    L’importante è che non ci abbandoni Dona

  5. Bstard ha detto:

    Sono sicuro che mi banneranno però lo dico.
    Yepp è una persona normalissima con la passione del tech;è anche su Avmagazine
    Semplicemente fa così per dritte dall’alto per tenere vivo Plaffo.

    • Daniele Roma ha detto:

      Guarda che scrive in tutti i blog “grossi” Windows italiani (e anche su MSPowerUser in inglese)

      • Ritornoalfuturo ha detto:

        Ma è un troll… Non è che per scrivere su siti “grossi ” ci vuole un permesso speciale ..lo può fare chiunque

        • Luca Serri ha detto:

          Penso intendesse dire che yepp non scrive per “tenere vivo Plaffo”, visto che trolla anche in altri blog ben più grossi che non ne hanno minimamente bisogno.

    • Luca Serri ha detto:

      lolno, yepp è un troll, forse ti sei perso certe sue “perle”. Poi come già detto da Daniele trolla anche in vari altri bog a tema Windows, non solo qui su Plaffo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *