• 57 commenti

UFFICIALE: Microsoft Edge sarà basato su Chromium [AGG. x3 – Iscrizioni per la beta]

Dai colleghi di WindowsCentral ecco arrivare oggi un’interessante indiscrezione che vede protagonista Microsoft Edge e il suo futuro su Windows 10.

Nonostante sia apprezzato da diversi utenti per la sua velocità e ottimizzazione, il browser Microsoft Edge non ha riscosso un grande successo verso il grande pubblico, per questo sembra che il colosso di Redmond abbia deciso di abbandonarne lo sviluppo.

Stando alle indiscrezioni trapelate oggi, Microsoft sarebbe a lavoro su un nuovo browser basato su Chromium, lo stesso motore di rendering utilizzato dal browser di Google Chrome, in modo da sostituire proprio Microsoft Edge sui sistemi operativi Windows 10. Il progetto, chiamato internamente con il nome in codice “Anaheim”, permetterà grazie al motore di rendering Chromium di risolvere tutti i problemi di compatibilità con i siti web non ottimizzati per EdgeHTML.

Quando sarà disponibile per gli utenti? La fonte parla di un possibile arrivo già con il prossimo grande aggiornamento chiamato 19H1, gli utenti Insider potrebbero quindi avere un primo assaggio di questo browser già nelle prossime settimane.

Aggiornamento x1

Anche TheVerge conferma il rumor e aggiunge che l’ufficializzazione da parte di Microsoft potrebbe avvenire già questa settimana.

Aggiornamento x2

Come anticipato nel nostro articolo, Microsoft tramite un comunicato sul proprio blog ufficiale ha annunciato la volontà di passare a Chromium a discapito di EdgeHTML per il proprio browser su Windows 10.

Nel suo articolo Joe Belfiore spiega che negli ultimi anni Microsoft ha aumentato nettamente la partecipazione alla community open software, l’annuncio di oggi va proprio verso questa direzione. Microsoft ha deciso di adottare il progetto open sounce Chromium nello sviluppo di Microsoft Edge (quindi niente cambio nome), questo per migliorare la compatibilità web per i clienti e non portare frammentazione tra gli sviluppatori.

Una prima versione di Microsoft Edge basato su Chromium dovrebbe arrivare per gli utenti Insider già all’inizio del 2019, un rilascio per tutti invece verso la fine del prossimo anno.

Aggiornamento x3

Microsoft ha ora aperto le iscrizioni alla beta di Microsoft Edge basato su Chromium per gli sviluppatori e utenti esperti, se siete interessati potete iscrivervi gratuitamente dalla pagina ufficiale a questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. sigfrid696 ha detto:

    Voi li vedete i commenti dalla app di plaffo ? Io non riesco piu’ a vederli….

  2. Riccardo ha detto:

    Credo che alla fine lasceranno il nome Edge anche se sarà basato su Chromium, un po’ come succede a Edge su Android alla fine.

  3. BulbaS ha detto:

    Sarà strano io ma su dispositivi touch Edge è una spanna sopra a tutti, fluidissimo, veramente un piacere utilizzarlo, Chrome non arriva minimamente a questa fluidità, su desktop invece preferisco il browser di google.

    • danieledettodany ha detto:

      Su android Edge è basato su chromium mentre su iOS è basato su webkit e difatti li è scaricato e molto usato perché funziona bene. Se trasforma Edge in un Edge chromium compatibile con le estensioni Chrome con il fluente design e la possibilità di aggiornamenti tramite store avremmo il browser definitivo.

  4. Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    minchia Microsoft in ambito consumer sta perdendo su tutti i fronti.

  5. ilmondobrucia ha detto:

    Effettivamente qualsiasi browser basato su Chromium è una scheggia… Yandex supporta anche le estensioni di Chrome.

    Ora uso Firefox per il mobile con la compatibilità di quasi tutte le estensione della controparte desktop

    • Daniele ha detto:

      Aspettavo il tuo commento, immaginavo che anche Edge era pessimo e che utilizzavi browser basati su Chromium :D

      • ilmondobrucia ha detto:

        Io aspettavo il tipo di turno che non avrebbe capito e mette in bocca parole che non ho detto…
        Quello che uso io è irrelevante. Se la stessa Microsoft passa a Chromium ci sarà un motivo….

        Naturalmente io non ho mai detto che egde è pessimo….

        ma se leggi bene io ho scritto che uso sul mobile Firefox… Che non è basato su Chromium… XD

      • MatitaNera ha detto:

        “che avresti detto che Edge è pessimo”

  6. yepp ha detto:

    Non ci credo.
    Infatti se per assurdo fosse vero, allora nessuno userebbe più Edge ma direttamente Chrome

    • Lorenzo ha detto:

      Bè..è proprio quello che sta succedendo..nessuno usa Edge ma in molti usano Chrome.. d’altronde è quello che fai anche tu sul tuo Android no!??!..ehehe

    • Raiden ha detto:

      Quello che interessa a Microsoft è che le persone utilizzino i propri servizi cloud, ed il browser è quasi sempre la “porta principale” per questo. Che poi il motore e quello che c’è sotto il cofano sia quello di Chromium o di Edge poco importa (anzi, meno sbattimento anche per Microsoft stessa), quindi la notizia è probabilmente vera.

  7. Antosaa ha detto:

    Se fosse vero (The Verge è piuttosto affidabile) sono proprio senza vergogna e dignità. Per altro come ha detto bene yepp che senso avrebbe usare Edge.

    • I<3Nutella ha detto:

      Il senso ce lo avrebbe perché comunque è più ottimizzato di quella ciofeca di Chrome. Bada bene intendo ciofeca solo sui sistemi Windows.
      giustamente Windows deve avere un browser ben integrato che sia più veloce di tutti gli altri e che consumi poche risorse rispetto agli altri.
      Chrome questo non lo fa e comunque non ha senso usare un browser di google su sistema Windows ormai.
      Ora che metteranno Chromium (se è vero) non avrà proprio senso usare Chrome sui dispositivi Windows (spero la gente stavolta lo capisca che Chrome va lento e non è ottimizzato per i servizi della Microsoft).
      Che questa gente si prenda tablet android e stia zitta.

      • Omar ha detto:

        mi dovete spiagre perchè ciofeca chrome.Apro risorse del computer e consuma quanto edge (anzi forse meno),è piu’flessibile,tutto sincronizzato con android.

        • I<3Nutella ha detto:

          Tutto sincronizzato cosa?
          Perché con edge e relativi servizi microsoft hai accesso alla posta, schede da parte, cronologia, onenote, office, onedrive etc.
          Con Chrome non puoi farlo.
          Comunque da me Chrome consuma parecchio e soprattutto ha processi che girano in background per cui…

        • Raiden ha detto:

          Leggende metropolitane o fanboysmo… io ad esempio sul surface 3 che ha solo 2 giga di ram, sono spesso costretto ad utilizzare Chrome perchè Edge comincia a laggare dopo 30 secondi di utilizzo. E’ superiore per quanto riguarda il touch e la visualizzazione di pdf, ma sui siti internet io sinceramente non vedo nessuna prevalenza di Edge…. ed è una cosa che esce fuori solo quando utilizzi un dispositivo molto “limitato” come appunto il mio surface 3.

          • marcoesse ha detto:

            anch’io Surface3 (2/64) e si difende ancora bene ;) ovvio che l’ho dedicato a lavori “easy” con touch dai clienti e va’ bene, come browser, uso Opera new chromium based, e mi ci trovo bene :)

          • Raiden ha detto:

            Mi ricordo di te! Mi pare avessimo scambiato un’altra volta qualche opinione sul Surface 3! Io mi ci trovo alla grande, anche se il limite dei 2 giga si fa sentire..però lo utilizzo prevalentemente per prendere appunti con la penna, visualizzare ed annotare PDF con l’ottimo Drawboard, navigare velocemente in internet ed in più per le vacanze di Natale, visto che starò una ventina di giorni fuori, me lo porterò sempre appresso! Opera non l’ho ancora provato..domani lo installo! PS: sto ancora cercando una type cover nera per il mio Surface 3 ma purtroppo sono ormai introvabili… Ne ho una rossa ma la vorrei nera! Sai dove potrei cercare? Ho già guardato su Amazon ma nulla, su eBay c’è qualcosa in Uk ma a prezzi folli e con tasti non Qwerty

          • marcoesse ha detto:

            ciao, si infatti “ci siamo già trovati” in qualche post/articolo ;) mi ricordo del tuo discorso tastiera, ma no purtroppo non so’ consigliarti, per fortuna la mia è nera e tiene ancora bene, sgrat sgrat :) il mio uso è prettamente lavorativo, dai clienti, compilazione del ns. copia commissioni excel, con macro, per cui office excel vero (nel mio caso excel 2010) visualizzazione pdf canvas e/o argomentari di vendita, con AdobatReaderAPP touch, mi trovo molto bene sfogliare le pagine con dito, + visualizzazione video dimostrativi ecc..ecc.. per questi usi, a cui l’ho dedicato, per me’ è ok! anch’io noto che, per prestazioni, sono al limite,… ma finché regge, non lo mollo per nulla, lo schermo da 11,8″ per me’ è la misura perfetta! pensa che lo avevo preso in supersottocosto inaugurazione Euronics Dalmine BG a 399 e con sc.20% su testiera e penna.. non mi ricordo quanti anni fa’…quanto lavoro mi ha fatto, Impagabile!!

          • marcoesse ha detto:

            riguardo a Opera:
            “Grazie a tutti coloro che hanno realizzato il nuovo Opera per computer!
            In memoria di Geir Ivarsøy. Copyright © 1995-2018 Opera Software AS. Tutti i diritti riservati.
            Reso possibile grazie al Progetto open source Chromium e ad altri programmi open source.”

      • yepp ha detto:

        Se usa lo stesso motore di Chrome o derivati, difficilmente potrà occupare meno risorse

      • PaoloM72 ha detto:

        Edge a mio avviso gira meglio anche su Android. Nel mio xiaomi a rimpiazzato Chrome alla grande.

    • Luca Serri ha detto:

      Tutte le multinazionali sono prive di vergogna e dignità, lol.

  8. Rukof ha detto:

    Ottimo, soffrite male.

    P.S = Viva Chrome.

  9. CarMan ha detto:

    Soddisfazioni… È tutto un susseguirsi di aborti.

  10. Carmelo ha detto:

    l’importante che lasciano edge per cosi com’è. lo uso come browser predefinito ed è ottimo. Se vogliono cambiare edgehtml con chronium mah vediamo se è meglio.. attualmente a parte qualche sito mi trovo benissimo cosi

    sul fatto che venga usato poco.. vedo gente che usa chrome e gli dico perché non usi questo?(riferito a edge)

    la risposta? No no internet Explorer l’ho gia provato anni fa e non mi piace … l’ignoranza…

  11. Holy87 ha detto:

    Decenni no… Al massimo 4 anni

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Alla fine non devono cancellarlo ma inserire elementi che lo perfezionano . Alla fine conta sempre il risultato finale .

      • Wolfenstein ha detto:

        Ma devono correre, Edge si aggiornava solo ad ogni Major update di Windows mentre la concorrenza correva e migliorava di volta in volta.
        Edge su Android è ottimo e dovrebbe fare uguale anche su PC aggiornandosi spesso e migliorando di volta in volta

    • yepp ha detto:

      EdgeHTML è frutto di decennale esperienza nel settore dei browser (Internet Explorer), non nasce dal nulla.

  12. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Ma non diciamo eresie . E’ ovvio che il vantaggio di cambiare motore sará un bel passo in avanti . Edge diventerá come la versione su Android una scheggia .

    • yepp ha detto:

      La gente non userà più Edge, ma direttamente Chrome.
      Chrome di Google sarà sempre un passo avanti

      • moichain ha detto:

        veramente da edge se ne sono andati già da un pezzo!

      • cipo ha detto:

        Beh.. rimarranno sempre due software di due case diverse.. nelle prestazioni finali e nella “cura” della privacy dei dati.

      • Jabber00 ha detto:

        Mica vero.
        Edge diventera’ come Vivaldi e Opera: motore Chromium e personalizzazione con i propri servizi.
        Es. Vivaldi non supporta Timeline (se non tramite estensione terza), Edge avrebbe il supporto nativo.
        Anche lato aggiornamenti, il problema non si pone: da tempo hanno il programma Insider (nelle varie forme) per ovviare.

  13. ricky1973 ha detto:

    bill gates :”chissà che non me incazza, eh?!?”

  14. ilmondobrucia ha detto:

    Questa scelta è riconducibile alla compatibilità con le webapp che usa solo Chromium….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *