• 97 commenti

Android – Primo trimestre 2018: una nuova app dannosa ogni 10 secondi!

Una media di 9.411 nuovi malware al giorno ai danni di Android, una nuova app dannosa ogni 10 secondi. Questi i risultati delle analisi del primo trimestre 2018. Anno per cui gli analisti G DATA prevedono circa 3,4 milioni di nuovi malware.

Gli ultimi dati mostrano una crescente minaccia per gli utenti di dispositivi mobili. I criminali informatici sanno fin troppo bene che questi apparecchi tuttofare sono da tempo utilizzati per svolgere tutte le attività digitali, dallo shopping all’online-banking. Gli sviluppatori di Android fanno ogni sforzo per dotare tutti gli smartphone e i tablet di aggiornamenti in modo più efficace e tempestivo, essendo ormai chiaro che i dispositivi oggi all’avanguardia sono meno esposti agli attacchi poiché sono state chiuse numerose falle di sicurezza.

Google non certifica gli smartphone con Android obsoleto

Google non certifica più i dispositivi dotati di sistema operativo Android 7 (“Nougat”: in Italia in uso sul 36% dei dispositivi, ma uno su cinque monta ancora la versione 6 Marshmallow). La decisione non sorprende, poiché con “Project Treble” e altre misure la società sta già adottando strategie volte a convincere i produttori a dotare gli smartphone dell’ultima versione di Android in tempo utile.

Per i produttori, è molto importante che i loro dispositivi siano certificati. Questo è infatti l’unico modo per poter accedere ai Google Mobile Services, che includono tutti i servizi e le app firmate Google, incluso il Playstore. I requisiti richiesti ai produttori al fine di poter ottenere detta certificazione sono stabiliti nel cosiddetto “documento di definizione della compatibilità“.  Oggi smartphone e tablet devono essere forniti con Android 8. Ciò garantisce che “Project Treble” sia implementato su tutti i nuovi dispositivi. Ma i produttori hanno già trovato scappatoie? Questo è presumibile da un recente rapporto dei ricercatori dei Security Research Labs.

False informazioni sugli aggiornamenti di Android

Gli esperti di sicurezza criticano i produttori di smartphone perché a parer loro ingannano i clienti in merito agli aggiornamenti dei loro dispositivi e del sistema operativo Android installato. Risultano coinvolti oltre 1.000 smartphone, inclusi i dispositivi di noti produttori di fascia bassa e media. All’utente viene comunicato che il dispositivo ha ricevuto tutti gli aggiornamenti di sicurezza disponibili ed è aggiornato, quando, in realtà, non vi è traccia di alcun aggiornamento.

In diversi casi i produttori arrivano addirittura a modificare la data dell’ultimo aggiornamento senza offrire effettivamente nuovi contenuti. Gli utenti non se ne accorgono e ritengono che il loro dispositivo sia aggiornato e quindi sicuro.

L’assenza di aggiornamenti tuttavia non ha sempre luogo in malafede. Per alcuni produttori problemi di natura tecnica possono essere alla base di un processo di aggiornamento malfunzionante. Anche i processori integrati nei dispositivi sono critici: gli smartphone con chip Samsung, ad esempio, sono molto meno interessati da tale problematica rispetto ai dispositivi con processori di Mediatek. Il motivo: i produttori di smartphone si affidano ai fornitori di processori per le patch. Se i produttori di chip non consegnano, i fornitori dei dispositivi non possono pubblicare l’aggiornamento.

Il ruolo delle associazioni dei consumatori

In fase di acquisto, la questione degli aggiornamenti è foriera di confusione sia per gli utenti finali sia per i commercianti. Nel caso di smartphone di fascia bassa, a fronte di un prezzo ridotto gli acquirenti sono spesso pronti a scendere a compromessi con la qualità della fotocamera ad esempio. Tale informazione può essere facilmente reperita nella descrizione del prodotto. Ma non c’è modo di vedere quando, se o con quale frequenza il dispositivo sarà aggiornato. La maggior parte delle volte, c’è solo un riferimento alla versione del sistema operativo installato di fabbrica. Una carenza di informazioni che mette a rischio i consumatori.

A livello internazionale sono diverse le associazioni dei consumabori che anelano un cambiamento. L’anno scorso, ad esempio, l’associazione dei consumatori della Renania settentrionale – Vestfalia ha citato in giudizio un rivenditore di elettronica che offriva uno smartphone per 99 €. Già al momento della vendita, il dispositivo mostrava gravi vulnerabilità, era infatti equipaggiato con la versione 4.4 del sistema operativo Android obsoleto (“Kitkat”), introdotta per la prima volta sul mercato nel 2013.

Nonostante le notifiche dello stesso Ufficio Federale per la Sicurezza delle Informazioni (BSI) tedesco del 2016, il produttore del dispositivo non ha mai fornito alcun aggiornamento. Nonostante ci fossero gli estremi per denunciare Google quale sviluppatore di Android o il produttore del dispositivo mobile, l’associazione a preferito chiamare in giudizio il rivenditore, che, quale parte contrattuale immediata per i consumatori, ha il dovere di informare l’acquirente della presenza di falle di sicurezza non colmate (e incolmabili) nel nuovo dispositivo.

Comunicato G DATA

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Unmondodipecore

    Come posso verificare se il mio android é effettivamente aggiornato?

    • Tom Bombadil

      Che fine avevi fatto? Mi hai fatto preoccupare!

      • ilmondobrucia

        È impegnato a spippolare il suo nuovo smartphone

        • bruno

          Fa la scansione per svuotare la memoria e quella antivirus.
          Un habitué su android.

      • ilmondobrucia

        SnoopSnitch in alcuni test richiede il root

        • Tom Bombadil

          Per il livello delle patch no!

          • marcoesseBg

            gliel’ho detto 3.000 volte a sto’ gnurant saputello del cervello bruciato forse a te, che sei il suo alterego, o la stessa persona ci crede!!

          • Tom Bombadil

            Se tu veramente credi che io e ilmondobrucia siamo la stessa persona ho una notizia sensazionale: tu sei la persona più sveglia e intelligente che io conosca!

          • marcoesseBg

            ehhh ci provo ma non sono certo come voi due voi il il max!! il Top!! degli ingegneri informatici di tutto il mondo, anzi no di tutto l’universo conosciuto e sconosciuto…!!!

          • Tom Bombadil

            Se provassi ad esprimerti in un italiano corretto, evitassi di essere scurrile e ti levassi le fette di W10M dagli occhi noteresti dei miglioramenti notevoli nel giro di poco tempo, fidati!

          • marcoesseBg

            mi adeguo ai personaggi…

          • Tom Bombadil

            Lo fai molto male!

          • ilmondobrucia

            Crede anche che nei cellulari android c’è la pubblicità (invece é nei suoi xiaomi).. Provi a parlarci…. e ride

            Crede anche che guidare con il cell il mano non succede nulla… E ride

            Poi mi blocca mi risponde tramite altri ai miei messaggi con tanto di screen offende … E ride

          • ilmondobrucia

            Ciao yepp

      • marcoesseBg

        è tornato 🙁 peccato, speravo fosse passato a miglior vita….

        • Tom Bombadil

          Esagerato! Ma la tua dieta comprende anche pane e astio come merenda pomeridiana. Non ti fa bene alla salute tutto questo livore!

          • marcoesseBg

            molto bene grazie, salute ottima!!

    • Daniele
    • ilmondobrucia

      Su impostazioni del tuo cellulare e verifica aggiornamenti . Ci sono fantomatiche app sullo store che promettono di verificare se veramente è aggiornato o addirittura verifica in generale lo stato del tuo telefono… Lascia perdere, non scaricare app.

      • ILCONDOTTIERO

        Io sto attendendo Oreo che mi serve per lavoro . Dopodichè le patch non do grandissima importanza . Sicuramente non scarico app ma mi limito ad usare quelle 4 che usano tutti .

    • Fabio b

      La verifica della non presenza di una patch non serve a nulla se il tuo provider non la supporta. Quindi è inutile saperlo se non l’avrai mai. Limitati ad installare tutto quello che ti viene notificato del provider. Non installare alcuna app per una cosa inutile come questa. MI raccomando, esegui gli aggiornamenti quando ci sono.

    • ILCONDOTTIERO

      Ma che ti importa , fregatene adesso hai le app e sei al sicuro 😉 .

      • Raxien

        Ok torno al lumia 950 cosi non faccio il 99% delle cose che faccio ora ma almeno sono al sicuro …

        • ILCONDOTTIERO

          No non puoi non hai le app . Mi hai risposto pan fer focaccia ad essere sincero . Credo che non hai colto il messaggio 😉

        • bruno

          Tipo usare il navigatore.
          Tipo usare whattsapp,facebook,Instagram poi.
          Oltre queste é solo fuffa.
          Di certo su un android non uso app di banche o simile,neanche sotto tortura.
          Forse hai problemi con la matematica volevi dire il 12%

        • bruno

          Tipo usare il navigatore.
          Tipo usare whattsapp,facebook,Instagram twitter, poi?
          Oltre queste é solo fuffa.
          Di certo su un android non uso app di banche o simile,neanche sotto tortura.
          Non mi fare l’elenco di app che usi una volta e poi non userai mai piu, quelle sono solo mode.
          I virus invece sono sempre di moda, e da quello che leggo , android é al top li.
          Forse hai problemi con la matematica volevi dire il 12%
          Non mi dire snapchat per favore,usa la tua l’intelligenza in modi migliori,l’app top inutile.

          • Raxien

            Tipo amazon video, splitwise, youtube, l’app di ticket restaurant (che senza non potrei scaricare i ticket che mi da l’azienda sulla carta), l’app di fineco (te non userai l’app neanche sotto tortura ma a me serve) , paypal, hype (altra app per la gestione del mio altro conto), apple music, una marea di app che uso per le criptovalute (wallet e accesso agli exchange), giochi in generale e l’app per connettermi alla mia yicamera (costa 1 dolla su windows10 …) e quella per connettermi alla mia sony a6000 oltre ai vari bike e car sharing tipo tobike car2go.

            Si potrebbero poi considerare anche app che uso solo in vacanza ma che salvano la vita tipo a tokyo subway e nyc subway che ti permettono di scaricare tutta la rete metropolitana offline e girare la città senza grosse difficoltà.

            Basta?

            (sono tutte app che uso regolarmente.)

          • bruno

            Nella tua lista ce ne fosse una di app veramente usata.
            per tutti,sai che vuol dire app per tutti?
            Tu continui a scrivere l’elenco per te,e app per fare numero.
            Amazon video ma chi lo usa?
            Non ce assolutamente un cazzo.o da vedere.
            Lo posseggo anche io per la cronaca e non ho mai visto niente.
            Perche NON C’È NIENTE ASINO.
            Ahahahahhahah
            Youtube?
            Ma sei serio?
            Io uso my tube anche UWP e non ha pubblicità al contrario del tuo.
            Ma lo capisci che spari boiate?
            ticket restaurant?
            Tu lo usi ancora non ci arrivi vuol dire un app per pochi non per la massa asino.
            Scaricare i ticket?
            Sei serio?
            Ti ci vuil un app per fare un aczzo di blocchetto fisico?
            Ahahahhahaha
            Le aziende serie comprano i blocchetti da dare ai dipendendi o al massimo fanno come la posta, li mettono direttamente sulla postpay dei dipendenti.
            Ahahahhahahah ma che azienda de poracci stai?
            Ahahhahahahah
            PayPal?
            Ma chi quella che quando ti arriva un bonifico di mette 5 giorni perche prima deve cambiare valuta in US dollar e poi li riceve convertire in euro.
            Ahahhahahahhaha
            Fineco, te la usi a tuo rischi e pericolo.
            Su android neanche lo scambio di figurine andrebbe fatto.
            Apple music?
            E meno male ti ho detto app serie.
            Alla apple non ci comprerei neanche uno spillo , figurati musica a pagamento.
            Ahahahhahah
            Uan marea dia pp per le cripto valute?
            Ma vaffanculo te e le cripto valute.
            Ho detto app utili,per persone normali,la massa non usa ste zozzerie, neanche i sani di mente.
            Te l’ho detto nell’elenco non mettere cose che usi te personalmente, o boiate tipo youtube.
            Ahahaahahaha
            Io gioco su console o su pc,il telefono non é fatto certo per giocare.
            Si diventa cechi e si rimane stupidi.
            Ahahhaahhaha
            Car2go esiste priam di scrivere app controlla se ci sono ebete.
            E per la cronaca ce persino la versione beta.
            Ahahahhaha che asino, sempre peggio.
            Coglione,posso scaricare le mappe di tutto il mondo gratuitamente con mappe di microsoft,ma che ne sai tu usi la merda.
            L’ho usato proprio a tokyo mio caro racconta balle.
            Ma cosa racconti le favolette?
            Ma lo hai mai usato un navigatore serio?
            Appunto il 12%.

          • bruno

            Ancora il 12%

          • bruno

            Mi mettoni spam la mia risposta.

          • Raxien

            Rispondo alla marea di ca…e che hai scritto lo stesso (per chi non vedesse i commento inutile di bruno, ad ogni punto corrisponde un app definita inutile con a seguire insulti perché la uso) :
            1) Raiden non so chi sia, io sono utente dal 2012 utente di plaffo dal 2010/11 quando ancora c’era wp7 quindi non fai te (cercati i primi articoli di plaffo quando passo a disquss e troverai il mio nome nei commenti di quando ero felice del mondo windows mobile).
            2) Amazon video se tu non lo usi sono fatti tuoi, io lo uso e anche spesso quindi per me è un problema è una grave mancanza.
            3) youtube funziona molto bene a discapito di mytube che usavo sul lumia 950. Per il resto come c’è mytube c’è anche un app di terze parti per youtube su android (anche mytube tra l’altro).
            4) splitwise, ah beh, se c’è il web allora. Posso non usare le app di wa,telegram,facebook e messanger tanto c’é il web.
            5) car2go dal surface non lo trova e neanche sul sito web viene messo il badge dello store però da web effettivamente lo trovo. 1 app su una infinità di app che ho elencato che uso e non ci sono.
            6) Peccato che da 3 anni a questa parte ho la ticket restaurant card e non più quelli cartacei.
            7) Apple Music non lo usi? E beh? Non lo usi te allora è inutile? 38 milioni di utenti lo usano quindi è un problema che manchi l’app.
            8) Faccio investimenti in cripto e mi servono, che per te sia un problema perché ti si è rotta la rxstoca. cavoli tuoi.
            9) Discorso telecamera. Non sai neanche a cosa serve l’app. Mi velocizza il salvataggio delle foto (e in viaggio poter scaricare le foto dalla camera senza aver un pc fa) e in notturna poter scattare senza dover premere il tasto che fa muovere la telecamere quel tanto che basta che viene tutto mossa fa. Oltre al fatto che la yi camera non ha il display e anche se l’avesse certe volte l’ho posizionata in punti dove ne potevo premere il tasto di scatto ne vedere cosa stavo riprendendo e l’app fa da mirroring.

            ToBike? A Torino è usato praticamente da tutti l’app per vedere e prenotare le bici per muoversi, su w10 manca.

            Le app a rischio su android non si usano ,se le usi é a tuo rischio e pericolo.
            Perchè tutte le app sono a rischio… tutte, e non magari le app meno blasonate e di terze parti.

            E piantala di dire che si possono usare tranquillamente su android.
            Falso e giuda, 1 e mezzo che sono passato ad android e che uso app e non mi hanno ancora hackerato il telefono e fottuto i dati (dove tengo anche le app della banca paypal, satispay hype ecc)

            Se ne usano 5 all’anno,massimo 7 sempre e comunque al massimo, le altre sono sfizio,moda,giochini idoti e inutilità
            se tu usi 5 app solo perché su windows 10 sei limitato che ne posso io? Io ti ho citato le app che uso REGOLARMENTE e che (tranne car2go) non posso usare nativamente su windows 10 quindi per me tornare al mio lumia 950 mi limita del 99% l’utilizzo.

            Io preferisco,sempre e comunque la fluidità,velocita e sicurezza. grazie.
            velocità: sto caricando … dai sei serio? Ogni volta che aprivo wa su L950 mi compariva sto caricando oltre alla lentezza generale nell’utilizzo del sistema.
            fludità: come sopra
            sicurezza: Ahaaa mi parli di sicurezza e quando un app manca sullo store dici ‘ma tanto c’è la versione via web’ che è sicurissimo….
            Dal tuo sito android ha 219 vulnerabilità edge 419
            https://www. cvedetails. com/product/32367/Microsoft-Edge.html?vendor_id=26

            Ma da uno ottuso come te che sa solo offendere, non sa editare i messaggi e i suoi modi per difendersi sono:
            1) c’è la versione web
            2) non c’è la versione web allora è inutile e non la usa nessuno

            cosa posso pretendere.

            A differenza tua io parlo con un esperienza praticamente di 6 anni su windows mobile partendo da 7, 8 e 10 e sulla controparte (sia iOS che Android).

            Basta ho perso troppo tempo con gente come te. tasto destro blocca utente, ciao.

    • bruno

      Mettilo nella scatole e prega.

      • Unmondodipecore

        Non sarei mai voluto passare a malwdroid ma sono stato costretto per la mancanza di alcune app.
        Windows mobile sarà sempre il numero 1!!!

  • moichain

    ma questi sotto che si insultano a vicenda cosa vogliono dimostrare? io un bel ban lo darei a tutti e tre!

  • Gino G

    IDGAF 🙂

  • ilmondobrucia

    È all’incirca quello che dicevo sempre anche io.

    Poi mi sono stufato di ripetere sempre la solita cosa…..

  • ilmondobrucia

    Già.. Però la maggior parte di furto di dati e soldi sono le email spam dove le persone rispondono inviadogli il pin della carta con tutti i documenti allegati e magari anche soldi per poter sbloccare il proprio conto corrente.

    Se mi trovi una notizia di un conto corrente svuotato per colpa di Android e delle patch di sicurezza non aggiornate o di qualche app.. Postala per favore.

    Naturalmente personaggi di spicco e politici usano una versione di Android modifica e blindata.

  • ilmondobrucia

    Almeno argomenta… Cosa di queste cose che ho scritto non sono vere?
    Se ho sbagliato dimmi pure

  • ilmondobrucia

    Perché certe app di windows phone non accedo ai dati personali?
    Prima di urlare alle streghe… dopo che hai scaricato le applicazioni su Android se vai a controllare le spunte sulle autorizzazioni…
    Se ci fai caso in default sono su off… addirittura su WhatsApp bisogna accosentire per l’uso del microfono e l’accesso all’album.

    “alzare il volume debba ACCONSENTIRE al rilascio della mia posizione, all’accesso alle foto”
    Spero sia esempio estremizzato… Perché mai sentita una cosa del genere

  • Tom Bombadil

    Ti devo dare diverse brutte notizie.

    1 – Sul mio PC non ho un antivirus. Il motivo è molto semplice, non serve a nulla. Basta il buonsenso. Inoltre la stragrande maggioranza degli antivirus gratuiti non sono aggiornati abbastanza in fretta per fronteggiare le nuove minacce e anche quelli a pagamento fanno fatica a stare dietro a tutte le nuove falle. E per questo che si sfornano così tanti virus e varianti, per infettare il prima possibile e il più possibile prima di venir identificati. Uso la protezione di Windows che non mi ha mai notificato nessuna minaccia.

    2 – Il mio cellulare ha un antivirus. Anche il mio è un Mate10Pro è ti do una notizia, se vai in Gestione Telefono, icona in basso a destra hai Scansione Antivirus (powered by avast). Mai nessuna minaccia notificata.

    3 – Il cellulare che avevo prima non aveva l’antivirus. Il motivo è molto semplice, non serve a nulla. Basta il buonsenso. Inoltre la stragrande maggioranza degli antivirus gratuiti non sono aggiornati abbastanza in fretta per fronteggiare le nuove minacce e anche quelli a pagamento fanno fatica a stare dietro a tutte le nuove falle. E per questo che si sfornano così tanti virus e varianti, per infettare il prima possibile e il più possibile prima di venir identificate. Uso il buonsenso, non è mai successo nulla.

    4 – I permessi su telefoni. Se esistono è per tua utilità. Se un’App che dovrebbe fare da torcia ti chiede la tua posizione è un segnale d’allarme che dovrebbe farti capire che forse quell’App è meglio disinstallarla o SEMPLICEMENTE NON CONCEDERGLI QUEL PERMESSO.

    5 – I permessi su W10M non ti danno nessun fastidio? I PERMESSI SU ANDROID SONO IL MALE? Per fortuna che ci sono!

    6 – Moltissime App su Android ti chiedono i permessi solo quando vuoi accedere a una data funzione. Tu sai esattamente cosa devi fare e che permesso devi consentire.

    7 – La cavolata del volume è un’esagerazione palese. Ho lo stesso tuo telefono è le cose da te descritte non sono assolutamente vere.

    8 – Le precauzioni da prendere su un Android sono ESATTAMENTE le stesse che si usano su un PC. BUONSENSO. Quardare cosa si clicca, cosa si scarica, che permessi vuole.

    9 – Non hai 70-80 anni. Ne capirai un minimo di tecnologia. Non consiglierei un Android a mia nonna, ma tra noi penso che ci sia un grado di educazione all’uso della tecnologia abbastanza alto, o sbaglio?

    10 – Le minacce provengono da app farlocche o da app che si trovano fuori dallo store principale. Così come le minacce di Windows si trovano quando si cerca di scaricare strani programmi, di craccare programmi a pagamento, quando si va in caccia di torrent per vedere a scrocco l’ultimo film uscito al cinema, quando si cerca un po’ di relax in giro per i siti pçrno e si finisce per cercare prodotti che promettono miracolosi incrementi di prestazioni o giochini sexy.

    11 – La minaccia principale è la STUPIDITA’ dell’utente!

    Darmi del terrapiattista perchè uso Android è veramente assurdo. Se tu sei un fan di W10M io di cosa dovrei accusarti? Di credere che la terra sia ancora al centro dell’universo.

    • marcoesseBg

      AV su pc serve per file infetti che si passano con chiavette eccc. già sperimentato personalmente! non servono a nulla contro gli zeroDay con quelli sei sempre fregato a meno che utilizzi programmi “complicati” HIPS che per gli utenti “normali” sono un rompimento di @@ e non li vogliono, gli AV free ce ne sono di ottimi, ultimamente sto mettendo a tutti Kaspersky free ed è ottimo ha solo le protezioni base ma è meglio così, altrimenti mi rompono le@@ ad ogni popup, per il resto soliti luoghi comuni…. utenti… eccc

      • Tom Bombadil

        Gli antivirus sono fatti espressamente per gli utenti inesperti!

        Ti linko il blog del tuo antivirus preferito:

        https://www. kaspersky .it/blog/is-antivirus-really-dead/9743/

        Quali sarebbero i luoghi comuni?

        • marcoesseBg

          guarda veramente sei di una presupponenza e di una presunzione, allucinante! incredibile!
          solo quello che pensi tu o fai tu è giusto e tutti gli altri sono dei pirl@ e sbagliano sempre tutto ma va’ va’….
          ma secondo te in una azienda è mai possibile stare senza un AV e rischiare tutto il lavoro? non dico che con un AV sei al 100% sicuro, ma almeno ti pari in po’ il cul0,

          • Tom Bombadil

            Dove ho parlato di aziende? Saresti così gentile da dirmi dove avrei parlato di aziende?

            Gli antivirus sono importantissimi per aziende e per tutte quelle persone che non hanno molta dimestichezza con la sicurezza informatica.

            E anche qui i PC comunque andrebbero usati con senso!

            Io ho l’antivirus? No!

            A mia madre ho installato l’antivirus e fatto una capa tanta con siti, e-mail e allegati? Si!

            Qui l’unico supponente sei tu che inventi cose che nessuno ha mai detto e che sai solo insultare se qualcuno non la pensa come te!

          • marcoesseBg

            hai detto che sono inutili, e adesso invece no diventano importantissimi ma va’ va’

          • Tom Bombadil

            Ma allora tu non sai leggere. Hai letto il mio messaggio precedente, quello lungo? Lo capirebbe anche un bambino di due anni che si sta parlando di utenza privata che utilizza smartphone e PC per scopi privati.

            Poi io stavo parlando proprio del mio caso!

          • marcoesseBg

            come al solito presupponenza a iosa, tu verità assoluta, altri tutti pirl@ hai scritto che gli AV sono inutili, poi invece dici che sono importantissimi, allora ti decidi? e non portare ad esempio solo Tu, TU, Tu, Tu, non sei il centro del modo (per fortuna)

          • Tom Bombadil

            Quello che è importante per me non lo è per gli altri. Per te sarà importante la sicurezza su W10M per altri non è così fondamentale.

            Poi parli proprio TU che ad ogni commento te ne vieni fuori con tutti i discorsi sui tuoi 2 Windows Phone, sui tre Xiaomi, sui venti tablet che possiedi. Sulle tre SIM, le varie tariffe, internet, non internet, chiamate, non chiamate, ecc. ecc.

            Ti ripeto (l’italiano non è la mia lingua madre, ma credo di cavarmela un pochettino), per me (per l’USO CHE FACCIO IO DEL PC DA UTENTE CONSAPEVOLE) l’antivirus è INUTILE.

            Per chi fa USO INCONSAPEVOLE O NON E’ MOLTO AVVEZZO AI PROBLEMI DI SICUREZZA INFORMATICA l’antivirus E’ IMPORTANTE MA CMQ NON BASTA!

          • marcoesseBg

            e cosa c’entra WM10 con gli AV?

          • Tom Bombadil

            C’entra perché è il TEMA del mio primo post. Quello degli antivirus e di windows era un modo per parlare di come ci rapportiamo a W10M e Android parlando di sicurezza e ignorando (o facendo finta) che i problemi che affliggono Android sono gli stessi che affliggono Windows. Ma hai letto e compreso il mio post o hai solo letto le parti che ti interessavano per attaccarmi?

          • marcoesseBg

            su WM10 non esistono virus, e che ti dovevo dire/rispondere? se non esistono, per cui ho risposto sui virus su PC, nella parte in cui affermi CHE NON SERVONO A NULLA, cosa poi smentita da te stesso!!

          • Tom Bombadil

            Lo so benissimo che non ci sono.

            Ma sei d’accordo con me che uno che dice che non utilizza Android perchè e pieno di Virus e poi utilizza Windows sul proprio PC è quantomeno incoerente?

            Dimmi si o no!

            Su sta cosa degli antivirus non ti rispondo più perchè mi sembri un pappagallo. Mi hai fatto la stessa domanda 20 volte e ti ho risposto che per me è inutile (PER ME).

          • marcoesseBg

            il discorso è più semplice,
            o hai i soldi e Ti fai tutto Appol
            o stai con Win10PC e Android Smartphone con i vari pro e contro, altra scelta “semplice” ed alla portata di tutti, non c’è o sbaglio? mi tirerai fuori Linux ed il Jolla?

          • Tom Bombadil

            Sono assolutamente d’accordo con te. Non tiro fuori ne Linux ne Jolla.

            Altra scelta semplice (aggiungerei sensata) non c’è.

            Solo un appunto. C’è anche molta gente che ha i soldi e le possibilità ma non prende Apple. E c’è molta gente che non potrebbe permetterselo e prende cmq Apple!

          • 247

            utente linux e utente jolla, e personalmente ne sono soddisfattissimo 😉

          • Tom Bombadil

            L’importante è trovare la propria confort zone!

          • bruno

            Io scelgo di non scaricare virus su w10 su android te li ritrovi nel sicurissimo store di google.
            aggratis
            Ahahhahaha

          • Tom Bombadil

            Non ho nemmeno letto i tuoi messaggi e non li leggero. Uno che non conosce nemmeno la differenza tra Enel ed Eni… ho detto tutto!

          • Tom Bombadil

            Cmq giusto per informati presupponenza e presunzione sono sinonimi. Se proprio devi insultare o denigrare amplia almeno il tuo vocabolario!

          • marcoesseBg

            pure docente università?

          • Tom Bombadil

            Si, tecnicamente sarei abilitato a poter insegnare all’università!

          • marcoesseBg

            Wow bene! mi servono lezioni di eng puoi? aggratis però

          • Tom Bombadil

            Per quello ti serve un insegnante di lingua. All’università non si studia lingua a meno che tu non faccia un Corso di Laurea in Lingue e Letterature Straniere!

            E cmq no, il mio livello di Inglese è B1. Poi non ho mai lavorato gratis in vita mia, non inizierò adesso a 32 anni!

          • bruno

            Sei abilitato alle cazza.e da quello che leggo.

        • marcoesseBg

          pirlùn questo è il concetto!!!
          “L’antivirus è importantissimo, come lo sono le cinture di sicurezza o gli airbag. Se non ne avete avuto mai bisogno, va benissimo. Ma nel momento in cui ne avete bisogno possono salvarvi la vita.”

        • marcoesseBg

          e degli HIPS mi dici niente? o sono per utenti inesperti pure quelli? ahahah manco sai cosa sono… ahahah

          • Tom Bombadil

            Io non parlo delle cose che non conosco veramente e non mi fingo il grande esperto di tutto come fanno i vari Bruno, Yepp e tu.

            Non avendo mai avuto problemi da Windows 3.1 a Windows 10 non vedo la necessità di sapere nel dettaglio cosa sono gli HIPS!

            Utilizzando Comodo Firewall sono a conoscenza di questa protezione!

          • marcoesseBg

            nemmeno io parlo di cose che non so’, non sono come il cervello bruciato
            cmq comodo firewall ha un simil HIPS Host Intrusion Prevention System

          • ilmondobrucia

            Stai facendo pessime figure…. E tiri in ballo altre persone offendendole perché tanto sei dietro una tastiera, nei blog e forum ci si può confrontare e avere punti di vista differenti e discutere civilmente … Ma tu no! devi offendere e peggiorare la tua situazione…

          • Tom Bombadil

            E allora parliamo di cose che conosciamo anche se la pensiamo in maniera diversa ed evitiamo gli insulti! Sei io penso che per me gli antivirus (e anche per le persone con un minimo di cultura informatica) sono inutili ti prego di rispettare la mia opinione corroborata dai fatti. Da Windows 3.1 a Windows 10 ho avuto una solo volta un problema con un virus. Avevo per giunta l’antivirus perché frequentavo l’uni e c’era un bel giro di chiavette e il PC si è infettato per mia negligenza, perché volontariamente stavo installando un software della cui origine non ero sicuro. Sono serviti a poco antivirus, firewall, HIPS. Computer piallato!

          • marcoesseBg

            ecco questo è un esempio classico ed in questo caso, se il virus è nelle firme dell’AV, lo blocca, difficilmente nelle chiavette girano gli ZeroDay, per cui meglio averlo che non averlo, se poi è (ad esempio) un Kaspersky free perché no? li conosco tutti free e payPro, sono sempre stato un appassionato di AV e di sicurezza in generale, per cui, in questo campo, me la cavicchio abbastanza bene…
            sto parlando di AV per PC, ho iniziato “solo” con Win98,2000,XP,7, e il 10
            cmq su Rdn4 ho MBAM Pro e su RedMi5Plus (di mia moglie) ho MBAM free, ma penso che passo al Pro anche sul suo

          • Tom Bombadil

            Ma infatti da utente consapevole per tutto il periodo dell’Uni ho usato l’Antivirus e fatto Backup settimanali perchè sapevo di poter incorrere in virus o che qualcuno potesse rubarmi il notebook.

            Adesso che il PC lo uso a casa sono ben consapevole che i rischi sono minori. Poi mica non uso l’antivirus. Ho cmq la protezione di Windows per le cose più comuni. Trovo inutile per un antivirus di terze parti o a pagamento per l’uso che faccio.

            Così come trovo inutile l’antivirus sul cellulare perchè il mio non è sbloccato, non installo cose al di fuori dello store e le app che uso sono tutte conosciute e controllo il numero di download e le valutazioni!

          • marcoesseBg

            secondo te’ quanti utenti “normali” (non bloggari o forumisti) sanno questo?
            https://youtu.be/aIYsUNh8ExE

          • Tom Bombadil

            E’ probabile che molti sappiano che cose del genere possono accadere, ma non hanno la minima idea di come accadano o di cosa fare per evitarlo.

            Come detto dall’esperto informatico: il primo responsabile sei tu perchè devi avere la consapevolezza nell’utilizzo dei dispositivi.

            No ha detto usa W10M, oppure passa ad Apple. Consapevolezza. Io farei fare un patentino a chi deve usare PC, Smartphone, social, ecc. ecc. proprio come la patente dell’auto.

            Soprattutto visto che si va verso la digitalizzazione di tutto!

          • marcoesseBg

            concordo pienamente ma, come già detto, in quanti non bloggari, non forumisti lo sanno? sicuramente, i millenial sono più avanti.. (forse) se Instagram o snapchat non gli hanno già flippato il cervello, ma gli altri…??
            ps visto? gli altri video del mio canale, che belli, Xiaomi Top! Top!!

          • Tom Bombadil

            Non lo so, io ho una millenial in famiglia che ha appena speso tutti i soldi guadagnati nell’ultimo mese di lavoro per prendersi un iPhone X e un Mac. Di sicurezza non ne capisce nulla e crede a tutte le fake news su Facebook! Sono quasi sollevato che sia passata a Apple. E’ l’unica della mia famiglia che non ha mai posseduto un Windows Phone perchè diceva che era da sfigati!

          • marcoesseBg

            questo commento è pura verità (purtroppo) 🙁 avere oggetti Appol solo per essere “alla moda” cmq i virus ci sono pure sui mac e più si diffonderanno, più ne arriveranno e ancor peggio “loro” pensano che non esistano e non si possano prendere, poveri illusi…!!!

          • bruno

            Basta un mezzo virus per fare un casino nel mondo apple.
            Milioni di mac infettati i ln pochi guorni,anche perché non ci sono muri o antivirus,poi tutti a credere alle balle “l’antivirus non serve é immune”.
            Si gli hanno dato il vaccino prima di venderglielo.
            Idioti
            Ahahhaahah

          • marcoesseBg

            infatti non Ti dico la arrabbia di quando parlo con i Mac User, ti guardano con quell’aria di superiorità molto irritante che non ti dico, “io ci ho il Mac e tu no” inoltre essendo io un “I’m not even young anymore” ho conoscenze lavorative “I’m not even young anymore” l’ultima Formatrice si è presentata con il Mac nuovo, gli dico bello ma perché l’hai preso? “mi hanno detto che va’ bene” ah e quanto l’hai pagato 2.500 il mac 500 di office e 400 euro ad un tizio che me l’ha messo a posto” io sbong incredibile 3.500 euro per fare presentazioni in power point, perché alla fine quello fa’, la prima volta che è arrivata col mac non sapeva neppure configurare mail, ha chiesto al ragazzo che lavora da noi se riusciva a configurarla, ed infatti lui l’ha fatto, perché a casa ha il mac in azienda da noi usa Win10 e gli piace, ha iphoneX perché gli piace ma non è esaltato e spara mërd@ su tutto il resto che non piace a lui, come sempre capita sui blog… e i virus sui mac, come già detto, già ci sono e, ne arriveranno sempre più, visto anche il targhet “danaroso” dei possessori Appol

          • bruno

            Scrivi troppo in fretta caro.
            Premetto ,che chi usa apple non capisce una fava di informatica.
            É scientificamente provato.
            La maggior parte degli utenti apple sono persone che sono assolutamente agli antipodi dell’informatica.
            Vogliono un computer della chicco,appunto, perché non gli va di fare neanche il minimo sforzo.
            Poi ,ovviamente ci sono le eccezioni,un po di questi, per fortuna, rinsaviti e tornati nel mondo vero, comprandosi un vero pc e spendendo la metà, con prestazioni raddoppiare.

          • marcoesseBg

            non so se basta, cmq mi sento “psicologicamente” meglio, se ho questo in real

            https://uploads.disquscdn.com/images/a2fbd2953fb6c3d328cfbb52319d144548741163bbad8ea60929ae46516ca9ec.png

          • bruno

            Sei tanto blablabla

    • bruno

      Android il peggio os al mondo.

  • Mr. Robot

    Il tuo ragionamento è equiparabile ad un pazzo che sceglierebbe di abitare in un paese senza macchine per paura di essere investito.

    Il PlayStore verifica le app e quelle di dubbia fattura, con probabili malware, sono facilmente individuabili.
    Bisogna proprio andarsele a cercare

    • bruno

      Veramente lo store di google fa controlli ridicoli..appunto nello store xi sono milioni di app piene zeppe di virus.

  • Tom Bombadil

    Prenditi tutto il tempo che ti serve!

  • ilmondobrucia

    “FBI arresta CEO di Phantom Secure: vendeva BlackBerry super sicuri alle gang” fonte HD blog.

    Il primo che mi viene in mente

    Ci sono società che personalizzano Android e cercano di renderlo più sicuro possibile

    “Si tratta di una pratica necessaria che Trump, pare, abbia accettato non troppo di buon grado. Al momento non sappiamo quale sia il segretissimo cellulare del nuovo presidente, ma è molto probabile che si tratti di un Samsung Galaxy S4, lo stesso che ha utilizzato Barack Obama durante il suo secondo mandato. In realtà Galaxy S4 è solamente la base, ma di fatto il risultato finale è un terminale che non ha assolutamente nulla a che vedere con il fu top di gamma coreano. Sono pochi i dettagli che si conoscono: si tratta di una versione custom pesantemente modificata per soddisfare i rigidi criteri di sicurezza imposti dai servizi segreti americani.”

    Fonte: la Bambina che incontrò il lupo

    Secondo te che smartphone usano? W10m perché sui blog dicono che è sicuro

  • Mr. Robot

    Ma per quanto riguarda le app ho oggettivamente ragione. Mai incappato in malware nonostante il mio vecchio P6 fosse stato palesemente stuprato da mod, root ecc..

    Sugli aggiornamenti sappiamo come va quindi è inutile stupirci.
    Android P risolverà la situazione

  • ilmondobrucia

    Che significa quanto detto ?

  • ilmondobrucia

    “MOLTI MANAGER E POLITICI (E CRIMINALI) PREFERISCONO I VECCHI CELLULARI AGLI SMARTPHONE? PERCHÉ SONO TERRORIZZATI DAL SOFTWARE-SPIA CHE TRASFORMA I TELEFONI PIÙ MODERNI IN CIMICI IN GRADO DI RILEVARE LA POSIZIONE, FARE INTERCETTAZIONI AMBIENTALI E RIPRESE VIDEO”

    “Angela Merkel, Cancelliera della Germania, si è sempre mostrata come assidua utilizzatrice di BlackBerry Z10, anche se in passato possedeva un Nokia 6210 Slide. Anche David Cameron, Primo Ministro del Regno Unito, utilizza BlackBerry, sempre per ragioni di sicurezza.”

    Non mi pare che usino il sicurissimo ( che poi forse così sicuro non è) w10m, visto che ultimamente c’era anche un bug che si potevano vedere le foto anche con il pin, poi per fortuna risolto.

  • Tom Bombadil

    Ahahahahaha…. scusami ma dopo avermi detto che mi manca un po’ di oggettività, che io devo staccarmi dal mio piccolo mondo e che tu tieni uno dei migliori terminali del 2017-18 in un cassetto (terminale che critichi senza probabilmente averlo mai usato seriamente) preferendo il tuo terminale di adesso hai perso ogni credibilità.

    Grazie di avermi spiegato nel dettaglio in cosa non sei concorde con me e dove ho peccato di oggettività. Ne farò tesoro.

    Il mondo è bello anche perchè ci sono gli esaltati come te e Yepp. Buone cose!

    • bruno

      Esaltati?
      Il credo sia piu un problema di utilità e si verità, se android é fatto con i piedi mica é colpa nostra.
      Se con w10 premiamo un tasto e facciamo quello che con android lo si fa lo fa con ottordici sotto cartelle e trentamila link.
      Se abbiamo ogni mese l’aggiornamento sicuro al 100% mica é colpa nostra ma di google che rilascia in ritardo e i costruttori non rilasciano mai o quasi.
      ho letto di vulnerabilità del 2014 risolte nel 2017 da google
      Ahahhahahha
      Uno é libero di stare bene e non avere problemi virus e rotture di coglio.i ogni giorno.
      Ho due android,p 10 e Honor 9.
      Li uso “purtroppo” per lavoro.
      Ogni giorno ce ne una.
      Bei pezzi di hardware, ma l’Os é macchinoso,pesante,mille mila opzioni e sotto opzioni per non fare uan mazza.

  • Tom Bombadil

    … per quanto riesco!

  • marcoesseBg

    attenzione a non abbassare mai la guardia con troll professionisti, come il cervello bruciato, sono delle serpi, ben addestrate, che fanno di tutto per creare flame, a chi non la pensa come vogliono loro, a queste serpi andrebbe tagliata la testa e schiacciata!!

    • ilmondobrucia

      Ma la voi smettere di gettare fango sulle persone e di offendere chiunque.

      Te ti confondi con il dialogare e confrontarsi anche con toni un po’ più accesi ma sempre nel rispetto reciproco.
      Con te bisogna dire sempre “si hai ragione” altrimenti li perseguiti offendendoli sopratutto se ti dimostrano che hai torto.

  • PaoloM72

    D’accordissimo con te. Pero almeno le piu importanti dovrebbero esserci.

  • bruno

    Non gli manca nulla ad android.
    Lag ,crash, aggiornamenti inesistenti,store pieno zeppo di mondezza compresi i virus in ogni dove,gestione microsd penosa,richieste hardware alte,ottimizzazione che rasenta il ridicolo ,programmi di google fastidiosi che non si possono d’installare,campione del mondo di bug sulla sicurezza in negativo per il secondo anno consecutivo.
    Ahahhahahhaa
    Se volete aggiungere a piacimento, tanto ne ho dimenticate a vagonate.