• 22 commenti

Windows Defender Browser Protection – La nuova estensione Microsoft per Google Chrome!

Microsoft ha provveduto a rendere disponibile sullo Store di Google Chrome una propria estensione dedicata alla protezione web.

Parliamo di “Windows Defender Browser Protection”, un estesnsione di Google Chrome realizzata da Microsoft utile come protezione dalle minacce web, come link su e-mail di phishing e siti web che permettono di scaricare file dannosi. Se siete interessati e utilizzate Google Chrome come browser, potete scaricare l’estensione “Windows Defender Browser Protection” gratuitamente da questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Domenico ha detto:

    Windows Defender è il mio unico sistema di sicurezza su pc e devo dire che mai avuto problemi.

  2. yepp ha detto:

    Chrome ha già la sua protezione, non ha quindi alcun senso installare un componente o estensione di terze parti.

    • Alessio88 ha detto:

      Ms dice (ovviamente) che la loro protezione funziona nel 99% dei casi, quella di google nell’87%
      https://browserprotection.microsoft.com/learn.html

      • yepp ha detto:

        Si, ma il gioco non vale la candela perchè per avere una percentuale di protezione in più, finisci per massacrare il caricamento delle pagine web (le estensioni hanno un impatto tutt’altro che nullo sulle prestazioni). Inoltre, escludendo il phishing, se anche dovesse sfuggire del malware a Chrome, interverrebbe la protezione di Windows 10 (lo stesso Windows 10 controlla i file nel momento in cui stanno per essere eseguiti utilizzando il medesimo servizio).

        • massimo ha detto:

          attenzione che i browser alternativi non hanno l’isolamento applicativo che ha Edge…

          sono ancora vecchie app desktop
          (che nessuna persona che non sia un analfabeta informatico) dovrebbe più usare su windows10

          • Luca Serri ha detto:

            Riuscirai un giorno ad accettare l’idea che chi usa prodotti diversi dai tuoi può anche avere esigenze/preferenze diverse dalle tue invece di essere per forza un analfabeta?

    • ilmondobrucia ha detto:

      Microsoft protegge il suo sistema operativo e clienti tramite un estensione di Microsoft per Chrome…. Che cattivi

    • Luca Serri ha detto:

      Meno male che ci sei tu a insegnare a una multinazionale come si lavora. Sicuramente è grazie alle tue indicazioni se Microsoft è arrivata dove si trova ora.

    • Tom Bombadil ha detto:

      Io lo dico da molto tempo che tu sei sprecato a stare tutto il giorno su Twitter e a scandagliare il web in cerca di news su Windows 10 Phone per poi venire qui a trollarci.

      Dovresti fare il consulente e insegnare alle aziende che espandersi ed ampliare il proprio portfolio clienti é sbagliato.

      Perché cercare di diventare la prima societá che potrebbe sfondare quota 1.000 mld di dollari grazie soprattutto al cloud e a Microsoft 365 Business, una piattaforma in grado di garantire una proficua collaborazione per i Team aziendali, disponibile, tramite Web Browser, anche per chi vi accede da altri sistemi operativi, quando puoi continuare a produrre telefoni con Window 10 Mobile?

      • massimo ha detto:

        il rosso in bilancio prodotto da “Windows mobile” (nell’ultimo periodo, non è sempre stata in rosso, della divisione mobile) è un fallimento della cattiva gestione ***Microsoft*** che non è riuscita a vendere e imporre il suo prodotto sul mercato

        il ripiego di servizi Microsoft su altre piattaforme è stata una conseguenza al fatto che non sono riusciti ad imporre la loro

        ne parli come se il fallimento fosse stato una cosa di altri…

        non facciamo i bugiardi, ricordiamo che i telefoni a marchio Microsoft con w10mob sono stati uccisi da Microsoft dopo 2 anni di vita

        quando mai un prodotto informatico può avere successo in un periodo di vita così breve e senza pubblicità sui mass media?

        mi sa che anche tu come consulente aziendale lasci molto a desiderare

    • Orlaf ha detto:

      Unici e migliori chi, Edge? Ma va lá!

  3. massimo ha detto:

    si, diciamo hanno scelto il minore dei mali
    prendi meno virus anche se usi quel cesso di chrome su pc Windows

    e comunque non è la protezione completa che ha edge su w10 (isolamento applicativo ecc..)

  4. Orlaf ha detto:

    In pratica Microsoft ha smesso di scartavetrarle con banner inutili che invitavano a provare Edge, per lasciare spazio all’amara realtà che alcuni suoi applicativi non se li fila nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *