• 31 commenti

Addio all’app ufficiale Formula 1 per Windows 10

Nel mese di luglio 2016 abbiamo assistito al rilascio, per tutti gli amanti della Formula 1, dell’app ufficiale come UWP su Windows 10 e Windows 10 Mobile (L’app ufficiale della Formula 1 disponibile su Windows 10 e Windows 10 Mobile!).

Se lo scorso anno l’app ha ricevuto un aggiornamento per l’edizione 2017 (L’app ufficiale della Formula 1 per Windows 10 si aggiorna all’edizione 2017 | UWP), quest’anno la situazione appare molto diversa. Purtroppo gli sviluppatori hanno deciso di dire addio all’app per Windows 10 e Windows 10 Mobile, avviando l’applicazione ci viene segnalato che l’app non è più disponibile invitandoci ad accedere al sito F1.com per le ultime notizie e le informazioni live. Anche sul sito ufficiale il link per scaricare l’applicazione per Windows 10 è stato rimosso.

Purtroppo il numero di app e servizi che dicono addio alla piattaforma Windows aumenta, la scelta di Microsoft di mettere da parte il mondo mobile ha sicuramente contribuito in maniera forte a far allontanare diversi sviluppatori da questa piattaforma.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Francesco81 ha detto:

    E il dispositivo pieghevole di MS dovrebbe uscire con queste premesse? Abbandonare il proprio os mobile in attesa del prossimo passo è stata una mossa super sbagliata

    • Raffael ha detto:

      L’ho sempre detto! Troppo tempo…dovevano mantenere il mobile attivo per non far scomparire (i già pochi) sviluppatori

      • ILCONDOTTIERO ha detto:

        In Microsoft Non capisco questa tranquillità che hanno , me lo chiedo spesso . A volte va nettamente in contrasto con il nostro modo di vedere le cose . Mah …

    • Luca Serri ha detto:

      Secondo te sono così scemi da non rendersi conto di come vanno le cose? Dai, non stiamo certo parlando di una startup nata ieri.

  2. Daniele ha detto:

    Per la cronaca, anche RAI dice Addio alla Formula 1 -.-

  3. MatitaNera ha detto:

    ma le app si usano no su Windows 10 (desktop) ? forse questi sviluppatori non la pensavano così, che scemi

    • yepp ha detto:

      Manager incompetenti oppure pagati dalla concorrenza per danneggiare la piattaforma Windows

      • MatitaNera ha detto:

        non vedo alternative

      • ILCONDOTTIERO ha detto:

        Avrai anche ragione , ma Microsoft deve fare qualcosa la situazione comincia a diventare complicata e deve essere gestita per evitare altre situazioni simili . La concorrenza fa i suoi interessi ovviamente e gli sgambetti sono permessi purtroppo anche se non sono scorretti .

      • ilmondobrucia ha detto:

        Hai ragione il motivo per cui non ha decollato wp è perché Google e Apple paga i programmatori per non sviluppare app e per non supportarle più.

        Mi ricordo quando andai a comprare il mio lumia un commesso pagato da Apple voleva convincermi a comprare iPhone con uno sconto da spacca mascella…. Ma io ho detto no no e no…voglio un lumia…. Evidente non tutti sono stati così forti da resistere

      • Cosmocronos ha detto:

        Certo, e’ un gomblotto demo-pluto-giudaico-massonico….

        • marco renna ha detto:

          Sisi ti do ragione,secondo me sono sostenitori delle scie chimiche e anche terrapiattisti! Potenti delle Lobby Massoniche.

    • Daniele ha detto:

      Poco, succede lo stesso anche sullo store di mac os, il nulla rispetto a ios.

  4. Unmondodipecore ha detto:

    Il futuro dell’ esperienza mobile sarà il browser, non le app!
    Evidentemente alcuni lo hanno già capito e si stanno concentrando solo sul web…

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Secondo me le PWA di Google gireranno su Microsoft o viceversa. Vedrai che alla fine ci sarà una alta compatibilità . Perché altro non so spiegarmi .

    • MatitaNera ha detto:

      se proprio mi impegno a ragionarci su, ma proprio tanto, sì, può essere una spiegazione…

    • ilmondobrucia ha detto:

      Per una volta ti do ragione. Basterebbe rendere le pagine web più fruibili da smartphone. Infatti molte volte non scarico app e vado di browser, pur avendo Android, ma su lumia edge è indecente rispetto la concorrenza.

      Ma la massa vuole app.
      Peccato che sei un troll e le spari tanto per… Peccato vedo del potenziale in te.

  5. MatitaNera ha detto:

    ma era anche per windows 10, di che dismissione parli ?

  6. MatitaNera ha detto:

    grazie, è proprio quello il bello

  7. Alemar78 ha detto:

    Io uso PitlaneOne e mi trovo benissimo. Anche qui ci sono i tempi live ed a me basta ed avanza questo quando sono fuori casa.

  8. Teo ha detto:

    Meno male che su android le app ci sono tutte e funzionano bene

  9. marco renna ha detto:

    Troppe App fanno male, sono piene di virus e fottono i dati,meglio snellire lo store,cosi senza app si puó dire che windows é sicuro!!! la prossima news sarà: Microsoft abbandona Windows Phone.

  10. Lolloso ha detto:

    a quale scopo ? ah, c’è il browser

  11. Mices7 ha detto:

    Piantala con questa cosa ridicola che chiami breaking news.

  12. marco renna ha detto:

    bhe questo è sicuro, e forse non l’hanno mai tenuto sul serio. ma per ora gli aggiornamenti distruttivi eh volevo dire cumulativi arrivano ancora. alla fine basta che le telefonate vanno e va più che bene un lumia. anche se la batteria dopo un aggiornamento di qualche tempo fa ha cominciato a drenare energia di punto in bianco, quindi come si diceva una volta: telefonate brevi e concise. che la Sip costa

  13. ilmondobrucia ha detto:

    Mo che non esce più niente per il mobile ti dai al desktop… Ti piace vincere facile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *