• 200 commenti

Kantar – Ecco i nuovi dati, gli utenti Windows Mobile si spostano verso Android

Kantar Worldpanel ComTech ha pubblicato in queste ore i nuovi dati di vendita degli smartphone a livello mondiale, dalle percentuali pubblicate possiamo scoprire l’andamento dei terminali Windows nei diversi paesi.

I dati si riferiscono alle vendite del mese di Luglio, Agosto e Settembre 2017, rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Come possiamo vedere dal grafico, la percentuale di smartphone Windows venduti in Italia è scesa di 3 punti portandosi all’1,8% del totale. In prima posizione troviamo Android con 79,6% del totale (+10.2) e iOS in seconda posizione con l’13,3% (-2.5%).

Se consideriamo i cinque grandi mercati europei (Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna), vediamo come Android si posiziona primo in classifica con l’80% (+2.9) dei terminali venduti, Apple in seconda posizione con il 18,7% (-0.1) e a seguire Microsoft all’1,1% (-2.7).

Guardando i dati sembra chiaro come la gran parte degli utenti che hanno abbandonato Windows hanno scelto Android come sistema operativo e solo una minima parte ha invece deciso di cambiare verso un dispositivo iOS.

Di seguito trovate la tabella con i dati dettagliati per ogni paese:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. black_dns ha detto:

    L´1.8% in Italia sono tutti parenti di Yepp.

  2. Domenico ha detto:

    Prevedibile, la gran parte della gente con caxxo che spende 900€ per un telefono

  3. yepp ha detto:

    Migrazione ingiustificata, visto che W10M è ancora supportato e sta ricevendo costanti aggiornamenti, sia lato OS che app.
    Io me lo godo fino alla fine… Ammesso che ci sia una fine, perchè per il momento nessuno ha ancora pronunciato quella parola!

    • o1979 ha detto:

      ma sei serio?

    • Mirko ha detto:

      La gente non ti capisce signor Yepp :D, tu resisti, anche se esce Andromeda OS, tu devi rimanere a W10M, sempre!!!!

    • black_dns ha detto:

      La fine l´hanno pronunciata Microsoft (sviluppo fermo da mesi, solo bug-fix), gli sviluppatori (Store praticamente vuoto, app mancanti, funzionalita´ mancanti, aggiornamenti fermi) e gli utenti. Vedi tu

    • Vittorio Vaselli ha detto:

      Belfiore ha ufficialmente annunciato la fine, vai a vedere su twitter.

      • black_dns ha detto:

        Noooooooooooo, adesso Yepp ti spiega cosa vuol dire “focus”. Belfiore ha detto che W10M non é il focus. Hai presente una fotografia, ecco W10M non é perfettamente a fuoco ma é lí. Hai presente quando fai una bellissima foto e poi ti accorgi che c´é un tizio che si sta infilando le dita nel naso? Ecco quello é W10M

        • Gino G ha detto:

          Mi hai ricordato Lumia Refocus e tutte le altre caratteristiche avanzate della Lumia Smart Camera, tutta roba che Microsoft ha tolto promettendo sarebbe stata integrata nella fotocamera.
          Promessa ovviamente mai mantenuta. Ca va sans dire.

      • yepp ha detto:

        Ho solo detto che al momento non è più nel “focus”, ma esiste ed è ancora supportato.

        • Vittorio Vaselli ha detto:

          É supportato in maintenance mode, perché sono obbligati . Verranno rilasciati solo aggiornamenti di sicurezza e bugfix. Niente nuove features o telefoni. É ufficialmente dismesso. Apri gli occhi.

          • steek ha detto:

            Ma di quale nuove features necessiti?? W10m ha già tutto quello che una persona media richiede nell’arco di una giornata.

          • Vittorio Vaselli ha detto:

            che c’entra questo con il fatto che lo sviluppo sia stato abbandonato?

          • steek ha detto:

            non è vero che lo sviluppo è stato abbandonato, per gli utenti business anche nell’ultimo aggiornamento sono uscite cose interessanti oltre a bugfix che hanno fatto fare un passo notevole agli utenti con il 640.

          • Vittorio Vaselli ha detto:

            Ti rendi conto vero che steek su disqus < Belfiore su twitter?

          • steek ha detto:

            Ma ti fidi di uno che twitta con l’iphone, android?? Deve essere una spia che vuole sabotare ms.

          • Vittorio Vaselli ha detto:

            Di sicuro ci perderei molto piu’ di te dal sabotaggio di Microsoft.
            Joe Belfiore e’ un corporate vice president, i suoi messaggi sui social network sono da considerarsi dichiarazioni ufficiali.

          • steek ha detto:

            E allora perché un altro tizio che si occupa del team insider ha detto che le build continueranno con rs4? Smentisce Belfiore?

          • Vittorio Vaselli ha detto:

            bugfix e aggiornamenti di sicurezza.

        • ilmondobrucia ha detto:

          “Addio Windows 10 Mobile: Microsoft annuncia la morte del sistema operativo
          Dopo l’amissione di Bill Gates di essere passato ad Android, un tweet rende ufficiale una notizia da lungo annunciata: fine della corsa. Nonostante agli italiani non il Win Phone non dispiacesse”

          “Windows 10 Mobile è ufficialmente morto. A dare il triste annuncio è Joe Belfiore, capo della divisione smartphone, tablet e di Microsoft. In un tweet pubblicato domenica, Belfiore scrive che non verrà sviluppato nuovo hardware né nuove funzioni legate al sistema operativo mobile e, alla fine, rimarranno solo le funzioni minori”

      • moichain ha detto:

        non solo lui anche il ceo nadella lo ha dichiarato!!!! nessun device con W10M nel futuro quindi…..

    • steek ha detto:

      Grande yepp, poi su un 630 w10m rs3 va benissimo, batteria dura 2 giorni e le app fondamentali ci sono tutte!! Chi non si prende un w10m non sa cosa si perde!

    • moichain ha detto:

      se ero io il mod eri spacciato! continui a per culare la gente! ma non ti vergogni?

      • steek ha detto:

        Come osi dire ciò?? Dovresti ringraziare yepp per tutte le sue news che ci ha dato nel corso degli anni, ogni “sta arrivando”, “infarto” etc che scriveva si materializzava ogni rilascio di build. Magari avessimo avuto più yepp, magari oggi android sarebbe schifato da tutti.

        • moichain ha detto:

          per colpa sua magari l’utente sopra ha acquistato un 950 e adesso lo deve già cambiare!questi individui devono essere bannati perche fanno falsa informazione!

          • ilmondobrucia ha detto:

            Io lo segnalo ma datemi una mano.

          • Alexandro ha detto:

            Ma per favore, ci manca solo che si banna perchè uno la pensa diversamente da te. Ma se a lui piace e il supporto (minimo) lo soddisfa, che vi frega? Anche perchè come giustamente fatto, lui ha detto la sua e gli altri hanno replicato.Forse in Corea del Nord di banna per questo

            ps. Io bannerei gli utenti che lo insultano solo perchè apprezza questo os

          • ilmondobrucia ha detto:

            Crea flame ed è un troll, usa android per sua ammissione e poi cancella il messaggio come fa quasi sempre

          • moichain ha detto:

            allora non avete ancora capito che vi piglia per il sedere? allora fa solo bene ve lo meritate!

          • Umberto ha detto:

            Spero tu non stia parlando di me perché stai continuando a fare affermazioni sul mio conto deducendo cose che non ho mai scritto ne pensato.

            Quindi parla per te ed evita di andare in giro a fare l’avvocato.

          • moichain ha detto:

            ok o capito che l’ipocrisia regna e dilaga qua!me ne farò una ragione!

          • steek ha detto:

            Perché vorresti dare la colpa a Yepp di tutto ciò?? A me sembra che quando ha preso il 950 tale cell fosse uno tra i più desiderati tra quelli w10m e su questo hardware si possono vedere i miglioramenti del software. Poi tramite broswer è possibile fare tutto. Per dirti l’altra sera mi son visto the preacher su edge andando sul sito primevideo di amazon. Non tutti possono fare ciò.

        • Luca Serri ha detto:

          Avessimo più yepp, che si accontenta del nulla (per non dire che è masochista), WP avrebbe spodestato iOS e pure Android in un attimo.

      • MatitaNera ha detto:

        Se “fossi stato io” “saresti stato”

    • Raiden ha detto:

      Immagino quanto te lo godrai con un Lumia 630…

    • Davide ha detto:

      si sono stufati del clima di incertezza e delle app che non arrivano, molto semplice la questione, anche la mia azienda ha abbandonato windows mobile e ora mi ritrovo con android e mi sono dovuto adeguare anche con il tel personale visto che molte cose le gestivo da casa

    • ilmondobrucia ha detto:

      Ma scusa, usi Android pure te che male c’è? E poi cancelli i messaggi….

    • ilmondobrucia ha detto:

      “Microsoft conferma: lo sviluppo di Windows 10 Mobile è stato spostato su un binario morto”

  4. M620Vod ha detto:

    Che migrazione? Se i telefoni non sono più in vendita nei negozi é ovvio che l’ utente mediopecora compra il telefono che gli viene proposto dal commesso. Solo in pochi capiscono la pulizia e la sicurezza di Windows mobile e sono anche disposti ad aquistarlo online e a volte spendendo molto…

    • black_dns ha detto:

      Quindi utente Windows = intelligente, utente Android/iOS = pecora. Quindi in Italia ogni 100 utenti abbiamo 98 pecore e quasi 2 intelligenti. Tu ovviamente sei nel gruppo degli intelligenti, giusto?

      • stefanopgr ha detto:

        Sulla percentuale certamente non sono d’accordo. Ma se dovessi scommettere sul livello intellettivo e culturale delle utenze mobili, scommetterei a favore degli utenti WM che quelli android, questo si.

        • Gino G ha detto:

          Dopo aver letto forum di mezzo mondo mi sa che gli idioti sono ben distribuiti su tutte le piattaforme. Anche se, ahimé, ho avuto l’impressione che gli utenti WM assomiglino agli utenti Apple molto più di quanto pensino.

          • Luca Serri ha detto:

            Io trovo estremamente simili i fanboy W10M e i fanboy Linux. Entrambi usano un OS che per varie ragioni è usato da pochissimi utenti e per questo pensano di essere gli unici intelligenti in mezzo a un mare di idioti.

          • Raiden ha detto:

            Vero. Ero entrato tempo fa in un gruppo su Linux (credo che ci fossi anche tu) e tempo due mesi sono fuggito.L’80% dei post erano più attacchi di windows e microsoft che post utili alla community. Poi quando arrivava il povero ragazzo che per curiosità si avvicinava al mondo Linux e chiedeva aiuto su cose che magari per noi erano banali, lo assalivano in 500 perculandolo. Una specie di setta/nicchia di utenti. E lo dico da utilizzatore ANCHE di Linux.

          • Luca Serri ha detto:

            Pure io uso Linux oltre a Windows. Sono iscritto a un solo gruppo Linux ma da tempo non lo apro praticamente più, se non quando un post mi sbuca nella home. Complice l’assenza praticamente totale degli admin, il gruppo è pieno di flame/insulti e si trova gente che è forse peggio di bruno (e ce ne vuole!).

          • stefanopgr ha detto:

            Non sono d’accordo, gli utenti Linux si danneggiavano e si complicavano la vita per via della mancanza di applicazioni e drivers, quelli di WM trovano inutili la maggior parte delle applicazioni del play store Google, oppure sono utenti esperti che sanno usare il browser, e gli basta quello che offre il MS store. Beh poi da cui si apre l’ eterna discussione. Io la vedo così sono opinioni. Ti garantisco che per me e molti altri abituati al WM10 il passaggio a un android o un IOS è un ripiego, purtroppo e probabilmente obbligato

          • Luca Serri ha detto:

            La solita scusa che basta il browser per tutto era scontata, ma addirittura dire che solo gli utenti esperti lo sanno usare sinceramente non me l’aspettavo.
            Ovviamente non dico che uno non possa essere soddisfatto di ciò che offre W10M, ma da qui a dire che debba essere così per tutti ce ne passa.

          • stefanopgr ha detto:

            Non è una scusa, le web apps, progressive web apps funzionano bene , io non le sottovaluterei.
            Un esempio è Linkedin, funziona benissimo, se non mi credi prova la versione desktop del Microsoft store e poi la confronti a quella via http, noterai che sono esattamente la stessa cosa anche graficamente, nessuna differenza. Quindi perché perdersi in applicazioni diverse tra loro, con le web apps hai la stessa medesima cosa via browser con un lumia 950 e con il desktop. Tutto uguale, meglio di così.

          • Luca Serri ha detto:

            Per forza, l’app di Linkedin che trovi nel Windows Store è una Webapp. Mi stupirei se fossero diverse.
            Comunque io e altri utenti ti abbiamo già fatto esempi di app che il browser non può sostituire o può farlo solo in parte, se vuoi continuare a far finta di nulla dillo subito che facciamo prima.

          • stefanopgr ha detto:

            Sei tu che dici che il browser è una scusa, io ti ribadisco che funzionano benissimo e sono esaustive, in più sono perfettamente le stesse sia che tu usi il desktop che usi un vecchio lumia 950.
            Dico di più se avessi un android e potessi usare la webapps con edge la preferirei, dato che mi trovo sulla stessa applicazione che ho sul desktop!

          • Luca Serri ha detto:

            Il browser sostituisce solo alcune app ma non tutte, ormai non so più come dirlo. Se quelle che interessano a te sono rimpiazzabili non vuol dire che debba essere così con tutte (e infatti di esempi te ne abbiamo fatti). Per questo il browser è una scusa, perché pretendi di usarlo come giustificazione quando non lo è.
            Interessante poi il fatto che tu sia già sicuro di voler usare il sito anche con Android pur non avendo mai provato l’app, sei un veggente che sa già le cose in anticipo?

          • stefanopgr ha detto:

            Non tutte ci può stare, le importanti ci sono, abbiamo già discusso di questo. Ma dire che il browser è una scusa è nascondere la verità sull’esistenza delle web apps che ci sono e funzionano. Per me sono sufficienti, per te la mancanza della Roadhouse app o altre è determinante, il mondo è bello perché è vario.
            Per l’altro argomento che riprendi, dico che preferirei avere la stessa Web app sia sul desktop che sullo smartphone, android, anche se quella del play store Google fosse migliore, semplicemente perché è la stessa ed è più semplice e riconoscibile in quanto uguale nella grafica e nei menu, sia che usi il PC, Il portatile o lo smartphone.

          • Luca Serri ha detto:

            Non ho mai detto che le webapp non esistano o non funzionino, né che uno non ci si possa comunque trovar bene, pure io uso alcuni siti in versione mobile al posto dell’app. Dico semplicemente che non sono la magica soluzione a qualsiasi app mancante, e quindi tirar fuori il browser ogni volta che se ne parla è semplicemente una scusa per non ammettere il problema.

          • stefanopgr ha detto:

            Fidati che il vero problema per me ed altri utenti wm10 é che non faranno più altri device. Però, fatta salva e probabile l’ipotesi del futuro PC tascabile, forse c’è qualche speranza di evitare Android o IOS, stiamo a vedere ancora un po gli sviluppi

          • Luca Serri ha detto:

            Pure a me dispiace la fine che sta facendo W10M, visto che mi trovavo benissimo con WP, ma sinceramente non capisco perché fare tutta questa tragedia su iOS/Android. Non c’è nulla di male a “migrare” anche solo temporaneamente, anzi provare qualcosa di diverso può solo far bene (ovviamente se non si parte prevenuti).

          • Carlo Gamna ha detto:

            Anch’io, da utente Ubuntu, trovo molte analogie tra i commenti sui blog Linux e su quelli W10M.

          • stefanopgr ha detto:

            Tra i forum ci sono persone acculturate in materie tecnologiche, quindi fanno storia a se. Ma nel mondo reale dai chi usa un WM è uno sfigato agli occhi della massa, non direi proprio simili agli utenti apple. Ma tra gli utenti reali medi c’è di tutto, un esempio personale la donna delle pulizie straniera che si è da poco presa un S8 fiammante. Niente contro i lavori umili sia chiaro! Ma questa di tecnologia non sa niente di nulla e di questi esempi ce ne sono tanti.

          • Gino G ha detto:

            Ma tutti sappiamo tutto di ciò che usiamo? E soprattutto è necessario? No.

        • steek ha detto:

          beh si…effettivamente di anziani con il lumia ne ho visti parecchi.

      • M620Vod ha detto:

        Ti sto dicendo che se il mercato spinge un determinato prodotto, la maggior parte della gente non ha le conoscenze necessarie per acquistare in autonomia. Comprano quello che gli viene proposto….

        • steek ha detto:

          Vero e mi sembra strano che MS nonostante l’immenso marketing che fa per i nokia lumia non abbia grandi numeri. Si, i lumia 950 e 950 XL sono andati esauriti nonostante i commessi mediamondo vengano istruiti sul vendere altro ma secondo me la google e la mela pagano gli sviluppatori per non portare le app su w10m (cit. 2014)

        • ilmondobrucia ha detto:

          Non è vero.
          Hai miei genitori e alla mia ragazza gli ho spiegato i vantaggi di utilizzare un lumia cercando di fargli utilizzare il mio e comprarne un’altro. Soprattutto i genitori che utilizzano prevalentemente WhatsApp.

          Alla fine dopo che lo hanno provato mi hanno detto che gli fa schifo.

          Se una cosa se non piace non piace. Alla fine con un samsung j5 2016 mia madre è contenta e funziona benissimo.

          • M620Vod ha detto:

            É ovvio che se una cosa non piace, non piace! Ognuno ha le sue preferenze, ma dire che Windows mobile é inutile, si sta rasentando la follia….

          • ilmondobrucia ha detto:

            Non è che sia inutile, ma ormai non se lo fila più nessuno.

          • M620Vod ha detto:

            Concordo. Ma un sistema operativo che permetta di portare Windows 10 in mobilità ci sarà sempre….

          • ilmondobrucia ha detto:

            Come ci sarà sempre? Perché adesso dove sono? Parli dei surface? Tablet con w10?

          • M620Vod ha detto:

            Parlo del sistema operativo che verrà rilasciato a breve e che si adatterà ad ogni tipo di schermo…

          • ilmondobrucia ha detto:

            Si cmq gia esistono portatili e 2 in 1 da portare in mobilità e abbastanza potenti da utilizzare senza un’altro schermo volendo.
            Anche se uscisse uno smartphone da 6 pollici con andromeda e si possono usare i file exe, quindi programmi della suite adobe e programmi per il 3d, come fai ad utilizzarli in mobilità senza un monitor e tastirea, mouse?

            Qundi personalmente ritengo che uno smartphone che si possono usare file exe sia una possibilità in più. Ma nulla di più

          • M620Vod ha detto:

            Concordo ancora. Ma quello che hai appena detto significa che, chi ama Windows 10 potrà continuare tranquillamente ad usarlo in mobilità anche su dispositivi da 6 pollici con funzioni telefoniche a prescindere dal fatto che Windows mobile morirà o meno….

          • ilmondobrucia ha detto:

            Per chi ama… Non è che c’è molta alternativa per chi usa i file exe. Se una persona si sforza un attimo esiste ubunto che ler molti va più che bene… Ma purtroppo in commercio belli pronti ci sono solo windows.

          • M620Vod ha detto:

            Scusa, ma Windows 10 non ti piace nemmeno un po?

          • ilmondobrucia ha detto:

            Certo che mi piace. Dico solo che per i file exe è l’unico.
            Userei tranqullamente ubuntu. Ma ormai per abitudine uso Windows 7

          • steek ha detto:

            Vedo ancora tanta gente che è soddisfatta del Lumia. Perché vuoi dire che non è così? Io ho consigliato dei Lumia a dei miei amici 2 anni fa e non fanno altro che ringraziarmi ogni giorno per il consiglio che ho dato loro. Hanno vita sociale, non stanno sempre attaccati al cell…sorridono e con l’applicazione browser riescono a fare tutto.
            È questione di esigenze.

          • ilmondobrucia ha detto:

            Cosa che te non hai

    • steek ha detto:

      vero i commessi della mediamondo sono pagati dalla google e dalla apple per non vendere i nokia lumia!! (cit.2014)

    • Raiden ha detto:

      Concordo, altrimenti su desktop in un mondo alternativo avrebbero tutti Linux invece che Windows

    • Carlo Gamna ha detto:

      Il grande complotto globale dei commessi

    • Rutledge ha detto:

      Quindi per te Android = Pecora.

      Ahahahaha, bello sfondarsi di anfetamine eh? xD

  5. Noel ha detto:

    Volevo affiancare uno smartphone al mio Elite X3, Per “i miei gusti” avevo 2 scelte il Mate 10 Porsche e l’iPhone X. Dal momento che già riparo troppi Android durante il giorno ho preso l’iPhone X… peccato per la batteria (anche se in realtà ne monta 2) ieri dalle 7 del mattino sono arrivato alle 18 e mi ha salutato, per il resto sono soddisfatto

  6. Umberto ha detto:

    Anche se ho preso un Lumia 950 quest’estate non nego che sto già iniziando a informarmi sul mondo Android che vedo come unica vera alternativa al WM… penso che nel giro di un annetto mi toccherà migrare anche perché, se arriverà un nuovo dispositivo mobile Windows non sarà un vero e proprio smartphone

    • Gino G ha detto:

      Intanto goditi le belle foto che fa il 950 di giorno! :)

      • Umberto ha detto:

        Perché di notte no?

        • Gino G ha detto:

          Quando mette a fuoco…

          • Umberto ha detto:

            ?
            Mai avuto problemi di messa a fuoco, tranne quando uso la cam di WhatsApp che fa ca*are

          • Gino G ha detto:

            La cam di Whatsapp per fortuna è una costante…
            In condizioni di luminosità difficile l’autofocus (e il WB) fa un po’ quel che vuole, sul web se ne lamentano in tanti purtroppo.

          • Umberto ha detto:

            Sul WB ho notato che in alcune situazioni sballa, soprattutto quando ci sono luci “colorate” tipo i lampioni arancioni sparati e soggetti relativamente vicini, però su paesaggi notturni non ho mai notato grossi problemi.
            Sulla messa a fuoco boh, io non l’ho mai notato

    • moichain ha detto:

      6 mesi e devi già cambiare device? ma informarvi prima sullo sviluppo prima di fare acquisti insensati?

      • steek ha detto:

        il lumia 950 non è un acquisto insensato, ha un hardware di primo livello e ancora oggi mette a tacere molti android, direi quasi tutti. Tramite l’app browser poi si fa tutto. Non vedrei motivi per cambiarlo dopo 6 mesi visto che sarà supportato fino al 2020.

      • Umberto ha detto:

        Chi ha detto che devo? Mi sono informato e ho fatto l’acquisto perché volevo farlo, solo che tra un anno probabilmente avrò iniziato a lavorare e il Lumia 950 avrà già 3 anni di vita, quindi direi che potrei cambiarlo.

        Piano a sparare giudizi così a caso, carissimo.

        • moichain ha detto:

          ma sei stato tu stesso a dire che ti stai per convergere su android! mica l’ho detto io! e scusa non io giudico ma se sono solo 6 mesi che hai sto 950 e già sta pensando di cambiarlo evidentemente non hai fatto un acquisto giusto!

          • Umberto ha detto:

            Ho detto che passerò ad android forse tra un anno.
            Che sto pensando di cambiarlo non l’ho scritto e l’hai dedotto tu, perché non sto pensando di cambiarlo.

            Chiudiamo qua perché non voglio gettare benzina sul flame che stai cercando di fare, quindi Ciaone ed impara a capire cosa leggi.

            Chiudo qua.

  7. steek ha detto:

    Non è tanto vera l’analisi in quanto conosco i due possessori di w10m in italia e mi hanno detto che causa altre spese imminenti passeranno ad altro verso Natale ergo w10m non morirà questo novembre.

  8. Mark984 ha detto:

    Anche io ero combattuto, poi ho scelto Android, non lo uso da Gingerbread, sicuramente sarà migliorato, mi arriva in settimana.

    • BlackLagoon ha detto:

      Stessa cosa che ho fatto io. Peccato che con Android son durato 3 settimane, poi venduto (Galaxy S8) e passato a IP7. Mi chiedeva costantemente permessi di qua e di la, privacy zero con Google (cronologia app installate, posizioni e roba del genere). Almeno su iOS questi dati non è il sistema a chiederteli per poi rivenderli ma semmai sono le singole app.

      • Mark984 ha detto:

        Infatti per provare ho preso un telefonaccio da poco, per provare, poi lo passo a mio padre che vuole “un telefono con WhatsApp”

      • War 78 ha detto:

        Idem.. 5 giorni con un Sony Xperia XZ Premium, reso e ordinato iPhone 8 Plus e tanti saluti..
        Contro:
        – IOS limitatissimo al limite dell’assurdo per certi aspetti
        – schermo meh..
        – prezzo (anche se lo pagato 160€ in meno grazie all’arrivo del X..)
        Pro:
        – fotocamera buona (ma inferiore al 950XL)
        – tutte le app e per lo più ottimizzatissime
        – Autonomia impressionante!!
        – Telefono di una resistenza fuori dal comune
        – dopo la dipartita del mio 950XL, posso continuare ad usare i caricabatterie wireless Nokia (acquistati nel 2012 per 920/820)

  9. Antoerrao ha detto:

    Unica alternativa per adesso android con MICROSOFT LAUNCHER

  10. ilmondobrucia ha detto:

    Yepp con una ragazza arrapata.

    “aspetta prima devo scrivere BREAKING NEWS – EXCLUSIVE – e poi si inizia…”

    • steek ha detto:

      erano belli quei tempi quando MS non aggiornava mai, non rilasciava build e quando capitava yepp ci dava l’esclusiva del rilascio. Ora invece grazie a MS che aggiorna con continuità il SO il lavoro di yepp è diventato inutile. Apprezziamo comunque la sua disponibilità e quella delle sue fonti interne.

  11. Antoerrao ha detto:

    Da notare che nei paesi piu sviluppato incomincia un declino ios

    • Luca Serri ha detto:

      iOS ha sempre avuto diversi cali nel periodo Luglio-Settembre, visto che i nuovi device escono a fine settembre/inizio ottobre. Ma anche se non fosse così, non è da un singolo trimestre che puoi dedurre l’inizio di un declino.

  12. Mark Pascal ha detto:

    Finché il mio 950 va non cambio io sono contento

  13. 500euro ha detto:

    “Gli utenti Windows Phone si spostano verso Android”… Hanno già iniziato i viaggi della speranza, sperando sempre che in terra natia venga cacciato il pelato usurpatore e riaprano la “finestra a quattro colori”, in maniera da poter rifare il viaggio del ritorno. ⛴

  14. Gino G ha detto:

    Ma sicuro di non essere ipovedente?
    Non ho mai detto che la finestra di Microsoft ha un solo colore. Ma che quella di Windows ha un solo colore. Ed infatti è così. Se tu non sei in grado di separare le due cose…

  15. Gianni ha detto:

    ..viaggio della speranza ;-) come ho già scritto giocoforza sto usando un Android dopo la caduta “irreversibile” del mio Lumia 950XL…2 settimane di angoscia…non vi elencherò qui e di nuovo cosa Android non-ha, dico solo che Big-Brother Google sta già facendo man bassa dei miei dati e me lo ritrovo dappertutto…così..mentre attendo l’arrivo del mio 950 “usato”…sto provando iPhone 5S…credo che sia il “meno peggio” e se andrà male un giorno col 950…passerò alla mela..

    • steek ha detto:

      ti capisco. Deve essere proprio terribile usare android. Entrare nel play store e trovare tutto. Brrrr…dopo uno soffre di quella cosa la che non ricordo il nome ma simil ansia in spazi affollati, meglio la qualità del browser edge.

      • Gianni ha detto:

        ..in effetti è terribile trovare..”troppo”.
        La sovra-abbondanza del PlayStore è allucinante, se si è selettivi e non ci si fa prendere troppo la mano dallo scaricamento selvaggio è in effetti un plus ma…per contro il sistema (Android) è troppo invasivo. Se non accetto le condizioni di Google non riesco neanche a rispondere al telefono con l’auricolare bluetooth. E se le accetto mi ritrovo il Big Brother in casa.
        No grazie.

      • Mark984 ha detto:

        A proposito di edge.
        Da ieri libero mail, hannno aggiornato la mail, mi dice che il browser é obsoleto e di aggiornarlo, non facendomi entrare nella nuova mail, ma in una sfigata versione basic.

    • ilmondobrucia ha detto:

      “Big-Brother Google sta già facendo man bassa dei miei dati e me lo ritrovo dappertutto.”

      Che significa? I tuoi dati dove te li ritrovi?

    • marco renna ha detto:

      É ovvio che i tuoi dati sono ovunque, ma ti credi guarda che pure col lumia é la stessa cosa, il tracciamento é dappertutto anche quando installi win10 su pc te lo dice e la pagina é grossa come una casa, poi che ti frega se mentre visiti un sito ti compare la pubblicità del gadget elettronico che hai visto il giorno prima? Anzi pure meglio. Se pensi sl gps che fai ti viene una crisi? Siamo tutti rintracciabili dall operatore mobile al gps

    • Luca Serri ha detto:

      Basta avere una banalissima connessione internet per essere costantemente tracciato e seguito, non credere di essere al sicuro con iOS o WP/W10M. Se vuoi davvero proteggere la tua privacy dovresti proprio buttar via il telefono, oltre a fare un utilizzo “estremo”del PC.

      • Gianni ha detto:

        E’ vero Luca (e altri..) ma io a pelle di Google non mi fido !! Sarà una sensazione per carità…
        Google, a differenza di Microsoft e Apple, è l’unica che trae profitto unicamente dal software/big-data. Apple fa soldi anche con hardware, Microsoft con Cloud e OEM che l’arricchiscono ma..Google…Google tutto ciò che ha sono i propri software developer e i nostri dati ;-)
        Ripeto, a pelle credo che Google sia più ingorda dei miei dati rispetto ad altri.

  16. steek ha detto:

    salfish os, tizen. Ci sono alternative basta saperle cercare.

    • Eccomi ha detto:

      Piuttosto di quelle meglio sistemi che almeno abbiano dietro qualcuno che ci tiene. Va bene scommettere su Microsoft, ma poi stop.

  17. steek ha detto:

    Tranquillo, sabato sera ho fatto una bella grigliata di pesce. Proprio una bella ricarica di omega3. Dovrei aver fatto il pieno per questa settimana.
    Piuttosto prendi il cucchiaio, mettilo dentro il vasino della nutella e prova a curare la permalosità.

    • Tonyxx85 ha detto:

      Direi di finirla

      • ILCONDOTTIERO ha detto:

        Che dire … ormai dopo anni di post consecutivi contro la causa di Windows Phone e Mobile credo che come tanti altri avrebbero dovuta finirla da tempo questa infinita crociata . Poi ormai come spesso accade per colpa di pochi ci rimettono tutti . Credo non serva sparare ancora sulla croce Rossa ….

  18. Avida Divita ha detto:

    Perché ho il sentore che qui si pensi che Microsoft o Apple non facciano uso dei dati personali?tutti li utilizzano senza eccezioni….

  19. ilmondobrucia ha detto:

    Mi sa che hai sbagliato a utente per questa risposta..

  20. salvatore ha detto:

    Ormai non ha senso parlare ancora della differenza tra w10m e gli altri so, w10m non esiste più non fanno un nuovo dispositivo da quasi due anni, ormai wp è storia purtroppo

  21. steek ha detto:

    non vorresti un pochino di ubuntu phone?? :P

  22. Mark984 ha detto:

    Invece mi pare incredibile che le vendite siano all’1,8%

  23. Io ha detto:

    quante inesattezze….

  24. Eccomi ha detto:

    In realtà da diverso tempo non si può più dire che su Windows ci sia tutto il necessario, è una storia passata. Però rispetto al successo/merito che ha avuto android è veramente ingiusto come è andata alla Microsoft. Nonostante stesse iniziando a sfondare in Europa, nel resto del mondo ha trovato barriere ingiuste secondo me.

  25. ilmondobrucia ha detto:

    Qundi il caso a parte sarebbe che alla mia ragazza e genitori non piacce lumia?

  26. marco renna ha detto:

    Si dice in giro che le batterie dei 3310 siano ancora al 50% di carica dopo 10 anni… Come fai usare whatsapp su win? É un continuo caricare…

  27. Alessandro ha detto:

    Scusate qualcuno ha provato il nuovo Nokia 6? Devo comprare un android con una buona fotocamera intorno ai 200€. Consigli?…

    • Gianni ha detto:

      Sono passato da Lumia 950 a
      Nokia 6..esperienza pessima, un Po per Android e nel caso del Nokia 6 ..per la fotocamera. Lascia perdere i Nokia (prova un lg g5 usato a quel prezzo)
      ciao

  28. marco renna ha detto:

    Giusto per precisare la svizzera che sta ad un’ora da Milano usa solo iphone praticamente da quello che ho potuto vedere. Rarissimi casi Samsung supertutto deluxe.( i poveri)

  29. Francesco ha detto:

    Eh niente, mi spiace, pessimo, pessimo lavoro da parte di MS. Prenderò un Xiaomi A1 e buona notte, spendere un capitale per IOS non se ne parla proprio. Fra l’altro anche su desktop sto facendo la migrazione verso Linux, il mio software di rendering riesce ad essere il 35% più veloce (a secondo delle scene anche il 50%) sotto linux rispetto a W10, non appena gli altri due software faranno il porting su linux lascio la nave definitivamente. Inoltre mio figlio sembra preferire la PS4, cosi ci liberiamo della vecchia Xbox 360, e io sono curioso di usare il VR di sony (va che magari mi appassiono di nuovo ai videogame dopo più di un decennio in cui ho preferito i boardgame). Rimarrebbe solamente il mio caro 950 (che usa mia moglie che non ama affatto Android), fintanto che funziona (e ha sempre funzionato benissimo) sta lì, ultimo baluardo di MS in tutta la mia casa, morto lui, addio MS (proprio come piace a Nadella).

    • Raiden ha detto:

      Se il tuo software di rendering va meglio è anche grazie ad un file system decisamente migliore. Non a caso l’Ext è tra i migliori assieme a ZFS. Chi ha studiato questo argomento conoscerà bene la sua ottima gerarchia e come è strutturato e ancora non si capisce perchè Microsoft continua ad insistere con quell’aborto di Ntfs, è vero che negli anni lo ha migliorato mettendo delle pezze qua e là ma ancora non ha il coraggio di proporre qualcosa di nuovo e decisamente al passo con i tempi.

      • Francesco ha detto:

        Conosco l’argomento a spizzichi e mozzichi, di certo non posso discutere su questo tema, penso, da analfabeta a tale proposito, che serva a preservare una sorta di retrocompatibilità più ampia possibile, quindi, partendo da questo presupposto, NTFS non si tocca. Comunque, la versione linux è superiore anche a quella IOS (alcuni dicono essere di fatto una distro assai modificata di linux, non so quanto ci sia di vero) che si trova appena meglio (solo in alcuni frangenti) rispetto a quella W10. Ottimizzazione software che pecca per gli altri due sistemi? Non saprei, al momento quello che mi ancora a Linux sono un paio di programmi di cui non posso fare a meno, ma suppongo che, nel mondo della grafica, se mai Adobe dovesse fare il grande salto allora la frittata è completa e per molti rimarranno davvero pochi motivi per restare su W10.

    • ilmondobrucia ha detto:

      Scusami potrei sapere il software che usi per il 3d su linux (quale distro, ubuntu?) grazie

      • Francesco ha detto:

        Il software è Blender, in particolare il motore di rendering Cycles, mentre la distro che ho provato al momento è Mint, ma credo si comporti più o meno alla stessa maniera su Ubuntu (non sono un esperto, so che Mint deriva da Ubuntu).

        • ilmondobrucia ha detto:

          Qundi quando hai detto che con Linux hai guadagnato un 35% parli del solito pc e qundi cpu gpu ram e file renderizzaro?

          • Francesco ha detto:

            Sullo stesso PC, scelgo se avviare con windows (che è quello che uso praticamente sempre per comodità perché ho tutti i miei programmi) o Linux Mint. Su Linux ho prestazioni migliori, in particolare questo motore di rendering può usare o CPU o GPU (è in arrivo un upgrade per sfruttare entrambi contemporaneamente), tramite GPU è più più veloce (sia su Linux che su Windows). Se cerchi performace Blender cycles linux windows trovi grafici comparativi abbastanza esplicativi sul divario di performance. Un altro motivo per il quale non posso lasciare windows è Dell Canvas, che mi fa gola ma che pare funzionare solo sotto windows 10 (ma ancora non l’ho acquistato, potrei decidere di spendere di più e acquistare un Cintiq, ma sono davvero indeciso a proposito)

  30. skywalkersenior ha detto:

    Io mi meraviglio che ci sia ancora un 1,1%, visto e considerato che non se ne producono praticamente più, se non di marchi cinesi misconosciuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *