• 11 commenti

Surface in calo del 2%, un dato… positivo! [Editoriale]

Il trimestre Gennaio – Marzo 2017 ha visto la divisione Surface chiudere con un -26 % rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, un dato netto, inequivocabile, segno ormai di un parco prodotti sostanzialmente non aggiornato e segno, soprattutto, non tanto di una domanda stanca da parte dell’utenza quanto soprattutto dell’attesa di un refresh per la linea di device Microsoft.

Non a caso il comparto 2-in-1 in generale continua ad essere uno dei più attrattivi, se non forse l’unico, dell’intero panorama di dispositivi it che vedono laptop e desktop in difficoltà e tablet classici in caduta libera.

La famiglia Surface, in realtà, ha retto molto più della concorrenza l’obsolescenza di device come Surface Pro 4 e Surface Book, su base Intel SkyLake, non solo per quanto riguarda il costo medio dei suoi dispositivi ma anche per quanto concerne la promozionalità legata ad essa.

Certo, di offerte sui prodotti Microsoft ce ne sono state parecchie ma, a ben vedere, gli sconti applicati sono tendenzialmente sempre stati più ridotti rispetto alle promozioni di device concorrenti dei partners, seguendo se vogliamo una logica Apple Style che prevede, nel caso sia necessario, sconti e promozioni…ma non troppo.

L’introduzione del nuovo Surface Pro arrivato sul mercato lo scorso 15 Giugno ha chiaramente portato il precedente Surface Pro 4 ad essere molto attrattivo per chi cerca un convertibile, anzi direi il convertibile di riferimento, ma non è interessato alle specificità dell’ultima versione presentata.

Non a caso da qualche mese fioccano offerte molto interessanti per il precedente 2 in1 di casa Microsoft che, in questo periodo, è presumibile abbia fatto ancora la parte del leone nelle vendite dei device Microsoft spinto da forti promozioni che possono aver portato molti utenti interessati al mercato dei convertibili a non procedere all’acquisto del nuovo Surface Pro quanto piuttosto a rivolgere l’attenzione al modello precedente.

Il dato complessivo di un sostanziale quasi pareggio (- 2%) del trimestre Aprile – Giugno 2017 con il trimestre Aprile – Giugno 2016, quando erano stati presentati da pochi mesi sia Surface Pro 4 che Surface Book, è probabilmente indice di un recupero di domanda che nel trimestre precedente si era invece messa in attesa di prodotti nuovi o offerte interessanti.

L’effetto dei nuovi Surface Pro e Surface Laptop disponibili dal 15 Giugno chiaramente non si vede ancora nella trimestrale appena conclusa, proprio per questo a maggior ragione un calo di appena il 2 % a livello di fatturato, determinato da prodotti della vecchia generazione SkyLake, può essere considerato un dato “positivo” considerando la precedente battuta d’arresto del – 26%, questo sì un dato sicuramente significativo.

Con questo andamento non è peregrino ipotizzare con l’arrivo dei nuovi prodotti un ritorno al segno + per le prossime trimestrali di Luglio – Settembre 2017 e soprattutto Ottobre – Dicembre 2017, periodo questo che dovrebbe vedere anche la presentazione di nuove proposte per la famiglia Surface.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Emanuele88

    Perchè c’è stato un Surface Pro 4, 4 ora il nuovo ecc.

    MS ha capito che manca un top player e lo fa lei, gli altri possono prendere spunto, ma se vuoi un prodotto curato e seguito hai poca scelta (tra cui i Surface)

    • minzi

      si ma questo vale fino a quando gli altri oem non raggiungono l’obiettivo di Microsoft
      Una volta raggiunto Microsoft si ritira e gli utenti che hanno comprato il suo hw potrebbero non apprezzare o potrebbero non gradire le sue scelte o la sua strategia post raggiungimento obiettivo,
      Il punto focale è sempre questo: capire cosa si sta acquistando, per chi è pensato e per quale motivo, altrimenti si fanno acquisti sbagliati.
      E parlo da possessore soddisfatto di Surface pro 4 da oltre 1 anno.
      (Tutte dichiarazioni ufficiali di Microsoft, che ha spiegato bene perché fa Surface e a chi e cosa servono)
      Microsoft non è Apple, ne vuole esserlo ne ha la stessa strategia industriale di Apple.

      Ps. un plauso all’editoriale di plaffo, complimenti ragazzi, è sempre un piacere leggere questo tipo di editoriale ragionato sui fatti

      • cipo

        Non credo abbandonerà il mercato hardware totalmente.. continuerà a fare innovazione e “guida”…

  • Lorenzo

    Io preso il Surface Pro 4 proprio la scorsa settimana, un prodotto davvero eccezionale, visti i prezzi il Pro 4 ora è sicuramente un best buy

  • Enrysoft

    Mi spiace ma decisamente mi vedi poco d’accordo. Una strategia di questo tipo porterebbe un danno di immagine, peraltro in parte gia’ compromessa in ambito mobile, che Microsoft non puo’ piu’ permettersi di fronte alla sua utenza, a maggior ragione quell’utenza che acquista direttamente i suoi prodotti e che, spesso, non vuole prodotti concorrenti.

  • cipo

    Si si.. ti sei spiegato molto bene e la tua analisi è completa e sensata.
    Purtroppo non possiamo sapere quello che frullerà in Microsoft riguardo le politiche aziendali…
    Ora come ora comunque mi sento di ribadire il pensiero che non abbandonerà la linea Surface. Certo alcuni prodotti magari verranno “abbandonati” ma questo lo fanno più o meno tutti i produttori…
    (legge di mercato? reale obsolescenza dell’hardware?…)
    per il resto il tuo commento mi è piaciuto e soleva molte questioni che richiederebbero molto tempo per essere analizzate in maniera esaustiva. 🙂

  • Gianluca

    Ho letto una serie di commenti molto interessanti e che mi hanno fatto riflettere, grazie! E complimenti anche agli editori dell’articolo.

    • Enrysoft

      Ringrazio sentitamente per gli apprezzamenti.

  • Enrysoft

    Apertura dei Surface a 25 mercati, estensioni della disponibilita’ di Book e Studio a nuovi…non esattamente la direzione di chi non e’ interessato a vendere e ad estendere la platea.

  • Enrysoft

    Surface ha fatturato 4,35 MLD $ nel 2016, quest’anno puntano a 5-6…questa e’ la strategia…ho scritto un articolo in proposito in passato.

  • Enrysoft

    Comunicazioni…di che tipo ?