• 53 commenti

Surface Note: Il concept basato sul brevetto Microsoft del tablet “mobile” ripiegabile

Recentemente abbiamo visto un nuovo brevetto depositato da Microsoft che raffigura un dispositivo mobile particolare caratterizzato da una cerniera in grado di aprire il device a 180 ° e 360 °, nel primo caso per un utilizzo con una sola interfaccia, nel secondo caso separando le interfacce su 2 display (Nuovo brevetto Microsoft per un “tablet ripiegabile”).

Ryan Smalley, sulla base del brevetto Microsoft, ha pensato bene di creare un concept su questo dispositivo “mobile” ripiegabile chiamato “Surface Note”. In particolare possiamo notare una sorta di smartphone con uno schermo pieghevole in grado una volta aperto di adattare tutta l’interfaccia su uno schermo di grande dimensione. Non manca la fotocamera come visto nel brevetto (in questo caso doppia) e il pieno supporto alla penna. Cosa ne pensate?

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • ReArciù

    Scusate l’ot: conoscete un 2 in 1 su i 400 euro o se ce ne qualcuno in arrivo?

    • ramses

      vai su gearbest e trovi i chuwi o i teclast ottimi entrabi

  • Davide

    Molto figo, anche se solo un concept, vedremo vedremo..

  • Giacomo

    Sembra un iPhone pieghevole. Molto bella l’idea, ma non mi piace il design. Farei gli angoli un po meno smussati.
    Ma bello in ogni caso. Speriamo che realizzino qualcosa vicino a questo concept.

  • Kai

    Chiaramente il concept è spettacolare, ma non credo che nella realtà si possa realizzarlo soprattutto per avere continuità dello schermo nella parte pieghevole

  • Hankel

    Uhm ok che è un concept però a me sembra avere troppi punti deboli

    Aperto diventa quadrato? Batteria? Dimensioni? Anche il vetro dello schermo è piegabile? ;P

  • Luca Serri

    In cosa si distinguerebbe, all’atto pratico, da un qualsiasi smartphone già esistente?

    • Miki_73

      Che sarebbe il primo Smartphone piegabile senza app

    • rafastyle

      Che almeno sarebbe qualcosa… A differenza del nulla piu totale…

      • Luca Serri

        “sarebbe qualcosa” non vuol dire nulla. In che modo potrebbe invogliare un utente a comprarlo? Non serve a niente fare un terminale che nessuno sia poi interessato ad acquistare.

        • rafastyle

          Ma se ragioni in questi termini non lo prenderebbe nessuno, anche la gamma Surface può dirsi di nicchia, ma almeno ha una propria schiera di utenti. Poi se pensi che questo Surface note, Phone ecc o come si chiamerà sarà un prodotto per la massa sei fuori strada

          • Luca Serri

            Lo so benissimo che non è un prodotto di massa. Ma la gamma Surface Pro ha comunque un suo perché, essendo una categoria unica (2-in-1) che nessun altro offre, quindi pur essendo di nicchia almeno un motivo per comprarli c’è. Questo ipotetico Surface Note di cui parli cosa potrebbe offrire in concreto?

  • yepp

    Io vorrei che da piegato fosse grande come una carta di credito (comodo da portare nel taschino della camicia) e da aperto come un telefono

    • Vittorio Vaselli

      il senso?

      • mikoi

        Startac

        • Miki_73

          Infatti secondo me il problema di base é che a tutto il mondo va benissimo così com’è concepito lo Smartphone. Al limite lo si vorrebbe con la batteria che si ricarica in un minuto e che dura 24 ore

      • yepp

        Il senso è poter telefonare, leggere messaggi, rispondere e compiere azioni direttamente dal Centro notifiche, così come farci indicare la strada, con la praticità di avere fra le mani una carta di credito. Solo se dobbiamo fare di più lo ingrandiamo. Questa secondo me è la rivoluzione.

        • Vittorio Vaselli

          in pratica per te la rivoluzione sarebbe tornare indietro.

          • Kaovilla

            Non male la sua idea, accontenta chi non vuole andare oltre i 4″ e chi vuole stare sui 6″, idea di smartphone mai esistita prima.

        • Kaovilla

          “…quando ci serve più surface” 😀

  • Miki_73

    Che poi secondo me questi concept non fanno che peggiorare la situazione perché evidentemente irrealizzabili e quando poi in realtà uscirà un ben meno futuristico tablettone con continum 2.0 sembrerà già vecchio :-

  • Daniele

    Una porcheria né carne né pesce.

    • Alexandro

      No dai, sarebbe qualcosa di spettacolare, il problema è che al momento sarebbe irrealizzabile.

      • Teo

        Per me lo spettacolo e quando vedo lo store google. L’unico spettacolo e quello. Possiamo parlare all’infinito ma l’unico spettacolo e quello.

  • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Cosa é sto coso?

    • Teo

      E una specie di tablet. Il primo di casa ms. Che per luso quotidiano chi se lo compra? Un folle? E normalissimo che se bisogna investire soldi si prende Apple affidabile e non un’altra patacca piena di bug e con il solito sistema arido e povero senza funzioni e inaffidabile

  • Alexandro

    Se vedi (link nell’articolo), il brevetto MS è proprio in quel modo, magari poi tra le due parti ci sarebbe un distacco minimo e non un unico schermo come qui, ma la base è proprio il brevetto

  • marcoesseBg

    beh per me’ non sarebbe male 😉
    elimino 950XL
    elimino Surface3
    faccio “tutto dal telefono” / tablet
    perlomeno (credo) quello che ci faccio adesso col Surface3

  • Vinx

    Doppia batteria da 3000 mAh o una da 6000 mAh…come se fossero due smartphone… Snaodragon 835 o superiore.. 4-6 gb di ram…schermo fhd…le 5h di schermo le dovrebbe fare senza alcun problemi…praticamente le ore di schermo che fanno tutti gli attuali top di gamma…

  • #ludwig

    Molto bello, non so come si faccia a dire che è brutto ^_^
    Irrealizzabile? A parte che c’è un brevetto…ricordo poi il prototipo Lenovo Folio, presentato ben 1 anno fa…con tutti i suoi difetti (infatti non è stato commercializzato)…ma è passato già 1 anno, e un altro ne passerà…insomma irrealizzabile imho proprio per niente! Attendo eventuali sviluppi con molto interesse.

    • Luca Serri

      Il fatto che venga realizzato un prototipo e la registrazione di un brevetto non vogliono dire quasi nulla. Sai quanti prototipi vengono realizzati prima del modello definitivo e quanti brevetti vengono registrati senza poi essere concretizzati?

    • Teo

      E dopo te lo porti dietro. Grosso e scomodo per luso quotidiano a meno che non si sta seduti

  • Norrin_Radd

    L’idea è carina ma, al momento, tecnicamente difficile da realizzare. Per un (ipotetico?) Surface Phone credo sia più probabile un dispositivo che si apre a libretto con due schermi interni “tradizionali” ed un display più piccolo all’esterno da usare per le telefonate, i messaggi e le notifiche delle app. Batteria permettendo, ovviamente.

    • MatitaNera

      questa tua versione risulterebbe un po’ bruttina eh…

      • Norrin_Radd

        Sicuramente molto più brutta di questo concept. Tuttavia un concept è un po’ un volo pindarico nella fantasia del designer che spesso ha poca considerazione della effettiva realizzabilità tecnica e, soprattutto, del costo relativo. Io ho solo cercato di immaginare come potrebbe essere veramente un Surface Phone, cercando di rimanere coi piedi per terra. Ovviamente sarei felice d’esser smentito.

    • Jabber00

      Praticamente il Courier.

  • Alpha

    Guardati Lenovo folio…ora io credo che se dovesse uscire ora sarebbe una ciofeca ma non sarebbe impossibile

  • Vittorio Vaselli

    tornare indietro agli schermi minuscoli di 10 anni fa.

    • Davide

      Uno smartphone tutto schermo che può essere piegato per averne metà per più maneggevolezza é utile. Piccole dimensioni per cose veloci come ha scritto prima yepp e poi aperto,con schermo intero con uso a due mani per altre funzioni,navigatore, video ecc. Sfoderare un citofono per rispondere ad una chiamata o un messaggio mi sembra esagerato, oppure camminare con delle tasche quadrate che occupano tutta la tasca ed anche la scomodità di sedersi con lo smartphone e il rischi che si pieghi. L’idea di yepp ha senso ed é rivoluzionario.

  • Luca Serri

    I display pieghevoli li mostrano da svariati anni, ma tra le altre cose bisogna vedere all’atto pratico quanto resistono alla piega: un conto è la dimostrazione, ben altro è usarlo quotidianamente per anni.

  • samovar84

    Sarebbe bastato un normalissimo smartphone con w8.1 modificato, lettore d’impronte e tutte le app in tempi ragionevoli e a prezzi concorrenziali; quella sarebbe stata la rivoluzione conservatrice di WindowsMobile.

    • Teo

      Esatto

    • Luca Serri

      Proprio facile da realizzare.

      • samovar84

        Avrebbero dovuto pensarci in tempo, diciamo alla presentazione di wp8 aggiungendo features e incentivando con i big money gli sviluppatori, sfruttando la fluidità del sistema; invece da allora solo immobilismo e sviluppo lentissimo fino al disastro finale di W10m. Io un Lumia 650 con le caratteristiche da me elencate e con la proverbiale stabilità di WP8.1 lo avrei preso al volo al day one pure a 249 euro.

        • Luca Serri

          In parte sono d’accordo, avessero evitato certe mosse come riscrivere tutto da zero ogni due anni non sarebbe stato male. Io comunque rimango dell’idea che sganciare soldi ai dev non avrebbe aiutato granché, sia perché le app mancanti sono moltissime, sia perché poi gli sviluppatori avrebbero preteso altri soldi per mantenere le loro app.

  • Luca Serri

    Se facessero un ipotetico Surface Phone magnifico, in che modo potrebbe invogliare gli utenti a comprarlo?

  • Luca Serri

    Idem, pure io sono un fan “storico” migrato altrove a malincuore.

  • TritaTroll

    https://www.youtube.com/watch?v=Vs-F7xAWav8
    Gli schermi pieghevoli non sembrano essere più un problema ( il loro prezzo e la loro durabilità, magari, si… ma è un altro discorso).
    Vedremo se veramente Microsoft ha in mente qualcosa di simile, o altro.

  • Luca Serri

    Non vedo perché ci si debba sentire in colpa. Con WP8 ci si poteva credere, con W10M ci hanno praticamente invitato loro a passare ad altro, tanto vale assecondarli XD

    • Ross

      Bene Luca, allora te ne dovresti andare via anche dal gruppo MW10M, tanto è un bel po’ di tempo che spari a zero contro W10M e che adori tanto android

      • Luca Serri

        Dovresti leggere meglio, visto che non è così. Ciò che dico è semplicemente che sono passato a Android perché ho avuto una pessima esperienza con W10M, non ho mai detto che W10M faccia schifo in assoluto né che Android sia fantastico e perfetto (anzi, ho detto più volte e lo ribadisco che se Microsoft dimostrasse di avere interesse per il settore mobile e tirasse fuori un prodotto degno molto probabilmente lo comprerei). Ho citato i difetti oggettivi quando erano pertinenti al discorso, e non vedo cosa ci sia di sbagliato.

  • sgrips

    mio !!!! subito questo è veramente il KILLER IPHONE e ANDROID PHONE—–

  • Marco

    Fantastico, con uno spessore minimo da acquistare subito.