• 5 commenti

Nuovo brevetto Microsoft per un “tablet ripiegabile”

MSpowerUser ha dato notizia di un nuovo brevetto depositato da Microsoft che raffigura un dispositivo mobile particolare caratterizzato da una cerniera in grado di aprire il device a 180 ° e 360 °, nel primo caso per un utilizzo con una sola interfaccia, nel secondo caso separando le interfacce su 2 display.

I magneti e la cerniera permetterebbero quindi di utilizzare il device in varie modalità: completamente chiuso, aperto a metà o totalmente aperto. Come giustamente si fa notare questo ennesimo brevetto accresce la serie di patent di cui abbiamo dato informazione in passato ed è un evidente segno che a Redmond qualcosa bolle in pentola, seppur per ora senza fornire date certe e arrivi futuri sul mercato.

Interessante il fatto che il brevetto sarebbe stato depositato da Kabir Siddiqui, la stessa persona dietro al brevetto per il kickstand degli attuali Surface Pro.

In ogni caso occorre osservare che tutti i brevetti finora riscontrati vanno nella direzione di un possibile “Surface Phone/Pocket” con struttura ripiegabile e con utilizzo smartphone/minitablet.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Daniele

    Molto interessante, che sia questo il cambio di “paradigma” unito a Windows 10 full per il futuro mobile di Microsoft? A me incuriosisce

    • Questo e il Cshell fanno perfettamente ambo!

  • Vittorio Vaselli

    Non e’ un nuovo brevetto. E’ uscito settimane fa, e mi pare abbiate fatto anche l’articolo.

  • MatitaNera

    troppe parole, quando si vedrà qualcosa ?

  • Teo

    Consiglio di montarci una batteria da 15000 ma. Dovrebbero bastare per arrivare a sera con w10 uso medio