• 79 commenti

WhatsApp beta: Ecco le novità presenti nella nuova beta privata per Windows Phone

Continua il lavoro di WhatsApp per la propria applicazione per Windows Phone, e come visto in passato, le varie novità vengono prima implementate nella beta privata disponibile per un numero selezionato di utenti.

Senza titolo-5

Nella nuova versione di WhatsApp beta rilasciata in queste ore identificata dal numero 2.16.24 è stata attivata la possibilità di scrivere messaggi in grassetto e corsivo, aggiunti nuovi sfondi predefiniti, anteprima per i link, ricezione documento Office  e la possibilità di impostare la modalità silenzioso in una conversazione o gruppo direttamente dalla schermata principale. 

Per scrivere un messaggio in grassetto si dovrà aggiungere un * all’inizio e alla fine di una frase (es. *Ciao a tutti*), per scrivere un messaggio in corsivo si dovrà invece aggiungere un _  all’inizio e alla fine di una frase (es. _Ciao a tutti_).

Al momento non è stato reso noto quando le migliorie viste in questa beta privata (e le precedenti) saranno apportate anche nella versione stabile per tutti gli utenti, in genere le migliorie vengono comunque aggiunte nel giro di qualche settimana.

Grazie a Nicola per la segnalazione – via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Diego ha detto:

    Mai che mettono alla grafica o ancora meglio a fare una Universal App

    • Aka ha detto:

      Al di là di whatsapp, un’applicazione bella che non funziona, non è un’applicazione.

    • yepp ha detto:

      E’ una chat, quindi ciò che conta è il testo, non la grafica.

    • Luca Serri ha detto:

      Ma perchè chiedete tutti una nuova grafica? Sarebbe meglio se prima implementassero nuove funzioni più utili dei messaggi stellati e altre cavolate.

      • Daniele Amatulli ha detto:

        Non che uno escluda l’altro. Un minimo cambiamento grafico ci vuole.

        • Luca Serri ha detto:

          No che non ci vuole, la grafica è perfettamente in linea con WP8.x. Quando W10M otterrà quote maggiori ci si potrà pensare.

          • Daniele Amatulli ha detto:

            Ma di cosa stiamo parlando? Si trovano un sacco di apo, anche per wp8, che sono nettamente più accattivanti esteticamente.

          • Luca Serri ha detto:

            La grafica è soggettiva. Ed essendo in linea con il sistema operativo, se non ti piace quella di WhatsApp non ti piace nemmeno quella di WP.

          • Daniele Amatulli ha detto:

            Non é più quella l’estetica di Windows. Andava bene prima, ma ora stona troppo con l’intero contesto. Troppo vecchia. Pare di fare un salto temporale passando da una qualunque app più moderna esteticamente a WhatsApp.

  2. Alessandro ha detto:

    Bene ma devono abilitare la risposta veloce dal centro notifiche, questa si che srebbe una bella novità

  3. yepp ha detto:

    solo frasi intere o anche singole parole? Sarebbe più utile poter “evidenziare” parole in grassetto o corsivo, non tutta la frase

  4. Luca ha detto:

    Backup su OIneDrive, risposta rapida dal centro notifiche e rinnovamento grafico, queste sono le cose che vorrei implementassero a breve. Speriamo

  5. Takiz ha detto:

    Dicono che non funzioni più il cuore grande è vero? (Lo odio, però rimane una cosa al pari con gli altri os)

    • Alpha ha detto:

      Finalmente!!! Io ne metto sempre due oppure una faccina e un cuore solo per evitare quella roba stile MSN nei miei anni peggiori (o forse migliori xD)

      • Takiz ha detto:

        Ahahah anche io solo che se gli altri hanno iphone o android ne devo mandare sempre due per non mandare quello schifo perciò tanto vale lo rimettessero anche su windows

  6. steek ha detto:

    Wooo…funzia pure la combo corsivo più grassetto!
    Cmq voglio l’universal!!

  7. Alpha ha detto:

    Tutti accaniti sulla grafica…ma a chi importa veramente?!? Sinceramente preferirei mille volte altre feature, il fatto che comprima qualsiasi dimensione di video, una apertura dell’app fulminea, che funzioni di nuovo con risparmio batteria…la grafica è una cosa totalmente marginale
    EDIT: Per grafica è inteso estetica e non posizione dei tasti più o meno ergonomica

    • Michele M. ha detto:

      Sai cosa, quello che dici è giusto ma è in parte legato alla grafica: WA è scritto in silverlight e le prestazioni che avrebbe se fosse scritto come app universal (e relativa grafica) e fosse compilato in .Net Native sarebbero… imbarazzantemente maggiori.

    • Elia. ha detto:

      Se riscrivessero l’app in UWP sarebbe molto più veloce ed efficiente, oltre ad essere graficamente rinnovata. Vedi Twitter, con l’aggiornamento è migliorata in tutti gli aspetti

      • Gianlu27 ha detto:

        Beh, per carità, la nuova app di twitter ha ancora un sacco di cose in meno rispetto alla vecchia.. Diciamo che tra vantaggi e svantaggi si equiparano

          • Gianlu27 ha detto:

            Mancano un sacco di notifiche (non dico solo commenti al tweet, ma anche risposte, mi piace e rt, che sulla vecchia app c’erano senza problemi, tranne i commenti ai tweet ovviamente), nelle notifiche spesso ci sono doppioni. Non posso vedere dal tweet chi ha messo mi piace o chi ha rt ( cosa che sulla vecchia app si poteva fare). E questo solo per farti dei rapidi esempi, ci sono ancora molti problemi con quest’app.

            L’unico vero passo avanti sono state l’aggiunta di gif/video/commenti ai tweet/messaggi diretti multipli. Poi per il resto è peggio della vecchia app, mancano ancora tante cose

      • yepp ha detto:

        Così però sarebbero esclusi tutti gli utenti bloccati a 8.1, me compreso.

        • Marco ha detto:

          Come fai a essere bloccato a 8.1? Ho aggiornato perfino il mio ativ s a w10!

          • Lorenzo Baroni ha detto:

            Come lo trovi su Ativ s? Ci sono vari problemi mi pare…

          • Marco ha detto:

            Ni, ad esempio il focus della camera e automatico e non più manuale, e i tasti a sfioramento non vibrano più. Questi sono i due problemi più”gravi”. Per il resto parliamo di un dual-core con 1gb di ram….ho anche un 640 a casa, e sicuramente più fluido in generale, ma non credere che w10 si comporti male sull’ativ.

          • Lorenzo Baroni ha detto:

            Ti ringrazio. Per fare l’aggiornamento bisogna fare riferimento alla guida che era stata pubblicata su WindowsBlogItalia o c’è qualcosa di più recente?

          • Marco ha detto:

            Io ho usato quella, devi scaricare visual studio su pc, account sviluppatore, modificare l’applicazione insider per poter intervenire sul registro di sistema….niente di troppo complicato, mezz’ora e fai tutto. Se poi vedi che w10 non ti va bene puoi sempre tornare indietro. La batteria dura di meno…..ma la mia ha anche gli anni che ha, la vorrei cambiare ma non so manco se vale più la spesa…..tu anche hai la sua originale?

          • Lorenzo Baroni ha detto:

            Ciao Marco, grazie ancora. È necessaria una sd per fare il tutto?

          • Marco ha detto:

            Si, se non sbaglio é uscita una nuova procedura che non necessita di sd, ma nel mio caso ho usato quella con sd. Ma e facile tranquillo, in pratica ci copi dentro una o due app col programma, non ti puoi sbagliare. Devi avere un minimo di dimestichezza, e come rootare un android, niente di troppo complicato!
            Io mi ci trovo bene, fai un reply a questo commento se lo fai in tempi brevi vorrei sapere te cosa ne pensi.
            Ciao

          • Lorenzo Baroni ha detto:

            Ciao Marco, primo tentativo andato male purtroppo.
            Ho seguito la guida di wbi, con qualche differenza essendo passato del tempo dalla sua pubblicazione.
            Ho Windows 10, installato Visual studio 2015 ( invece del 2013 ma non credo faccia differenza ) .
            Inizialmente il PC non riconosceva il telefono ma dopo qualche prova sono riuscito a installare lo xap wptools.
            Ho fatto tutto il resto come da guida ma al momento di installare il custom pfd l’applicazione si chiude istantaneamente.
            Avendo usato gli xap più recenti disponibili su xda ho provato a togliere tutto per provare a usare gli stessi della guida. Il problema è che adesso non mi riconosce più il telefono quando cerco di registrarlo con application deployment, mi da un errore sul servizio ipoverusb. Ho controllato e il servizio è attivo, per sicurezza l’ho riavviato più volte. Il fatto strano è che il telefono è riconosciuto sotto esplora risorse. Ho provato anche con Windows 7 ma non cambia niente.
            Stasera farò altre prove. Tu con che sistema operativo hai fatto la procedura?

          • Marco ha detto:

            Strano! W10 64bit…..magari hai saltato qualcosa…?

          • Lorenzo Baroni ha detto:

            Eccomi qui. Allora dopo avere smadonnato a lungo sono venuto a capo del problema. Ora ho settato tramite Windows insider la modalità fast, però anche facendo la ricerca manuale non trova nessun aggiornamento. Tu hai messo i valori del registro come indicato nella guida?

          • Marco ha detto:

            Nella guida c’era il lumia 530 o 535, io ho messo il lumia 820. Speravo in una qualche versione ottimizzata per i dual core ma non esiste.

      • Luca Serri ha detto:

        La UWP app sarebbe più veloce ed efficiente solo sui device con W10M, cioè il 7-8% dei già pochi dispositivi. Perchè dovrebbero perdere un mucchio di tempo e soldi per accontentare 4 gatti? Come ogni azienda guardano prima di tutto ai soldi, e riscrivere l’app sarebbe tutt’altro che conveniente.

        • Elia. ha detto:

          A me non sembra che gli mancino i soldi, per loro sarebbe una grande opportunità rompere la limitazione a un solo account rendendola universal. Intanto fanno l’app per Windows 10 Mobile, almeno avranno il lavoro già fatto per il desktop. Poi quella percentuale sarà destinata ad espandersi dato che ora quasi nessuno sa dell’aggiornamento essendo nascosto (solo tramite upgrade Advisor) a differenza di 8.1.

          • Luca Serri ha detto:

            Non è questione di avere i soldi, è questione di guadagno. Un’azienda ha come obiettivo principale fare soldi, e una manovra che non porta soldi né altri vantaggi significativi viene evitata.
            Tra l’altro Whatsapp non ha alcun interesse a diventare Universal, anzi “deve” rimanere un’app mobile. Tante volte l’hanno menata con “i messaggi non rimangono sui nostri server ma solo sul vostro telefono” per far credere che ci fosse privacy e sicurezza.

    • ernestinthesixties ha detto:

      veramente con il risparmio batteria funziona, basta rimuoverla e reinstallarla dopo l’aggiornamento e selezionarla tra le app attive in background anche con risparmio batteria. piuttosto potrebbero fare in modo di risparmiarci questa procedura dopo ogni aggiornamento…

    • Mariano Mercuri ha detto:

      i video li comprime di già, di qualsiasi dimensione

    • Luca Serri ha detto:

      Oh finalmente uno che se ne frega delle cose inutili come la grafica!

  8. Ivan ha detto:

    Ma quando whatsapp permetterà di scegliere se entrare in una chat di gruppo o no? Perché non permettere all’untente di scegliere con una notifica invece di dover entrare e poi uscire o di dover bloccare l’amministratore per evitare di essere reinserito?

  9. Andrea Lumia 1520 ha detto:

    E fatela sta nuova ui eddai

  10. alec ha detto:

    Colori diversi per ogni utente in un gruppo!!! Daiiiiii ce la faremo per w20?

  11. Mariano Mercuri ha detto:

    può esistere, non è detto che una UWP debba per forza girare su tutti i tipi di dispositivi, lo sviluppatore può decidere…

  12. SoParanoid ha detto:

    mah..implementazione inutili… far usare la “fotocamera” ufficiale ad es? invece quando fai foto direttametne da whatsapp non so che impostazione usa, ma fanno cacare!!..

  13. Alemar78 ha detto:

    Poter di nuovo allegare PDF no? Grrrrrrr

  14. Matteo ha detto:

    Se mi ricordo bene su Ios e Android c’era anche l’opzione del testo barrato con ~testo~ …

  15. Luca Serri ha detto:

    Possono farla eccome la UWP app, ma girando solo su mobile non avrebbe molto senso. Solo per le risposte rapide.

  16. pistu_foghecc ha detto:

    Cavolo,allora non sono l’unico che non riesce più ad inviare i documenti? E si la fotocamera fa kakare. Inoltre se si condivide una foto appena scattata in verticale, in wapp viene ruotata di 90*

  17. Marcello ha detto:

    Sarà… se la formattazione delle parole era presente su android state sicuri che ci si lamentava anche di questo..

  18. Marco ha detto:

    Io avevo fatto tramite insider non con upgrade advisor, ma credo sia uguale, anzi fai prima! :D

  19. Marco ha detto:

    Si ho preferito farlo e non ho recuperato il backup, sono partito da sistema pulito. Credo sia la cosa migliore! É un po macchinosa la procedura ma se si sta attenti si riesce in un oretta…..buono dai! Se non sbaglio domani esce anche una nuova versione di w10, ora puoi aggiornare alle nuove build anche se non cambi più il modello di telefono.

    • Lorenzo Baroni ha detto:

      Ciao Marco scusa se ti chiedo ancora una cosa: riguardo all’ hard reset come dovrei procedere? Devo fare un ripristino e parte automaticamente l’installazione di w10? O è più complicato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *