• 26 commenti

Il dock Microsoft per utilizzare Continuum tramite cavo implementerà 3 porte USB, HDMI e DisplayPort

Una delle novità più interessati presente su Windows 10 Mobile è Continuuml, una funzionalità che permette di collegare il telefono ad un monitor esterno in modo da utilizzarlo come un PC.

AM

Microsoft ha confermato da tempo che Continuum richiede nuovo hardware sul dispositivo in quanto vengono gestiti due schermi separati, per questo gli attuali smartphone non potranno utilizzare questa interessante feature. Sappiamo inoltre che questa caratteristica sarà utilizzabile sia senza fili (Bluetooth/Miracast) che con collegamento tramite cavo utilizzando un dock esterno.

Proprio in merito al dock per utilizzare Continuum, Brad Sams di Thrurrott, dichiara oggi che questo accessorio implementerà ben 3 porte USB full size, porta HDMI e DisplayPort. Nonb mancherà l’alimentazione in modo da caricare il telefono durante l’utilizzo con Continuum . Questo dovrebbe garantire un’esperienza di utilizzo di grande livello avendo a disposizione varie porte non presenti solitamente su smartphone.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Valerio ha detto:

    Me gusta, speriamo che i nuovi telefoni W10 non tardano molto ad arrivare

    • chry ha detto:

      Dovevano presentarli ad Ifa no ad ottobre ma decidono loro quindi c’è poco da dire

      • Luca Serri ha detto:

        Ad IFA sarebbero stati messi in secondo piano, meglio un evento dedicato.

        • chry ha detto:

          Vedremo se sarà cosi

          • Gian 930 ha detto:

            penso che ormai abbian detto “hanno aspettato più di un anno e mezzo, aspetteranno ancora un po’ e a natale ci sarà ancora l’effetto novità, che invece nessun altro avrà”
            Poi mi pare che in questo periodo non siano in molti a cambiare telefono, magari tablet o computer per il back to school ma non telefono
            l’unica falla nel piano è Apple, ma penso sperino nel fatto che quest’anno siamo nella generazione “S”, che dovrebbe vendere meno di quella normale
            solo che la gente potrebbe stufarsi e prendersi un iphone nel frattempo

  2. David Lorenzin ha detto:

    Mio Il day1, fantastico :)

    • Stefano ha detto:

      Magari fanno una promozione e lo regalano a chi acquista il 950 nei primi mesi (come successo con il carica batterie wireless con il 930 e 920).

  3. giu_mannella ha detto:

    Qualcuno conosce la data di uscita di wp10?

  4. brnovsky ha detto:

    Domanda ad qualsiasi esperto in zona. Davvero un 930 non ha l’hardware necessario ad usare continuum? E se così fosse, non potrebbero costruire un hardware esterno da collegare ai “vecchi” telefoni per colmarne la mancanza?

  5. brnovsky ha detto:

    No. L’RT morirà del tutto o quasi.

  6. Gian 930 ha detto:

    In teoria no, sarà W10 mobile, ma sostanzialmente sarà praticamente un WRT

  7. Diego2000 ha detto:

    “continuumL” ;)

  8. Gian 930 ha detto:

    Beh dopo questa notizia darei per scontato un arrivo entro breve dell’USB OTG, sennò che ce ne facciamo di 3 porte usb?
    sembra un ottimo accessorio comunque, io avendo il surface pro 3 non credo che lo prenderò, però ha delle potenzialità niente male, e sembra pensato bene

    • RiccardoII ha detto:

      per me le 3 porte sono collegate alla rete miracast. un po’ come le porte che ci sono dietro ai router … ma non sono sicuro.

  9. RiccardoII ha detto:

    era la scocca del 1520 ma dentro era tutto hw nuovo.
    ci hanno illuso :( ma comunque l’ 800 è un procio vecchio…. non hanno tutti i torti

  10. Luca Serri ha detto:

    Lo Snapdragon 800 non supporta la gestione di due schermi separati contemporaneamente, e neanche l’801 dell’HTC One M8 for Windows. Ci vuole almeno lo Snapdragon 805. Fonte: sito ufficiale Qualcomm.

  11. Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Veramente era un lumia 920, comunque era solo la scocca bisogna vedere l’hardware sotto, sono dispositivi di test, forse era pure una demo ad’hoc , come dimostrazione

  12. Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Pc? Rt? Tu colleghi il monitor al cellulare e lui proietta una specie di desktop che altro non è la start di Windows 10, poi sono le app a adattarsi alla dimensioni del monitor, niente pc ed rt

  13. albertallo ha detto:

    Ciao, ma secondo voi se si collega ad uno schermo touch si potrà comandare lo Smartphone direttamente dalla tv ?

    • Mtb ha detto:

      Continuum ha come prerogativa base quella di estendere il display, e come prerogativa avanzata quella di poter collegare un generico “input” (muose, tastiera, trackpad, touch) al dispositivo, in modo da poterlo usare come se fosse un pc. Da quanto ho capito il dock dovrebbe generare un interfaccia grafica al pari di quella di win 10 per pc… In modo da poterla usare come il pc di casa…

  14. Fabio b ha detto:

    Continuuum richiede HW dedicato. Qualunque cosa avessi visto, non era lei.

  15. Mtb ha detto:

    Ormai anche un pc generico ha necessità di grandi potenze di calcolo… Il 1520 é un pataccone, poco più del 1020… Non mi stupisce che non riesca a gestire 2 display…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *