• 92 commenti

Sony pubblica l’app su WP8 in modo da agevolare il passaggio ai propri dispositivi Xperia con Android

Abbiamo visto in passato di un possibile smartphone Sony con Windows Phone a bordo (Mostrata la prima immagine del terminale Sony Windows Phone 8.1? [AGGIORNAMENTO – x1]), purtroppo questo (al momento) non è arrivato ma Sony recentemente ha rilasciato una propria applicazione per il sistema operativo mobile di Microsoft.

sony

Non è un segno dell’arrivo di un terminale Sony con Windows Phone a bordo, infatti l’app chiamata “Xperia Transfer Mobile” nasce per permettere agli utenti Windows Phone di passare foto, contatti, messaggi e altro su un dispositivo Sony Xperia con Android a bordo. In pratica si tratta di un’applicazione che favorisce, almeno gli utenti meno esperti visto che basta un semplice cavo, il passaggio da uno smartphone Windows Phone 8 a uno smartphone Xperia

L’app è ovviamente disponibile sullo Store di Windows Phone 8 gratuitamente da questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Max ha detto:

    Che possa fallire sony

    • Nalin ha detto:

      Fallirà presto per come la conosciamo secondo me.
      Hanno venduto la divisione Vaio e la divisione Bravia tenendo solo i 4k.
      Gli smartphone non bastano a tenerla a galla perché il mercato Android è fagocitato da Samsung.
      Hanno dalla loro parte la Columbia e la Sony Music, quelle si che sono un macchina stampa soldi…
      E hanno la divisione Ps che va molto bene.
      Per come la penso io a breve cambierà assetto scindendo la Sony Music e video in una società completamente indipendente e la Sony divisione videogames dall’altra parte.

      • Eugenio Volk ha detto:

        ti sei scordato l’ambito reflex poi fotografia in generale , video camere da amatoriali a professionali ch eusano anche in tv , le videocamere per la video sorveglianza ( più di 200 modelli nel catalogo) stereo di ogni genere , altoparlanti .. SOny non fallirà mai come non fallirà Samsung e le aziende che hanno le mani nella pasta in molti settori.

        • ex android ha detto:

          sansung intanto a rivelato che é sotto di vendite..sperava in s5..ma nn é andato cone credeva..in piu ora spera di risalire aitando iphone….la ruota gira per tutti…notizia riportata da tutti rsp telefonino.net….ecc…

        • War 78 ha detto:

          A quanto ne so l’unico settore che gode di salute é quella Gaming con la Playstation 4 che vende bene..

        • Nalin ha detto:

          Il segmento compatte sparirà a breve. La parte reflex è buona, ma è in campo con colossi nel settore come Canon e Nikon.
          Magari la parte pro delle videocamere ha un suo mercato, ma di sicuro non essendo rivolto alla massa non genera chissà quali utili. La parte videosorveglianza non so, posso solo dirti che non ho viste mai molte in giro, ma ovviamente la mia opinione non fa statistica.
          Sul fatto che Samsung non possa fallire non saprei, l’ultima trimestrale dice che i 2/3 del fatturato è nel mobile, e con tutto quello che produce mi farei due domande. Quindi fossi in loro non mi adagerei troppo sugli allori come stanno facendo.

        • Max ha detto:

          Veramente la Sony é stata sempre abbastanza mediocre, si salva solo su videocamere e macchine fotografiche ma non quelle pro. Negli hi-fi non può competere con Denon, onkyo, marantaz, Yamaha ecc ecc. Nella fotografia pro canon e nikon sono imbattibili e nessun professionista si azzarderá mai a lasciarle. Nelle tv Panasonic e Sharp la devastano. Nella video sorveglianza ha un incidenza pari a zero. Mondo pc abbandonato, lettori ebook abbandonato. Non c’è un settore dove é leader, si salva solo la playstation e ovviamente la parte cinema.

    • cipo ha detto:

      Spero di no. Prodotti ottimi e curati. Certo non sono anni facili..Sony trattiene ancora un po’ della qualità e del design giapponese.. un altro mondo rispetto ai coreani o ai mille prodotti a merchio cinese.

  2. Luca ha detto:

    Non ho parole…
    Dite che Google possa aver incentivato quest’app?

    • Eugenio Volk ha detto:

      più che altro in quanti la useranno? 2-3 tizi neanche? XD io ho usato transfer my data col tell vecchio di mia madre ha funzionato alla grande ed è compatibile con tutti i telefoni con BT quasi .

      • Francesco ha detto:

        Questo fa il contrario: trasferisce DA un WP a un Xperia.

        • Eugenio Volk ha detto:

          APPUNTO , in quanti lo faranno realmente? poi avevo capito che fa il contrario , transfer my data ormai lo possono implementare tutti quindi una tale app da parte sony non avrebbe senso .

          • Francesco ha detto:

            Ah, beh io non conosco nessuno che vuole cambiare il Lumia con un Sony, ma nemmeno con un altro smartphone ;)

    • Vaniz ha detto:

      Non credo, penso piuttosto che Sony sia alquanto disperata visto che, al momento, vendono solo Playstation (e divisioni della compagnia XD)

      • Alessandro ha detto:

        Certo che buttar soldi per un app del genere. Contenti loro. XD

        • Vaniz ha detto:

          Boh magari sperano di invogliare qualcuno..

          • Rick Deckard ha detto:

            se l’hanno fatta è perchè hanno già fatto i conti che conviene

          • Vaniz ha detto:

            Mah visto come stanno messi i bilanci in Sony mi sa che i conti non li sanno fare troppo bene:) L’unico prodotto che sta vendendo bene non sanno nemmeno loro come mai stia andando così bene (parole loro).

          • Rick Deckard ha detto:

            E’ un peccato perchè a me piace molto sia a livello di smartphone che di tv.. L’autoradio della sony che avevo nella mia prima macchina è durato 10 anni..

          • Vaniz ha detto:

            Guarda a me piacevano molto i vecchi walkman, quand’ero un ragazzino ero sempre in giro col mio mangiacassette della Sony, ma onestamente per il resto ho trovato sempre tutti i prodotti Sony un disastro, a partire dal Sony Xperia S (il mio ultimo dispositivo Android, uno dei peggiori acquisti della mia vita) ma i Vaio (robaccia piena di bloatware e, nel mio caso, nemmeno aggiornabile a Windows 8 perchè, seppur AMD aveva rilasciato i propri driver per la scheda video montata su quel Vaio, quando provavo ad installarli usciva un messaggio d’errore dicendo che praticamente i Sony non supportavano tale aggiornamento…)..
            Ora come ora, per me, Sony può anche chiudere domani:)

          • Rick Deckard ha detto:

            i bloatware si tolgono come anche l’errore…

          • Vaniz ha detto:

            Si ma:
            1) Che sbatti, altre case come Asus e Dell mettono infinitamente meno bloatware, e mi rendono infinitamente più felice e semplice il lavoro.
            2) Ti confesso che ora non ricordo più bene quale fosse l’errore di preciso, ma ti assicuro che non ci fu soluzione ai tempi. Cercando ora su Internet comunque ho scoperto che Toshiba, Sony e Panasonic non hanno aderito agli aggiornamenti di AMD, per cui o loro rilasciano i driver oppure ciccia. Puoi provare a installare direttamente i driver AMD per vie traverse, ma non è consigliabile farlo (rischi parecchio, specialmente in fatto di surriscaldamento). Sostanzialmente Sony non aggiornò i driver per Windows 8, e quindi bisognava tenersi Windows 7 o ciccia.

            Ti ricordo che sono un informatico, so quel che faccio:)

          • Rick Deckard ha detto:

            ma sarà stato un problema della prima ora.. oppure è un modello davvero vecchio.. ad ogni modo i bloatware li tolgo alla prima accensione così non mi sbaglio…

          • Vaniz ha detto:

            Nono ti assicuro che è proprio come dico io, non era così vecchio, era un i3 sandy bridge quindi relativamente recente.
            I bloatware lo tolgo anchio alla prima accensione ma..
            1) È comunque una rottura
            2) Se formatti e reinstalli WIndows con la licenza che hai avuto in dotazione, essi tornano.
            3) Bisogna star attenti a cosa disinstalli, alcune volte cose che sembrano stupide possono creare problemi. Ad esempio sul mio Lenovo commisi l’errore di disinstallare un programmino per la gestione dell’energia (sai quelle robacce con i vari piani di consumo, prestazioni, bilanciato, risparmio energia etc.etc.), perchè in teoria per far ciò c’è già la gestione di Windows stesso, ma ciò purtroppo causava un problema che impediva il completo spegnimento della macchina, per cui fui costretto a reinstallarlo :/

          • Rick Deckard ha detto:

            e’ per questo che odio windows.. troppa frammentazione molto mal gestita porta sempre a problemi..

          • Vaniz ha detto:

            Allora dovresti odiare molto di più Android:)
            Windows è infinitamente meno frammentato di Android ed è sul mercato da mooooolti più anni:)
            Inoltre casi come quello del Sony sono un eccezione:) Su Android è abbastanza normale non poter aggiornare il proprio smartphone all’ultima versione:)
            Infatti parallelamente il mio netbook Acer con Atom N270 nato con XP è aggiornato a Windows 8.1 e non da alcun problema.

          • Rick Deckard ha detto:

            Ma che stai dicendo… Android non ne soffre come windows.. Non ci sono cose che non funzionano per via dell’hardware o che non puoi aggiornare manualmente anche con mod.. Non ci sono problemi a collegare una stampante hehe

          • Vaniz ha detto:

            Rick piantala di sparare vongolate, Android ne soffre molto peggio. Se la casa non aggiorna e la community non caga il tuo dispositivo (ovvero quello che accade per un buon 70% dei dispositivi) non c’è modo di aggiornare nè di cambiare OS al proprio smartphone. Non ci sono problemi a collegare una stampante perchè semplicemente non puoi farlo, così come per il resto.
            Infine ci sono un sacco di cose che non funzionano per via dell’hardware, ma davvero possiedi Android? Forse non ti sei mai fatto un giro nel mondo delle custom ROM, io invece ne ho fatti parecchi. Ho provato ROM di tutti i tipi e alla fine tutte avevano sempre qualcosa che non andava, SEMPRE. La cyano è l’unica che andava un po’ meglio (ma neanche tanto), ma alla fine l’unica vera opzione è quella di rimanere con la ROM originale sperando che la casa ti garantisca supporto.

            Su Windows invece, salvo rare eccezioni, gestisci tutto tu:) Sei tu a decidere se e quando aggiornare, basta avere i driver giusti e tutto va a meraviglia:)

            Onestamente Rick dovresti prima cercare di finire il Liceo Scientifico per poter dire la tua in campo informatico..

          • Rick Deckard ha detto:

            Strano perche ho divese stampanti in diversi luoghi del pianeta connesse al mio android.. La community supporta tutti i telefoni (alcuni più altri meno) e comunque aggiornare su android non è un obbligo visto che comunque le app rimangono compatibili..
            Probabilmente o sceglievi male le combinazioni tra kernel e ROM oppure sbagliavo qualche passaggio perché a parte te nessuno si lamenta delle ROM..
            Su windows non gestisce nulla perche se non C’è il driver sei fregato.. E il tuo Sony ne è un esempio

          • Vaniz ha detto:

            1) LOOOL certo, connesse via USB immagino eh? Via wifi son buoni tutti, ma va a quel paese Rick!
            2) Assolutamente no, ci sono migliaia di smartphone o tablet Android con 0 supporto sia dalla casa che dalla community:) E anche la compatibilità delle apps è una balla, le apps rimangono compatibili finchè gli sviluppatori possono permettersi di garantire la compatibilità con versioni vecchie dell’OS, ma quando inizi a usare API disponibili solo nelle ultime versioni inizii a tagliare il supporto alle vecchie versioni dell’OS:) Lo stesso che succede per Windows, Linux, OSX e in generale per tutti gli OS della terra. Se avessi un minimo di competenze informatiche sapresti queste cose, ma ti basterebbe anche un giro su Play Store per vedere tutte le apps disponibili solo da ICS, JB o KK..
            C’è proprio un riquadro apposito nel Play Store che ti indica qual’è la versione minima necessaria per installare tale app:) E dire che in teoria sei tu l’Android user.. conosco Android meglio di te e non lo uso da oltre 1 anno!
            3) Lol certo, potrei linkarti migliaia se non milioni di report di problemi e bug sulle varie ROM, non sparare cagate Rick.
            4) Ma i driver ci sono sempre, questo è il bello, e alla peggio usi quelli di compatibilità di Windows:) Sul Sony Windows 8 andava, però non potevo sfruttare appieno la GPU in quanto ero costretto a usare i driver di compatibilità di Windows, per cui alla fine ho dovuto rimettere Windows 7:) Ma anche in quel caso i driver c’erano (AMD li aveva rilasciati), il problema è che Sony fece pasticci decidendo di non aderire agli aggiornamenti di AMD e di modificare i driver per tale modello.

          • Rick Deckard ha detto:

            1) son buoni quasi tutti.. non tutti.. ed è un sistema più efficacie
            2) sarei proprio curioso di sapere quali.. magari hai ragione e sono io a non saperlo (ad ogni modo lo sai quando lo compri se ti informi un minimo) vero solo in parte sul lato c’è il playservice che ti aiuta a rimanere al passo… il mio discorso era basato sul fatto che fondamentalmente da ics il supporto è praticamente del 100% salvo alcune app di personalizzazione che hanno bisogno delle nuove API
            3) si ci sono tanti bug ma anche tante senza (le stable) inoltre da uno che dice che la cyano è una delle rom migliori sinceramente dubito che abbia mai provato più di due rom–
            4) il magico mondo di windows

          • Vaniz ha detto:

            1) Certo che è più efficace, ed è accessibilissimo sia di Windows (a partire da XP) sia su Windows Phone (ci sono apps per tutti i gusti). Ciò non significa che il tuo Android sia compatibile con tale stampante, anzi, se la stampante è particolarmente vecchia con molta probabilità dovrai appoggiarti a un PC Windows per usare la stampante in rete.

            2) Guarda ad esempio tablet come il Mediacom Smartpad 1010i, zero supporto, sia dalla casa che dalla community, oppure diversi NGM della serie Vanity, oppure un infinità di altri smartphone e tablet ancora, di prodotti Android è pieno, la community supporta solo quelli più conosciuti e le case supportano praticamente solo i top gamma.
            Inoltre no, ripeto, ogni release di Android introduce modifiche alle API, per cui in realtà è molto facile trovarsi nella condizione di supportare solo l’ultima release disponibile, a meno che uno non si faccia lo sbatti di supportare release più vecchie (cosa che alla fine si fa per cercare di coprire quanti più utenti possibili, però spesso nel far ciò si rinuncia a sfruttare le funzionalità offerte dall’ultima versione).

            3) Ne ho provate una valanga guarda, alla fine l’opzione migliore è, fin troppo spesso, tenere la ROM originale o al più la cyano. Sei sicuro di essere tu quello che usa Android? Non mi sembri molto ferrato :/

            4) Dove aggiorni quanto e come ti pare (salvo rare eccezioni) e anche dopo che esce una nuova versione dell’OS il tuo (se non vuoi aggiornare) continua a ricevere aggiornamenti di sicurezza per anni? Proprio come Android dove il browser stock ha una falla pesantissima fixata solo con Kitkat, mentre tutti quelli con release precedenti si attaccano:)

          • Rick Deckard ha detto:

            1) insomma.. Io con w8 la stampante non son riuscito a farla andare.. I driver non c’erano e ho riportato indietro il PC (era un noleggio).. Un po alterati hanno provato anche loro, hanno chiamato il loro sistemista e alla fine ci hanno rinunciato… Col telefono stampo ;-)
            2) va beh i mediacom e altre baracconate rebrandizzate non le considero neanche..
            3)guarda non è assolutamente vero ciò che dici sulla ROM e anche io ho avuto un Sony.. La cyano a me ha sempre drenato batteria, ha una bella animazione nel boot ma alla fine mi fermai sulla jjhybrid che era 1000 volte meglio di ciò che Sony e cyano avevano realizzato.. Il telefono era incredibilmente veloce reattivo, stabile e la batteria infinita (relativamente) e avevo molto più spazio libero sul telefono.. Avevo abbinato tutto al lupus kernel, quindi cambiato governator e overclockato (con moderazione)..
            Direi che a xDA vanno dati i loro meriti e quello poco afferrato sei tu (tranne sui mediacom hehe)
            4) playservice e passa la paura -cambia browser visto che ne hai la possibilità se proprio sei terrorrizzato XD

          • Vaniz ha detto:

            1) Scusa ma se stampi via wifi, perchè non hai stampato via wi-fi anche da Windows 8? Non servono driver se usi servizi come Google Cloud Print o se stampi da una stampante collegata in rete, i driver servono solo se vuoi stampare direttamente via USB da quella stampante, cosa che non puoi fare assolutamente con alcun Android. Rick come fai ad essere così stupido da non arrivarci da solo?

            2) E invece dovresti visto che sono tantissimi i dispositivi Android di questo genere, e vendono pure.

            3) Tutto dipende dallo smartphone o dal tablet, io ti ho fatto un discorso generale (vero), tant’è che anche su XDA spessissimo segnalano che su tale rom “pinco pallino” non funzionano questo, quello o quell’altro. So che, per uno come te che scambia un i7 con uno Snap 800 (e poi parla di cloud computing senza sapere di cosa si tratta) tutte le cose sono uguali, ma se uno ne sa un minimo (e saperne un minimo significa saperne più di te che non ne sai nulla) capisce benissimo che c’è caso e caso. Io ti ho fatto un discorso generale, ed in effetti nel mondo delle custom ROM ci sono più pasticci che vantaggi.

            4) Non è questione di terrore, è questione di serietà. Su IE le falle vengono patchate anche senza aggiornare l’OS, se uno vuole cambia browser, ma se uno non se ne intende (e moltissime persone usano sempre i browser di default, sia su Android che su altri OS) si ritrova con una vulnerabilità grave che non verrà mai patchata da nessuno.

          • Rick Deckard ha detto:

            1) anche la stampante era a noleggio ed era per una fiera e doveva lavorare offline.. Lascia perdere un attimo il telefono.. Pensa a me che se mi fidato di windows noleggiato un PC per un compito specifico che poi in realtà non funzionava solo perche aveva w8 (bella compatibilità)

            2) non sono prodotti che per me non dovrebbero nemmeno prendere il marchio CE.. Se giudichi android da quelli ci credo che passi a windowsphone.. Però android, quello vero, è un’altra cosa.. Tuttavia su CDA trovi ROM anche per quelli

            3) si lo segnalano mentre la ROM è in sviluppo.. Poi si arriva a una stabile e vedi scritto alla working (o simili) o not workin (elenco).
            A volte non va L’otg, qualche governator o qualche funzione minore.. Comunque descritta. Ho capito che vedi in android un nemico ma sul supporto da parte della community hai poco su cui attaccarti.. Si vede che ci hai fatto solo un giro sul forum e non hai testato la differenza con mano

            4) non è vero viene patinata da play service e l’app aggiornata tramite playstore

          • Vaniz ha detto:

            1) LOL non lascio perdere proprio na mazza, tu vieni a dire che con Android non avresti avuto alcun problema, quando con Android nemmeno avresti potuto manco collegare la stampante! XD
            Tra l’altro non ho idea di che stampante fosse, perchè io ho una stampante HP di 12 anni fa e la uso da sempre senza problemi:) Addirittura con Windows 7 e 8 non ho nemmeno dovuto installare i driver, il sistema l’ha riconosciuta automaticamente.
            Mi sa che avrai combinato qualche pasticcio tu, d’altronde quando si mettono i PC in mano a personale non preparato succedono sti casini:)

            2-3) Io non giudico Android, a me piace Android (ora), ai tempi (ICS) mi sono trovato malissimo per le pessime prestazioni ed i continui crash e rallentamenti, per cui mi trovai molto meglio con WP, ora come ora sia Android che Windows Phone sono migliorati parecchio, ma dato che mi trovo benone con WP, perchè dovrei cambiare di nuovo?
            Le ultime versioni di Android promettono di risolvere gran parte dei problemi dell’OS (soprattutto ART è molto promettente, praticamente permette di usare Java con un approccio molto simile a quello di Microsoft con .NET native). Certo ci sono anche cose di Android (e di Google in generale) che non mi piacciono, soprattutto dal punto di vista dello sviluppo software, dove Google (a differenza di Microsoft e Apple) sembra voler complicare la vita a noi poveri developers, conscia del fatto che attualmente Android è un mercato a cui non si può rinunciare, però ho anche critiche per Microsoft e Apple, quindi insomma, amen. Però io, a differenza dei poveracci come te, non vado in giro a spammare nei blog falsità su Android, tendenzialmente mi faccio gli affari miei:) Poi ho come preferenza personale Windows Phone, per cui mi auguro che le cose vadano bene visto che mi piace, e cerco di supportare la piattaforma come meglio posso:)
            Purtroppo hai una visione alquanto limitata del mondo Android (e dell’informatica in generale), tu stesso involontariamente hai ammesso le difficoltà che ci sono nel trovare una ROM affidabile, basta vedere lo sbatti che ti sei fatto per il tuo vecchio Sony.

            4) Falso, tant’è che si sa che la falla è ancora aperta sul browser stock pre-KitKat. Forse non hai capito che non stiamo parlando di Chrome o Firefox, stiamo parlando del browser stock di Android.

          • Rick Deckard ha detto:

            1) no te lo assicuro.. Era una oki non certo nuova ma che su w7 non ha nessun problema.. In teoria potrei stampare anche da tablet con dock ma non ho testato..
            2-3 quali falsità su android? Io parlo della mia esperienza..
            Per il mio vecchio Sony il problema era una memoria limitata che con il crescere delle app si è rivelato (dopo due anni) limitato e ho installato una ROM che avviasse in parte a questo problema.. Da li sono passato a nexus perche mi son reso conto che con android stock mi trovavo bene..
            Per le difficoltà nello sviluppo (correggimi se erro) google ha fatto delle scelte che portano a ridurre le differenze dovuto a un parco hardware immenso e a contrastare la frammentazione, il che comporta adottare un sistema di sviluppo più macchinoso.. L’importante come sempre sono i risultati e mi pare che il playstore sia bello completo
            4) il browser stock di android è chiome.. Tu parli dell’asop.. Per ora non ci sono gravi attacchi e al massimo ti rubano i preferiti..

          • Vaniz ha detto:

            Non sai nemmeno leggere correttamente un commento, paragoni i7 con Snap 800, stampare in wifi e via USB per te sono la stessa cosa, non ti sei nemmeno letto il report di Rapid7 e non ti rendi nemmeno conto della gravità di tale vulnerabilità, non si sta parlando di Chrome, fin dall’inizio ho sempre parlato del browser stock (stock =/= default), Chrome non è il browser stock, al massimo viene impostato di default su alcuni dispositivi, ma il browser stock è quello dell’AOSP.

            Fatti na cultura va:

            https://community.rapid7 .com/community/metasploit/blog/2014/09/15/major-android-bug-is-a-privacy-disaster-cve-2014-6041

            P.S. Son stanco di risponderti Rick, avevo la segreta speranza che tu fossi in qualche modo recuperabile, ma onestamente sei solo un poveraccio ignorante che vuole solo trollare sui blog Microsoft. Non meriti le attenzioni che ti vengono rivolte e non sei in grado di sostenere una discussione anche lontanamente tecnica in campo informatico. Non ti rendi nemmeno conto di come tu abbia disseminato il web di tuo informazioni personali che non dovrebbe sapere nessuno, di come sia facile scoprire tutto, ma proprio tutto tutto di te. Ti do un consiglio non da amico, ma da persona che ha pietà di te, smettila di trollare e commentare sui blog Microsoft, finchè sei fortunato e parli con persone come me ed altri non ti succede nulla, al massimo ti sfottiamo, ma se un giorno ti capita quello che non ci sta con la testa, quello ci mette davvero 2 minuti a sapere tutto di te, ma proprio tutto tutto.

            Detto questo, io ho finito di perdere tempo con te, se vuoi riprendere a parlare con me seguiti qualche corso di architettura dei calcolatori, inizia a seguire qualche webzine veramente tecnica (in inglese possibilmente) e impara almeno un paio di linguaggi di programmazione (possibilmente usando anche IDE diversi).

          • Rick Deckard ha detto:

            Bla bla bla.. Bravo tu sai tutto e gli altri un caxxo.. Per tua informazione stampo e ho sempre stampato e parlavo di diverse esperienze utente dove con windows capita di inciampare in dei problemi.. Tutto qui,, e il browser può essere cambiato e il sistema patchato tramite play service.. Il fatto che ci sia una falla è grave ma limitata ai danni che può fare all’interno del browser
            La seconda parte proprio non l’ho capita.. Mi stai dicendo che ci sono dei fanatici Microsoft tali da perdere la testa per due commenti su un blog XD?

          • Vaniz ha detto:

            Rick non è che so tutto io, ci sono moltissime persone più preparate di me, ma quando mi capita di parlare con loro io chiedo, sono curioso di imparare, se so che uno è più preparato di me gli do ascolto, non mi invento cose per cercare di sostenere una mia tesi che mi è stato più volte dimostrato essere errata, e comunque tu non fai parte di queste persone.
            Rick sei una persona molto ignorante, fai l’arrogante nonostante tu non sia nemmeno in possesso delle competenze necessarie per permetterti di farlo, inoltre non sei nemmeno molto intelligente in quanto fatichi parecchio a capire le cose anche dopo che ti vengono spiegate. Onestamente il tuo livello di preparazione è imbarazzante, fossi il tuo datore di lavoro ti terrei lontano da qualsiasi cosa di anche solo vagamente tecnologico.
            Non hai competenze, non hai cultura, non sei aperto ad imparare ma anzi, cerchi di argomentare le tue convinzioni con predizioni basate sul caso e argomenti mettendo insieme, in maniera sconnessa, le quattro terminologie che hai letto sui blog ma di cui non conosci davvero il significato. Rick tu non sai nemmeno la differenza tra bit e byte e vuoi venire qui a insegnare l’informatica a persone che ci lavorano ogni giorno, non capisci la gravità della cosa? Secondo te all’università che ci andiamo a fare se tanto basta essere come Rick?
            Poi vedi non sei in grado nemmeno di leggere correttamente un report come quello che ti ho linkato, questo perchè ti mancano le basi.

            Sulla seconda parte, se ci sono persone che tirano fuori un coltello perchè gli pesti per sbaglio un piede in discoteca, non mi sento di escludere che esistano squilibrati anche sul web (potrebbero essere fan Microsoft, Google, Apple, Samsung… quello che vuoi tu, se uno è malato è malato). Se tu continui a provocare prima o poi uno lo trovi, un po’ come se per strada ti mettessi a urlare parolacce ai passanti. I primi 1000 ti ignorano, altri 100 ti mandano a quel paese, 10 ti tirano un cazzotto ma c’è sempre quell’1 che tira fuori una pistola e ti spara un colpo in testa..

          • Rick Deckard ha detto:

            Hahhaha ma cosa avrei insegnato o cercato di insegnare? Sono due sistemi di cui semplicemente faccio un confronto, da utente quale sono

          • Vaniz ha detto:

            Insegnato nulla ovviamente (non hai le conoscenze necessarie per insegnare qualcosa a qualcuno).
            Cercato di insegnare? Tutte le volte che controbatti con una tua teoria sconnessa, basata sul nulla, a chi ti cerca di spiegare come stanno le cose in realtà, a chi con queste cose ci lavora e a chi si è fatto il mazzo sui libri per arrivare a questo punto.
            Senza contare tutte le volte che ti inventi falsità belle e buone pur di andare contro Microsoft.

            Davvero ora basta, scrivi quello che vuoi, io non ti risponderò più, nessuno mi paga per insegnarti le cose, ho perso fin troppo tempo con te.

          • Rick Deckard ha detto:

            Ma non hai detto cosa ho tentato di insegnare o quali falsità io abbia detto.. Nel senso che mi pare che siano tue sensazioni più “reati” da me realmente commessi..

          • Alessandro ha detto:

            Per confrontare due sistemi da utente quale sei vorrebbe dire che li dovresti conoscere e utilizzare ampiamente entrambi per poi proporre argomentazioni costruttive e non sproloqui senza senso per cercare di ottenere la ragione ed una prevaricazione su chi ti fa notare (con molta pazienza) i tuoi errori, limiti ed ignoranza non solo nei contenuti dei tuoi interventi ma anche nell’atteggiamento da arrogante che poni ogni volta e che sottolinea esattamente quello che sei e che non puoi nascondere. Sei davvero triste.

          • Rick Deckard ha detto:

            Alessandro purtroppo e per fortuna windows per lavoro lo devo usare e so quello che dico.. I windowsphone li ho provati saltuariamente da amici che mi chiedono consiglio o per semplice curiosità.. Detto questo conosco la bestia e non spendo 100€ per un prodotto di cui conosco già i limiti se questi sono trappola stretti per il mio uso quotidiano..
            Se per te, il fatto che io non possegga un WP, può darti l’illusione che whatsapp funzioni come sulle altre piattaforme, la cosa non può che rendermi felice

          • Alessandro ha detto:

            Whatsapp che sottolineo, non hai mai utilizzato su Windows Phone. Io non ho problemi ad ammettere che Whatsapp, app di terze parti, non è ancora del tutto compatibile e quindi ottimizzata per WP8.1 perché attualmente questo è l’unico vero e rilevante limite di questa applicazione (per demerito del team di Whatsapp e non di certo Windows Phone) che per il resto però funziona come su altre piattaforme, e il suo compito lo sa fare. A meno che tu ancora non continui a credere che dia problemi con le notifiche (che non mi stupirebbe affatto). Ti piace fare della retorica non capendo la differenza che c’è dal conoscere un prodotto ed un sistema per esperienza diretta e conoscerlo per sentito dire o per quel che leggi in giro e di conseguenza confronti un prodotto che utilizzi tutti i giorni con uno che hai visto solo col binocolo e ti sei fatto un idea a grandi linee. Dai per favore, è un discorso che abbiamo già fatto e rifatto ma tu ti ostini a non voler capire questa fondamentale differenza che ti risparmierebbero molte figure barbine con molti degli interlocutori con cui ti ritrovi a scambiare messaggi. Il confine tra quel che può essere effettivamente valido o reale (per essere buoni) nelle tue affermazioni e quello invece che semplicemente è una tua invenzione/credenza per una tua ignoranza o mal interpretazione è davvero molto, molto, molto sottile. Parli spesso senza cognizione di causa. Poi puoi continuare a disprezzare e dinegrare quel che vuoi, continuare a dire che Windows fa sch*fo, ma questa differenza fondamente resta e ti perseguiterà perché ti ostini a non capire. Se lo capissi, le tue conversazioni sarebbero senz’altro più piacevoli con gli utenti di questo (e altri) Blog e forse alcuni di essi inizierebbero a prendere sul serio ciò che dici se sostenuto da valide e costruttive argomentazioni.

          • Rick Deckard ha detto:

            Non hai problemi neanche ad allegare file alle mail? Con skype? Con le limitazioni dell’apparato facebook? Con le notifiche che devi cancelare sia nel centro notifiche sia nelle tiles? Con l’app delle poste (ops)?
            Avrà i suoi pregi ma non compensano i difetti della piattaforma..
            Il sistema ha tanti difetti che è difficile da consigliare su un blog dove la gente viene per Informarsi non per discutere.. E non vedo perché dovrei tacere quando vedo che c’è gente che sostiene il contrario

          • Alessandro ha detto:

            Certo i pregi non li vedi perché non hai mai utilizzato un Windows Phone. :-) Se poi per te i difetti sono questi (senza confermare che ciò che hai riportato sia vero proprio per lasciarti nel tuo brodo). Nessuno ti dice di star zitto ma soltanto di parlare con cognizione di causa e di parlare secondo esperienza e conoscenza, se questo equivale a startene zitto ben venga allora, significa che devi farti un esame di coscienza. Puoi sempre andare sulla sezione Android a parlare di ciò che conosci. Comunque dai, si è capito qual’è la tua ennesima risposta e per questo non c’è nient’altro da aggiungere a quel che già ho espresso nel messaggio precedente.

          • Rick Deckard ha detto:

            Non è che non li vedo.. Sono semplicemente minimi..

          • Rick Deckard ha detto:

            Scusa mi è partito il dito e continuo qui.. La differenza tra bit e byte la insegnano alle medie nell’ora di informatica e non stiamo parlando di cose specifiche che richiedono non so quali esperti..
            La realtà è che per te Microsoft è brava , bella e infallibile mentre la verità è che negli ultimi anni ha lanciato prodotti di bassa qualità contando di vivere su un monopolio.. ed è inutile che ti arrabbi davanti a una questione cosìpalese

  3. sergio ha detto:

    Anche se la vedo dura,spero che lagdroid fallisca………

  4. manu ha detto:

    ottimo x passare a sony (visto che non aggiornano ativ s)

  5. Paolo Porcarelli ha detto:

    cavolo gia fanno pena loro, basta guardare la loro politica che li ha portati quasi sul baratro.
    Praticamente hanno pure la sfacciataggine di fare questo?
    Bè sicuramente compreranno tutti sony, supporto penoso e app pure :D ma che pena che fate :D

    • Vaniz ha detto:

      La cosa più divertente è che stato proprio un Sony Xperia S a convincere la mia ragazza a passare a Windows Phone XD Mai avuto smartphone peggiore di quel xperia.

      • Paolo Porcarelli ha detto:

        Ahahahahaha :D io xperia tablet s…..grazie a lui ora ho un asus vivotab con windows 8.1 :D :D

        Addirittura gli attacchi proprietari che potevo solo comorare online a
        …….25€ per un cavo.
        Ma vaffanculo sony!!

        • Vaniz ha detto:

          Guarda io dopo aver decrappificato un Sony Vaio (con ancora su Windows Vista) da tutto il bloatware di Sony ho giurato che quella società, da me, non avrebbe più avuto un centesimo.
          Però na PS3 me la prendo. E quando costerà 200€ mi piglierò anche la PS4 XD

  6. Tonaz ha detto:

    Non la scarico neanche morto questa app, sony da me non avrai nessun soldo da parte mia! A proposito di xperia, mio cugino giorni fa si é preso il z1 e adesso in una settimana ha già rotto lo schermo! :D
    A quest’app mettiamo tutti una stella con tanto d’insulti così la ritirerà dallo store!

    • Nalin ha detto:

      Basta non scaricarla, magari proprio per questo vedranno che wp è un buon sistema visto che pochi se ne vanno. Magari li porterà a produrre uno smartphone con Wp a bordo.
      Cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno :)

  7. Alessandro ha detto:

    Praticamente questi invitano ad abbandonare Windows phone a favore degli Xperia con Android. L’unica app che pubblicano sullo Store Windows è quella per dire di comprarsi un Xperia. Se qualcuno aveva qualche dubbio che Sony non volesse produrre degli smartphone con Windows questa è la conferma.

  8. Noel ha detto:

    Ho la tentazione di scrivere un App su Android con lo stesso nome “Xperia Transfer Mobile” per passare da Xpeira a Windows Phone xD
    Ovviamente, se avessi un po’ di tempo da dedicare allo sviluppo, lo passerei a fare una nuova App per Windows Phone oppure aggiornerei le mie ;)

  9. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    Ma guarda sti pezzi di mmmmmm

  10. Alessio Murru ha detto:

    Scaricata e messa una stella…fate altrettanto ;)

  11. Gian 930 ha detto:

    Ma questi ci prendono in giro, hanno fatto lo scherzo del pesce d’aprile non anticipo
    Non dico che non faccia buoni telefoni, se non avessi l’xbox e non fossi innamorato di Lumia+WP un pensierino sullo z3 l’avrei fatto prima di prendere il 930, però dai, è un po’ di cattivo gusto

  12. Lorenzo ha detto:

    Segnalata come app inappropriata.. Fatelo tutti!!!

  13. vic3000 ha detto:

    Che se la tengano

  14. iverse83 ha detto:

    ma ci prendono giro?noi non vogliamo sto schifo vogliamo un decide sony con windows phone altro che sta merxa…

  15. Giacomo ha detto:

    Ad essere sincero lo Z3c mi intriga un pochetto ..

  16. Blackstar90210 ha detto:

    trovo molti commenti stupidi ed immaturi u.u
    trovo che l’app sia utile per l’utente che cambia cellulare oppure che usa sia un WP e un Sony u.u

    vorrei far notare che anche i Nokia hanno avuto il loro periodo da basso livello ;)

  17. palladicuoio ha detto:

    Commentate manco vi togliessero il pane.. E mica vengono a mettervi un xperia in mano e a togliervi il Lumia ..

  18. Gabriele ha detto:

    Io intanto ho inviato una bella mail a Sony per sollecitarli nello sviluppo della Playstation App.

  19. acrixx ha detto:

    Qualcuno dovrebbe fare pace con il proprio cervello… Secondo alcuni la quota di mercato di wp non è tale da giustificare il porting delle loro app, per altri è tale da giustificare lo sviluppo di nuove app che a conti fatti forse la utilizzeranno venti persone… Mah

  20. Takiz ha detto:

    Tutti grandi paladini della giustizia qui che segnalano e votano a caso, bravi da buoni italiani medi

  21. Abarth89 ha detto:

    Non capisco quest’odio verso Sony, sinceramente per quanto mi riguarda sono giusto contento, dato che volevo cambiare il mio 720 con uno z3c, ma solo perché Sony non fa un wp non vedi motivo di criticare la scelta di un’app cosi, soprattutto dopo che Nokia è stata la prima quando era alle pezze ad averne creata una per aiutare gli utenti al passaggio ios/android a wp..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *