• 78 commenti

iPASTA: L’app ufficiale Barilla arriva su Windows Phone!

Ecco arrivare sullo Store di Windows Phone 8 e Windows Phone 7 l’app ufficiale Barilla, l’azienda italiana leader nella produzione di pasta e sughi pronti.

iPasta

Di seguito la descrizione che possiamo leggere nello Store:

Dal leader mondiale nella produzione di pasta di qualità, lʼapplicazione ufficiale che porta nella tua cucina tutto il gusto dei primi piatti della grande tradizione mediterranea. Dove cʼè Pasta, cʼè iPasta. Da oggi anche su Windows Phone.

**RICETTARIO**
Devi decidere cosa cucinare? Fatti ispirare da iPasta: nel Ricettario internazionale Barilla trovi una ricca collezione di ricette, dalle più semplici e tradizionali alle più originali.

**IN DISPENSA**
Sei a casa e non vuoi uscire a fare la spesa? Parti dagli ingredienti che hai a disposizione e in pochi semplici passi troverai la ricetta che fa per te.

**SUGHI & PESTI**
Vuoi provare uno dei condimenti della linea Barilla? Sceglilo e scopri con quale formato di pasta dà il meglio di sé.

**UN PIATTO TIPICO**
Cerchi il primo piatto più adatto al luogo in cui ti trovi? Scegli una regione e iPasta ti suggerirà le ricette legate alla tradizione di quellʼarea geografica.

**RICETTE PREFERITE**
C’è una ricetta che attira la tua attenzione? Inseriscila tra le tue preferite e potrai ritrovarla subito in ogni momento.

**LISTA DELLA SPESA**
Hai in mente una ricetta e vuoi annotarti gli ingredienti da acquistare? Crea con iPasta la tua personale lista della spesa, utilizzando le categorie di ingredienti suggerite o personalizzandola in totale libertà.

**TIMER**
Come tutti i veri appassionati punti a un risultato perfetto? Usa il Timer per gestire la miglior cottura di ogni formato di pasta.

**DOSA SPAGHETTI**
Per scegliere la dose desiderata, ti basterà allargare o stringere il cerchio con le dita!

Se siete interessati, potete scaricare l’app ufficiale iPASTA gratuitamente tramite il link diretto che trovate sotto.

Grazie a Gabriele per la segnalazione!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Nick ha detto:

    Potevano cambiagli almeno il nome…il mio WP non è un iCoso :P

  2. Nick ha detto:

    Potevano cambiagli almeno il nome…il mio WP non è un iCoso :P

  3. andrea bernardi ha detto:

    WPasta

  4. andrea bernardi ha detto:

    WPasta

  5. barilla ha detto:

    WOW UN APPLICAZIONE VITALE!

  6. barilla ha detto:

    WOW UN APPLICAZIONE VITALE!

  7. manuelelucchi ha detto:

    Ipasta?? Ma dove siamo su IOS???

  8. socorros ha detto:

    Non la installo a causa del nome…. il mio è un Lumia 920, non un oggetto di marketing

  9. socorros ha detto:

    Non la installo a causa del nome…. il mio è un Lumia 920, non un oggetto di marketing

  10. Leonardo ha detto:

    Mi stai dicendo che la barilla ha rilasciato un app e le poste no??

  11. Leonardo ha detto:

    Mi stai dicendo che la barilla ha rilasciato un app e le poste no??

  12. brunovsky ha detto:

    Non la installo perché il Sig. Barilla è un ignorante omofobo. Non compro più pasta Barilla da tempo e non ho intenzione di avere un’app con stampato il suo marchio sul mio Lumia.

    • migo 2.2 evolution ha detto:

      Ecco il culattone che viene a fare la morale.È omofobo perché ha detto che non vuole una pubblicità in cui la famiglia e la normalità vengono disintegrate dall’immagine di due orsi che si baciano?

    • Giacomo ha detto:

      Ah ma pensavo fosse solo una diceria. Non la comprate più veramente? HAHAHAHAHAHAH

  13. brunovsky ha detto:

    Non la installo perché il Sig. Barilla è un ignorante omofobo. Non compro più pasta Barilla da tempo e non ho intenzione di avere un’app con stampato il suo marchio sul mio Lumia.

    • giggggggi ha detto:

      Viva Barilla!

    • migo 2.2 evolution ha detto:

      Ecco il culattone che viene a fare la morale.È omofobo perché ha detto che non vuole una pubblicità in cui la famiglia e la normalità vengono disintegrate dall’immagine di due orsi che si baciano?

      • Luca ha detto:

        Che modi barbari di esprimersi in un blog. Potevi esprimere la tua opinione di ‘normalità’ senza usare termini offensivi. In ogni caso non comprare pasta Barilla non vuol dire essere gay. Sì può essere etero e difendere, con intelligenza, la relazione di tipo omosessuale.

      • Nicola ha detto:

        Speriamo che i moderatori cancellino il tuo commento da ignorante.

      • Max Dorian ha detto:

        I 4 “mi piace” al tuo commento sono desolanti e a questo punto mi chiedo che razza di ignorante sia l’appassionato medio di tecnologia. Vabbè, per fortuna c’è anche chi sa che siamo nel terzo millennio e non si reprime per colpa di qualche ******** come te ;)

    • Simone Camanini ha detto:

      Ignorante omofobo solo perché ha scelto un modello di marketing piuttosto che un altro (suo sacrosanto diritto, in quanto a capo di una società commerciale che può e deve fare come vuole pubblicitariamente parlando) e perché non si è sperticato in lodi e dichiarazioni di solidarietà per quelli che si considerano (a torto) i nuovi martiri del millennio?

      Ma, dopotutto, siamo in Italia. Non dovrei nemmeno sorprendermi più di tanto per idiozie quali questa. Qui si deve per forza essere buoni e giusti (dei buonisti, per dirla rudemente), almeno a parole.

      • Luca ha detto:

        Per ignoranza si intende la sua arretratezza nel pensare che l’unica forma di convivenza e amore è quella eterosessuale, mentre la realtà e la stessa scienza ne contemplano altre.
        È un suo sacrosanto diritto scegliere un modello ipocrita di famiglia (modello fiabesco) così come è sacrosanto diritto delle persone esprimere opinioni sulla sua scelta e decidere di replicare, visto che siamo in democrazia. Oppure tutti dobbiamo pensarla allo stesso modo? (totalitarismo)

        • Simone Camanini ha detto:

          E chi impedisce a qualcuno di replicare od esprimere opinioni? La mia era una domanda, fra l’altro.
          Sta di fatto che una reazione del genere è assurda, oltre che spropositata e insensata. Ma non parlo del signore lì in cima, non solo, parlo di tutti quelli che hanno fatto diventare quelle dichiarazioni un caso di stato inutilmente.

          • Luca ha detto:

            Lo trovi assurdo se non devi lottare una vita per farti sentire accettato e non farti considerare un disturbato, ma non è questa la sede per parlarne. Suggerisco di rispettare le sensibilità di tutti senza giudicare perché le reazioni di ognuno dipende dalla storia vissuta. Inoltre è Barilla stesso a essersi dato la zappa sui piedi invitando chi concepisce altre forme di relazione a comprare altra pasta. Il taglio delle critiche era molto ironico. Rari casi di persone realmente offese. Lui ha fatto dietro front perché è stato richiamato dalla sua stessa azienda e in particolare dalle divisioni estere dove l’omosessualità viene vissuta diversamente da qui.
            Concludo dicendo che ogni omosessuale ha una sua testa e un suo cervello: ci sono gay ignoranti e gay intelligenti, esattamente come per gli etero. Non ha senso categorizzare e attaccare tutti i gay ogni volta che qualcuno di loro fa un’affermazione, mica la pensano tutti allo stesso modo? Un po’ di razionalità per favore.

      • Max Dorian ha detto:

        Esatto, ignorante omofobo proprio per quelle ragioni. Vedo che hai colto il punto e posso passare alla parte successiva del commento, in cui dico che se avesse detto lo stesso di una coppia interrazziale non solo la reazione sarebbe stata ancora peggiore (a torto, visto che sempre di discriminazione si tratta), ma avrebbe potenzialmente commesso un reato (giustamente, perché la propaganda di odio è considerata reato in più o meno tutti i Paesi occidentali civili). Quindi l’unica cosa assurda è che la reazione non sia stata ben peggiore. Ma tranquillo, questo è un problema dell’Italia, all’estero lo hanno mandato a fanculo come si deve ;)

    • Giacomo ha detto:

      Ah ma pensavo fosse solo una diceria. Non la comprate più veramente? HAHAHAHAHAHAH

    • Yari da Novara ha detto:

      C’è solo grandissima ipocrisia. Io non mi sono sentito minimamente offeso, certo non fa piacere, ma io più che la sua approvazione vorrei avere dalla mia lo Stato, ossia delle leggi che mi permettano di lasciare la mia pensione di reversibilità al mio compagno, o di permettere al mio eventuale compagno in caso di incidente di avere mie notizie e poter entrare in sala di rianimazione. Sono gay, pago le tasse come tutti perché devo avere meno diritti?? Se avesse detto il contrario andando contro un suo pensiero avrebbe perso magari i clienti che solo per la famiglia classica. Mi danno molta più rabbia Enzo Miccio, Alfonso Signorini, quello col ciuffetto biondo e compagnia bella, persone RIDICOLE che stereotipano l’idea dell’essere gay nell’essere una persona effeminata, stupida e pettegola. Per fortuna non sono tutti così se no mi sarei veramente buttato giù da un ponte. (chiedo venia x l’OT)

      • Simone Camanini ha detto:

        “C’è solo grandissima ipocrisia…”, “…io più che la sua approvazione vorrei avere dalla mia lo Stato…”, “…Mi danno molta più rabbia Enzo Miccio, Alfonso Signorini, quello col ciuffetto biondo e compagnia bella, persone RIDICOLE che stereotipano l’idea dell’essere gay nell’essere una persona effeminata, stupida e pettegola….”

        Per fortuna c’è ancora chi usa il cervello per quel che è stato progettato e non come semplice contrappeso per mantenere l’equilibrio.

    • lux ha detto:

      Il motivo è che la Barilla non fa la pasta di forme a voi congeniali …

      • brunovsky ha detto:

        Sei una persona bassa. Ecco chi vota i corrotti e i pedofili in parlamento.

        • lux ha detto:

          Ridi ca**o , sei indignato ? Cosi gira il mondo , se non ti piace fattene una ragione, oppure fai come i testimoni di Geova , vai a citofonare alle persone e trasmetti le tue idee

          • Luca ha detto:

            Adesso faccio ridere anche te.
            Mi spiace tu non possa fare altrettanto (citofonare) per recuperare il tuo cervello.

      • Luca ha detto:

        Hai ragione, hai colto il problema, fa solo forme congeniali agli etero! Ditalini, pippette (cit. Littizzetto).

    • brunovsky ha detto:

      Non sono omosessuale…ho solo del buon senso. Siete dei qualunquisti. Non è questione di scelta legittima di modelli per il marketing del proprio prodotto. E’ questione che sentire parlare un dirigente di azienda con tutta quella ignoranza rispetto al tema, fa veramente ribrezzo. E’ un omofobo ignorante. E a me piacciono le donne (e anche tanto). Difendere il buon senso ed una parte di società che non appartiene direttamente alla propria condizione proprio non lo concepite. Evolvetevi.

    • attilio ha detto:

      Se il sig. Barilla è omofobo voi gay siete ridicoli. Vi scandalizzate perche non vuole mettere due gay in pubblicità. Ne comprerò il doppio di pasta Barilla

      • Luca ha detto:

        In realtà la cosa clamorosa è stata che il signor Barilla abbia invitato i gay ad acquistare altra pasta. Se hai i soldi puoi comprare anche il quadruplo della pasta e stai sicuro che non gliene frega a nessuno di vedere due gay nella pubblicità della Barilla. Semplicemente la pasta la mangiano e la comprano tutti, anche studenti che vivono insieme. Non travisiamo quanto detto dalle varie associazioni. Ricordo inoltre che è stato l’estero a sollevare il polverone maggiore.
        Il ridicolo in ogni caso sei tu che vieni a fare questi commenti personali (non so che male ti hanno fatto i gay) ad un articolo di una app per wp.

  14. Nick ha detto:

    Semplice e pulito come WP…Pasta o Barilla e basta :P

  15. Gino ha detto:

    anche su Android ha mantenuto lo stesso nome iPasta

  16. Gino ha detto:

    anche su Android ha mantenuto lo stesso nome iPasta

  17. giggggggi ha detto:

    Viva Barilla!

  18. migo 2.2 evolution ha detto:

    Meno male che c’è ipasta, non so se avete capito, c’è aipasta (nato per AIphone), dopo questa app non chiedo più nemmeno in fb come si deve o tutta la suite di google…

  19. migo 2.2 evolution ha detto:

    Meno male che c’è ipasta, non so se avete capito, c’è aipasta (nato per AIphone), dopo questa app non chiedo più nemmeno in fb come si deve o tutta la suite di google…

  20. War 78 ha detto:

    Da ascoltatore dello zoo di 105 quest’app mi mo fa troppo ridere, sono sicuro che Gibba la scarica subito ;)

  21. War 78 ha detto:

    Da ascoltatore dello zoo di 105 quest’app mi mo fa troppo ridere, sono sicuro che Gibba la scarica subito ;)

  22. Marcello ha detto:

    Sul tablet è molto carina

  23. Marcello ha detto:

    Sul tablet è molto carina

  24. Luca ha detto:

    Che modi barbari di esprimersi in un blog. Potevi esprimere la tua opinione di ‘normalità’ senza usare termini offensivi. In ogni caso non comprare pasta Barilla non vuol dire essere gay. Sì può essere etero e difendere, con intelligenza, la relazione di tipo omosessuale.

  25. Nicola ha detto:

    Speriamo che i moderatori cancellino il tuo commento da ignorante.

  26. Giulio De Baggis ha detto:

    I 4 “mi piace” al tuo commento sono desolanti e a questo punto mi chiedo che razza di ignorante sia l’appassionato medio di tecnologia. Vabbè, per fortuna c’è anche chi sa che siamo nel terzo millennio e non si reprime per colpa di qualche ******** come te ;)

  27. Francisco ha detto:

    i-Pasta? Sicuri sia per windows phone?

  28. Francisco ha detto:

    i-Pasta? Sicuri sia per windows phone?

  29. Simone Camanini ha detto:

    Ignorante omofobo solo perché ha scelto un modello di marketing piuttosto che un altro (suo sacrosanto diritto, in quanto a capo di una società commerciale che può e deve fare come vuole pubblicitariamente parlando) e perché non si sperticato in lodi e dichiarazioni di solidarietà per quelli che si considerano (a torto) i nuovi martiri del millennio?

    Ma, dopotutto, siamo in Italia. Non dovrei nemmeno sorprendermi più di tanto. Qui si deve per forza essere buoni e giusti (dei buonisti, in pratica), almeno a parole.

    • Luca ha detto:

      Per ignoranza si intende la sua arretratezza nel pensare che l’unica forma di convivenza e amore è quella eterosessuale, mentre la realtà e la stessa scienza ne contemplano altre.
      È un suo sacrosanto diritto scegliere un modello ipocrita di famiglia (modello fiabesco) così come è sacrosanto diritto delle persone esprimere opinioni sulla sua scelta e decidere di replicare, visto che siamo in democrazia. Oppure tutti dobbiamo pensarla allo stesso modo? (totalitarismo)

      • Simone Camanini ha detto:

        E chi impedisce a qualcuno di replicare od esprimere opinioni? La mia era una domanda, fra l’altro.
        Sta di fatto che una reazione del genere è assurda, oltre che spropositata e insensata. Ma non parlo del signore lì in cima, non solo, parlo di tutti quelli che hanno fatto diventare quelle dichiarazioni un caso di stato inutilmente.

        • Luca ha detto:

          Lo trovi assurdo se non devi lottare una vita per farti sentire accettato e non farti considerare un disturbato, ma non è questa la sede per parlarne. Suggerisco di rispettare le sensibilità di tutti senza giudicare perché le reazioni di ognuno dipende dalla storia vissuta. Inoltre è Barilla stesso a essersi dato la zappa sui piedi invitando chi concepisce altre forme di relazione a comprare altra pasta. Il taglio delle critiche era molto ironico. Rari casi di persone realmente offese. Lui ha fatto dietro front perché è stato richiamato dalla sua stessa azienda e in particolare dalle divisioni estere dove l’omosessualità viene vissuta diversamente da qui.
          Concludo dicendo che ogni omosessuale ha una sua testa e un suo cervello: ci sono gay ignoranti e gay intelligenti, esattamente come per gli etero. Non ha senso categorizzare e attaccare tutti i gay ogni volta che qualcuno di loro fa un’affermazione, mica la pensano tutti allo stesso modo? Un po’ di razionalità per favore.

    • Giulio De Baggis ha detto:

      Esatto, ignorante omofobo proprio per quelle ragioni. Vedo che hai colto il punto e posso passare alla parte successiva del commento, in cui dico che se avesse detto lo stesso di una coppia interrazziale non solo la reazione sarebbe stata ancora peggiore (a torto, visto che sempre di discriminazione si tratta), ma avrebbe potenzialmente commesso un reato (giustamente, perché la propaganda di odio è considerata reato in più o meno tutti i Paesi occidentali civili). Quindi l’unica cosa assurda è che la reazione non sia stata ben peggiore. Ma tranquillo, questo è un problema dell’Italia, all’estero lo hanno mandato a fanculo come si deve ;)

  30. Yari da Novara ha detto:

    C’è solo grandissima ipocrisia. Io non mi sono sentito minimamente offeso, certo non fa piacere, ma io più che la sua approvazione vorrei avere dalla mia lo Stato, ossia delle leggi che mi permettano di lasciare la mia pensione di reversibilità al mio compagno, o di permettere al mio eventuale compagno in caso di incidente di avere mie notizie e poter entrare in sala di rianimazione. Sono gay, pago le tasse come tutti perché devo avere meno diritti?? Se avesse detto il contrario andando contro un suo pensiero avrebbe perso magari i clienti che solo per la famiglia classica. Mi danno molta più rabbia Enzo Miccio, Alfonso Signorini, quello col ciuffetto biondo e compagnia bella, persone RIDICOLE che stereotipano l’idea dell’essere gay nell’essere una persona effeminata, stupida e pettegola. Per fortuna non sono tutti così se no mi sarei veramente buttato giù da un ponte. (chiedo venia x l’OT)

    • Simone Camanini ha detto:

      “C’è solo grandissima ipocrisia…”, “…io più che la sua approvazione vorrei avere dalla mia lo Stato…”, “…Mi danno molta più rabbia Enzo Miccio, Alfonso Signorini, quello col ciuffetto biondo e compagnia bella, persone RIDICOLE che stereotipano l’idea dell’essere gay nell’essere una persona effeminata, stupida e pettegola….”
      Per fortuna che c’è ancora chi usa il cervello per quel che è stato progettato e non come semplice contrappeso per mantenere l’equilibrio.

  31. lux ha detto:

    Il motivo è che la Barilla non fa la pasta di forme a voi congeniali …

  32. brunovsky ha detto:

    Non sono omosessuale…ho solo del buon senso. Siete dei qualunquisti. Non è questione di scelta legittima di modelli per il marketing del proprio prodotto. E’ questione che sentire parlare un dirigente di azienda con tutta quella ignoranza rispetto al tema, fa veramente ribrezzo. E’ un omofobo ignorante. E a me piacciono le donne (e anche tanto). Difendere il buon senso ed una parte di società che non appartiene direttamente alla propria condizione proprio non lo concepite. Evolvetevi.

  33. attilio ha detto:

    Se il sig. Barilla è omofobo voi gay siete ridicoli. Vi scandalizzate perche non vuole mettere due gay in pubblicità. Ne comprerò il doppio di pasta Barilla

    • Luca ha detto:

      In realtà la cosa clamorosa è stata che il signor Barilla abbia invitato i gay ad acquistare altra pasta. Se hai i soldi puoi comprare anche il quadruplo della pasta e stai sicuro che non gliene frega a nessuno di vedere due gay nella pubblicità della Barilla. Semplicemente la pasta la mangiano e la comprano tutti, anche studenti che vivono insieme. Non travisiamo quanto detto dalle varie associazioni. Ricordo inoltre che è stato l’estero a sollevare il polverone maggiore.
      Il ridicolo in ogni caso sei tu che vieni a fare questi commenti personali (non so che male ti hanno fatto i gay) ad un articolo di una app per wp.

  34. giaan89 ha detto:

    Ma perché ste i davanti, cioè basta tra android e ora wp non è proprio corretto

  35. giaan89 ha detto:

    Ma perché ste i davanti, cioè basta tra android e ora wp non è proprio corretto

  36. Luca ha detto:

    Adesso faccio ridere anche te.
    Mi spiace tu non possa fare altrettanto (citofonare) per recuperare il tuo cervello.

  37. Adriano ha detto:

    Scaricabile solo in Italia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *