• 479 commenti

Apple presenta iPhone 5S (a partire da 699€) e iPhone 5C (a partire da 599€)

Da pochi minuti Apple ha presentato ufficialmente i nuovi iPhone, nuovi in quanto come ampiamente trapelato dai rumor i dispositivi presentati sono due, iPhone 5C e iPhone 5S.

s1

Essendo Apple uno dei concorrenti più forti in ambito mobile, in questo articolo vedremo le caratteristiche principali dei due nuovi terminali in modo da capire come il rilascio di questi dispositivi possa influire sulla crescita o meno della piattaforma di Microsoft.

iPhone 5S sarà disponibile in 3 colorazioni (Grigio, Oro e Argento) al prezzo di 699€ per il modello da 16 GB. Di seguito le caratteristiche tecniche principali:

  • Schermo da 4 pollici a 1136×640 pixel
  • Dimensioni di 123,8 x 58,6 x 7,6 mm
  • Peso di 112g
  • Memoria interna da 16/32 o 64 GB
  • Processore A7 + Coprocessore di movimento M7
  • Sensore di impronte digitali integrato nel tasto Home
  • Fotocamera posteriore da 8 MP + Fotocamera anteriore da 1,2 MP
  • Registrazione Video a 1080p a 30 fps
  • Sensori: Giroscopio, Accelerometro, di prossimità e luce ambientale

iphone5c

iPhone 5C sarà disponibile in 5 colorazioni (Bianco, Rosa, Giallo, Azzurro e Verde) al prezzo di 699€ per il modello da 16 GB. Di seguito le caratteristiche tecniche principali:

  • Schermo da 4 pollici a 1136×640 pixel
  • Dimensioni di 124,4 x 59,2 x 8,97 mm
  • Peso di 132g
  • Memoria interna da 16 o 32
  • Processore A6
  • Fotocamera posteriore da 8 MP + Fotocamera anteriore da 1,2 MP
  • Registrazione Video a 1080p a 30 fps
  • Sensori: Giroscopio, Accelerometro, di prossimità e luce ambientale

Ovviamente per entrambi i terminali sarà presente l’ultima versione di iOS 7 (Apple presenta iOS7, vediamo le novità che ricordano chiaramente Windows Phone!).

I prezzi sono quelli ufficiali francesi, in Italia ancora non è stato comunicato il prezzo finale. Basandoci sulla versione precedente possiamo prevedere un prezzo italiano di questo tipo:

  • iPhone 5S: 729€ 16GB, 829€  32GB, 929€ 64GB
  • iPhone 5C: 629€ 16GB, 729€ 32GB

iPhone 5C sembra riprendere molto dai terminali Lumia, in merito a questo Nokia UK tramite twitter ha deciso di lanciare qualche frecciatina ad Apple:

nokia_apple_imitation

Cosa ne pensate?

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Simone ha detto:

    Guardate i post di Nokia
    “L’imitazione è la miglior forma di adulazione, thanks Apple!”
    In effetti tutti quei colori si sa da dove nascono
    Cmq ottimi telefoni

  2. Enrico88 ha detto:

    L’evento Apple mi sembrava una pubblicità Nokia, vantava di brutto il policarbonato e i colori del proprio Lumia 5C xD.

    Direi che Ms non deve avere paura, se questo è il modello a basso costo…

  3. Simone ha detto:

    Guardate i post di Nokia
    “L’imitazione è la miglior forma di adulazione, thanks Apple!”
    In effetti tutti quei colori si sa da dove nascono
    Cmq ottimi telefoni

  4. Enrico88 ha detto:

    L’evento Apple mi sembrava una pubblicità Nokia, vantava di brutto il policarbonato e i colori del proprio Lumia 5C xD.

    Direi che Ms non deve avere paura, se questo è il modello a basso costo…

  5. King Gixi ha detto:

    Penso che spendere certe cifre per quel coso e da dementi…

  6. King Gixi ha detto:

    Penso che spendere certe cifre per quel coso e da dementi…

  7. Bianco ha detto:

    iPhone 620, era un nome più appropiato.

    E seriamente, rilevare le impronte per sbloccare il telefono è veramente una funzione wow. Ma per favore.
    E iOS 7 è veramente brutto come grafica.

    • IlPeppins ha detto:

      Io so solo questo… Il lettore di impronte digitali era presente sui molti notebook della precedente generazione. Alla fine hanno deciso di eliminarlo perché era un sistema impreciso e inaffidabile. Ora non so che Apple abbia migliorato la tecnologia (sicuramente sì) però se non vedo più lettori di impronte digitali sui nuovi PC un motivo ci deve essere. Sono mie personali considerazioni ovviamente…

  8. Yari da Novara ha detto:

    A me sembrano veramente degli ottimi terminali. Il rivelatore dell’impronta mi piace tantissimo e spero che in futuro sia implementato anche sui Lumia.

    • H1 ha detto:

      Apple, Google e MS danno informazioni di tutti i tipi sui propri utenti al governo americano, avere direttamente le impronte digitali di tutti non è proprio il massimo… io non mi fiderei

      • Daniele ha detto:

        A meno che tu non voglia compiere un omicidio direi che non ci sono problemi…

      • Giorgio ha detto:

        hai veramente ragione,i telefoni (almeno i windows phone) inviano tutti i dati a microsoft praticamente,chiedendo ogni volta il consenso che tutti danno senza pensarci…e fargli avere anche le impornete digitali possono farci quello che vogliono!!! e se un giorno succede qualcosina sanno subito chi sei D:

    • Gino ha detto:

      E poi comunque lo voglio vedere all’opera sto rilevatore. Io con il fingerprint di diversi portatili non ho una bella esperienza. Lenti e non sempre precisi. Vediamo. Ci manca solo che sbloccare il telefono ci metto il doppio.

  9. White. ha detto:

    iPhone 620, era un nome più appropiato.

    E seriamente, rilevare le impronte per sbloccare il telefono è veramente una funzione wow. Ma per favore.
    E iOS 7 è veramente brutto come grafica.

    • IlPeppins ha detto:

      Io so solo questo… Il lettore di impronte digitali era presente sui molti notebook della precedente generazione. Alla fine hanno deciso di eliminarlo perché era un sistema impreciso e inaffidabile. Ora non so se Apple abbia migliorato la tecnologia (sicuramente sì), però se non vedo più lettori di impronte digitali sui nuovi PC un motivo ci deve essere. Sono mie personali considerazioni ovviamente…

  10. Yari da Novara ha detto:

    A me sembrano veramente degli ottimi terminali. Il rivelatore dell’impronta mi piace tantissimo e spero che in futuro sia implementato anche sui Lumia.

    • H1 ha detto:

      Apple, Google e MS danno informazioni di tutti i tipi sui propri utenti al governo americano, avere direttamente le impronte digitali di tutti non è proprio il massimo… io non mi fiderei

      • Daniele ha detto:

        A meno che tu non voglia compiere un omicidio direi che non ci sono problemi…

      • Giorgio ha detto:

        hai veramente ragione,i telefoni (almeno i windows phone) inviano tutti i dati a microsoft praticamente,chiedendo ogni volta il consenso che tutti danno senza pensarci…e fargli avere anche le impornete digitali possono farci quello che vogliono!!! e se un giorno succede qualcosina sanno subito chi sei D:

    • Gino ha detto:

      E poi comunque lo voglio vedere all’opera sto rilevatore. Io con il fingerprint di diversi portatili non ho una bella esperienza. Lenti e non sempre precisi. Vediamo. Ci manca solo che sbloccare il telefono ci metto il doppio.

  11. grigo ha detto:

    Fortuna ke il 5c era economico…a dirla tutta ero sicuro ke il prezzo ipotizzato di 400€fosse irreale, ma nn mi aspettavo certo 600€…ke robe sti iphone..
    Ma il top sono quelli ke hanno fatto la fila davanti agli applestore prima ancora della presentazione…nn sapevano cosa compravano ma dato ke era Apple valeva i 700€richiesti…ROBE DA MATTI!!!!

  12. vincenzo L820yellow ha detto:

    Ma questi prezzi per terminali con queste caratteristiche mi sembrano fuori da ogni ragione!
    Speriamo gli acquirenti se ne faccia una ragione e lascino perdere questi aborti di tel!

    • DP ha detto:

      Lo spero anch’io solo che l’italiano medio vuole solo sentirsi più “figo” solo perchè ha in mano un cell da 700 targato Apple e quindi dubito sappiano anche solo la fotocamera… parlo per esperienza dato che ho amici che non sanno neppure il nome del sistema operativo dell’iphone che possiedono infatti lo chiamano: “sistema operativo dell’iphone 5”

  13. grigo ha detto:

    Fortuna ke il 5c era economico…a dirla tutta ero sicuro ke il prezzo ipotizzato di 400€fosse irreale, ma nn mi aspettavo certo 600€…ke robe sti iphone..
    Ma il top sono quelli ke hanno fatto la fila davanti agli applestore prima ancora della presentazione…nn sapevano cosa compravano ma dato ke era Apple valeva i 700€richiesti…ROBE DA MATTI!!!!

  14. vincenzo L820yellow ha detto:

    Ma questi prezzi per terminali con queste caratteristiche mi sembrano fuori da ogni ragione!
    Speriamo gli acquirenti se ne faccia una ragione e lascino perdere questi aborti di tel!

    • DP ha detto:

      Lo spero anch’io solo che l’italiano medio vuole solo sentirsi più “figo” solo perchè ha in mano un cell da 700 targato Apple e quindi dubito sappiano anche solo la fotocamera… parlo per esperienza dato che ho amici che non sanno neppure il nome del sistema operativo dell’iphone che possiedono infatti lo chiamano: “sistema operativo dell’iphone 5”

  15. Simone ha detto:

    Bello il rilevatore di impronte digitali peccato che al mondo non sono tutti estranei o malintenzionati (per fortuna). Fra amici ci si frucchia parecchio fra smartphone e questa la vedo come una limitazione

  16. Simone ha detto:

    Bello il rilevatore di impronte digitali peccato che al mondo non sono tutti estranei o malintenzionati (per fortuna). Fra amici ci si frucchia parecchio fra smartphone e questa la vedo come una limitazione

    • Gino ha detto:

      Hanno messo le impronte digitali e manca nuovamente l’nfc… Poi il 5c é troppo una preda per i fondelli. Hanno riciclato il 5 con le scocche del lumia 620. I prezzi? Per il 5c follia pura!

      • Simone ha detto:

        Davvero! tralasciando le cover traforate del 5c perché non mettono l’NFC?? bo..sicuramente io l’ho usato poco (solo x collegare lumia con jbl360) però la vedo una cosa molto utile x il futuro (soprattuto fuori dall’italia)

    • alessandro ha detto:

      Allora non farlo sfrucchiare dai tuoi amici….

  17. jimmy09 ha detto:

    ahahah con questi due modelli Apple si è dimostrata una società senza più idee che cerca solo di copiare…ora Microsoft deve solo pubblicizzare Windows phone 8 e tra qualche anno farà mangiare merda a cupertino! al prezzo dell’iphone 5c mi compro un lumia 1020 che è avanti anni luce, mamma mia Apple mi delude sempre di più da quando non c’è più Steve Jobs.
    LUMIA RULEZZZ <3

    • Morris Di Leo ha detto:

      ragazzi io non so se chi scrive questi commenti ha provato iOS 7, perchè usandolo ti accorgi che non ha niente a che vedere con windows phone 8. Iphone 5s per me invece è innovativo, migliora l’iphone 5…

      • Simone Camanini ha detto:

        Dire che lo migliori è un conto, dire che è innovativo… Boh, io non ci vedo nulla di innovativo…

        • Morris Di Leo ha detto:

          beh comunque il processore dedicato per rilevare i movimenti, architettura a 64bit, impronte digitali.. sono cose per me innovative.. poi tutto il resto è migliorato.. certo non cambierei il mio iphone 5 con questo… ecco se avessi un 4 ci penserei… ma sempre e solo perchè scadono gli abbonamenti… senza abbonamento nokia lumia 920, 300 euro .. vuoi mettere..

          • leoniDAM ha detto:

            Architettura a 64bit innovativa?
            Esistono da decenni processori a 64bit, e non esiste alcun motivo per cui mettere un processore a 64bit su uno smartphone.
            I 64bit usi pc desktop servono per poter installare più di 4 GB di ram, offrono qualche vantaggio nella compressione di file multimediali e nell’elaborazione audio/video, il maggior vantaggio dei 64bit si hanno nei calcoli scientifici grazie alla maggior precisione in virgola mobile.
            lettori di impronte digitali si vendono da decenni ed è il sistema di protezione biometrico meno efficiente.
            I co-processori esistono e vengono usati dagli albori dell’informatica, sicuramente è stata una cosa intelligente mettere un co-processore per alcuni utilizzi specifici, ma di innovativo non c’è poi molto

          • Jabber00 ha detto:

            Non vorrei sbagliare, ma anche su questo fantomatico “coprocessore” arriva tardi: il SOC del Moto X ha 2 core per le operazioni “general purpose”, 4 per la grafica, 1 per il “linguaggio naturale” e 1 per i sensori!

      • jimmy09 ha detto:

        Ahahah sisi come no ecco un applefag ;) sempre pronti a difendere Apple per non ammettere che comprate questi cosi ad un prezzo moooolto più alto rispetto a quello che offrono! ma ognuno è libero di fare ciò che vuole coi suoi soldi…

      • Francesco Lo Cascio ha detto:

        Io ho usato iOS 7 per 2 giorni. Apple ha copiato sia da Windows Phone sia da android.

  18. jimmy09 ha detto:

    ahahah con questi due modelli Apple si è dimostrata una società senza più idee che cerca solo di copiare…ora Microsoft deve solo pubblicizzare Windows phone 8 e tra qualche anno farà mangiare merda a cupertino! al prezzo dell’iphone 5c mi compro un lumia 1020 che è avanti anni luce, mamma mia Apple mi delude sempre di più da quando non c’è più Steve Jobs.
    LUMIA RULEZZZ <3

    • Morris Di Leo ha detto:

      ragazzi io non so se chi scrive questi commenti ha provato iOS 7, perchè usandolo ti accorgi che non ha niente a che vedere con windows phone 8. Iphone 5s per me invece è innovativo, migliora l’iphone 5…

      • Simone Camanini ha detto:

        Dire che lo migliori è un conto, dire che è innovativo… Boh, io non ci vedo nulla di innovativo…

        • Morris Di Leo ha detto:

          beh comunque il processore dedicato per rilevare i movimenti, architettura a 64bit, impronte digitali.. sono cose per me innovative.. poi tutto il resto è migliorato.. certo non cambierei il mio iphone 5 con questo… ecco se avessi un 4 ci penserei… ma sempre e solo perchè scadono gli abbonamenti… senza abbonamento nokia lumia 920, 300 euro .. vuoi mettere..

          • leoniDAM ha detto:

            Architettura a 64bit innovativa?
            Esistono da decenni processori a 64bit, e non esiste alcun motivo per cui mettere un processore a 64bit su uno smartphone.
            I 64bit usi pc desktop servono per poter installare più di 4 GB di ram, offrono qualche vantaggio nella compressione di file multimediali e nell’elaborazione audio/video, il maggior vantaggio dei 64bit si hanno nei calcoli scientifici grazie alla maggior precisione in virgola mobile.
            lettori di impronte digitali si vendono da decenni ed è il sistema di protezione biometrico meno efficiente.
            I co-processori esistono e vengono usati dagli albori dell’informatica, sicuramente è stata una cosa intelligente mettere un co-processore per alcuni utilizzi specifici, ma di innovativo non c’è poi molto

          • Morris Di Leo ha detto:

            innovativo è l’insieme di queste cose messe li, mi sembra di leggere i commenti di quando è uscito l’iphone con retina display ” a cosa serve una risoluzione simile ecc.. ” e poi…
            A cose serve il processore a 64bit? Quando proverai il nuovo iphone5s lo vedrai, inoltre di processori arm a 64 bit non ne ho mai visti, questo è il primo infatti… non esistevano.
            E poi il lettore di impronte, stesso discorso, se funziona come dicono sarà una cosa utile, se funziona come sui motorola allora si potrà parlare di fail.

          • leoniDAM ha detto:

            Non è una grossa innovazione tecnica introdurre il supporto ai 64bit, non c’è bisogno di chi sa quale sforzo dell’ingegneria, inoltre è un qualcosa di completamente ed assolutamente inutile!
            L’unico motivo per il quale sono stati introdotti i processore a 64bit nel mondo desktop è per poter indirizzare più di 4GB di RAM, avere un processore a 64bit o a 32bit senza avere più di 4 GB di RAM è totalmente inutile, anzi anche dannoso visto che gli indirizzi di memoria a 64bit sono più grandi ed occupano più spazio quindi un’app che a 32bit occupa 5 MB di RAM la versione a 64bit ne occuperà 10 senza nessun beneficio prestazionale, inoltre le app a 64bit non possono girare su processori a 32bit.
            Fatico parecchio a pensare ad un’app su un smartphone che possa richiedere più di 4GB di memoria!
            Inoltre i 64bit possono essere utili per ottenere maggior precisione nei calcoli in virgola mobile (compressioni, elaborazioni audio/video, calcoli scientifici) nulla che uno smartphone fa.
            Una innovazione è tale quando porta un vantaggio, non quanto è un inutile e deleteria.
            Queste non sono opinioni, è tecnica. E non c’è bisogno di aspettare di provare un iPhone, basta conoscere un minimo l’indirizzamento della memoria RAM ed i tipi di dati per rendersi conto se queste cose possono o non possono essere utili

          • Simone Camanini ha detto:

            Sono cose nuove sui sistemi apple, non innovano nulla in senso assoluto, in quanto tutto, processore x64 a parte (della cui utilità su un telefono continuo a dubitare) , tutto, dicevo, era gia stato presente su modelli concorrenti. Siamo sempre qui a rigirar la frittata: ciò che è innovativo sui loro sistemi difficilmente lo è per gli altri, per quanto loro le facciano passare per innovazioni assolute. E questa è, come sempre, la solita minestra scaldata e riscaldata.

          • Jabber00 ha detto:

            Non esistono dove? In qualche device, magari, ma per esistere esistono! Per esempio il Cortex A57!

          • Morris Di Leo ha detto:

            ancora prototipo, non è stato montato da nessuna parte. Apple è l’unica che monta attualmente un processore x64. Se poi vogliamo negare l’evidenza…

          • Jabber00 ha detto:

            Ma anche no: e’ pronto per la produzione da aprile! Se poi vogliamo per forza attribuire la bandierina dell’inutilita’, visti i benefici praticamente nulli su smartphone con meno di 4GB di ram, a apple, prego…

            Ah, x64 e’ il nome dell set a 64bit di x86, che con ARM non c’entra nulla!

            Che poi, A7 si basa sull’architettura ARMv8, che esiste dal 2011 e che implementa i 64 bit!

          • Morris Di Leo ha detto:

            si era per intendere i 64 bit… ” PRONTO PER LA PRODUZIONE” non vuol dire che lo stà vendendo e che sia in produzione. La prima è stata apple. E’ un dato di fatto, fattene una ragione. I benefici che porterà si vedranno in futuro, come cavolo fai a giudicare una cosa che non hai visto e provato? Poi studiati meglio l’architettura prima di dire che è inutile senza 4gb di ram…

          • Jabber00 ha detto:

            I vantaggi ci sono in ambiti che esulano uno smartphone: o pensi di fare calcoli pesanti in virgola mobile su un iphone da qui in avanti? Su dai, gia’ sui desktop consumer hanno una utilita’ prossima allo zero e sono 8 anni che ci sono CPU 64bit in commercio! Siamo seri!
            Pronto per la produzione significa che non e’ un prototipo, quindi e’ errato cio’ che e’ stato detto! Quindi esistono, la apple e’ stata la prima a mettere in commercio la sua implementazione, contento?

            Il commento da tom’s hardware: Vantaggi nell’immediato? Zero. Bisogna essere abbastanza onesti su questo punto. Vantaggi in futuro, probabilmente li vedremo anzitutto sui giochi, ma finché le applicazioni saranno come quelle odierne, non vedremo molti passi avanti. Insomma, se avete visto cos’è successo nel mercato computer da 10 anni a questa parte, probabilmente avrete un’idea chiara del motivo per cui Apple è passata ai 64 bit.

          • Morris Di Leo ha detto:

            citazione da altro commento: “Il motivo del passaggio ai 64 bit e’ che A7 e’ il primo SoC in assoluto a usare la nuova architettura http://en.wikipedia….ARMv8, che appunto gira solo a 64 bit.
            Compilare per ARMv8 (e quindi a 64 bit) permette al compilatore di usare istruzioni wide/NEON, piu’ cache e soprattutto il *doppio* dei registri, che aiuta decisamente le prestazioni e riduce gli accessi alla cache.
            In piu’ l’ISA e’ nuova e piu’ efficiente e ha diverse innovazioni sul load/store e le prestazioni multithread etc…
            Quindi direi che tra tutte le cose il passaggio sara’ un bel salto, non a caso Apple si vanta che l’iPhone 5S e’ 2x piu’ potente del 5.”

            Futuro? Apple tv prende in streaming tutto quello che fa l’iphone (come già a avviene) ma a quel punto magari potrai giocare in fullhd a giochi decenti direttamente in tv… non so immagino…

          • Jabber00 ha detto:

            Io ho citato l’articolo, in verita’!
            BTW, ARMv8 funziona a 32 e 64 bit! NEON serve appunto per i calcoli in virgola mobile, fulcro da sempre degli smartphone, si sa…

            Che apple dica “fino a 2x” lascia il tempo che trova: al tempo dei g5 diceva che gli x86 erano delle cariole… ma ignorava gli AMD64, per dire! Del resto, alla presentazione di un loro prodotto, cosa dovrebbero dire, che non serve a nulla? Per capire quanto quelle “dichiarazioni” lascino il tempo che trovano, A6 era dichiarato 2x piu’ veloce di A5, eppure non c’erano i 64 bit…

            Per i giochi serve anche il comparto grafico: andiamo a vedere cosa montano le console (vecchie e nuove) e poi definiamo quel “giochi decenti”! La batteria da 1400 mAh durerebbe 3 secondi…

            Faccio notare che il supporto completo ai 64 bit sui computer della mela e’ arrivato molto con calma, eppure dovrebbero avvantaggiarsi piu’ di uno smartphone, no? Eppure…

            E’ molto piu’ interessante la considerazione che viene dopo, nell’articolo, in verita’: Apple si sta preparando a lasciare Intel e usare ARM anche sui computer…

          • Morris Di Leo ha detto:

            Ti sei fermato sul 2x e non hai letto nient’altro.. Quando Lumia avrà un processore 64bit con 512 mV di ram urlerai che É essenziale…..

          • Jabber00 ha detto:

            Non e’ mio costume fermarmi ai titoli e ai proclami del marketing mi spiace! Infatti ho risposto da NEON al 2x, ai 64bit a tutto il resto… magari leggi tutto, la prossima volta!

            Quanto al Lumia (che neppure ho, per altro), ho superato l’eta’ del “chi ce l’ha piu’ lungo” da un pezzo, mi spiace! A differenza di molti applefan, a quanto pare… ovviamente solo quando qualcosa appare su un icoso, altrimenti e’ inutile a prescindere! Per tua informazione, scrivo da un computer che ha i “64 bit” dal 2008: se non fosse per gli 8GB di RAM e per funzioni di sicurezza che hanno implementato solo sulle versioni a 64bit, non cambierebbe praticamente nulla… figuriamoci su uno smartphone…

            512 MB di ram? Guarda che i top di gamma hanno gia’ 1GB, quando non 2GB (Lumia 1020), nel caso fossi stato troppo intento a fare sogni di un certo tipo sul nuovo iphone, eh?

            Infine, ripeto, 2x non vuol dire nulla: anche l’A6 era DICHIARATO 2x piu’ veloce dell’A5 (l’A6x “addirittura” 4x piu’ veloce del A5x) e non c’erano i 64 bit! Fattene una ragione

          • Morris Di Leo ha detto:

            bene allora i 64 bit servono solo per i pc con 4 gb di ram in su… windows server 2008 r2 x64 serve giusto per i server con 4 gb di ram in su…
            Vaaaaa Beneeeee …. quindi a parte qualche db oracle sql e qualche app esx i 64bit sono assolutamente inutili… Cavolo .. che spreco di risorse!! :S … ma veramente convinto di tutto ciò? Va beh ognuno rimanga delle sue idee ma probabilmente io qualche domanda in più me la farei fossi in te…

          • Jabber00 ha detto:

            Io vi adoro quando vi arrampicate sugli specchi e ignorate quello che scrivono gli altri: Windows server serve a fare cose da smartphone? Non mi pare, no?
            Quando ho scritto, scorri indietro per conferma, “Su dai, gia’ sui desktop consumer hanno una utilita’ prossima allo zero e sono 8 anni che ci sono CPU 64bit in commercio!” secondo te parlavo di Windows server? Io dico di no, tu?
            Quando ho scritto “I vantaggi ci sono in ambiti che esulano uno smartphone: o pensi di fare calcoli pesanti in virgola mobile su un iphone da qui in avanti?” secondo te parlavo di Windows server, DB Oracle e virtualizzazione varia (tutta roba da smartphone, e’ risaputo, no?)? Mi sa di no, tu che dici?

            Ti rendi conto, si, che stai dicendo che ho ragione a dire che nel CONSUMER e, a maggior ragione, su uno SMARTPHONE, i 64 bit servono sostanzialmente a poco e nulla? Se non a riempirsi la bocca con i proclami del marketing, ovviamente!

            Io non mi farei solo qualche domanda, ma anche un bel corso di comprensione della lingua italiana! :sisi:

          • Jabber00 ha detto:

            Non vorrei sbagliare, ma anche su questo fantomatico “coprocessore” arriva tardi: il SOC del Moto X ha 2 core per le operazioni “general purpose”, 4 per la grafica, 1 per il “linguaggio naturale” e 1 per i sensori!

      • jimmy09 ha detto:

        Ahahah sisi come no ecco un applefag ;) sempre pronti a difendere Apple per non ammettere che comprate questi cosi ad un prezzo moooolto più alto rispetto a quello che offrono! ma ognuno è libero di fare ciò che vuole coi suoi soldi…

        • Morris Di Leo ha detto:

          ma su questo non ci piove, 400 euro è un prezzo più che onesto per qualsiasi smartphone per me. Detto questo l’insieme delle caratteristiche che ti vende apple (garanzia, esperienza d’uso, aggiornamenti, applicazioni, icloud ecc…) vale più di ciò che ti vendono oggi microsoft e android.

      • Francesco Lo Cascio ha detto:

        Io ho usato iOS 7 per 2 giorni. Apple ha copiato sia da Windows Phone sia da android.

  19. Pietro ha detto:

    Il 5C non é altro che un semplice iphone 5 con diversi colori…e il 5S é un iphone 5 con un processore diverso…semplice….mha non vedo grosse rivoluzioni U_U

    • Jabber00 ha detto:

      E’ un 5 colorato e con la scocca in plastica… ovviamente oggi la plastica e’ diventata un materiale nobilissimo, ieri era il peggio del peggio in circolazione! It’s magic!

  20. Pietro ha detto:

    Il 5C non é altro che un semplice iphone 5 con diversi colori…e il 5S é un iphone 5 con un processore diverso…semplice….mha non vedo grosse rivoluzioni U_U

    • Jabber00 ha detto:

      E’ un 5 colorato e con la scocca in plastica… ovviamente oggi la plastica e’ diventata un materiale nobilissimo, ieri era il peggio del peggio in circolazione! It’s magic!

  21. Valerio ha detto:

    Che dite, apple è innovativa non copia mai

  22. palladicuoio ha detto:

    ma non le ho trovate da nessuna parte le specifiche dell’aifònn e le devo trovare qui su plaffo? ;)

  23. Valerio ha detto:

    Che dite, apple è innovativa non copia mai

  24. palladicuoio ha detto:

    ma non le ho trovate da nessuna parte le specifiche dell’aifònn e le devo trovare qui su plaffo? ;)

  25. palladicuoio ha detto:

    Come sempre, il prezzo: 5c da 349 euro, 5s da 499 euro “nel mondo che vorrei”.

  26. palladicuoio ha detto:

    Come sempre, il prezzo: 5c da 349 euro, 5s da 499 euro “nel mondo che vorrei”.

  27. Dario Di Palma ha detto:

    La coerenza di Apple.

  28. Dario Di Palma ha detto:

    La coerenza di Apple.

  29. v2online_And80 ha detto:

    Beh direi che questa presentazione potrebbe giovare a WP e Nokia.

  30. v2online_And80 ha detto:

    Beh direi che questa presentazione potrebbe giovare a WP e Nokia.

  31. corrado06 ha detto:

    829 euro per un 32gb con display 1136×640 fotocamera 8 mp ecc. Sensore d’impronta, gran figata? Fra un mese vien fuori il jailbreak e ciao ciao protezione.Però feisbuk e uotsap funzionano, figo lo compro.

  32. Luca ha detto:

    Scusate la domanda forse banale per alcuni… Ma cos’è un coprocessore di movimento? O.O

    • leoniDAM ha detto:

      ci sarà un processore dedicato che si oppuerà di analizzare i dati provenienti dal giroscopio, accelerometro ecc… in modo che non sia il processore principale ad occuparsene

      • Simone ha detto:

        e tutto x far muovere le icone quando pieghi il telefono e far fare alla gente: oooooooooooooooooh
        e poi con i guanti lo guardi e basta…utile

        • Luca ha detto:

          Probabilmente l’utilità sta nell’alleggerire il lavoro del processore principale, ma essendo tutti i processori capaci di gestire i dati provenienti dai sensori e soprattutto essendo l’ultimo implementato a 64 bit non credo ci siano grandi salti prestazionali… essendo poi un dispositivo a parte necessiterà anche di alimentazione a parte e quindi maggiori consumi… Mi viene quasi da pensare che fa più figo dirlo che averlo…

          • leoniDAM ha detto:

            Beh avere un chip dedicato è sicuramente la soluzioni più efficiente, basta pensare ai DSP che si trovano in apparati video/audio che hanno frequenze di frazioni di quelli dei processori per smartphone eppure gestiscono senza problemi applicazioni di filtri ed elaborazioni video senza grossi problemi

          • Lorenzo ha detto:

            I coprocessori li aveva già l’Amiga negli anni 80, uno per grafica, uno per l’audio ecc ecc.. La mela marcia non ba inventato proprio nulla

          • migo 2.2 evolution ha detto:

            E’ integrato nella cpu, di fatto non è un cip a parte, quindi non consuma nulla in più

          • Luca ha detto:

            Ma come… nella presentazione li ha fatti proprio vedere i due chip, A7 e M7…

        • Gino ha detto:

          Ah ah si é vero, manca pure un display supersensitivo. Almeno la Samsung l’ha copiato nell’ultimo Galaxy. Ricapitolando, 64 bit non serve ad un cavolo visto che IOS cmq gira già fluido, senza nfc, display sempre uguale, fotocamera stile ultrapixel di HTC ma li si sa che c’è di meglio in giro, autonomia fantastica 10 ore (le facevo con l’LG OPT stressandolo), fingerprint (vediamo come va lo vedo poco pratico), 700€ per il 16 gb…. Boooooh

  33. corrado06 ha detto:

    829 euro per un 32gb con display 1136×640 fotocamera 8 mp ecc. Sensore d’impronta, gran figata? Fra un mese vien fuori il jailbreak e ciao ciao protezione.Però feisbuk e uotsap funzionano, figo lo compro.

  34. Luca ha detto:

    Scusate la domanda forse banale per alcuni… Ma cos’è un coprocessore di movimento? O.O

    • leoniDAM ha detto:

      ci sarà un processore dedicato che si oppuerà di analizzare i dati provenienti dal giroscopio, accelerometro ecc… in modo che non sia il processore principale ad occuparsene

      • Simone ha detto:

        e tutto x far muovere le icone quando pieghi il telefono e far fare alla gente: oooooooooooooooooh
        e poi con i guanti lo guardi e basta…utile

        • Luca ha detto:

          Probabilmente l’utilità sta nell’alleggerire il lavoro del processore principale, ma essendo tutti i processori capaci di gestire i dati provenienti dai sensori e soprattutto essendo l’ultimo implementato a 64 bit non credo ci siano grandi salti prestazionali… essendo poi un dispositivo a parte necessiterà anche di alimentazione a parte e quindi maggiori consumi… Mi viene quasi da pensare che fa più figo dirlo che averlo…

          • leoniDAM ha detto:

            Beh avere un chip dedicato è sicuramente la soluzioni più efficiente, basta pensare ai DSP che si trovano in apparati video/audio che hanno frequenze di frazioni di quelli dei processori per smartphone eppure gestiscono senza problemi applicazioni di filtri ed elaborazioni video senza grossi problemi

          • Lorenzo ha detto:

            I coprocessori li aveva già l’Amiga negli anni 80, uno per grafica, uno per l’audio ecc ecc.. La mela marcia non ba inventato proprio nulla

          • migo 2.2 evolution ha detto:

            E’ integrato nella cpu, di fatto non è un cip a parte, quindi non consuma nulla in più

          • Luca ha detto:

            Ma come… nella presentazione li ha fatti proprio vedere i due chip, A7 e M7…

        • Gino ha detto:

          Ah ah si é vero, manca pure un display supersensitivo. Almeno la Samsung l’ha copiato nell’ultimo Galaxy. Ricapitolando, 64 bit non serve ad un cavolo visto che IOS cmq gira già fluido, senza nfc, display sempre uguale, fotocamera stile ultrapixel di HTC ma li si sa che c’è di meglio in giro, autonomia fantastica 10 ore (le facevo con l’LG OPT stressandolo), fingerprint (vediamo come va lo vedo poco pratico), 700€ per il 16 gb…. Boooooh

  35. lux ha detto:

    Figli di pu***** , auguro a Apple ogni male …

  36. aleeekoi ha detto:

    Signori, il 5c serve solo a far costare di più il 5s..

  37. lux ha detto:

    Figli di pu***** , auguro a Apple ogni male …

  38. aleeekoi ha detto:

    Signori, il 5c serve solo a far costare di più il 5s..

  39. Mic-Schumacher ha detto:

    …l ultimo vero iphone é stato il 4s… Vediamo quanti pecoroni ancora stanno una settimana fuori dall Apple store …

    • Morris Di Leo ha detto:

      e invece il 5S ha caratteristiche davvero interessanti, a me piace.

      • Gian 920 ha detto:

        Morris, sappiamo come ti piaccia iphone però se devo essere sincero non vedo degli enormi miglioramenti, e non vedo neanche le potenzialità oggettive per competere con s4
        Mia opinione eh
        Cioè io speravo in un IGZO, fotocamera da 10-13 e schermo hd
        In quel caso avrei detto che Apple era tornato ai fasti di un tempo, ma solo per le impronte, cioè interessante, peró…
        Poi magari questo processore A7 che se devo essere sincero non so cosa sia fa la differenza
        Se vedessi queste caratteristiche su un huawei, cosa diresti?

        • Morris Di Leo ha detto:

          apple è un insieme di cose… non è il puro ferro a fare il valore… ci sono molti molti atri fattori che huawei non può garantire, per tanto no mai. Senza iphone per me l’unica alternativa è un lumia 920 con il prezzo di oggi.

  40. Mic-Schumacher ha detto:

    …l ultimo vero iphone é stato il 4s… Vediamo quanti pecoroni ancora stanno una settimana fuori dall Apple store …

    • Morris Di Leo ha detto:

      e invece il 5S ha caratteristiche davvero interessanti, a me piace.

      • Gian ha detto:

        Morris, sappiamo come ti piaccia iphone però se devo essere sincero non vedo degli enormi miglioramenti, e non vedo neanche le potenzialità oggettive per competere con s4
        Mia opinione eh
        Cioè io speravo in un IGZO, fotocamera da 10-13 e schermo hd
        In quel caso avrei detto che Apple era tornato ai fasti di un tempo, ma solo per le impronte, cioè interessante, peró…
        Poi magari questo processore A7 che se devo essere sincero non so cosa sia fa la differenza
        Se vedessi queste caratteristiche su un huawei, cosa diresti?

        • Morris Di Leo ha detto:

          apple è un insieme di cose… non è il puro ferro a fare il valore… ci sono molti molti atri fattori che huawei non può garantire, per tanto no mai. Senza iphone per me l’unica alternativa è un lumia 920 con il prezzo di oggi.

  41. Giorgio ha detto:

    NON SO SE RIDERE DI PIù PER “MODELLO ECONOMICO” O PER COME HA REAGITO NOKIA CON QUELL’IMMAGINE AHHAHAHAHAHAAAHHHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAAAHHAAHHHHAHAHHAHHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHHAHHAHAAAHHAAHHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHHAAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAAHAHHAAHAAHHAAHHAAHAHAAHHAAHAHAHAAHAHAHAHAHAHHAHAHAHHA

  42. Giorgio ha detto:

    NON SO SE RIDERE DI PIù PER “MODELLO ECONOMICO” O PER COME HA REAGITO NOKIA CON QUELL’IMMAGINE AHHAHAHAHAHAAAHHHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAAAHHAAHHHHAHAHHAHHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHHAHHAHAAAHHAAHHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHHAAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAAHAHHAAHAAHHAAHHAAHAHAAHHAAHAHAHAAHAHAHAHAHAHHAHAHAHHA

  43. pavlik ha detto:

    Apple merda!!!!!!!!!!

  44. pavlik ha detto:

    Apple merda!!!!!!!!!!

  45. Simone Camanini ha detto:

    Iphone 5c (versione economica): 599€. Viva l’economia! Viva il Low Cost! ! Viva, viva, viva! -_-”

  46. Simone Camanini ha detto:

    Iphone 5c (versione economica): 629€. Viva l’economia! Viva il Low Cost! ! Viva, viva, viva! -_-”

  47. Dario Di Palma ha detto:

    Considerando che questo iPhone 5C costerà appena 100€ in meno rispetto all’iPhone 5S mi pare abbastanza palese che l’abbiano messo in commercio solo per poter vendere un iPhone 5 con scocca in policarbonato allo stesso prezzo a cui erano soliti vendere i modelli dell’anno precedente per aumentare i margini di guadagno. Quanto mi piacerebbe essere in grado di infinocchiare la gente come fa Apple.

    • Daniele Sunetta ha detto:

      Vabbe io avevo comprato il lumia 820 a 500e….ma non li vale onestamente… Pur essendo uno smartphone bellissimo a livello hardware è superato.. e di conseguenza non mi stupisco se iphone 5c costa di più, avendo un hw migliore.

  48. Dario Di Palma ha detto:

    Considerando che questo iPhone 5C costerà appena 100€ in meno rispetto all’iPhone 5S mi pare abbastanza palese che l’abbiano messo in commercio solo per poter vendere un iPhone 5 con scocca in policarbonato allo stesso prezzo a cui erano soliti vendere i modelli dell’anno precedente per aumentare i margini di guadagno. Quanto mi piacerebbe essere in grado di infinocchiare la gente come fa Apple.

    • Morris Di Leo ha detto:

      secondo me non infinocchia nessuno, per 100euro si comprano l’altro modello .. MAAAA questi sono i prezzi in Italia, mi piacerebbe sapere negli USA com’è distribuito il 5C …

    • Daniele Sunetta ha detto:

      Vabbe io avevo comprato il lumia 820 a 500e….ma non li vale onestamente… Pur essendo uno smartphone bellissimo a livello hardware è superato.. e di conseguenza non mi stupisco se iphone 5c costa di più, avendo un hw migliore.

      • Dario Di Palma ha detto:

        Ti sfugge che adesso l’820 costa 270€.
        Secondo il tuo ragionamento io potrei dire che nel 2008 comprai un Samsung Omnia a 500€ ma non li vale al giorno d’oggi… Non ha senso.

        • Morris Di Leo ha detto:

          si ma è oggettivo che la svalutazione di microsoftnokia è vergognosa, poi ovviamente fanno 300 modelli tutti simili in 2 mesi… meglio così per chi lo compra dopo.. :) basta aspettare…

          • Jabber00 ha detto:

            Punti di vista: meglio avere una svalutazione che ti consente di prendere un prodotto NUOVO a prezzo ragionevole o averne una minima che ti consente di avere un prodotto USATO a prezzo non tanto ragionevole? E’ sempre questione di bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto…

        • Daniele Sunetta ha detto:

          Il samsung omnia è più datato, ormai ha qualche anno, il lumia 820 è recente, e se paragoniamo il prezzo del day one ci sta la differenza di prezzo. Il 3330 15 anni fa costava 600mila lire

  49. Luca ha detto:

    Ragazzi nell’articolo avete scritto che entrambi i modelli partiranno da un prezzo di 699€ con i 16 Gb… Non mi riferisco al riepilogo in fondo ma alle descrizioni prima delle specifiche…

  50. Luca ha detto:

    Ragazzi nell’articolo avete scritto che entrambi i modelli partiranno da un prezzo di 699€ con i 16 Gb… Non mi riferisco al riepilogo in fondo ma alle descrizioni prima delle specifiche…

  51. riccardo.spi ha detto:

    I colori del 5s a me fanno veramente schifo. Per non parlare del prezzo del 5c, per fortuna doveva essere economico

  52. riccardo.spi ha detto:

    I colori del 5s a me fanno veramente schifo. Per non parlare del prezzo del 5c, per fortuna doveva essere economico

  53. Morris Di Leo ha detto:

    secondo me non infinocchia nessuno, per 100euro si comprano l’altro modello .. MAAAA questi sono i prezzi in Italia, mi piacerebbe sapere negli USA com’è distribuito il 5C …

  54. Ale ha detto:

    Le uniche cose interessanti sono i 64bit dell’A7 e per l’ambito business ( forse ) il lettore di impronte digitali.
    La cosa che mi intriga di più è pero la questione dei 64bit.

    Lumia 920

  55. Ale ha detto:

    Le uniche cose interessanti sono i 64bit dell’A7 e per l’ambito business ( forse ) il lettore di impronte digitali.
    La cosa che mi intriga di più è pero la questione dei 64bit.

    Lumia 920

    • Luca ha detto:

      Rimane comunque uno smartphone… quali applicazioni necessitano di un 64 bit? Quello che voglio dire è che software pesanti come Solid Works, Autocad, Matlab per essere più performanti necessitano di architettura a 64 bit (se scritti in maniera da poter sfruttare tale architettura e di fatto lo sono), ma vien da se che certi applicativi non li userai mai su un device così piccolo…

      • Ale ha detto:

        Si certo, hai ragione, però è comunque un passo avanti nel mondo delle cpu mobile, quella è la cosa interessante… Ovviamente avere mille GB di Ram in stile Android è assurdo. Capisco 1 o massimo 2…. Ma tre a che diavolo servono… Bho…

      • grigo ha detto:

        Concordo…servono solo ad aumentare i transistor della cpu
        PS certo ke 1 mil con transistor a 28 nm…ma quanto é grande il soc? 150 mm2 ?

        • Luca ha detto:

          È sicuramente più grande, consumerà di più e conseguentemente si scalderà di più… il tutto per una cosa che a mio parere non è indispensabile ne l’ideale per un dispositivo da usare quotidianamente di cui la batteria è un fattore fondamentale… Staremo a vedere, soprattutto quando usciranno app che sfruttano i 64 bit, che se non retrocompatibili con i 32 bit scaturiranno un po’ di malcontento…

        • leoniDAM ha detto:

          Non solo aumentano i transistor, ma aumenta anche la ram utilizzata dalle app per il solo fatto che gli indirizzi a 64bit sono più grandi degli indirizzi a 32bit per ottenre un beneficio nullo visto che:
          1) non ci sono più di 4GB di RAM oltre i quali i 64bit sono necessari;
          2) non ho la più pallida idea di quale tipo di app possa beneficaire di una maggior precisione nei calcoli in virgola mobilie

      • Daniele Sunetta ha detto:

        Performance. Punto.

        • Luca ha detto:

          Non capisco in che contesto usi la parola performance… non capisco se secondo te hanno fatto un buon lavoro per aumentare le performance o l’unico obbiettivo di quel chip è aumentare le performance seppur non necessario…

          • Daniele Sunetta ha detto:

            Cosa dici? Il soc a 64bit ha prestazioni migliori di uno a 32bit. Cio significa che sono state aumemtate le potenzialità del telefono e potrà supportare giochi e app che richiedono maggiore potenza.. magari se non é necessaria oggi quel surplus di potenza può essere necessaria domani..

          • Luca ha detto:

            Ti sei risposto da solo… avrebbero fatto meglio ad implementarla quando necessario invece di portare la batteria a scaricarsi prima… il 64 bit ha prestazioni migliori solo se sopra ci fai girare software scritti in modo da poter sfruttare quell’architettura… l’app store è popolato ovviamente da app che non sfruttano i 64 bit e che continueranno a non sfruttare, a meno che non vengano riscritte apposta considerando comunque che non ne hanno bisogno… dimmi ora dove sta la convenienza… non parlare di performance come se fosse tutto lì il discorso, il mio Lumia non ha bisogno di un processore come quello dell’s4, così come non ha bisogno di un processore a 64 bit… non è performante? Sbagliato, è ottimizzato… è fluido, piacevole da usare e mi dura anche due giorni se non mi ci metto a giocare… fai un po’ tu…

          • Daniele Sunetta ha detto:

            Allora hai ragione, che fessi gli ingegneri apple. Come hanno a fatto a non accorgersi di queste cose così scontate ed ovvie.

          • Luca ha detto:

            Ma che discorsi sono!! Io sono libero di condividere o meno le loro scelte e da ingegnere quale anch’io sono avrei focalizzato l’attenzione su aspetti e problematiche presenti oggi decisamente più importanti!! Apple si è costruita la fama di un’azienda che innova, che fa cose belle e le fa funzionare ed è più che evidente che di innovatività ce n’è ben poca da quando Steve se n’è andato… ormai escono modelli successivi che portano poco e niente di nuovo… uno schermo più grande? Nulla di nuovo… il lettore di impronte digitali? Simpatico, carino e quello che vuoi, MA non indispensabile… un processore a 64 bit? Bene, sarà predisposto per applicativi più pesanti, ma non necessario allo stato attuale e (probabilmente) nemmeno in un prossimo futuro dove per retrocompatibilità saranno tutti costretti a sviluppare per i “vecchi” processori… il display retina? Quello è stato un salto, l’avere progettato un display con una tale densità di pixel da non poterne distinguere la discontinuità… l’impressione che ho è che alla Apple, utile o non utile, devono mettere qualcosa in più e magari diverso dai modelli precedenti per non rompere quella linea seguita fino ad oggi, e questo non significa che le migliorie apportate siano necessariamente migliorie… la batteria del mio iPod di quarta generazione fa pena dal primo giorno in cui lo accesi, la fluidità è andata a farsi fottere con le nuove versioni del sistemo operativo… punto a favore è che sicuramente lo posso aggiornare, punto a sfavore è che non sempre le ultime versioni dell’OS danno il massimo su un qualsiasi dispositivo e personalmente preferivo tenermi iOS 5… saprai bene che se non aggiorno perdo il supporto, quindi in un certo senso sono anche “costretto” ad aggiornare… tutto questo per dirti che le scelte che loro fanno non sempre si ripercuotono in un fantastico rinnovo e che per motivi diversi si può anche non adulare il lavoro che fanno viste le conclusioni… Spero sarai in grado di accettare il mio punto di vista e relative motivazioni…

          • Daniele Sunetta ha detto:

            Se l innovazione fosse proprio il soc a 64bit, per le possibilità e le potenzialità che fin ieri non erano raggiungibili? Magari aprendo le strade a un processo di evoluzione nel quale come per il padfone ficchi il telefono nel tab e ti diventa un tablet ma applicato ad un computer desktop? Dove non serviranno più account utente ma semplicemente il tuo smartphone e la tua impronta digitale come credenziale! In fin dei conti quale smartphone è rivoluzionario tra i top in commercio?

        • Jabber00 ha detto:

          Che non derivano dai 64 bit, ma dalle ottimizzazioni dell’A7… un filo diverso!

  56. Q90 ha detto:

    Eh ma valli a pagare 50/60$ ala mese x 2 anni, anche 3 Italia fa offerte simili…

    • Morris Di Leo ha detto:

      se è come in Italia è caro.. buh va beh tanto poco importa… alla fine a prezzo pieno secondo me sono fuori portata.. con tutta l’esperienza d’uso che ti possono dare c’è una differenza di 300 euro con un nokia lumia 920… In abbonamento il discorso ovviamente cambia..

  57. Luca ha detto:

    Rimane comunque uno smartphone… quali applicazioni necessitano di un 64 bit? Quello che voglio dire è che software pesanti come Solid Works, Autocad, Matlab per essere più performanti necessitano di architettura a 64 bit (se scritti in maniera da poter sfruttare tale architettura e di fatto lo sono), ma vien da se che certi applicativi non li userai mai su un device così piccolo…

  58. Simone ha detto:

    Magari mi sbaglio ma perché se vo sul sito della apple e confronto gli iPhone mi fa vedere solo 5s 5c e 4s…hanno già tagliato fuori il 5???? non male dai..un anno è durato?

    • Morris Di Leo ha detto:

      si si non lo vendono più.. vendono il 4s da 8gb il 5c e il 5s …
      Un anno è durato in vendita ma ovviamente riceve tutti gli aggiornamenti del s.o e il suo valore da usato rimane notevole… Su questo la politica apple è decisamente migliore a quella microsoft.

      • Gian 920 ha detto:

        Non é Apple che fa politica e che per questo non si svaluta, il problema é che ci sono molti pecoroni
        Appena vedi Iphone 4 a meno di 300€ zac, preso
        Andiamo dai, sarà anche supportato ma sicuro é obsoleto
        Mi dispiace puoi dire quel che vuoi, rispetto le tue opinioni sull’OS però come dispositivi…
        Apple ha avuto la fortuna di fare tendenza, moda, per questo non cala, perché la richiesta é alta

        • migo 2.2 evolution ha detto:

          È obsoleto,parliamo noi che speriamo nel.blocco rotazione,nei volumi separato e di ie10 che permette di aprire i menu a tendina.Un po’ fanboy,vero?

          • Gian 920 ha detto:

            Parlo di hardware, e non stiamo subito a dare dei fanboy perché infine dico cose obiettive
            Infatti ho detto iphone 4 e non iOS
            Ne sto parlando proprio adesso con un mio amico, speravo sinceramente in molte innovazioni tipo igzo, fotocamera, full hd che però non sono arrivate, infine devono competere con motorola x e s4, non parlo di htc one e lumia che son della generazione precedente, ma ci saranno anche loro e pur ammettendo le mancanze di wp, android a quanto sembra non ne ha
            E adesso ribatti oggettivamente senza fare il fanboy, please

          • migo 2.2 evolution ha detto:

            Per come la vedo io un iphone, così come un wp, non ha bisogno di mega hardware per eccellere. Non mi sembra che i competitors android facciano meglio a livello di fotocamere o altro. Inoltre il 5s apre, alla produzione di massa, una tecnologia fino ad oggi inutilizzata. Pronto a scommettere che fa da battistrada?Le prossime generazioni di android avranno il lettore di impronte.

          • Gian 920 ha detto:

            E forse col prossimo iphone potrò caricare wireless, pagare col telefono, conservare i miei ricordi scattati con il mio smartphone sempre e comunque, usare dei servizi di posizione e mapping eccellenti come here, avere il controllo con lo sguardo o un barometro, o usarlo coi guanti o magari potrò inviare via bluetooth tutto quello che voglio a chi voglio
            Apple é sempre stata, se non pioniera, colei che ha lanciato nelle masse le novità e su questo ha costruito la sua fortuna, insieme con l’attenzione per la perfezione
            Ma se hanno avuto bisogno di fare un 5c, tutta questa perfezione intoccabile dove é finita? Che sia sintomo di crisi?
            Tornando al discorso del 4, ci puoi installare iOS7? Le app a 64bit funzioneranno? Ha tutti i sensori che ci sono su altri smartphone? La definizione e la sensibilità del display come sono? Le app gireranno bene anche se fatte per il 5? La fotocamera com’è? La memoria? Ergo, é obsoleto come telefono, ammettiamolo. Il 4s é già diverso

          • migo 2.2 evolution ha detto:

            Certo il 4 non è che sia al pari dei device odierni, ma non trovo che sia obsoleto, almeno fino ad oggi. La scelta del 5c, visto che economico non è, per me è stata sbagliata. Indubbiamente senza il grande capo la Apple è in confusione, ma da qui a dire che è morta o che faccia pena ce ne vuole.

          • Morris Di Leo ha detto:

            1 Ricarica wirless : Quanto la usi? Se non è uno standard a che mi server, per caricarlo in camera con il cellulare appoggiato sul caricatore? Un’altro esempio di tecnologia sprecata ( come i tablet xp)
            2 Pagare con il telefono.. quante volte lo hai usato e dove?
            3 Conservare i tuoi ricordi lo puoi fare anche con un iphone, hai icloud, hai skydrive, hai dropbox … insomma li salvi dove ti pare e le foto sono comunque ottime. Inoltre hai iPhoto che è davvero un ottimo programma, da provare.
            4 Mappe, io ho usato nokia here s e ti dirò… preferisco quelle di apple (sincronizza su icloud, posso da l mac inviare percorsi condividere e tante altre funzioni) e a questi preferisco ancora il mio tom tom installato sull’iphone . In ogni caso tutti e due (apple mappe e nokia here ) funzionano e fanno quello che devono quindi non vedo queste differenze ( su iphone posso installare a gmpas e altri 1000 navigatori).
            5 bluetooth cosa invii con il bluetooth che non puoi inviare con whatsapp? In compenso non hai airdrop.. imessage… ecc..
            Iphone 5c… non lo so da tenere in mano e provare prima di giudicare.
            IOS7 su iphone 4 funziona tutto. Da quando ho iphone ho sempre installato tutte le mie app ( da iphone 3g). Se manca siri per garantire un’esperienza d’uso migliore poco importa, l’importante è avere l’ultimo s.o. su cui girano tutte le app. Il display è un retina e si vede perfettamente, non vedo dove sia il problema…. Ma poi in ultimo la domanda principale, hai mai avuto un iphone?

          • Francesco Lo Cascio ha detto:

            Hai provato iOS7 su iphone 4 messo accanto a un 4s sempre con iOS 7? Io si, e anche graficamente sono diversi per via delle mancanze di iPhone 4.

          • Mariano Mercuri ha detto:

            La ricarica wireless la uso sempre, in casa lo appoggio e carica, in macchina lo appoggio e carica, a lavoro lo appoggio e carica. Non serve per caricare il telefono quando è scarico, serve per averlo sempre carico ma evita quell’attacca/stacca o il rimanere attaccato al filo senza potersi allontanare. Pagare con il telefono si potrà fare quando gli operatori faranno le sim apposite etc. e sarà utile non portarsi la carta di credito o il bancomat sempre dietro…mandare foto via Bluetooth non le comprime come fa whatsapp e soprattutto non consuma MB come una mail.Nokia HERE è gratuito e offline, non è mica la versione online che trovi su iphone…e posso sincronizzarmi i luoghi dal sito Here.com e ritrovarli sul telefono. Le fotocamere del 920/925 e 1020 fanno foto eccellenti (soprattutto 1020. Quando ti ritrovi una sera a fare foto con un iphone e vedi che non si vede una mazza o trasformi la gente in zombie con gli occhi rossi be’, forse avresti preferito un 925…air drop air caz e air maz, mai sentito parlare di dlna? Play To? Photobeamer? Non servono idevice, le tecnologie usate da Nokia funzionano con tutti gli standard degli altri produttori..imessage? Lo sai che è solo una normale chat che funziona solo tra dispositivi Apple? Abbiamo Skype e Messenger, anche questi funzionano con tutti…

          • Gian 920 ha detto:

            Allora, premetto e ammetto di non aver mai posseduto un iphone, quindi probabilmente non riuscirò mai a comprendere a pieno quel che mi dici
            Ho avuto occasione di usarlo parecchio e ci smanetto all’occasione ma ammetto che non é come possederlo
            Il fatto del “quanto lo usi” non é indicativo, perché la tecnologia non é adeguatamente sfruttata, almeno in italia
            Se potessi appoggiare il telefono in bar o sul treno per ricaricarlo sarebbe bellissimo, poi tutti gli accessori sono comodissimi e se potessi pagherei sempre col telefono
            Il Bluetooth è sostituibile, ma devi avere internet e comunque é un servizio che credo indispensabile su un telefono, magari mi sbaglio
            Perché se apple non mette siri sul dispositivo precedente va bene ma se non mettono lo sblocco col doppio tocco sul 520 è eresia e maltrattamento del cliente?
            Quel che dici é giusto, ma alla fine sono scuse, io non voglio un telefono con il minimo indispensabile ma uno con ampie possibilità, e non sempre sono date dalle app
            Poi come mi hai fatto notare io non ho mai avuto un iphone, e se così tante persone ne sono così innamorate ci sarà un motivo, ma vorrei argomenti più forti di “quanto lo usi”
            Per il discorso navigatore/fotocamera chiedo perdono, appena mi capita provo a usarli a fondo entrambi su un iphone e poi parlerò nuovamente con più cognizione di causa
            Infine io nutro il massimo rispetto per apple, perché fa ottimi prodotti e almeno fino a un po’ di tempo fa aveva a cuore il progresso e ne era portatrice, che non mi piaccia la sua politica o il sistema operativo sono altri discorsi soggettivi e non ne verremo mai a capo
            Buon giorno comunque :)

          • Morris Di Leo ha detto:

            Ciao Gian, se fai un confronto di puro ferro e numeri probabilmente hai ragione, però apple insegna che non bastano il ferro e i numeri ma serve anche altro… Micorsoft probabilmente ha imparato da apple e per questo esistono windows phone e windows 8RT. Per farti un esempio, i primi tablet pc con windows xp avevano molte più cose di un ipad ma… erano inutilizzabili.. o meglio, erano scomodi… Uscito ipad ha fatto il botto di vendite, non perchè a livello di hardware fosse superiore a ciò che c’era ma per l’esperienza che quel dispositivo riesce a darti.
            Un’altro esempio potrebbe essere iphone 2g vs htc kaiser con windows mobile…
            Mi interessa poco se iphone 4 fa una foto di M.. rispetto a un lumia 920 se alla fine l’esperienza complessiva di iPhone 4 è migliore rispetto a W8….. poi sono punti di vista…

          • Francesco Lo Cascio ha detto:

            “L’esperienza complessiva del 4 è migliore di windows 8”
            Gesù… Sto leggendo i tuoi commenti e nessuno di questi ha un senso.

      • giaan89 ha detto:

        Ms non produce hardware, quindi cosa centra con i prezzi? E secondo per gli aggiornamenti c’è stata la grande cazzata del 7.8 ma il motivo è del kernel di w8, ma ti ricordo che apple castra sempre qualcosa negli aggiornamenti come siri che non funziona su iphone 4, mentre quando uscì mango vennero aggiornati TUTTI i dispositivi prima gen e seconda gen senza alcuna castrazione. il punto è che quelli come te si accontentano di avere l’ultimo numerino disponibile dopo la scritta iOS fa niente se aggiunge i due ountini all’orologio e basta l’importante è che hai l’ultimo numerino…

      • Paolo ha detto:

        Il valore da usato è già crollato, basta guardare su noti siti. Si trovano iPhone 5 intorno ai 400 euro ormai.

    • Luca ha detto:

      Leggendo il tuo commento sono andato a rispolverare le specifiche del 5… bèh, la differenza dal 5c è la cover, quindi mettere a confronto un 5 con un 5c renderebbe troppo evidente come il 5c sia solo una maschera per vendere gli iPhone 5 rimasti sugli scaffali (parere personale)…

    • Fabio ha detto:

      se non ho capito male per la prima volta un iPhone viene rimpiazzato e sostituito completamente con un altro, quindi tolgono iPhone 5 e mettono il 5C al suo posto

  59. Simone ha detto:

    Magari mi sbaglio ma perché se vo sul sito della apple e confronto gli iPhone mi fa vedere solo 5s 5c e 4s…hanno già tagliato fuori il 5???? non male dai..un anno è durato?

    • Morris Di Leo ha detto:

      si si non lo vendono più.. vendono il 4s da 8gb il 5c e il 5s …
      Un anno è durato in vendita ma ovviamente riceve tutti gli aggiornamenti del s.o e il suo valore da usato rimane notevole… Su questo la politica apple è decisamente migliore a quella microsoft.

      • Gian ha detto:

        Non é Apple che fa politica e che per questo non si svaluta, il problema é che ci sono molti pecoroni
        Appena vedi Iphone 4 a meno di 300€ zac, preso
        Andiamo dai, sarà anche supportato ma sicuro é obsoleto
        Mi dispiace puoi dire quel che vuoi, rispetto le tue opinioni sull’OS però come dispositivi…
        Apple ha avuto la fortuna di fare tendenza, moda, per questo non cala, perché la richiesta é alta

        • migo 2.2 evolution ha detto:

          È obsoleto,parliamo noi che speriamo nel.blocco rotazione,nei volumi separato e di ie10 che permette di aprire i menu a tendina.Un po’ fanboy,vero?

          • Gian ha detto:

            Parlo di hardware, e non stiamo subito a dare dei fanboy perché infine dico cose obiettive
            Infatti ho detto iphone 4 e non iOS
            Ne sto parlando proprio adesso con un mio amico, speravo sinceramente in molte innovazioni tipo igzo, fotocamera, full hd che però non sono arrivate, infine devono competere con motorola x e s4, non parlo di htc one e lumia che son della generazione precedente, ma ci saranno anche loro e pur ammettendo le mancanze di wp, android a quanto sembra non ne ha
            E adesso ribatti oggettivamente senza fare il fanboy, please

          • migo 2.2 evolution ha detto:

            Per come la vedo io un iphone, così come un wp, non ha bisogno di mega hardware per eccellere. Non mi sembra che i competitors android facciano meglio a livello di fotocamere o altro. Inoltre il 5s apre, alla produzione di massa, una tecnologia fino ad oggi inutilizzata. Pronto a scommettere che fa da battistrada?Le prossime generazioni di android avranno il lettore di impronte.

          • Gian ha detto:

            E forse col prossimo iphone potrò caricare wireless, pagare col telefono, conservare i miei ricordi scattati con il mio smartphone sempre e comunque, usare dei servizi di posizione e mapping eccellenti come here, avere il controllo con lo sguardo o un barometro, o usarlo coi guanti o magari potrò inviare via bluetooth tutto quello che voglio a chi voglio
            Apple é sempre stata, se non pioniera, colei che ha lanciato nelle masse le novità e su questo ha costruito la sua fortuna, insieme con l’attenzione per la perfezione
            Ma se hanno avuto bisogno di fare un 5c, tutta questa perfezione intoccabile dove é finita? Che sia sintomo di crisi?
            Tornando al discorso del 4, ci puoi installare iOS7? Le app a 64bit funzioneranno? Ha tutti i sensori che ci sono su altri smartphone? La definizione e la sensibilità del display come sono? Le app gireranno bene anche se fatte per il 5? La fotocamera com’è? La memoria? Ergo, é obsoleto come telefono, ammettiamolo. Il 4s é già diverso

          • migo 2.2 evolution ha detto:

            Certo il 4 non è che sia al pari dei device odierni, ma non trovo che sia obsoleto, almeno fino ad oggi. La scelta del 5c, visto che economico non è, per me è stata sbagliata. Indubbiamente senza il grande capo la Apple è in confusione, ma da qui a dire che è morta o che faccia pena ce ne vuole.

          • Gian ha detto:

            Non ho detto morta, non penso bastino due anni a far morire apple e comunque è pur sempre apple, la qualità c’è anche se non mi sento di paragonare in proporzione il nuovo 5s con ad esempio il primo iphone o il 4/4s al momento dell’uscita
            Comunque almeno dal mio punto di vista fare un iphone low cost va un po’ contro l’originale politica di Jobs, mi sembra. Che poi sia una scelta giusta per aumentare le vendite può darsi

          • Morris Di Leo ha detto:

            1 Ricarica wirless : Quanto la usi? Se non è uno standard a che mi server, per caricarlo in camera con il cellulare appoggiato sul caricatore? Un’altro esempio di tecnologia sprecata ( come i tablet xp)
            2 Pagare con il telefono.. quante volte lo hai usato e dove?
            3 Conservare i tuoi ricordi lo puoi fare anche con un iphone, hai icloud, hai skydrive, hai dropbox … insomma li salvi dove ti pare e le foto sono comunque ottime. Inoltre hai iPhoto che è davvero un ottimo programma, da provare.
            4 Mappe, io ho usato nokia here s e ti dirò… preferisco quelle di apple (sincronizza su icloud, posso da l mac inviare percorsi condividere e tante altre funzioni) e a questi preferisco ancora il mio tom tom installato sull’iphone . In ogni caso tutti e due (apple mappe e nokia here ) funzionano e fanno quello che devono quindi non vedo queste differenze ( su iphone posso installare a gmpas e altri 1000 navigatori).
            5 bluetooth cosa invii con il bluetooth che non puoi inviare con whatsapp? In compenso non hai airdrop.. imessage… ecc..
            Iphone 5c… non lo so da tenere in mano e provare prima di giudicare.
            IOS7 su iphone 4 funziona tutto. Da quando ho iphone ho sempre installato tutte le mie app ( da iphone 3g). Se manca siri per garantire un’esperienza d’uso migliore poco importa, l’importante è avere l’ultimo s.o. su cui girano tutte le app. Il display è un retina e si vede perfettamente, non vedo dove sia il problema…. Ma poi in ultimo la domanda principale, hai mai avuto un iphone?

          • Francesco Lo Cascio ha detto:

            Hai provato iOS7 su iphone 4 messo accanto a un 4s sempre con iOS 7? Io si, e anche graficamente sono diversi per via delle mancanze di iPhone 4.

          • Mariano Mercuri ha detto:

            La ricarica wireless la uso sempre, in casa lo appoggio e carica, in macchina lo appoggio e carica, a lavoro lo appoggio e carica. Non serve per caricare il telefono quando è scarico, serve per averlo sempre carico ma evita quell’attacca/stacca o il rimanere attaccato al filo senza potersi allontanare. Pagare con il telefono si potrà fare quando gli operatori faranno le sim apposite etc. e sarà utile non portarsi la carta di credito o il bancomat sempre dietro…mandare foto via Bluetooth non le comprime come fa whatsapp e soprattutto non consuma MB come una mail.Nokia HERE è gratuito e offline, non è mica la versione online che trovi su iphone…e posso sincronizzarmi i luoghi dal sito Here.com e ritrovarli sul telefono. Le fotocamere del 920/925 e 1020 fanno foto eccellenti (soprattutto 1020. Quando ti ritrovi una sera a fare foto con un iphone e vedi che non si vede una mazza o trasformi la gente in zombie con gli occhi rossi be’, forse avresti preferito un 925…air drop air caz e air maz, mai sentito parlare di dlna? Play To? Photobeamer? Non servono idevice, le tecnologie usate da Nokia funzionano con tutti gli standard degli altri produttori..imessage? Lo sai che è solo una normale chat che funziona solo tra dispositivi Apple? Abbiamo Skype e Messenger, anche questi funzionano con tutti…

          • Gian ha detto:

            Allora, premetto e ammetto di non aver mai posseduto un iphone, quindi probabilmente non riuscirò mai a comprendere a pieno quel che mi dici
            Ho avuto occasione di usarlo parecchio e ci smanetto all’occasione ma ammetto che non é come possederlo
            Il fatto del “quanto lo usi” non é indicativo, perché la tecnologia non é adeguatamente sfruttata, almeno in italia
            Se potessi appoggiare il telefono in bar o sul treno per ricaricarlo sarebbe bellissimo, poi tutti gli accessori sono comodissimi e se potessi pagherei sempre col telefono
            Il Bluetooth è sostituibile, ma devi avere internet e comunque é un servizio che credo indispensabile su un telefono, magari mi sbaglio
            Perché se apple non mette siri sul dispositivo precedente va bene ma se non mettono lo sblocco col doppio tocco sul 520 è eresia e maltrattamento del cliente?
            Quel che dici é giusto, ma alla fine sono scuse, io non voglio un telefono con il minimo indispensabile ma uno con ampie possibilità, e non sempre sono date dalle app
            Poi come mi hai fatto notare io non ho mai avuto un iphone, e se così tante persone ne sono così innamorate ci sarà un motivo, ma vorrei argomenti più forti di “quanto lo usi”
            Per il discorso navigatore/fotocamera chiedo perdono, appena mi capita provo a usarli a fondo entrambi su un iphone e poi parlerò nuovamente con più cognizione di causa
            Infine io nutro il massimo rispetto per apple, perché fa ottimi prodotti e almeno fino a un po’ di tempo fa aveva a cuore il progresso e ne era portatrice, che non mi piaccia la sua politica o il sistema operativo sono altri discorsi soggettivi e non ne verremo mai a capo
            Buon giorno comunque :)

          • Morris Di Leo ha detto:

            Ciao Gian, se fai un confronto di puro ferro e numeri probabilmente hai ragione, però apple insegna che non bastano il ferro e i numeri ma serve anche altro… Micorsoft probabilmente ha imparato da apple e per questo esistono windows phone e windows 8RT. Per farti un esempio, i primi tablet pc con windows xp avevano molte più cose di un ipad ma… erano inutilizzabili.. o meglio, erano scomodi… Uscito ipad ha fatto il botto di vendite, non perchè a livello di hardware fosse superiore a ciò che c’era ma per l’esperienza che quel dispositivo riesce a darti.
            Un’altro esempio potrebbe essere iphone 2g vs htc kaiser con windows mobile…
            Mi interessa poco se iphone 4 fa una foto di M.. rispetto a un lumia 920 se alla fine l’esperienza complessiva di iPhone 4 è migliore rispetto a W8….. poi sono punti di vista…

          • Francesco Lo Cascio ha detto:

            “L’esperienza complessiva del 4 è migliore di windows 8”
            Gesù… Sto leggendo i tuoi commenti e nessuno di questi ha un senso.

      • giaan89 ha detto:

        Ms non produce hardware, quindi cosa centra con i prezzi? E secondo per gli aggiornamenti c’è stata la grande cazzata del 7.8 ma il motivo è del kernel di w8, ma ti ricordo che apple castra sempre qualcosa negli aggiornamenti come siri che non funziona su iphone 4, mentre quando uscì mango vennero aggiornati TUTTI i dispositivi prima gen e seconda gen senza alcuna castrazione. il punto è che quelli come te si accontentano di avere l’ultimo numerino disponibile dopo la scritta iOS fa niente se aggiunge i due ountini all’orologio e basta l’importante è che hai l’ultimo numerino…

      • Paolo ha detto:

        Il valore da usato è già crollato, basta guardare su noti siti. Si trovano iPhone 5 intorno ai 400 euro ormai.

    • Luca ha detto:

      Leggendo il tuo commento sono andato a rispolverare le specifiche del 5… bèh, la differenza dal 5c è la cover, quindi mettere a confronto un 5 con un 5c renderebbe troppo evidente come il 5c sia solo una maschera per vendere gli iPhone 5 rimasti sugli scaffali (parere personale)…

    • Fabio ha detto:

      se non ho capito male per la prima volta un iPhone viene rimpiazzato e sostituito completamente con un altro, quindi tolgono iPhone 5 e mettono il 5C al suo posto

  60. quentin60 ha detto:

    Mizzeca che bello il 5C, mi piace la cover colorata, mi piacciono i prezzi in base ai tagli di memoria, molto abbordabili (essendo low cost), ma soprattutto ha iOS 7 a bordo con un multitasking favoloso.! Sono un cinese, vi prego, mandatelo anche quì… ;-)

  61. quentin60 ha detto:

    Mizzeca che bello il 5C, mi piace la cover colorata, mi piacciono i prezzi in base ai tagli di memoria, molto abbordabili (essendo low cost), ma soprattutto ha iOS 7 a bordo con un multitasking favoloso.! Sono un cinese, vi prego, mandatelo anche quì… ;-)

  62. Theo620 ha detto:

    Non sapevo di avere un iphone 5c ancora prima che uscisse!
    (ho un 620)

  63. Theo35 ha detto:

    Non sapevo di avere un iphone 5c ancora prima che uscisse!
    (ho un 620)

  64. Paolo ha detto:

    Scusate, ma cosa centra “i-phon” con Plaffo?

  65. Paolo ha detto:

    Scusate, ma cosa centra “i-phon” con Plaffo?

    • Dario ha detto:

      Da sempre quando ci sono presentazioni “importanti” viene pubblicato un post, per iPhone, Galaxy, Xbox, Surface, ecc. In questo caso essendo iPhone concorrente di WP, vedere cosa fa la concorrenza e discuterne non fa male

  66. Dome92 ha detto:

    Questi iPhone sono uno specchietto per le allodole… Ahahhahah mi fa pena ora Apple… Una differenza di 100€ non è niente… E da qui inizia il cappotto economico di Apple.. Tra qualche anno si parlerà dell’iphone fallimento 6 s…

  67. Dome92 ha detto:

    Questi iPhone sono uno specchietto per le allodole… Ahahhahah mi fa pena ora Apple… Una differenza di 100€ non è niente… E da qui inizia il cappotto economico di Apple.. Tra qualche anno si parlerà dell’iphone fallimento 6 s…

  68. luigi ha detto:

    Ma con questo processore A7 con consuma più batteria?

  69. luigi ha detto:

    Ma con questo processore A7 con consuma più batteria?

    • Luca ha detto:

      Sicuramente si… maggiore è la potenza maggiori sono i consumi, questo vale su tutto… a maggior ragione se parliamo di un 64 bit rispetto ad un 32 bit…

      • Snap ha detto:

        Balle. Avresti ragione se non fosse che negli ultimi anni in ambito consumer si è praticamente solo lavorato sulla riduzione delle dimensioni dei transistor per ottenere potenze maggiori con meno dissipazione di calore e di conseguenza meno energia persa inutilmente. Quindi la tua affermazione è falsa, per fortuna. Bisogna sempre ragionare in proporzioni e se il processo produttivo dell’a7 si basa, come pare, sull’uso di transistor più piccoli, può consumare lo stesso ma essere più performante. Vale per l’a7 come per qualsiasi altro processore.

        • Luca ha detto:

          Ottimizzare è un conto, potenziare un altro!! Se sai come funzionano le architetture saprai da solo che hanno raddoppiato (a parità di grandezza dei vari transistor) la complessità della cpu… d’altra parte non venirmi a dire che hanno DIMEZZATO la grandezza dei transistor per ovviare al problema dei consumi… con il progresso, proporzionalmente i consumi vengono ridotti perchè migliorata la tecnologia, ma non sia mai discutibile il fatto che maggior potenza comporti maggiori consumi… non vorrai dire che l’A7 ha fatto questo salto da riuscire a consumare meno dall’A6….

      • IRNBNN ha detto:

        Se fosse cosi allora adesso useremmo delle centrali nucleari per alimentare i pc

        • Luca ha detto:

          Consumare di più non significa consumare tanto… l’elettronica ha bisogno di basse potenze per funzionare, ma metti in relazione i consumi con l’alimentazione… su un iphone hai un batteria e si sa che la Apple non è mai stata eccellente sotto l’aspetto dell’autonomia…

          • IRNBNN ha detto:

            questo perche la batteria del 5 aveva 1440mah

          • Luca ha detto:

            Ma è un discorso a prescindere… anche se avessi una batteria molto più capace rimane sempre un accumulatore a perdere, non un’alimentazione continua… piuttosto, che batteria monta l’iphone 5s? Mi sfugge…

          • IRNBNN ha detto:

            sarà…ma i nostri telefoni wp, ma anche gli android vanno cmq con piu di 2000mah per tirare a campare fino a sera xD e non hanno l’a7 con m7, ma dei “normalissimi” cortex…un note 2 ha il doppio della batteria, un huawei w1 una 1950. L’iphone che costa di piu ne ha solo 1440 per non appesantirlo troppo e per renderlo piu fino. Di iphone 5s non ho ancora visto l’amperaggio, ma attualmente non si sa…bisogna sicuramente attendere info da qualcuno che possa smontarlo.

          • Jabber00 ha detto:

            La batteria e’ rimasta la stessa del 5!

  70. Joan ha detto:

    No dovevate scrivere le caratteristiche di iphone 5s … sono IDENTICHE al 5 con il nuovo tasto centrale che legge le impronte. (cosa che Motorola ha presentato nello 2011 su un telefono che non mi ricordo adesso il modello

    • blorg ha detto:

      Piuttosto riduttivo direi…

      iPhone 5S è il nuovo riferimento per gli smartphone, l’unica cosa in cui non eccelle è la fotocamera ma alla fine iphone fa sempre ottime foto e sono davvero pochi quelli che cercano qualcosa di più.

      iPhone 5C invece è una sola clamorosa.

    • Morris Di Leo ha detto:

      implementato e poi abbandonato perchè funzionava di M… ripeto, un po’ come i tablet xp.. Provare prima di giudicare…

      • Fonz. ha detto:

        funzionava di m..? era ottimo, e non rompeva nemmeno le scatole. Stava dietro al cellulare, passavi con il dito e si sbloccava. Il fatto è che era un funzione inutile, bisognava fare dei settaggi prima e quindi era meglio mettere una password numerica. Ora apple ha messo questo sistema e “woooow” l’iphone riconosce le impronte digitali..yee. Quindi? Che me ne faccio? Sempre una cosa in più dirai tu, beh certo, ma ci sono ancora tantissime cose da migliorare, come settaggi migliori per la fotocamera.. apple non fa altro che prendere le novità degli altri e sbandierarle come proprie. Se la serie note fosse meno conosciuta, avrei scommesso la mia casa in un iphone da 6 pollici con pennino interattivo. Ma poichè samsung è famosa, apple si scaverebbe la fossa da sola.

  71. Joan ha detto:

    No dovevate scrivere le caratteristiche di iphone 5s … sono IDENTICHE al 5 con il nuovo tasto centrale che legge le impronte. (cosa che Motorola ha presentato nello 2011 su un telefono che non mi ricordo adesso il modello

  72. luigi ha detto:

    Ma con questo processore A7 con consuma più batteria

  73. luigi ha detto:

    Ma con questo processore A7 con consuma più batteria

  74. Fabio ha detto:

    ecco cosa mi sembra l’iPhone 5C postato nell’articolo ^^

  75. Fabio ha detto:

    ecco cosa mi sembra l’iPhone 5C postato nell’articolo ^^

    • Morris Di Leo ha detto:

      siamo obbiettivi dai…

      • Francesco Lo Cascio ha detto:

        AHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHA

        Ora prova ad essere tu quello obiettivo.

  76. tivi92 ha detto:

    L’ultima immagine made in Nokia dice tutto. Punto e basta. Non vogliamo parlare di Apple su plaffo. NOKIA POWER!

  77. tivi92 ha detto:

    L’ultima immagine made in Nokia dice tutto. Punto e basta. Non vogliamo parlare di Apple su plaffo. NOKIA POWER!

  78. Daniele Sunetta ha detto:

    Premetto che adoro wp anche se utilizzo un android.. amo il design di nokia e wp. Ma questo iphone ha un design che a me piace tantissimo. Il numero 2 per me è il lumia 820 e il terzo il mio htc one…:)

  79. Daniele Sunetta ha detto:

    Premetto che adoro wp anche se utilizzo un android.. amo il design di nokia e wp. Ma questo iphone ha un design che a me piace tantissimo. Il numero 2 per me è il lumia 820 e il terzo il mio htc one…:)

  80. gwen ha detto:

    iphone 520?

  81. gwen ha detto:

    iphone 520?

  82. Dario ha detto:

    Da sempre quando ci sono presentazioni “importanti” viene pubblicato un post, per iPhone, Galaxy, Xbox, Surface, ecc. In questo caso essendo iPhone concorrente di WP, vedere cosa fa la concorrenza e discuterne non fa male

  83. Luca ha detto:

    È sicuramente più grande, consumerà di più e conseguentemente si scalderà di più… il tutto per una cosa che a mio parere non è indispensabile ne l’ideale per un dispositivo da usare quotidianamente di cui la batteria è un fattore fondamentale… Staremo a vedere, soprattutto quando usciranno app che sfruttano i 64 bit, che se non retrocompatibili con i 32 bit scaturiranno un po’ di malcontento…

  84. leoniDAM ha detto:

    Non solo aumentano i transistor, ma aumenta anche la ram utilizzata dalle app per il solo fatto che gli indirizzi a 64bit sono più grandi degli indirizzi a 32bit per ottenre un beneficio nullo visto che:
    1) non ci sono più di 4GB di RAM oltre i quali i 64bit sono necessari;
    2) non ho la più pallida idea di quale tipo di app possa beneficaire di una maggior precisione nei calcoli in virgola mobilie

  85. Leo ha detto:

    L’immagine di Nokia UK andrebbe usata come manifesto per le strade

  86. Simone ha detto:

    Dovrebbe essere 599 il 5C da 16GB

  87. Leo ha detto:

    L’immagine di Nokia UK andrebbe usata come manifesto per le strade

  88. Simone ha detto:

    Dovrebbe essere 599 il 5C da 16GB

  89. Dario Di Palma ha detto:

    Ti sfugge che adesso l’820 costa 270€.
    Secondo il tuo ragionamento io potrei dire che nel 2008 comprai un Samsung Omnia a 500€ ma non li vale al giorno d’oggi… Non ha senso.

    • Morris Di Leo ha detto:

      si ma è oggettivo che la svalutazione di microsoftnokia è vergognosa, poi ovviamente fanno 300 modelli tutti simili in 2 mesi… meglio così per chi lo compra dopo.. :) basta aspettare…

      • Jabber00 ha detto:

        Punti di vista: meglio avere una svalutazione che ti consente di prendere un prodotto NUOVO a prezzo ragionevole o averne una minima che ti consente di avere un prodotto USATO a prezzo non tanto ragionevole? E’ sempre questione di bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto…

    • Daniele Sunetta ha detto:

      Il samsung omnia è più datato, ormai ha qualche anno, il lumia 820 è recente, e se paragoniamo il prezzo del day one ci sta la differenza di prezzo. Il 3330 15 anni fa costava 600mila lire

  90. Teo ha detto:

    E c’è anche il fantastico quanto inutile coprocessore m7 a consumare

  91. migo 2.2 evolution ha detto:

    Ti piacerebbe che fosse così, voglio dire, l’820 ha il display peggiore dei wp8

  92. Marco ha detto:

    A parte un processore un po’ superiore, questo 5s è una fregatura totale. Cambia pochissimissimo rispetto al 5, display da soli 4 pollici poi?? 4,5 con cornice ridotta sarebbe la dimensione perfetta. Se continuano così gli iPhone li comprano solo gli affezionati e quelli che comprano lo status symbol. Il divario con i nuovi Android come Nexus 5 e Galaxy S5 è enorme!!!

    • Morris Di Leo ha detto:

      sempre e solo guardando il ferro per quel che concerne le tue esigenze… visione limitata, troppo.

      • Marco ha detto:

        Beh le app di Android sono alla pari di quelle Apple. L’interfaccia è molto simile, Android è un sistema molto maturo e fluido con quei terminali… In più hai foto migliori, memoria espandibile, niente inutili limitazioni (non si possono sempre giustificare con la sicurezza, l’assenza di trasferimento dati Bluetooth ad essmpio?). Mi sembra che non ci siano pregi ma solo difetti nel confronto con Android dai 350 euro in su.

        • Morris Di Leo ha detto:

          alla pari non direi, però anche mettendo che le app siano alla pari ( cosa che per quel che ho visto non è così e ci sono vari test) … iphoto? Imovie? Iwork ? iCloud ? Velocità S.O. , Garanzia ? Supporto? Aggiornamenti? Virus? Android è un progetto uscito male che sta’ vendendo per il basso costo e grazie alla popolarità nell’essere un anti apple. Di fatto un sistema operativo in cui lo sviluppatore può dare una prorità maggiore alla sua app rispetto alla GUI…. ASSURDO.
          Trasferimento bluetooth ? Cosa puoi trasferire che non puoi trasferire con imessage whatsapp? Inoltre Airdrop? Airplay ?

          • Marco ha detto:

            Direi che iOS e Android sono allo stesso livello… Per le app fondamentali, ci sono praticamente tutte. E poi preferisco qualche app in meno, ma avere ad esempio un file manager… La storia dei virus è vecchia, come per Windows, basta non installare porcherie… Poi per avere 64 GB di spazio devo spendere 900 euro quando con 500 prendi un HTC Butterfly + SD con la stessa qualità dei materiali?? Mi sembra assurdo. Poi i gusti son gusti

          • Morris Di Leo ha detto:

            anche per le app fondamentali ci sono molti video che dimostrano le differenze,ma a parte questo se poi uno preferisce la ” liberta ” di android ben venga, fa bene a prendersi un android. Sopra ti ho elencato perchè non prenderei mai un android, preferirei 1000 volte un lumia … ( ps dei 32 giga del mio iphone ne ho occupati circa 12 … ho tutta la musica che voglio grazie a itunes match il resto sono foto e app… ma già 12 giga….)

        • Andrea Fiorini ha detto:

          Aggiungo solo che con Android si ha il 76% di prob di prender un virus, esperienza personale oltre che letta qui su plaffo, mentre con Apple 0.7% e WP 0.3

  93. mbax ha detto:

    A parte un processore un po’ superiore, questo 5s è una fregatura totale. Cambia pochissimissimo rispetto al 5, display da soli 4 pollici poi?? 4,5 con cornice ridotta sarebbe la dimensione perfetta. Se continuano così gli iPhone li comprano solo gli affezionati e quelli che comprano lo status symbol. Il divario con i nuovi Android come Nexus 5 e Galaxy S5 è enorme!!!

    • Morris Di Leo ha detto:

      sempre e solo guardando il ferro per quel che concerne le tue esigenze… visione limitata, troppo.

      • mbax ha detto:

        Beh le app di Android sono alla pari di quelle Apple. L’interfaccia è molto simile, Android è un sistema molto maturo e fluido con quei terminali… In più hai foto migliori, memoria espandibile, niente inutili limitazioni (non si possono sempre giustificare con la sicurezza, l’assenza di trasferimento dati Bluetooth ad essmpio?). Mi sembra che non ci siano pregi ma solo difetti nel confronto con Android dai 350 euro in su.

        • Morris Di Leo ha detto:

          alla pari non direi, però anche mettendo che le app siano alla pari ( cosa che per quel che ho visto non è così e ci sono vari test) … iphoto? Imovie? Iwork ? iCloud ? Velocità S.O. , Garanzia ? Supporto? Aggiornamenti? Virus? Android è un progetto uscito male che sta’ vendendo per il basso costo e grazie alla popolarità nell’essere un anti apple. Di fatto un sistema operativo in cui lo sviluppatore può dare una prorità maggiore alla sua app rispetto alla GUI…. ASSURDO.
          Trasferimento bluetooth ? Cosa puoi trasferire che non puoi trasferire con imessage whatsapp? Inoltre Airdrop? Airplay ?

          • mbax ha detto:

            Direi che iOS e Android sono allo stesso livello… Per le app fondamentali, ci sono praticamente tutte. E poi preferisco qualche app in meno, ma avere ad esempio un file manager… La storia dei virus è vecchia, come per Windows, basta non installare porcherie… Poi per avere 64 GB di spazio devo spendere 900 euro quando con 500 prendi un HTC Butterfly + SD con la stessa qualità dei materiali?? Mi sembra assurdo. Poi i gusti son gusti

          • Morris Di Leo ha detto:

            anche per le app fondamentali ci sono molti video che dimostrano le differenze,ma a parte questo se poi uno preferisce la ” liberta ” di android ben venga, fa bene a prendersi un android. Sopra ti ho elencato perchè non prenderei mai un android, preferirei 1000 volte un lumia … ( ps dei 32 giga del mio iphone ne ho occupati circa 12 … ho tutta la musica che voglio grazie a itunes match il resto sono foto e app… ma già 12 giga….)

        • Andrea Fiorini ha detto:

          Aggiungo solo che con Android si ha il 76% di prob di prender un virus, esperienza personale oltre che letta qui su plaffo, mentre con Apple 0.7% e WP 0.3

  94. migo 2.2 evolution ha detto:

    Una cosa nokia e apple hanno in comune: i prezzi spropositati dei telefoni

  95. migo 2.2 evolution ha detto:

    Una cosa nokia e apple hanno in comune: i prezzi spropositati dei telefoni

    • Max Dorian ha detto:

      Il Lumia 920, con gw da top di gamma perfettamente in linea con le performance di fine 2012, fotocamera molto oltre la grande maggioranza dei top di gamma, e 32 GB di memoria (contro i 16 di base della maggior parte dei top di gamma, anche oggi, che però partono dai 700€). Il tutto a 600€. Lo chiami un prezzo spropositato?

      • migo 2.2 evolution ha detto:

        1020 a 699€ non è che sia regalato, per esempio, è pur vero che tra 6 mesi lo si troverà a 309€,però io parlavo di prezzi al lancio

  96. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    Ma poi,han cambiato solo la CPU…ma era davvero necessario? L’ultimo dei problemi del 5 era la velocità….sempliemente era l’unica cosa che sapevano mettere per far uscire il nuovo iphone…ovviamente il miglior iphone di sempre…come se qualche azienda abbia mai peggiorato un prodotto successivo…patetici

    • Morris Di Leo ha detto:

      è cambiata l’architettura, si parlava di processori nvidia a 64bit ARM fra chissà quanti anni…. vediamo come reagisce ios7 (con app riscritte a 64bit) con questo hardware, poi magari potremo giudicare…

    • a.foxtrot ha detto:

      Aggiungo che sarà interessante vedere se la stabilità del dispositivo sarà lastessa, infatti x la 1 volta nn monta la ram Samsung, la quale non ha voluto continuare a vendere la propria ram a Apple. Inoltre nn so ma io avevo il lettore improntata digitale sul notebook ma nn mi sn mai fidato, vi immaginate se un gg ti tagli o ti bruci proprio il dito che usi x sbloccare il cell?….

  97. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    Ma poi,han cambiato solo la CPU…ma era davvero necessario? L’ultimo dei problemi del 5 era la velocità….sempliemente era l’unica cosa che sapevano mettere per far uscire il nuovo iphone…ovviamente il miglior iphone di sempre…come se qualche azienda abbia mai peggiorato un prodotto successivo…patetici

    • Morris Di Leo ha detto:

      è cambiata l’architettura, si parlava di processori nvidia a 64bit ARM fra chissà quanti anni…. vediamo come reagisce ios7 (con app riscritte a 64bit) con questo hardware, poi magari potremo giudicare…

      • Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

        Eh in effetti whatsapp si aprirà in 0,5 sec al posto che 0,7…effettivamente é utile si…

      • leoniDAM ha detto:

        AMD ha in programma di realizzare processori ARM a 64bit per i server (cioè l’unico ambito dove VERAMENTE servono a qualcosa) il prossimo anno

        • Morris Di Leo ha detto:

          i processori ARM ? Sui Server? Che sistema operativo abbiamo e quali applicazioni ci sono attualmente per un sistema server ARM?
          I 64bit servono per espandere le capacità del sistema. Quindi servirà ovunque, ma sicuramente nelle server farm non vedremo server con ARM per molto tempo ancora.

          • leoniDAM ha detto:

            http://www.engadget.com/2012/10/29/amd-64-bit-arm-opteron-server-cpus/

            Hai provato mai a vedere bechmark di applicazioni a 32bit in confronto con la loro versione a 64bit?
            Si trovano molti casi in cui le app non guadagnano niente, alcuni in cui le prestazioni peggiorano mentre mentre per certe categorie di applicazioni vi è un miglioramento prestazionale, tali categore di applicazioni sono quelle che hanno consumano dati di tipo float (calcoli e simulazioni gli esempi più banali che mi vengono in mente) e/o dati di grosse dimensioni, scenari che non sono tipici per gli smartphone

      • pistu_foghecc ha detto:

        Scusate, ma quindi gli sviluppatori dovranno fare app a 64 bit e 32 bit? oppure ci pensa l’os ad emulare? Più o meno come succede per wp7 e wp8?

    • a.foxtrot ha detto:

      Aggiungo che sarà interessante vedere se la stabilità del dispositivo sarà lastessa, infatti x la 1 volta nn monta la ram Samsung, la quale non ha voluto continuare a vendere la propria ram a Apple. Inoltre nn so ma io avevo il lettore improntata digitale sul notebook ma nn mi sn mai fidato, vi immaginate se un gg ti tagli o ti bruci proprio il dito che usi x sbloccare il cell?….

      • O_Marzo ha detto:

        non è l’unico modo di accesso, è semplicemente qualcosa per rendere più veloce e comoda l’autenticazione senza dover ricordare complicate password alfanumeriche, è come lo sblocco con immagine di windows, si pone come alternativa alla classica password

  98. mahhh ha detto:

    Per tutti quelli che pensano che mettere un lettore di impronte digitali su un telefono sia un innovazione
    http://www.hwupgrade.it/articoli/telefonia/1911/toshiba-portege-g900-il-peso-dell-alta-definizione_2.html

  99. mahhh ha detto:

    Per tutti quelli che pensano che mettere un lettore di impronte digitali su un telefono sia un innovazione
    http://www.hwupgrade.it/articoli/telefonia/1911/toshiba-portege-g900-il-peso-dell-alta-definizione_2.html

    • Morris Di Leo ha detto:

      siamo sempre li… anche il tablet pc con windows xp è arrivato prima di ipad.. bisogna vedere come va, tutte le altre case che ci hanno provato hanno poi abbandonato la cosa perchè alla fine funzionava male.

      • Salem ha detto:

        Rimane il fatto che Apple non inventa, al massimo migliora qualcosa che altri hanno inventato in momenti tecnologicamente acerbi. Apple copia e aspetta il momento giusto per spacciarle come innovazioni… l’ iPhone stesso non è proprio tutta farina del sacco di Apple… Non dimentichiamoci le cose!!!

    • mahhh ha detto:

      Qui i tablet:
      http://oldcomputers.net/gridpad.html

      Qui l’os per il tablet:
      http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_for_Pen_Computing

      Non c’è dubbio che Apple ha reso accattivanti strumenti che altri pensavano fossero solo per il mercato business, ma finiamola col dire che ms copia e che Apple è innovativa. Alla ms dovrebbero essere un po’ meno nerd ed assumere qualcuno con una vita sociale a cui far testare i loro prodotti e a cui poter fare qualche domanda

  100. Luca ha detto:

    Sicuramente si… maggiore è la potenza maggiori sono i consumi, questo vale su tutto… a maggior ragione se parliamo di un 64 bit rispetto ad un 32 bit…

    • Snap ha detto:

      Balle. Avresti ragione se non fosse che negli ultimi anni in ambito consumer si è praticamente solo lavorato sulla riduzione delle dimensioni dei transistor per ottenere potenze maggiori con meno dissipazione di calore e di conseguenza meno energia persa inutilmente. Quindi la tua affermazione è falsa, per fortuna. Bisogna sempre ragionare in proporzioni e se il processo produttivo dell’a7 si basa, come pare, sull’uso di transistor più piccoli, può consumare lo stesso ma essere più performante. Vale per l’a7 come per qualsiasi altro processore.

    • Drak69 ha detto:

      Se fosse cosi allora adesso useremmo delle centrali nucleari per alimentare i pc

      • Luca ha detto:

        Consumare di più non significa consumare tanto… l’elettronica ha bisogno di basse potenze per funzionare, ma metti in relazione i consumi con l’alimentazione… su un iphone hai un batteria e si sa che la Apple non è mai stata eccellente sotto l’aspetto dell’autonomia…

        • Drak69 ha detto:

          questo perche la batteria del 5 aveva 1440mah

          • Luca ha detto:

            Ma è un discorso a prescindere… anche se avessi una batteria molto più capace rimane sempre un accumulatore a perdere, non un’alimentazione continua… piuttosto, che batteria monta l’iphone 5s? Mi sfugge…

          • Drak69 ha detto:

            sarà…ma i nostri telefoni wp, ma anche gli android vanno cmq con piu di 2000mah per tirare a campare fino a sera xD e non hanno l’a7 con m7, ma dei “normalissimi” cortex…un note 2 ha il doppio della batteria, un huawei w1 una 1950. L’iphone che costa di piu ne ha solo 1440 per non appesantirlo troppo e per renderlo piu fino. Di iphone 5s non ho ancora visto l’amperaggio, ma attualmente non si sa…bisogna sicuramente attendere info da qualcuno che possa smontarlo.

          • Jabber00 ha detto:

            La batteria e’ rimasta la stessa del 5!

  101. Luca ha detto:

    Non capisco in che contesto usi la parola performance… non capisco se secondo te hanno fatto un buon lavoro per aumentare le performance o l’unico obbiettivo di quel chip è aumentare le performance seppur non necessario…

    • Daniele Sunetta ha detto:

      Cosa dici? Il soc a 64bit ha prestazioni migliori di uno a 32bit. Cio significa che sono state aumemtate le potenzialità del telefono e potrà supportare giochi e app che richiedono maggiore potenza.. magari se non é necessaria oggi quel surplus di potenza può essere necessaria domani..

  102. Giulio De Baggis ha detto:

    Il Lumia 920, con gw da top di gamma perfettamente in linea con le performance di fine 2012, fotocamera molto oltre la grande maggioranza dei top di gamma, e 32 GB di memoria (contro i 16 di base della maggior parte dei top di gamma, anche oggi, che però partono dai 700€). Il tutto a 600€. Lo chiami un prezzo spropositato?

    • migo 2.2 evolution ha detto:

      1020 a 699€ non è che sia regalato, per esempio, è pur vero che tra 6 mesi lo si troverà a 309€,però io parlavo di prezzi al lancio

  103. Morris Di Leo ha detto:

    innovativo è l’insieme di queste cose messe li, mi sembra di leggere i commenti di quando è uscito l’iphone con retina display ” a cosa serve una risoluzione simile ecc.. ” e poi…
    A cose serve il processore a 64bit? Quando proverai il nuovo iphone5s lo vedrai, inoltre di processori arm a 64 bit non ne ho mai visti, questo è il primo infatti… non esistevano.
    E poi il lettore di impronte, stesso discorso, se funziona come dicono sarà una cosa utile, se funziona come sui motorola allora si potrà parlare di fail.

    • leoniDAM ha detto:

      Non è una grossa innovazione tecnica introdurre il supporto ai 64bit, non c’è bisogno di chi sa quale sforzo dell’ingegneria, inoltre è un qualcosa di completamente ed assolutamente inutile!
      L’unico motivo per il quale sono stati introdotti i processore a 64bit nel mondo desktop è per poter indirizzare più di 4GB di RAM, avere un processore a 64bit o a 32bit senza avere più di 4 GB di RAM è totalmente inutile, anzi anche dannoso visto che gli indirizzi di memoria a 64bit sono più grandi ed occupano più spazio quindi un’app che a 32bit occupa 5 MB di RAM la versione a 64bit ne occuperà 10 senza nessun beneficio prestazionale, inoltre le app a 64bit non possono girare su processori a 32bit.
      Fatico parecchio a pensare ad un’app su un smartphone che possa richiedere più di 4GB di memoria!
      Inoltre i 64bit possono essere utili per ottenere maggior precisione nei calcoli in virgola mobile (compressioni, elaborazioni audio/video, calcoli scientifici) nulla che uno smartphone fa.
      Una innovazione è tale quando porta un vantaggio, non quanto è un inutile e deleteria.
      Queste non sono opinioni, è tecnica. E non c’è bisogno di aspettare di provare un iPhone, basta conoscere un minimo l’indirizzamento della memoria RAM ed i tipi di dati per rendersi conto se queste cose possono o non possono essere utili

    • Simone Camanini ha detto:

      Sono cose nuove sui sistemi apple, non innovano nulla in senso assoluto, in quanto tutto, processore x64 a parte (della cui utilità su un telefono continuo a dubitare) , tutto, dicevo, era gia stato presente su modelli concorrenti. Siamo sempre qui a rigirar la frittata: ciò che è innovativo sui loro sistemi difficilmente lo è per gli altri, per quanto loro le facciano passare per innovazioni assolute. E questa è, come sempre, la solita minestra scaldata e riscaldata.

    • Jabber00 ha detto:

      Non esistono dove? In qualche device, magari, ma per esistere esistono! Per esempio il Cortex A57!

      • Morris Di Leo ha detto:

        ancora prototipo, non è stato montato da nessuna parte. Apple è l’unica che monta attualmente un processore x64. Se poi vogliamo negare l’evidenza…

        • Jabber00 ha detto:

          Ma anche no: e’ pronto per la produzione da aprile! Se poi vogliamo per forza attribuire la bandierina dell’inutilita’, visti i benefici praticamente nulli su smartphone con meno di 4GB di ram, a apple, prego…

          Ah, x64 e’ il nome dell set a 64bit di x86, che con ARM non c’entra nulla!

          • Morris Di Leo ha detto:

            si era per intendere i 64 bit… ” PRONTO PER LA PRODUZIONE” non vuol dire che lo stà vendendo e che sia in produzione. La prima è stata apple. E’ un dato di fatto, fattene una ragione. I benefici che porterà si vedranno in futuro, come cavolo fai a giudicare una cosa che non hai visto e provato? Poi studiati meglio l’architettura prima di dire che è inutile senza 4gb di ram…

          • Jabber00 ha detto:

            I vantaggi ci sono in ambiti che esulano uno smartphone: o pensi di fare calcoli pesanti in virgola mobile su un iphone da qui in avanti? Su dai, gia’ sui desktop consumer hanno una utilita’ prossima allo zero e sono 8 anni che ci sono CPU 64bit in commercio! Siamo seri!
            Pronto per la produzione significa che non e’ un prototipo, quindi e’ errato cio’ che e’ stato detto! Quindi esistono, la apple e’ stata la prima a mettere in commercio la sua implementazione, contento?

            Il commento da tom’s hardware: Vantaggi nell’immediato? Zero. Bisogna essere abbastanza onesti su questo punto. Vantaggi in futuro, probabilmente li vedremo anzitutto sui giochi, ma finché le applicazioni saranno come quelle odierne, non vedremo molti passi avanti. Insomma, se avete visto cos’è successo nel mercato computer da 10 anni a questa parte, probabilmente avrete un’idea chiara del motivo per cui Apple è passata ai 64 bit.

          • Morris Di Leo ha detto:

            citazione da altro commento: “Il motivo del passaggio ai 64 bit e’ che A7 e’ il primo SoC in assoluto a usare la nuova architettura http://en.wikipedia….ARMv8, che appunto gira solo a 64 bit.
            Compilare per ARMv8 (e quindi a 64 bit) permette al compilatore di usare istruzioni wide/NEON, piu’ cache e soprattutto il *doppio* dei registri, che aiuta decisamente le prestazioni e riduce gli accessi alla cache.
            In piu’ l’ISA e’ nuova e piu’ efficiente e ha diverse innovazioni sul load/store e le prestazioni multithread etc…
            Quindi direi che tra tutte le cose il passaggio sara’ un bel salto, non a caso Apple si vanta che l’iPhone 5S e’ 2x piu’ potente del 5.”

            Futuro? Apple tv prende in streaming tutto quello che fa l’iphone (come già a avviene) ma a quel punto magari potrai giocare in fullhd a giochi decenti direttamente in tv… non so immagino…

          • Jabber00 ha detto:

            Io ho citato l’articolo, in verita’!
            BTW, ARMv8 funziona a 32 e 64 bit! NEON serve appunto per i calcoli in virgola mobile, fulcro da sempre degli smartphone, si sa…

            Che apple dica 2x lascia il tempo che trova: al tempo dei g5 diceva che gli x86 erano delle cariole… ma ignorava gli AMD64, per dire! Del resto, alla presentazione di un loro prodotto, cosa dovrebbero dire, che non serve a nulla?

            Per i giochi serve anche il comparto grafico: andiamo a vedere cosa montano le console (vecchie e nuove) e poi definiamo quel “giochi decenti”! La batteria da 1400 mAh durerebbe 3 secondi…

            Faccio notare che il supporto completo ai 64 bit sui computer della mela e’ arrivato molto con calma, eppure dovrebbero avvantaggiarsi piu’ di uno smartphone, no? Eppure…

            E’ molto piu’ interessante la considerazione che viene dopo, nell’articolo, in verita’: Apple si sta preparando a lasciare Intel e usare ARM anche sui computer…

          • Morris Di Leo ha detto:

            Ti sei fermato sul 2x e non hai letto nient’altro.. Quando Lumia avrà un processore 64bit con 512 mV di ram urlerai che É essenziale…..

          • Jabber00 ha detto:

            Non e’ mio costume fermarmi ai titoli ai ai proclami del mi spiace! Infatti ho risposto da NEON al 2x, ai 64bit a tutto il resto… magari leggi tutto, la prossima volta!

            Quanto al Lumia (che neppure ho, per altro), ho superato l’eta’ del “chi ce l’ha piu’ lungo” da un pezzo, mi spiace! A differenza di molti applefan, a quanto pare… ovviamente solo quando qualcosa appare su un icoso, altrimenti e’ inutile a prescindere!

            512 MB di ram? Guarda che i top di gamma hanno gia’ 1GB, quando non 2GB (Lumia 1020), nel caso fossi stato troppo intento a fare sogni di un certo tipo sul nuovo iphone, eh?

            Infine, ripeto, 2x non vuol dire nulla: anche l’A6 era DICHIARATO 2x piu’ veloce dell’A5 (l’A6x “addirittura” 4x piu’ veloce del A5x) e non c’erano i 64 bit! Fattene una ragione

          • Morris Di Leo ha detto:

            bene allora i 64 bit servono solo per i pc con 4 gb di ram in su… windows server 2008 r2 x64 serve giusto per i server con 4 gb di ram in su…
            Vaaaaa Beneeeee …. quindi a parte qualche db oracle sql e qualche app esx i 64bit sono assolutamente inutili… Cavolo .. che spreco di risorse!! :S … ma veramente convinto di tutto ciò? Va beh ognuno rimanga delle sue idee ma probabilmente io qualche domanda in più me la farei fossi in te…

          • Jabber00 ha detto:

            Io vi adoro quando vi arrampicate sugli specchi e ignorate quello che scrivono gli altri: Windows server serve a fare cose da smartphone? Non mi pare, no?
            Quando ho scritto, scorri indietro per conferma, “Su dai, gia’ sui desktop consumer hanno una utilita’ prossima allo zero e sono 8 anni che ci sono CPU 64bit in commercio!” secondo te parlavo di Windows server? Io dico di no, tu?
            Quando ho scritto “I vantaggi ci sono in ambiti che esulano uno smartphone: o pensi di fare calcoli pesanti in virgola mobile su un iphone da qui in avanti?” secondo te parlavo di Windows server, DB Oracle e virtualizzazione varia (tutta roba da smartphone, e’ risaputo, no?)? Mi sa di no, tu che dici?

            Ti rendi conto, si, che stai dicendo che ho ragione a dire che nel CONSUMER e, a maggior ragione, su uno SMARTPHONE, i 64 bit non servono sostanzialmente a poco e nulla? Se non a riempirsi la bocca con i proclami del marketing, ovviamente!

            Io non mi farei solo qualche domanda, ma anche un bel corso di comprensione della lingua italiana! :sisi:

  104. Morris Di Leo ha detto:

    ma su questo non ci piove, 400 euro è un prezzo più che onesto per qualsiasi smartphone per me. Detto questo l’insieme delle caratteristiche che ti vende apple (garanzia, esperienza d’uso, aggiornamenti, applicazioni, icloud ecc…) vale più di ciò che ti vendono oggi microsoft e android.

  105. Morris Di Leo ha detto:

    siamo sempre li… anche il tablet pc con windows xp è arrivato prima di ipad.. bisogna vedere come va, tutte le altre case che ci hanno provato hanno poi abbandonato la cosa perchè alla fine funzionava male.

    • Salem ha detto:

      Rimane il fatto che Apple non inventa, al massimo migliora qualcosa che altri hanno inventato in momenti tecnologicamente acerbi. Apple copia e aspetta il momento giusto per spacciarle come innovazioni… l’ iPhone stesso non è proprio tutta farina del sacco di Apple… Non dimentichiamoci le cose!!!

  106. Drak69 ha detto:

    Una cosa è certa xD alla apple piacciono le macchine tedesche

  107. Morris Di Leo ha detto:

    siamo obbiettivi dai…

    • Francesco Lo Cascio ha detto:

      AHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHAAHAHHAHAHHAHA

      Ora prova ad essere tu quello obiettivo.

  108. matteo b ha detto:

    lasciando stare tutte le menate varie …ma vi rendete conto che con questo cellulare milioni di persone potrebbero essere controllati come dei topolini in gabbia ?! se fossi un gangastar starei attento a fare il figo con un iphone 5s ..i mafiosi torneranno a comprare i vecchi nokia …e i terroristi si dovranno accontentare dei piccioni viaggiatori !!!

  109. matteo b ha detto:

    lasciando stare tutte le menate varie …ma vi rendete conto che con questo cellulare milioni di persone potrebbero essere controllati come dei topolini in gabbia ?! se fossi un gangastar starei attento a fare il figo con un iphone 5s ..i mafiosi torneranno a comprare i vecchi nokia …e i terroristi si dovranno accontentare dei piccioni viaggiatori !!!

  110. matteo b ha detto:

    cmq …secondo me …che nn sono nessuno e soprattutto possiedo ancora un 5800 ..apple ha sbagliato di brutto..100 euro di differenza, ai fanboy nn cambia nulla …i ragazzini piangeranno con la mamma per avere il 5s…e prenderanno di mira al poverello che comprerà il 5c ..di conseguenza nessuno vorrà un cell del genere…
    per nn considerare che un cosi piccolo distacco di prezzo iniziale ..fa pensare che tra un paio di mesi si vedranno per la prima volta delle super offerte del 5c facendolo calare di prezzo..anche di 200 euro !!

  111. matteo b ha detto:

    cmq …secondo me …che nn sono nessuno e soprattutto possiedo ancora un 5800 ..apple ha sbagliato di brutto..100 euro di differenza, ai fanboy nn cambia nulla …i ragazzini piangeranno con la mamma per avere il 5s…e prenderanno di mira al poverello che comprerà il 5c ..di conseguenza nessuno vorrà un cell del genere…
    per nn considerare che un cosi piccolo distacco di prezzo iniziale ..fa pensare che tra un paio di mesi si vedranno per la prima volta delle super offerte del 5c facendolo calare di prezzo..anche di 200 euro !!

  112. umberto ha detto:

    Politica di pricing incomprensibile, parlando di 5c una persona razionale spenderebbe 100€ in più e si prenderebbe il 5s.
    Ma sapendo che i fan di Apple sono poco razionali, andrà a ruba solo perché è colorato.
    Me li vedo già i bimbiminkia ad andare in giro con quelle orrende cover groviera cercando la combinazione di colori più trash

  113. umberto ha detto:

    Politica di pricing incomprensibile, parlando di 5c una persona razionale spenderebbe 100€ in più e si prenderebbe il 5s.
    Ma sapendo che i fan di Apple sono poco razionali, andrà a ruba solo perché è colorato.
    Me li vedo già i bimbiminkia ad andare in giro con quelle orrende cover groviera cercando la combinazione di colori più trash

  114. Morris Di Leo ha detto:

    si lo sono e se fai verde un iphone 2g ottieni un lumia … quindi?

    • Fonz. ha detto:

      allora effettivamente si somigliano tutti e tre. Ma se guardi il 5C dall angolo, e poi guardi il 620, non saprei chi sia l’uno e chi sia l’altro. Certo, sicuramente hanno ripreso dal 3g, ma il 5c è molto più bombato al posteriore e i tasti sono molto simili a quelli del 620. Alla fine non importa, cioè conta quello che c’è dentro.

  115. Gian 920 ha detto:

    Non ho detto morta, non penso bastino due anni a far morire apple e comunque è pur sempre apple, la qualità c’è anche se non mi sento di paragonare in proporzione il nuovo 5s con ad esempio il primo iphone o il 4/4s al momento dell’uscita
    Comunque almeno dal mio punto di vista fare un iphone low cost va un po’ contro l’originale politica di Jobs, mi sembra. Che poi sia una scelta giusta per aumentare le vendite può darsi

  116. Fonz. ha detto:

    È un telefono di nicchia per chi ama la fotografia. Anche il note 3 costa molto, ma alla fine lo useranno ovviamente chi ha tanti soldi d spendere e chi ecessita di un dispositivo così grande. Il punto di riferimento per i lumia è il 925, proprio domenica sono andato al nokia store e aveva un prezzo di 500 euro.

  117. Arjol ha detto:

    mi aspetto anche la catenella d’oro massiccio dentro la scatola eh! bha se fosse per loro neanche il caricatore ti metterebbero.

  118. mi aspetto anche la catenella d’oro massiccio dentro la scatola eh! bha se fosse per loro neanche il caricatore ti metterebbero.

  119. Paolo ha detto:

    Le “innovazioni” di Apple nel breve periodo sono state:
    – un tema per iOs6;
    – un iPhone 5C di plastica colorata (nulla contro la plastica) identico al più nobile iPhone 5 di alluminio venduto un anno dopo ad un prezzo sproposito;
    – iPhone 5 fuori produzione “perché altrimenti non ne vendiamo neppure mezzo di 5c”;
    – una nuova concezione di fascia economica;
    Non mi viene in mente altro.
    Nulla contro Apple perché francamente in ambito smartphone scelgo altrove ma diamine, con Jobs è morta anche l’azienda. Peccato, ora gli standard li dettano gli altri (e non mi si citi il processore perché è una goccia nell’oceano).

  120. Paolo ha detto:

    Le “innovazioni” di Apple nel breve periodo sono state:
    – un tema per iOs6;
    – un iPhone 5C di plastica colorata (nulla contro la plastica) identico al più nobile iPhone 5 di alluminio venduto un anno dopo ad un prezzo sproposito;
    – iPhone 5 fuori produzione “perché altrimenti non ne vendiamo neppure mezzo di 5c”;
    – una nuova concezione di fascia economica;
    Non mi viene in mente altro.
    Nulla contro Apple perché francamente in ambito smartphone scelgo altrove ma diamine, con Jobs è morta anche l’azienda. Peccato, ora gli standard li dettano gli altri (e non mi si citi il processore perché è una goccia nell’oceano).

  121. simone :-) ha detto:

    Io un giorno vidi un volantino di cellulari e vidi che c’era il 1020 e il 5s come cellulari in arrivo…… le differenze si vedevano subito a partire dalla fotocamera da ben 41mpx contro i solo 8….ma una cosa mi colpì subito:una scritta gigantesca con scritto:NOVITÀ SU IPHONE FILTRO CHIAMATE(senza sms) SOLO SU IO7. Bhe si vedeva ke il venditore nn sapeva nnt ke anke noi lo avevamo :-) hahahahahahahaha che copiona hanno COPIATO DA GR2 PERCHÉ ALLA FINE IPHONE É SEMPRE LA STESSA COSA!!!!!!CAMBIA SOLO IL NOME!

  122. Simone Auriemma ha detto:

    Io un giorno vidi un volantino di cellulari e vidi che c’era il 1020 e il 5s come cellulari in arrivo…… le differenze si vedevano subito a partire dalla fotocamera da ben 41mpx contro i solo 8….ma una cosa mi colpì subito:una scritta gigantesca con scritto:NOVITÀ SU IPHONE FILTRO CHIAMATE(senza sms) SOLO SU IO7. Bhe si vedeva ke il venditore nn sapeva nnt ke anke noi lo avevamo :-) hahahahahahahaha che copiona hanno COPIATO DA GR2 PERCHÉ ALLA FINE IPHONE É SEMPRE LA STESSA COSA!!!!!!CAMBIA SOLO IL NOME!

  123. mahhh ha detto:

    Qui i tablet:
    http://oldcomputers.net/gridpad.html

    Qui l’os per il tablet:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_for_Pen_Computing

    Non c’è dubbio che Apple ha reso accattivanti strumenti che altri pensavano fossero solo per il mercato business, ma finiamola col dire che ms copia e che Apple è innovativa. Alla ms dovrebbero essere un po’ meno nerd ed assumere qualcuno con una vita sociale a cui far testare i loro prodotti e a cui poter fare qualche domanda

  124. Simone Camanini ha detto:

    Sia quel che sia, il prezzo è fuori dal mondo. E poi loro stessi parlavano ieri sera di nuove fasce di utenti (che non potevano permettersi il 5s, sottointeso).

  125. dani ha detto:

    La solita ciofeca….

  126. dani ha detto:

    La solita ciofeca….

  127. JimmiV ha detto:

    Apple Lumia 620 ??? O_ò

  128. JimmiV ha detto:

    Apple Lumia 620 ??? O_ò

  129. Peppe ha detto:

    Personalmente da possessore di un 620 sto vagliando i prezzi di terminali un po’ più potenti perché soffro molto per la memoria limitata e il telefono che scalda un bel po’ ma questa mi sembra effettivamente una presa per i fondelli. Non sono prezzi con cui ci si possa confrontare se si vuole comprare un telefono dico almeno di fascia media. Se guardo Windows Phone trovo lumia 920 venduti a 260 € e 820 a 350/390. Se proprio uno volesse spendere un poco di più perfino il 925 si trova tra i 400 e i 500€. Questi ti trafilano un prodotto vecchio di un anno con materiali più scadenti allo stesso prezzo??? Ma che rispetto hanno per chi gli da da mangiare ogni anno???

  130. Peppe ha detto:

    Personalmente da possessore di un 620 sto vagliando i prezzi di terminali un po’ più potenti perché soffro molto per la memoria limitata e il telefono che scalda un bel po’ ma questa mi sembra effettivamente una presa per i fondelli. Non sono prezzi con cui ci si possa confrontare se si vuole comprare un telefono dico almeno di fascia media. Se guardo Windows Phone trovo lumia 920 venduti a 260 € e 820 a 350/390. Se proprio uno volesse spendere un poco di più perfino il 925 si trova tra i 400 e i 500€. Questi ti trafilano un prodotto vecchio di un anno con materiali più scadenti allo stesso prezzo??? Ma che rispetto hanno per chi gli da da mangiare ogni anno???

  131. Luca ha detto:

    Ottimizzare è un conto, potenziare un altro!! Se sai come funzionano le architetture saprai da solo che hanno raddoppiato (a parità di grandezza dei vari transistor) la complessità della cpu… d’altra parte non venirmi a dire che hanno DIMEZZATO la grandezza dei transistor per ovviare al problema dei consumi… con il progresso, proporzionalmente i consumi vengono ridotti perchè migliorata la tecnologia, ma non sia mai discutibile il fatto che maggior potenza comporti maggiori consumi… non vorrai dire che l’A7 ha fatto questo salto da riuscire a consumare meno dall’A6….

  132. LOKiiii ha detto:

    Boh.. esteticamente il 5s non mi piace, identico al 5, ha quel design che mi ricorda troppo i telecomandi delle tv. ti cade una volta e sei fottuto alla grande, si svernicia solo a guardarlo..l’unica cosa che mi attira è il lettore di impronte, ma solo sulla carta. nella realtà vedo già code kilometriche agli apple store di gente che non riesce più a sbloccare il proprio iphone.. il 5c poi, un lumia 620 che però ne costa come 3 messi insieme. ios 7 sicuramente è almeno più decente rispetto a tutto quanto visto fin’ora.. ma di certo tutto questo non vale uno stipendio mensile.

  133. riccardo.spi ha detto:

    Massimo 280 euro per il 5c!

  134. riccardo.spi ha detto:

    Massimo 280 euro per il 5c!

  135. Luca ha detto:

    Ti sei risposto da solo… avrebbero fatto meglio ad implementarla quando necessario invece di portare la batteria a scaricarsi prima… il 64 bit ha prestazioni migliori solo se sopra ci fai girare software scritti in modo da poter sfruttare quell’architettura… l’app store è popolato ovviamente da app che non sfruttano i 64 bit e che continueranno a non sfruttare, a meno che non vengano riscritte apposta considerando comunque che non ne hanno bisogno… dimmi ora dove sta la convenienza… non parlare di performance come se fosse tutto lì il discorso, il mio Lumia non ha bisogno di un processore come quello dell’s4, così come non ha bisogno di un processore a 64 bit… non è performante? Sbagliato, è ottimizzato… è fluido, piacevole da usare e mi dura anche due giorni se non mi ci metto a giocare… fai un po’ tu…

    • Daniele Sunetta ha detto:

      Allora hai ragione, che fessi gli ingegneri apple. Come hanno a fatto a non accorgersi di queste cose così scontate ed ovvie.

  136. Alessio Marzella ha detto:

    non è l’unico modo di accesso, è semplicemente qualcosa per rendere più veloce e comoda l’autenticazione senza dover ricordare complicate password alfanumeriche, è come lo sblocco con immagine di windows, si pone come alternativa alla classica password

  137. franco ha detto:

    Prezzo fuori da ogni logica. 399€ avrebbe avuto senso. Poi economico: certo, finché il 5s sta oltre 600€ ovvio che il 5c è “economico”. Ma quello che mi fa più ridere è come sono voltagabbana: mesi fa smerdavano il policarbonato. Ed ora fanno un telefono in policarbonato? Coerenti proprio…..

  138. franco ha detto:

    Prezzo fuori da ogni logica. 399€ avrebbe avuto senso. Poi economico: certo, finché il 5s sta oltre 600€ ovvio che il 5c è “economico”. Ma quello che mi fa più ridere è come sono voltagabbana: mesi fa smerdavano il policarbonato. Ed ora fanno un telefono in policarbonato? Coerenti proprio…..

  139. Fabio ha detto:

    Onestamente, non mi aspettavo nulla di più. Un processore più potente e tante stupidate. Molti pensano che l’architettura a 64 bit porti più potenza e velocità. Purtroppo l’ignoranza è tanta e Apple lo sa bene. Se non hai più di 4GB di memoria (e non di storage – per Apple spesso sembrano essere la stessa cosa!) il beneficio è assolutamente irrilevante. Anzi, il nuovo processore dovrà spendere un tot della sua nuova potenza per emulare il mondo 32bit supportato dalle vecchie applicazioni. Non temete, riuscirà a farlo bene. Questo non è un plus, ma una pura esigenza di Platform consolidation impacchettata per bene.

  140. Fabio ha detto:

    Onestamente, non mi aspettavo nulla di più. Un processore più potente e tante stupidate. Molti pensano che l’architettura a 64 bit porti più potenza e velocità. Purtroppo l’ignoranza è tanta e Apple lo sa bene. Se non hai più di 4GB di memoria (e non di storage – per Apple spesso sembrano essere la stessa cosa!) il beneficio è assolutamente irrilevante. Anzi, il nuovo processore dovrà spendere un tot della sua nuova potenza per emulare il mondo 32bit supportato dalle vecchie applicazioni. Non temete, riuscirà a farlo bene. Questo non è un plus, ma una pura esigenza di Platform consolidation impacchettata per bene.

    • Gian ha detto:

      Anche wp8 ha un’architettura a 64bit mi sembra di aver capito, condividendo parte del kernel con win 8

    • Morris Di Leo ha detto:

      Perchè. Parli per sentito dire senza un minimo di cultura alle spalle, probabilmente se al posto di sparare a zero tu studiassi di piú… Cito:
      l motivo del passaggio ai 64 bit e’ che A7 e’ il primo SoC in assoluto a usare la nuova architettura http://en.wikipedia….ARMv8, che appunto gira solo a 64 bit.
      Compilare per ARMv8 (e quindi a 64 bit) permette al compilatore di usare istruzioni wide/NEON, piu’ cache e soprattutto il *doppio* dei registri, che aiuta decisamente le prestazioni e riduce gli accessi alla cache.
      In piu’ l’ISA e’ nuova e piu’ efficiente e ha diverse innovazioni sul load/store e le prestazioni multithread etc…
      Quindi direi che tra tutte le cose il passaggio sara’ un bel salto, non a caso Apple si vanta che l’iPhone 5S e’ 2x piu’ potente del 5.”

  141. Nicoripara ha detto:

    Troppo alti questi prezzi.

  142. Nicoripara ha detto:

    Troppo alti questi prezzi. Mi aspettavo una cosa del genere. Se proponevano un prodotto per le tasche del consumatore medio non erano più la Apple.

  143. IRNBNN ha detto:

    lo sblocco con lettori di impronte viene sempre affiancato dallo sblocco con password…

  144. Jabber00 ha detto:

    Che non derivano dai 64 bit, ma dalle ottimizzazioni dell’A7… un filo diverso!

  145. Henrik Sozzi ha detto:

    Io aspetto impaziente i ragazzi di iphoneparodia…. :D

  146. Henrik Sozzi ha detto:

    Io aspetto impaziente i ragazzi di iphoneparodia…. :D

  147. Riccardo68 ha detto:

    Penso che avete sbagliato. Apple ha detto che le gamme saranno due. Quella più interessante sarà la seconda di fascia medio bassa. Prevedono terminali già dai 99 dollari no dai 699. Mentre la fascia alta sarà il solito iphone fino ai circa 900 euro. Forse hanno capito le la gente non potta più l’anello al naso.

  148. Riccardo68 ha detto:

    Penso che avete sbagliato. Apple ha detto che le gamme saranno due. Quella più interessante sarà la seconda di fascia medio bassa. Prevedono terminali già dai 99 dollari no dai 699. Mentre la fascia alta sarà il solito iphone fino ai circa 900 euro. Forse hanno capito le la gente non potta più l’anello al naso.

    • Gian ha detto:

      Mi sa che sei tu che non hai capito

      • Riccardo 68 ha detto:

        Non l’ho detto io ma in Tv in un’intervista. Ho alla Apple si sono rincoglioniti ho hanno detto la verità. Per la fonte basta vedere il tg di un paio di giorni fa. Prima di rispondere cercare no????
        ;-)

        • Gian ha detto:

          Ehm, scusa ma se ieri hanno presentato i due modelli e hanno detto i prezzi, e non se l’è inventato plaffo, e magari non so se ti viene in mente che in america fanno i contratti e che con contratto verrebbe 99 dollari la versione low cost? Ma che in realtà il prezzo é quello scritto?
          Anche perché non avrebbe senso fare un iphone da 99 dollari, non ti danno nemmeno la scatola per 99 dollari
          Le due gamme sono 5s e 5c
          Cervello, poi informazione

  149. Gian 920 ha detto:

    Mi sa che sei tu che non hai capito

    • Riccardo 68 ha detto:

      Non l’ho detto io ma in Tv in un’intervista. Ho alla Apple si sono rincoglioniti ho hanno detto la verità. Per la fonte basta vedere il tg di un paio di giorni fa. Prima di rispondere cercare no????
      ;-)

      • Gian 920 ha detto:

        Ehm, scusa ma se ieri hanno presentato i due modelli e hanno detto i prezzi, e non se l’è inventato plaffo, e magari non so se ti viene in mente che in america fanno i contratti e che con contratto verrebbe 99 dollari la versione low cost? Ma che in realtà il prezzo é quello scritto?
        Anche perché non avrebbe senso fare un iphone da 99 dollari, non ti danno nemmeno la scatola per 99 dollari
        Le due gamme sono 5s e 5c
        Cervello, poi informazione

  150. Gian 920 ha detto:

    Anche wp ha un’architettura a 64bit mi sembra di aver capito

  151. Gian ha detto:

    IOS 7 ti sembra meglio perché non assomiglia più tanto all’iOS originale, infatti mi piace di più ;)

  152. Luca ha detto:

    Ma che discorsi sono!! Io sono libero di condividere o meno le loro scelte e da ingegnere quale anch’io sono avrei focalizzato l’attenzione su aspetti e problematiche presenti oggi decisamente più importanti!! Apple si è costruita la fama di un’azienda che innova, che fa cose belle e le fa funzionare ed è più che evidente che di innovatività ce n’è ben poca da quando Steve se n’è andato… ormai escono modelli successivi che portano poco e niente di nuovo… uno schermo più grande? Nulla di nuovo… il lettore di impronte digitali? Simpatico, carino e quello che vuoi, MA non indispensabile… un processore a 64 bit? Bene, sarà predisposto per applicativi più pesanti, ma non necessario allo stato attuale e (probabilmente) nemmeno in un prossimo futuro dove per retrocompatibilità saranno tutti costretti a sviluppare per i “vecchi” processori… il display retina? Quello è stato un salto, l’avere progettato un display con una tale densità di pixel da non poterne distinguere la discontinuità… l’impressione che ho è che alla Apple, utile o non utile, devono mettere qualcosa in più e magari diverso dai modelli precedenti per non rompere quella linea seguita fino ad oggi, e questo non significa che le migliorie apportate siano necessariamente migliorie… la batteria del mio iPod di quarta generazione fa pena dal primo giorno in cui lo accesi, la fluidità è andata a farsi fottere con le nuove versioni del sistemo operativo… punto a favore è che sicuramente lo posso aggiornare, punto a sfavore è che non sempre le ultime versioni dell’OS danno il massimo su un qualsiasi dispositivo e personalmente preferivo tenermi iOS 5… saprai bene che se non aggiorno perdo il supporto, quindi in un certo senso sono anche “costretto” ad aggiornare… tutto questo per dirti che le scelte che loro fanno non sempre si ripercuotono in un fantastico rinnovo e che per motivi diversi si può anche non adulare il lavoro che fanno viste le conclusioni… Spero sarai in grado di accettare il mio punto di vista e relative motivazioni…

    • Daniele Sunetta ha detto:

      Se l innovazione fosse proprio il soc a 64bit, per le possibilità e le potenzialità che fin ieri non erano raggiungibili? Magari aprendo le strade a un processo di evoluzione nel quale come per il padfone ficchi il telefono nel tab e ti diventa un tablet ma applicato ad un computer desktop? Dove non serviranno più account utente ma semplicemente il tuo smartphone e la tua impronta digitale come credenziale! In fin dei conti quale smartphone è rivoluzionario tra i top in commercio?

  153. tia ha detto:

    secondo molti non avranno successo… però intanto pure su questo blog di WP è la notizia più commenta e seguita… non c’è nulla da fare cè troppo seguito con apple

  154. tia ha detto:

    secondo molti non avranno successo… però intanto pure su questo blog di WP è la notizia più commenta e seguita… non c’è nulla da fare cè troppo seguito con apple

  155. ale ha detto:

    Nonostante l’opinione che si puo’ avere di apple e di questi ultimi iphone presentati, la frecciatina di Nokia Uk è totalmente fuori luogo. Apple, con gli ipod nano, i macbook e gli imac ha stravolto il mondo della tecnologia consumer con i colori, con gli ipod sta portando avanti questa filosofia da anni.

  156. ale ha detto:

    Nonostante l’opinione che si puo’ avere di apple e di questi ultimi iphone presentati, la frecciatina di Nokia Uk è totalmente fuori luogo. Apple, con gli ipod nano, i macbook e gli imac ha stravolto il mondo della tecnologia consumer con i colori, con gli ipod sta portando avanti questa filosofia da anni.

  157. andreativS ha detto:

    Per me la Apple ha sempre inteso iphone 5 “color”,mentre il,resto del mondo ha pensato si trattasse di una edizione economica(Io compreso)

  158. andreativS ha detto:

    Per me la Apple ha sempre inteso iphone 5 “color”,mentre il,resto del mondo ha pensato si trattasse di una edizione economica(Io compreso)

  159. Morris Di Leo ha detto:

    Perchè. Parli per sentito dire senza un minimo di cultura alle spalle, probabilmente se al posto di sparare a zero tu studiassi di piú… Cito:
    l motivo del passaggio ai 64 bit e’ che A7 e’ il primo SoC in assoluto a usare la nuova architettura http://en.wikipedia….ARMv8, che appunto gira solo a 64 bit.
    Compilare per ARMv8 (e quindi a 64 bit) permette al compilatore di usare istruzioni wide/NEON, piu’ cache e soprattutto il *doppio* dei registri, che aiuta decisamente le prestazioni e riduce gli accessi alla cache.
    In piu’ l’ISA e’ nuova e piu’ efficiente e ha diverse innovazioni sul load/store e le prestazioni multithread etc…
    Quindi direi che tra tutte le cose il passaggio sara’ un bel salto, non a caso Apple si vanta che l’iPhone 5S e’ 2x piu’ potente del 5.”

  160. Ciotti Soccazzi ha detto:

    a me faccagare l’iphone

  161. Ciotti da Lodi ha detto:

    a me faccagare l’iphone

  162. Morris Di Leo ha detto:

    i processori ARM ? Sui Server? Che sistema operativo abbiamo e quali applicazioni ci sono attualmente per un sistema server ARM?
    I 64bit servono per espandere le capacità del sistema. Quindi servirà ovunque, ma sicuramente nelle server farm non vedremo server con ARM per molto tempo ancora.

    • leoniDAM ha detto:

      http://www.engadget.com/2012/10/29/amd-64-bit-arm-opteron-server-cpus/

      Hai provato mai a vedere bechmark di applicazioni a 32bit in confronto con la loro versione a 64bit?
      Si trovano molti casi in cui le app non guadagnano niente, alcuni in cui le prestazioni peggiorano mentre mentre per certe categorie di applicazioni vi è un miglioramento prestazionale, tali categore di applicazioni sono quelle che hanno consumano dati di tipo float (calcoli e simulazioni gli esempi più banali che mi vengono in mente) e/o dati di grosse dimensioni, scenari che non sono tipici per gli smartphone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *