• 57 commenti

Instagraph: Ecco tutte le info in anteprima della nuova app in arrivo che permette di condividere le nostre foto su Instagram! [AGGIORNAMENTO – x1]

Ieri vi abbiamo mostrato in anteprima la nuova applicazione Instagrafp, una nuova app in arrivo per la piattaforma Windows Phone che consentirà di condividere le nostre foto scattate dal terminale su Instagram, il popolare social network. (Instagraph: In arrivo la prima ed unica App per WP8 con cui si possono condividere le proprie foto con Instagram! ).

Instagrafp è stata sviluppata dalla software house italiana Venetasoft, già conosciuta per diverse applicazioni di successo rilasciate nella piattaforma mobile di Microsoft (link).  Gli sviluppatori hanno deciso di rilasciare l’app in anteprima a noi di Plaffo e ai colleghi di WPCentral, per questo motivo abbiamo avuto modo di testare l’app in tutte le sue parti e ricevuto informazioni in merito al suo sviluppo.

Per prima cosa chiariamo in che modo gli sviluppatori riescono a pubblicare le foto degli utenti su Instagram non essendoci API pubbliche disponibili a sviluppatori di terze parti per effettuare questa procedura. Come spesso succede a noi italiani, gli sviluppatori hanno sfruttato la propria creatività per pubblicare le foto su Instagram senza andare contro le regole di questo Social Network, in pratica il tutto viene gestito dai server dello sviluppatore e la nostra foto inviata tramite l’app ufficiale Instagram presente su un dispositivo reale (iOS o Android) che farà da tramite tra la nostra app presente su Windows Phone e la foto pubblicata su Instragram (l’utente che posta qualcosa lo fa tramite un sessione di utilizzo di un dispositivo reale [iOS/Android]).

Cosa permette di fare l’applicazione?  una volta avviata dovremo inserire i dati del nostro account Instagram (nella prima versione in arrivo non è possibile effettuare la registrazione come nuovo utente, questa possibilità sarà implementata con il prossimo update). Una volta loggati abbiamo la possibilità di utilizzare una foto presente nella nostra libreria o scattare una nuova foto velocemente. Acquisita la foto abbiamo la possibilità di modificarla tramite l’editor di Aviary che permette di applicare filtri, inserire dei simpatici oggetti, ruotarla, modificare le proporzioni o scrivere del testo. Salvato il nostro lavoro possiamo quindi scrivere un commento nell’apposito campo e tappare il tasto  “share” per inviare la nostra foto su Instagram.

Posso utilizzare tutte le funzioni presenti su Instagram? No, l’applicazione nella prima versione in rilascio permette di scattare foto, modificarle e inviarle al nostro account Instagram. Possiamo gestire il nostro account direttamente dal browser tramite il sito ufficiale, accessibile tramite link diretto dall’applicazione.

Quando sarà possibile scaricarla? L’app è stata inviata a microsoft per la certificazione all’inizio di questa settimana, il rilascio è previsto per le prossime ore. Come scritto ieri nel nostro articolo, l’app sarà disponibile inizialmente per Windows Phone 8, la settimana dopo arriverà la versione per Windows Phone 7.8, poco dopo la versione per Windows 8/RT e infine un client HTML5 per altri smartphone.

Abbiamo provato per diverse ore l’applicazione senza riscontrare problemi, la modifica delle foto avviene in maniera immediata e il caricamento su Instagram sempre preciso (bisogna verificare quando l’app sarà rilasciata e ci saranno numerose richieste contemporaneamente). Comodo il supporto della funzione Windows Phone per la condivisione e la modifica, in modo da poter gestire il tutto anche dal nostro rullino o da altre app.

Aggiornamento x1

In molti ci state chiedendo se l’app ha superato la certificazione e come mai ancora non è disponibile al download. Gli sviluppatori ci informano che Microsoft ha già certificato l’app e che sono al lavoro per potenziare i propri server in modo che non ci siano problemi per gli utenti appena sarà scaricabile, questo visto anche il grande interesse che si è creato. Il suo rilascio è previsto comunque in tempi molto brevi, appena sarà disponibile al download provvederemo ad aggiornare l’articolo.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Io ha detto:

    Complimenti.

  2. War 78 ha detto:

    Ovviamente a pagamento giusto?

    • supercecio ha detto:

      Lo sviluppatore ci avrà dedicato parecchio tempo, fornisce server+servizi, quindi non ci vedo niente di strano se fosse a pagamento, anzi… Molte app sono realizzate nel tempo libero dagli sviluppatori che lo fanno per hobby/passione (e pagano abbonamenti annuali per sviluppare) quindi non ci si deve scandalizzare se le app sono a pagamento… al limite c’è sempre la possibilità di non comprarle…..

      • War 78 ha detto:

        La mia era una semplice domanda..

      • Daze ha detto:

        Concordo con questo. Le app non crescono sugli alberi o si generano con una magia alla Harry Potter ma richiedono tempo, impegno e dedicazione. Non parlo neanche dell’abbonamento che NON è gratis, anzi.
        Non c’è niente di più snervante per uno sviluppatore che vedere una cattiva review della propria app perche non è gratis.
        Un app si valuta per la sua qualità e non per il suo prezzo!

        • Mr.Hyde ha detto:

          Quoto in pieno.
          Si perdono settimane anche per semplici app.
          E viene da pensare quando leggo “stupenda. però deve essere gratis” e vota con una stella..
          Non capisco tutte queste crociate per avere free app.
          Tanto vale fare crociate per avere il pane gratis :)
          Non muori se non hai un app

  3. RomaxSempre ha detto:

    Geniale, in pratica vengono inviati tramite l’app ufficiale Instagram hahahha

  4. nico ha detto:

    Ma i server del povero sviluppatore sanguineranno

  5. gl3nn88 ha detto:

    Ho dei dubbi sulla privacy dei dati che transitano su altri dispositivi/server altrui. Se collego l’account instagram pure a Facebook sarete in possesso dei dati/password di Facebook?

    • Venetasoft ha detto:

      Instagraph tutela la vs privacy probabilmente più di Instagram :)
      I dettagli sono presenti nella sezione “Terms and Conditions” dell’App, verificati e certificati da Microsoft.
      I ns legali sono comunque in grado di fornirvi ogni chiarimento possibile, in caso di dubbi contattateci pure!!

  6. Federico ha detto:

    Quindi i nei server di Venetasoft che gestiscono l’applicazione, saranno gestiti i miei dati di accesso ad Instagram e le mie foto? A
    Credo che l’applicazione sia a pagamento. In effetti Venetasoft ti mette a disposizione un server e ti da un servizio.
    Credo che aspetterò l’applicazione ufficiale se mai arriverà nel frattempo uso Instagram da Bluestack e dal sito ufficiale.

  7. grigo ha detto:

    É tornato disponibile l aggiornamento a Facebook al 4.2

  8. kevin ha detto:

    Spero che l’interfaccia grafica sia migliore delle altre app sviluppate da Venetasoft (opionione personale).
    Prima di utilizzare (e acquistare l’app), sarebbe utili avere dei chiarimenti su come gestiscono i nostri dati di login su Instagram/Facebook.

    Inoltre mi chiedo quanto tempo passera’ prima che Instagram blocchi questa app, sia bloccando il loro IP, sia limitando il numero di account sul quale un singolo device puo’ caricare foto.

    • Venetasoft ha detto:

      Te lo chiederai per un bel po’ allora, è stato previsto (quasi) tutto, Instagraph non è tecnicamente bloccabile.
      Il tourn-over dei devices (centinaia, migliaia a breve) ne impedisce il blocco sistematico.

      • kevin ha detto:

        e discorso privacy?

      • Nicholas ha detto:

        Il problema non è tanto quanto carico server l’app riesce a reggere, più che altro quanto tempo passa prima che Microsoft la rimuova, o Facebook (Instagram) ne chieda la rimozione dallo store.

        Onestamente, credo che più di una settimana farà fatica a durare, per quanto posso farvi un in bocca al lupo.

    • albyrosso ha detto:

      Sembra che tu ci goderesti, portasf… dei m…. c….. !!!!
      Altro developer frustrato come quello di sotto :D ??

      • kevin ha detto:

        No, non sono capace di sviluppare un bel c****!

      • kevin ha detto:

        E poi perché ci dovrei godere?
        io mi sono posto solo alcuni dubbi, visto che nell’articolo scritto da plaffo mancano alcuni chiarimenti. Prima di acquistarla faccio le mie valutazioni. Io sono il primo che crede nella piattaforma di Microsoft ed è disposto a supportare gli svilippatori

  9. Drak69 ha detto:

    Secondo me la metteranno a pagamento…anche se non sono molto interessato all’app spero che riesca a reggere almeno fino all’arrivo dell’app ufficiale.

  10. sblansh ha detto:

    A mio modestissimo parere: una zozzeria.

  11. Mic-Schumacher ha detto:

    …a me personalmente nn frega un tubo di instagram pero’ comprero l’app solo per il gusto di darla nel culo agli sviluppatori ufficiali… e per la bravura di venetasoft

  12. rioosas ha detto:

    Domanda per lo sviluppatore: si posso aggiungere i tag alle foto? Comunque sia, comprerò la vostra app anche se costasse 4 €, il merito va premiato!

    • Venetasoft ha detto:

      I ns piani sono di aggiungere tutto.
      Faremo aggiornamenti serrati rilasciando via via nuove funzionalità fino al 100% delle funzioni del client Instagram originale, per poi andare oltre: condivisione su altri social, gif animate, integrazione con Turbo Camera,..
      Tutto sarà legato al gradimento che riceverà l’App e quanto di conseguenza potremo investire.

  13. Luis ha detto:

    sn contento dell’uscita dell’app, e la comprerò, spero anche che i filtri siano decenti, almeno come quelli di Instagram ( il sogno sarebbe quelli di hipstamatic), però è una app limitata, capisco che ti permette di scaricare le foto, ma l’essenza di Instagram è poter condividere le foto ed interagire con le foto degli amici, quindi un vero e proprio social e qui manca….

  14. Luis ha detto:

    @venetasoft,
    leggo ora “codivisione su altri social” spero entro breve Facebook e Tumblr dal Instagraph!! e non dimenticatevi di migliorare sempre i filtri, non tantissimi ma belli!

  15. AndreaTek ha detto:

    Una sola domanda da fare.

    Utilizzando l’editor di Aviary, che differenze ci saranno con i filtri utilizzati da Instagram ?
    Lo chiedo perchè nelle immagini condivise di Instagram oltre alle varie informazioni come tag e commenti, c’è anche quello sul filtro utilizzato.

    :)

  16. dome ha detto:

    Inizialmente ho letto che non sarà possibile consultare le foto su instagram ma solo di caricarle. Dato che vi spingete ben oltre le API ufficiali pensate di inserire questa possibilità in un prossimo update dato che nativamente supportata? :)

  17. Leonardo ha detto:

    @Venetasoft : l’ app sarà disponibile anke per 7.5 o solamente per 7.8??

    • Laplace ha detto:

      Se non vado errando le app che vanno su 7.8 dovrebbero andare bene anche su 7.5.. Per lo meno se non sfrutta le (poche, se non nessuna) api aggiunte in 7.8.. Prendo spunto da questo commento per fare i complimenti agli sviluppatori.. Investire cosi tanto su un app è coraggioso, per di piu siete italiani e avete il mio supporto! Questo è un grande passo in avanti per wp! Peccato che sono gia iniziati i concorsi per votare le migliori app, la vostra sono convinto che avrebbe vinto!

      • mtb ha detto:

        se non erro, la grossa differenza tra 7.5 e 7.8 sono le api relative alle tiles, quindi, se non viene sfruttato quello, dovrebbe andare anche su 7.5! ;) mi chiedo solo che vantaggio ci sia a non aggiornare da 7.5 a 7.8, ma magari su device low cost il motivo è valido… Non so…

  18. ale ha detto:

    Avete messo in piedi un sistema costoso. Spero che verrete ricompensati!

  19. rioosas ha detto:

    Quanto ci mettono a certificarla quelli di MS?? Dai che sono curioso..!

  20. Luis ha detto:

    x me nm esce più….

  21. gab06 ha detto:

    Spero costi 0.99€ . In questo caso punteranno sulla quantità di download in pochissimo tempo . Comunque sia , carissimi sviluppatori dell’app ufficiale di Instagram .. Poveri voi ! Viva Venasoft !

  22. mtb ha detto:

    il mio l800 freme! :D se non avrà un costo eccessivo, ovviamente, sarà una delle app che ho intenzione di acquistare! Meglio se free, chiaro, però se è ben fatta, son disposto a dare il mio contributo per lo sviluppo! =)

  23. Gino ha detto:

    Grande Venetasoft e non aggiungo altro…..

  24. eddy ha detto:

    sono curioso anch’io di sapere com’è quest’app…

  25. Simen Mangseth ha detto:

    Bene che rientra in un tempo molto breve. Ma non possiamo ottenere una risposta concreta/specifica su quando si tratta? Nel corso della giornata?

    Inglese: Good that it comes within a very short time. But can’t we get a specific answer on when it comes? During the day?

  26. erik ha detto:

    Venetasoft, si sa mica di che grandezza di tempo stiamo parlando ? Un paio di giorni, una settimana, un mese ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *