• 51 commenti

Un concept completo di Windows Phone 8.1

Abbiamo visto diverse volte concept di nuovi possibili smartphone o implementazioni di nuove feature su Windows phone, quello che vi proponiamo oggi è un concept completo che vede protagonista un futuro aggiornamento di Windows Phone a Windows Phone 8.1 pubblicato su reddit.com

Nel concept vengono immaginate diverse nuove funzionalità come le notifiche a scorrimento nella schermata di blocco in modo da poter inserire oltre 5 applicazioni, controllo del volume separato, scelta del browser di default, diversi miglioramenti nel multitasking, centro notifiche, riprogettazione del browser, blocco rotazione e accesso veloce ad alcune impostazioni.

Di seguito il concept che le diverse spiegazioni, potete visualizzare le immagini alla massima risoluzione a questo link.

Cosa ne pensate?

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Nicolò ha detto:

    Fantastico concept! Chissà se Microsoft lo vedrà e ne trarra spunto…io penso di no.

  2. cristiolo ha detto:

    Quick settings è una genialata!

    • And80 ha detto:

      A me è l’unica cosa che non piace, mi sa molto di Android Quick Settings. A ognuno il suo stile secondo me.
      Il resto è ottimo e anche decisamente plausibile.

  3. RomeoN ha detto:

    Ci piace!

  4. Federico ha detto:

    Fossi MS assumersi all’istante il creatore di questi concept. Incredibili

  5. Puccio ha detto:

    troppo bello per esere vero

  6. Leo ha detto:

    Una genialata.. Se fanno tutto questo mi sparo una s**a :D

  7. Masu ha detto:

    Una parola soltanto: GENIALATA

  8. lorenzo ha detto:

    Genialata, il volume diviso tra applicazioni e suonerie non è una genialata, doveva già essere presente!!! Le altre cose gli altri sistemi le possiedono già da anni(centro notifiche per esempio)….

    • mtb ha detto:

      Il volume app by app non esiste in nessun sistema, attualmente. Il massimo raggiunto oggi (su ios) è il volume separato tra musica, app(vale per tutte) e telefono. E sinceramente spesso fa comunque come vuole lui! :D Le live tile, che non ha nessuno, hanno già la funzione di centro notifiche, ma in effetti per tutte quelle non inserite nello start, c’è bisogno di un centro notifiche. Sulle switch rapide possono fare di meglio, una tile che tappandoci sopra attiva e disattiva wifi/bt/ecc… Sarebbe il top

      • Max ha detto:

        In realtà qui parla solo di suddivisione audio tra telefono, multimedia e app, modificabili attraverso appositi slide a scomparsa presenti nella blade del volume, come avviene su ios.
        Se devo essere sincero era una caratteristica che andava implementata fin da subito, ma come dicono dalle mie parti, meglio tardi che mai…

  9. Max ha detto:

    Magari, con queste modifiche l’esperienza di wp migliorerebbe notevolmente.

  10. gian89 ha detto:

    Fantastico! I quick settings però li farei con meno passaggi. AD esempio per la barra di stato noi tocchiamo la parte superiore dello schermo, io farei scendere tutte le icone e non solo quelle attive così basterebbe premere quello che vogliamo attivare per appunto attivarlo. Ad esempio basterebbe toccare il simbolo della rete per attivare il 3G e ancora una volta per aereo. Molto più semplice. Sarebbe fantastico se MS implementasse il lock sulle finestre che lasciamo aperte per non rischiare che siano chiuse da altre aperte più recenti.

  11. simona512 ha detto:

    Mi piace!!!!

  12. Drak69 ha detto:

    Questo concept è molto bello oltre che molto funzionale…purtroppo è raro che un concept venga preso in considerazione.

    • FrancoTuz ha detto:

      Si può sempre sperare … questo concept è una cosa davvero fantastica, se Microsoft prende inconsiderazione una cosa del genere, io amerò ancora di più questo OS

  13. Clemente ha detto:

    Fantastica e se Microsoft già avrebbe fatto tutto questo sarebbe fantastico

  14. Riccardo ha detto:

    Mi hanno letto nel pensiero

  15. Antox ha detto:

    Cazzooo, assumetelooooooooo

  16. salvo1789 ha detto:

    Sarebbe il massimo se MS si ispirasse a questo concept!!!

  17. Mauro ha detto:

    Avete visto i settaggi presenti nel multitasking(sul link)?? Fantastico! PLAFFO come facciamo a far conoscere tutto questo a MS? pentaci tu!!

  18. angelo ha detto:

    Ragazzi apparte l’ottimo concept qui presente a me ha un po turbato la,notizia che google sarebbe interessata ad acquisire whatsapp.. Già google non ci può vedere perché reputa wp ormai un anche se piccolo concorrente per il mercato e se così fosse allora ne passeremo di tempo ad asp una versione di whatsapp consona alle nostre esigenze che ne pensate??..

    • gian89 ha detto:

      Si ho letto, ma secondo me dovremmo farci più furbi noi. Insomma abbiamo Skype che è molto più completo, completamente gratuito e integrato in 8, a che serve whatsapp? Ovviamente discorso esteso anche ad androidiani e iPhoniani.

      • Max ha detto:

        Gli utenti Android e ios non hanno nessun motivo per rinunciare a whatsapp in favore di Skype, attualmente noi siamo gli unici a rinetterci(se google acquisisce e decide di giocare sporco)

  19. Nicoripara ha detto:

    Bello, non penso che a Microsoft servano idee. Quello che vorrei sapere è perché questo sistema viaggia con il freno a mano tirato. È chiaro che non vuole emergere pur avendo le potenzialità. Le carenze rispetto altri sistemi sono chiaramente volute. Quello che non mi spiego è perché. Sono al terzo wp, volevo provare wp8, con un Huawei w1 da 200 euro. Potrebbe distruggere tutti gli Android anche quelli da 600 euro. È chiaro che questo sistema è volutamente castrato, mi chiedo Perché Perché.

    • Morris ha detto:

      io ho un iphone 5 come unico smartphone, ti assicuro che preferisco skype per vari motivi. Unica pecca di skype è che bisogna ” avviarlo “

    • urrrr ha detto:

      Non so… Ultimamente microsoft sta lavorando così. Sforna prodotti con grandi potenzialità, ma manca sempre quel qualcosa….che li farebbe diventare ottimi e completi. Diciamo che si ferma all’85-90% e oltre non va.

      Non riesco proprio a capire, presentano un nuovo sistema (per certi versi ottimo) nel 2012 senza offrire VPN, centro notifiche, una gestione decente del multitasking, wifi che si spegneva con lo schermo (risolto per fortuna) e tante altre cose che TUTTI gli altri sistemi già implementano da ANNI.

      Boooh?

  20. Simone Tosi ha detto:

    Bello tutto
    Secondo me la cosa più comoda di tutte è quella di poter chiudere le app nel multitasking. Buona anche l’aggiunta della % della batteria
    Speriamo che arrivino queste buone cose

  21. dado83 ha detto:

    MA MAGARIIII!!!!!

  22. matte7 ha detto:

    molto bello tutto, speriamo che venga implementato qualcosa di tutto ciò

  23. Alfonso Syn ha detto:

    ot: scusate ma ho un grosso problema..a casa mia solitamente prende l’hspa al massimo, ma ultimamente mi da sempre Edge e se tutto va bene una tacca di 3G..e cosi non riesco mai a navigare…come posso fare? Ho un lg e900..grazie in anticipo :)

  24. Domenico ha detto:

    Fantastico. Ragazzi, son passato da iPhone 4 a Lumia 620 e sono soddisfattissimo, è tutto molto più immediato: sono soddisfatto della mia scelta.

    • Davide C. ha detto:

      È bello sapere che, nonostante tu sia passato da uno smartphone da 700€ ad uno di 250€, sia soddisfatto. Questo dimostra che WP vale veramente tanto. :)

  25. Lo Zio33 ha detto:

    ..non riesco ancora a chiudere la bocca, dopo aver visto questo concept!!? Speriamooo!!

  26. Anton ha detto:

    Se notate in fondo all’immagine sotto la voce notifications center c’è un asterisco ed in inglese ci sta scritto “This one will never happen” il che vuol dire che non sarà mai fatta :)

  27. george ha detto:

    Se veramente queste cose venissero implementate WP diventerebbe il migliore senza rivali.

    • urrrr ha detto:

      Diciamo che con queste implementazioni finalmente avrebbe (quasi) tutto quello che hanno anche gli altri SO…

      Poi ognuno avrebbe le sue differenze principali (ad es. android più personalizzazioni, WP migliore gestione dei contatti/social, ios quello con le migliori app, ecc…).

      Però, secondo me, tutte le cose presentate in questo video dovevano essere già disponibili all’uscita del sistema, in un modo o nell’altro… Stiamo parlando di funzionalità BASE di un S.O. mobile…

  28. stefano ha detto:

    E per wp7?

    :-P:-P

  29. Nick ha detto:

    Farei uno switch alla nuova piattaforma :D

  30. Lopi ha detto:

    Scusate, cliccate il link che plaffo ha inserito del nuovo concept, non quello di reddit, e andate a fondo pagina, in basso a sinisrra, perchè c’e scritto “this one will never happen” ???? Sembra un messaggio subliminale…

    • corrado ha detto:

      Idea bellissima, speriamo che almeno qualcosa venga implementato nel futuro aggiornamento. Come speriamo che non sia bisogno di cambiare di nuovo il terminale. Riguardo al sistema castrato e alle sue limitazioni :
      se da un punto di vista non da la possibilità di smanettarci, dall’altro bisogna dire che fino adesso con win 8 mai visto un virus nel pc (uso solo il defender e nessun antivirus) e mai visto lo smartphone andare in crash o impallarsi causa virus, come succede invece con l’android. Skydrive si comporta benissimo, fatto il passaggio dal 900 al 920 in 2 min, foto e musica le gestisco con Windows Media Player visto che il terminale viene visto come memoria di massa. Unica pecca il casino con i DRM di zune e quelli di xbox music. Il sistema è ancora giovane, giustamente dovevano testarlo meglio, ma in ogni non passerei mai ad un altro S.O.. Windows è il sistema operativo più usato al mondo. http://www.lffl.org/2012/11/i-sistemi-operativi-piu-utilizzati-per.html

    • Marco ha detto:

      Nel paragrafo Defaults, e più precisamente nel secondo screenshot, trovi l’ asterisco accanto alla voce search. Dovrebbe riferirsi al motore di ricerca e quindi Bing a discapito di altri come… come… boh, uno a caso Google??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *