• 38 commenti

Microsoft Surface: Ecco una videorecensione in lingua italiana!

Ancora non presente ufficialmente nel mercato italiano, il primo tablet di Microsoft, ovvero il Surface con a bordo il nuovo sistema operativo Windows RT ha comunque raggiunto i più ostinati ed appassionati del nostro paese che volevano il tablet realizzato da Microsoft.

Il nostro lettore Alfonso Sommella, che ringraziamo, ha da poco ricevuto il tablet acquistato in Francia e ha voluto condividere alcuni video che mostrano e descrivono il device in tutte le sue caratteristiche. I video che vi mostriamo subito sotto descrivono il terminale sia a livello hardware che software:

 

Di seguito invece una registrazione video effettuata da Surface:

Ricordiamo che il Tablet Surface è disponibile in due versioni, quella equipaggiata con Windows 8 RT e quella con Windows 8 Pro (in arrivo nel 2013).

Se siete interessati al tablet, un’altro nostro utente (fgfoto) ha realizzato dei video focus che mostrano diverse caratteristiche del Surface. Trovate i video nella propria pagina ufficiale su YouTube a questo link

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Andrea ha detto:

    Io l’ho comprato dal sito tedesco con la touch cover nera. Il layout è molto simile al nostro (cambiano solo y e z e gli accenti) e comunque mettendolo in italiano si trasforma anche il modo di interpretare i tasti battuti (es: se si preme la z viene comunque riconosciuta come y e viceversa, lo stesso dicasi per gli accenti, che vengono riconosciuti come i nostri). Personalmente consiglio a chi conosce a memoria la tastiera di ordinare il Surface dal sito tedesco (tanto la presa è europlug comunque), se poi per la tastiera si vuole aspettare è sempre possibile ordinarla qui successivamente quando uscirà… (io ne prenderò una blu).

    Per il resto il tablet è stupendo e per lavorare e studiare non credo che il mercato offra di meglio. Il Pro per me è esagerato, questo è perfetto, è finalmente IL tablet… stavo aspettando da anni un prodotto così. Microsoft lo ha pensato e progettato benissimo.

    Saluti :D

    • linog ha detto:

      Io ho preferito l asus RT, ha l NFC (che mi serviva) e la tastiera in alluminio ad 1€ che lo rende un ultrabook quasi normale.

      • Daddpra ha detto:

        Io lo ho acquistato Windows rt 32gb con touchcover e adattatore hdmi in USA la scorsa settimana e prima ho girato per vedere altri tablet( in particolare io cercavo la versione rt che per funzioni e fascia di prezzo si avvicina di più alle mie esigenze di utilizzo) i tablet con Windows 8, e come qualità costruttiva non c’è comparazione. Il surface credo sia un oggetto innovativo e icona del progetto Microsoft…
        Io non preferirei mai un samsung che gira con ios ad un iPhone…

      • Nicolò ha detto:

        Posso chiederti quali sono i motivi per cui hai scelto l’Asus Vivo Tab in quanto indeciso se comprare questo o Surface.
        Grazie mille

  2. Nicolò ha detto:

    Ottimo commento in quanto anche io sarei interessato a comprarlo come te magari aspettando per la tastiera.
    Hai avuto problemi con l’installazione della lingua italiana o altri problemi legati al fatto che l’hai preso in Germania?
    Per il pagamento e la spedizione come hai fatto / come ti sei trovato?
    Grazie ;)

    • Andrea ha detto:

      No assolutamente nessun problema… Durante la fase d’installazione hai a disposizione 3 lingue: Inglese, tedesco e francese… Io l’avrei anche tenuto inglese perché lo capisco e lo parlo, sennonché anche Win8 sul PC mi era diventato inglese :D Evidentemente è un opzione via cloud. Quindi ho semplicemente installato dal pannello di controllo la lingua italiana e tutto è andato perfettamente.

      Prenderlo dalla Germania non comporta alcun problema in quanto la garanzia è europea di due anni e in caso di problemi glielo si rispedisce (me perché devono esserci problemi?? :D )

      Il pagamento l’ho fatto tramite postepay, ma accettano qualunque carta di credito. Spediscono con FedEx in 4, 5 giorni lavorativi. A me è arrivato in 3. Sono stati molto precisi…

      Di niente :D

  3. mic ha detto:

    Scusate, non c’entra con l’argomento, ma col mio 820, dopo aver scritto un commento, quando clicco sulla scritta x ricaricare la pagina si impalla plaffo. Sono l’unico?

  4. stefano ha detto:

    Io invece aspetto la versione Pro.. Spero non si faccia aspettare troppo..!

  5. Arslan ha detto:

    il pro sarà mio!!

  6. iAndroGrezz ha detto:

    Il surface RT è una piccola delusione per me…samsung con il note 10.1 introduce il multi windows (il surface non ha il desktop -.-“) la s-pen inclusa nel prezzo (surface RT non ce l’ha) e introduce nuove suite per appunti, grafici, documenti (praticamente un office taroccato mentre il surface ha un office in versione touch che non è nemmeno completo -.-“) Ora ditemi…a parità di prezzo 499 euro ci sono il surfaceRT nudo e crudo e il samsung galaxy note 10.1 wifi+3g chi puo avere la meglio? E c’è da dire che Jellybean migliora parecchio la fluidità e l’usabilità di android, lo rende piu leggero…in piu il galaxy note 10.1 ha un exynos quadcore xD Direi che la storiella di LAGdroid non funziona piu oramai.

    Prima di essere etichettato come fanboy android xD vorrei dire che per me la tecnologia non è una partita di calcio. Tifiamo per noi stessi e per il nostro portafogli. Facciamo la spesa migliore per i nostri gusti e mantenendo sempre la lucidità di chi spende intelligentemente

    • Nickg ha detto:

      Il surface non ha il desktop???? La funzione multiwindows non è molto diversa da quella presente su win rt

      • iAndroGrezz ha detto:

        SurfaceRT non ha il desktop :) e la funziona multiwindows sui samsung è una via di mezzo tra la funzione di windows 8 e le normali finestre ;) Sembra di usare il desktop di windows. Da microsoft hanno fatto una cazzata colossale togliendo il desktop sull’rt

        • Nickg ha detto:

          Mi sembra veramente strano visto che sul vivo rt di Asus il desktop c’è e quindi è presente in win rt

        • enrico ha detto:

          Il desktop c’è ed è ben integrato!

          • lux ha detto:

            il desktop c’è ma non puoi installare programmi a parte i 4 già caricati , mi sa che state fraintendimento …
            X me l’rt non serve a niente è solo un anti ipad , l’acer w700 con i3 a 570 € non ha rivali , certo il surface esteticamente è spettacolare ma 400 € in più non glieli spendo solo per lo sfizio …

          • lux ha detto:

            Ovviamente mi riferisco alla versione pro

        • kais ha detto:

          Il multi windows ce l’ha, puoi spostare da un lato un app mentre apri un altra….se poi apri l’esplora risorse hai le cartelle come sul classico, l’ho provato sull’Asia vivo con tegra

    • Alan ha detto:

      bel discorso tranne per il fatto che il desktop c’è e che office non è touch/limitato

      Inoltre c’è chi semplicemente vuole un dispositivo che si fonda con il desktop/notebook. Usare Google/Apple + Microsoft non è efficente come usare Microsoft + Microsoft.

      La penna non è inclusa perchè NON funziona su RT (il display non la supporta) mentre funzionerà e sarà inclusa sul PRO che secondo me darà dai 3 ai 4 giri a qualsiasi tablet NON PC … .

      Ad ogni modo io, personalmente, voglio un RT perchè non mi serve un PC completo da sostituire al mio ultrabook… ma voglio un Tablet+

    • linus1982 ha detto:

      Ti sto rispondendo da un Surface RT, quindi parlo con cognizione di causa.
      1) Surface HA IL DESKTOP, ed è esattamente uguale identico e spiccicato a Windows 7 e Windows 8!!! L’unica cosa che cambia è l’impossibilità di scaricare software .exe (cosa che non puoi fare con nessun Tablet con architettura Arm, e non parlo solo di Windows)
      2) E’ vero che nel Surface RT non hai la penna inclusa, ma s-pen non è altro che una penna capacitiva (che uso quotidianamente sul Surface) con qualche accrocchio in più, ma nulla di paragonabile ad un digitalizzatore Wacom di Surface Pro…. cmq utilizzo spesso OneNote per prendere appunti e con una penna capacitiva comprata ai cinesi e pagata 4€ riesco a fare comunque un lavoro perfetto.
      3) Office 2013 su Surface non è solo COMPLETO, ma è OFFICE !!! e questo la dovrebbe dire lunga sulla qualità della suite a disposizione GRATUITAMENTE sul Surface (da solo vale quasi 150€)… e l’unica cosa che non si può fare, rispetto ad un’ Office x86 sono le Macro in Excel, per il resto è la STESSA SUITE!
      4) Anche Surface ha un processore Quad core, da 1,3 GHz, ma mentre sul Surface RT ho la retrocmpatibilità con praticamente QUALSIASI Hardware costruito fino ad oggi per Windows in qualsiasi sua versione, con un Android queste cose te le sogni…. Puoi collegare qualsiasi cosa alla porta full USB del Surface, e viene riconosciuta e installata IMMEDIATAMENTE. Stampanti, mouse, Tastiere, HD ntfs, Joypad Xbox 360, Lettori DVD ecc. Ecc.
      5) Internet Explorer 10 non è solo uno dei browser più veloci e fluidi su Tablet, ma nella sua versione Desktop (Su Surface ci sono installati 2 browser) è praticamente UGUALE alla versione PC.
      6) Per apprezzare la qualità costruttiva del Surface, bisogna tenerlo in mano… è un qualcosa di pazzesco. Lo schermo è uno dei più contrastati che abbia mai visto su un dispositivo mobile, e la presenza del Kickstand ti permette di configurare il tuo Tablet come un vero e proprio Ultrabook!

      ;)

      • Daniele ha detto:

        ciao, quindi sarà impossibile installare altri programmi? Io volevo sostituire il mio netbook con il surface. Anche se le dimensioni che le prestazioni limitate del netbook sono più che evidenti mi girano tranquillamente il pacchetto ADOBE (photoshop ecc…) Autocad, Sketch up ecc… ovviamente questo mi serve come appoggio al pc di lavoro….

        • linus1982 ha detto:

          Se ci saranno applicazioni del genere, si potrà scaricarle solo dal Windows Store. Per esempio ieri ho scaricato un’app per l’editing video “Show Biz” su Surface. Non è detto che Adobe non abbia in mente per esempio di sviluppare per ARM. Cmq se le tue esigenze sono quelle di retrocompatibilità (come Photoshop), Surface e ARM non fanno per te, meglio Surface Pro (un vero e proprio PC potente travestito da Tablet) ;)

          • Daniele ha detto:

            Si lo immaginavo…perchè ho da poco installato sul mio fisso W8 e a parte Autocad che proprio non ne vuole sapere ho potuto installare tutto quello che avevo su W7…era questo il mio dubbio…quindi con il Pro sarei a posto no? ma si sa qualcosa come date e costi??Grazie!!!

    • Andrea ha detto:

      Ciao,
      rispetto la tua opinione ma devo obiettare su alcune cose errate che hai detto: il Surface (ma in generale Windows RT) ha eccome il desktop e non serve solo per Office, ma anche per tutte le opzioni destinate agli “smanettoni”, quelli che vogliono personalizzare a fondo il proprio tablet, cosa che ritengo molto giusta…

      Office RT non è una versione incompleta (dove l’hai sentito????), bensì è la versione Home e Student con Word, Excel, PowerPoint e OneNote COMPLETI!!

      Poi per quanto riguarda Android, da ex possessore posso dire che la professionalità di Windows è semplicemente inarrivabile in quanto l’intero sistema operativo segue una logica ben strutturata, pensata per rispondere alle esigenze di tutti i tipi di utenza… Ora: Android è il più anarchico tra i sitemi operativi e per quanti funzioni extra (a mio parere inutilissime…) possa disporre, un sistema frammentario, povero di originalità, non ottimizzato, non standardizzato, diverso da dispositivo a dispositivo, secondo me non offrirà mai un ambiente operativo adatto alla produttività. Io con il Surface studio e lavoro e posso dire di aver fatto uno dei migliori investimenti della mia vita.

      La storiella del LAGdroid, non è che non funziona più, in quanto è totalmente sbagliato il concetto di fondo: tu puoi mettermi anche un eight-core dentro un tablet, ma aumentare il prezzo solo per far girare uno schifo di sistema non ottimizzato (quasi) senza lag la vedo una boiata pazzesca. Quando si parla di tecnologia è bene informarsi anche sulla natura di un prodotto e a me quella di Android non piace per niente. Apprezzo quella Apple (ma odio i prodotti che tira fuori e il modo in cui li pubblicizza) e amo quella di Microsoft, perché sta veramente guardando al futuro discostandosi dal resto.

      E’ bene anche che l’utenza impari qualcosa invece di restare passiva e snobbare il cambiamento.

      Ciao :D

      • Daniele ha detto:

        Quindi è possibile installare altri programmi?

        • Roby ha detto:

          Su Win8RT puoi installare solo le Applicazioni (App) dallo Store, Su Win8Pro puoi installare le Applicazioni e i Programmi (software) come i pc Win7 ad esempio..(se provvieni da Vista o Xp devi ovviamente reinstallare tutto con la giusta versione W8, invece con W7 vanno bene quasi tutti ma se scarichi il programmino per l’upgrade te lo dice chiaramente quali siano retrocompatibili e quali no)

  7. nino ha detto:

    continua ad usarlo e tra qualke settimana vediamo se sei cosi sicuro

    • kais ha detto:

      Su una cosa siamo sicuri noi che scriviamo su questo blog, primo che i soliti fanatici di android o ios se non postano sciocchezze per farsi riconoscere non sono contenti…la seconda che non saranno qui tra qualche settimana.

  8. ZorroZ ha detto:

    GRAZIE ALFONSO!
    bella recensione!
    Mi piacerebbe sapere qualche cosa di più su come posso sopperire alla mancanza di Outlook: email + calendario + contatti + attività
    Quali app si utilizzano?
    … attendo con molta ansia la versione PRO… questa già mi sembra molto evoluta e performante, chissà la PRO
    GRASSIE
    CIAUZ

    • Andrea ha detto:

      Ciao,

      la mancanza di Outlook è semplicemente giustificata dal fatto che le email possono essere aperte attraverso l’apposita app e così come per i contatti e il calendario (sul quale visualizzi anche le attività). Sono le app che Microsoft integra in Windows 8 e RT e che tieni costantemente aggiornate (insieme a tutto il sistema).

      La versione PRO in effetti potrebbe sopperire a questo tramite, in quanto di fatto puoi installarci tranquillamente Outlook senza sforzi aggiuntivi e ritrovare tutto ciò di cui disponi in un unico programma. Per quanto mi riguarda, ho provveduto nel modo che ho detto visto che anche io sul notebook ho Outlook.

      ;)

  9. yanezprl ha detto:

    [Edit By Mod – Basta spam]

  10. albertomtb ha detto:

    Ecco… Ho visto la recensione e l’ho preso ! Sito francese.

  11. marcello ha detto:

    volevo sapere una cosa abbastanza tecnica riguardo excel: qualcuno sopra ha detto che non si possono usare le macro.
    Si possono importare dati da web? (menu Dati / Connessioni)

  12. misano ha detto:

    In arrivo direttamente da Seattle (precisamente da Redmond), attualmente in volo, questa settimana arriverà… non sono tipo da video ed unboxing, però quando potrò provarlo per bene sarò felice di condividere con voi la mia esperienza.

  13. Roby ha detto:

    Scusate ma voi riuscite a sincronizzare i preferiti di IE10 fra diversi pc WIN8 Pro? Ovviamente tutti loggati con lo stesso Microsoft Account…
    Io ne avevo uno con Vista e uno con Seven.. Prima con Windows Live Mesh avevo tutti i peferiti sempre sincronizzati, ora non mi riesce più benché abbia spuntato l’impostazione su SIncronizza Impostazioni…
    Voi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *