• 5 commenti

At Countdown: Ricorda una data impostando un conto alla rovescia sulla lockscreen del tuo Windows Phone 8

At Countdown è un’applicazione sviluppata per Windows Phone 8 che ci permette di inserire nella lockscreen del nostro dispositivo un conto alla rovescia con immagine personalizzata per ricordare il tempo che ci separa da una data impostante.

Graficamente potrebbe essere migliorata, l’applicazione sfrutta una delle nuove funzioni implementate da Microsoft in Windows Phone 8. Praticamente gli sviluppatori possono personalizzare la lockscreen impostando uno sfondo personalizzato insieme ad altre info inerenti la schermata.  At Countdown ci permette appunto di visualizzare, ogni qual volta accendiamo lo schermo del nostro terminale, di visualizzare il tempo che ci separa da una data importante con un immagine associata. Inoltre è possibile inserire tale conteggio nella nostra home screen tramite una live tile.

Nelle impostazione dell’applicazione troviamo la possibilità di inserire dei messaggi personalizzati al di sopra e al di sotto del conteggio, l’unità di misura del tempo tra ore e giorni e la possibilità di scegliere l’immagine da inserire.

L’applicazione è disponibile gratuitamente nello Store di Windows Phone solamente per i terminali con a bordo Windows Phone 8, potete scaricare l’applicazione direttamente dai tasti sotto.


Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. benedetto ha detto:

    Mettere il “cerca” nel calendario ed avere un anno + e -, invece di queste cose inutili, Per forza il market share cala!!!!!

  2. alex ha detto:

    Cosa c’entra questo commento con l’applicazione? Non è mica di Microsoft…e cmq il market share non sta calando

  3. Andrea ha detto:

    E’ un modo come un altro (di basso profilo o meno che sia) per far vedere quello che le applicazioni sono in grado di ottenere interfacciandosi con la lockscreen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *