• 43 commenti

ComScore: La quota di mercato Windows Phone negli Stati Uniti tende verso il basso, dal 3,9% passa al 3,8%

Secondo gli ultimi dati rilasciati da ComScore, la quota di mercato del sistema operativo mobile di casa Microsoft perde delle piccole ma significanti quote di mercato.

Secondo i dati ComScore riferiti al mese di Giugno, Windows Phone ha perso lo 0,1% della sua quota di mercato passando dal 3,9% al 3,8%. I dati a cui facciamo riferimento interessano il territorio statunitense dove negli ultimi mesi il mercato mobile è cresciuto del 3%. Questa piccola perdita potrebbe essere attribuita all’ormai datato Windows Mobile in quanto la percentuale della quota di mercato considera sia Windows Phone che Windows Mobile. Ormai sembra abbastanza chiaro che bisognerà aspettare l’uscita di Windows Phone 8 atteso per fine anno per sperare in una crescita di quote significative nel mercato mobile da parte di Microsoft.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. kais ha detto:

    tutti in ribasso tranne apple e google…incredibile davvero come non ci sia uno spartimento equo dei prodotti vista cmq la qualità di certi os.

    • AlbyThe1 ha detto:

      Non è vero, anzi tiene anche benone visto il periodo (ad agosto calano sempre tutti) e l imminente wp8!
      Il 4S leggevo essere in super calo (anche qui x lo stesso motivo immagino) !!

      • luca ha detto:

        Sono percentuali non unità vendute…. Non si vede qui il calo ma quanti cellulari con i diversi sistemi operativi si sono venduti in percentuale

    • Daniele ha detto:

      Obiettivamente, al momento Windows Phone è decisamente inferiore agli OS di Google e Apple, non come prodotto in se, che reputo migliore, ma per quanto riguarda l’ecosistema che deve crescere parecchio (marketplace, app, servizi, etc…)

      • kais ha detto:

        per market sono d’accordo con te, per altro no…cosa manca davvero a chi usa quest affari nel 90% dei casi? non dirmi bt e sd ti prego.

        • DominikT ha detto:

          Kais ancora negare l’evidenza -.- basta!

          • kais ha detto:

            ma basta cosa? ma rispondi piuttosto…apsetta, ma tu sei quello dell’altra volta? ancora qua stai?

          • DominikT ha detto:

            Ahahahahah kais penso proprio di stare a parlare con un piskelletto.. Pensavo fossi una persona più matura.. Ciaooooo

          • kais ha detto:

            ancora qua?

          • MCiD ha detto:

            Pero’ scusate, ma che ci state a fare qui’? Su un blog tematico?

          • kais ha detto:

            per sfogare le loro frustrazioni mettendo -1 e scrivendo scemenze varie che puntualmente non sono suffragate mai dai fatti o da discussioni o da risposte per combattere coloro che hanno fatto scelte diverse dalle loro…insomma i classici bimbominkia ventenni e trentenni…una piaga.

  2. Fabrizio - Kronoturbo ha detto:

    la differenza è solo una…gli utenti microsoft sono intelligenti,e sapendo che fra pochissimo esce wp8,non si comprano certo un wp7 ora.
    gli utenti apple sono per la maggior parte co@@@i e un 4s te lo comprano lo stesso anche adesso…non importa se 4s o 5,l’importa è che sia apple.

    • Alfonso Syn De Masi ha detto:

      QUOTONE

    • kais ha detto:

      ma non diciamo cazzate.

      • AlbyThe1 ha detto:

        Kalis a volte mi sembri uno intelligente, altre volte no, come in questo caso.
        Perché nn motivi questo tuo giudizio (oltretutto ineducato) ?
        É noto che una buona parte degli utenti wp sono programmatori o affezionati Microsoft, quindi è perfettamente plausibile (anzi probabile) !

        • kais ha detto:

          è una cazzata dire che “gli utenti apple sono per la maggior parte co@@@i e un 4s te lo comprano lo stesso anche adesso” primo perchè non è vero…se devono scegliere tra un prodotto basato tutto sulle apps tra google e apple di pari prezzo scelgono giustamente apple…se devono scegliere wp7 e iphone spesso scelgono iphone (smagliando secondo me) perchè sono rimasti al concetto di app, app per facebook, app per twitter, app per questo o quello…dimenticando o non sapendo che wp7 molte cose le ha di default.
          secondo perchè ancora non s’è capito che non si compra un prodotto in previsone di quello che arriverà tra 6 mesi…lo si prende oggi, e fanno bene chi ne ha bisogno a comrparsi un wp7, un 4s, un android oggi senza preoccuparsi di domani.
          non scadono, non smettono di funzionare e sopratutto se lo devo prendere per un aggiornamento futuro che migliori l’os allora vuol dire che oggi non è lo smartphone che mi serve.

          chi usa wp7 non è affezionato ms, anzi tutto l’opposto…wm6.1/6.5 è completamente diverso, molto piu stile android e infatti sono passati a quello.
          chi usa wp7 è chi ha avuto il coraggio di provare senza preconcetti un prodotto diverso e lo ha apprezzato.

          per me che wp non abbia le stesse quote di mercato di un rim dei tempi buoni (20% rimane un mistero….perchè per l’uso che se ne fa di questi cosi, tranne qualche lacuna nel voip l’os è completo e parecchio funzionale.
          ovvio che se poi non usi office (onenote è uno strumento potentissimo, ma si preferisce usare note che trovi su iphone o android anche scaricandosi l’app per wp) non usi skidrive, non usi hotmail, non usi facebbok, non usi la navigazione web ma usi solo tre apps che stanno su iphone per chiamare gli amici…beh il problema è un altro.

    • AlbyThe1 ha detto:

      Stramegaquoto :) Verità Assoluta !!

    • gian89 ha detto:

      Esatto, anzi ricordo che un mio amico acquistò iPhone 4 ed era anche a conoscenza che due settimane dopo sarebbe uscito il 4s! Ora se lui avesse voluto il 4 avrebbe comunque potuto aspettare l’abbassamento del prezzo!
      Comunque siamo ad agosto e la gente va in vacanza non compra i telefoni, ma soprattutto è la notizia di 7.8 che taglierà le vendite fino a wp8

  3. Drak69 ha detto:

    E’ triste vedere Blackberry cmq piu in alto di WP7…in ogni caso è normale che stia calando dato che è imminente l’uscita di WP8 e con il fatto del mancato aggiornamento dei vecchi terminali si è fermato tutto. Io per primo non comprerei mai e poi mai ora un telefono nuovo basato su WP7

    • Kit ha detto:

      ma è difficile però fare anche una motivazione giusta, l’unica cosa certa è il calo di WP7 e comunque la sua NON affermazione ma sarà davvero per via di Wp8? quanti alla fine sanno che un Lumia 800 non sarà aggiornabile, sempre che capiscano a cosa sia aggiornabile e perchè, spesso si sopravvaluta il cliente di smartphone. Io ho preso un un Lumia800 qualche settimana fa, consapevole del 7.8 e del non aggiornamento a Wp8, ma avrebbe avuto poco senso aspettare fino a novembre per prendere un WP8 nuovamente acerbo ai prezzi di 600€ dove per la maggior parte delle funzioni sono identiche escluse la personalizzazione ed SD e BT e sempre che siano confermate in fase di produzione hardware,, ora mi trovo con un Lumia800 aggiornato e pagato 320€ che sfrutterò senza rimpianti per altri 6 mesi e poi vedrò molto probabilmente una ROM di XDA con WP8.

    • Giorgio Rosolia ha detto:

      be ce da dire che è proprio ora che si fanno degli affaroni … pesno all’omnia w a 149 euro. Se invece hai 500 euro da spendere in un telefono allora è normale che aspetti wp8 …

  4. gumper68 ha detto:

    certo che Microsoft e Nokia potrebbero svegliarsi nel senso che potrebbero fare una specie di proposta al mercato tipo:
    Se hai un WM7 Nokia acquistato non prima del 01 agosto 2012 (ovviamente da comprovare con fattura o scontrino) e ti presenti dal rivenditore per acquistare un nuovo Nokia WM8 potrai, lasciano il tuo vecchio WM7, avere uno sconto del ……. 50%?

  5. kais ha detto:

    ancora non si è capito che chi si informa per sapere dell’eventuale aggiornamento sono una minoranza che sta solo su internet? gli altri comprano e dopo 1 anno ricomprano e sono la maggioranza…guardate samsung con android che spesso e volentieri non aggiorna i suoi prodotti eppure stravende.

    • GiobyOne ha detto:

      stravende perche’ la maggioranza nonsi preoccupa degli aggiornamenti futuri, mentre funziona il passaparola, ed il galaxy si e’ conquistato un buon nome. In effetti e’ un ottimo telefono. Microsoft dammi il backup/restore per cambio telefono. LO VOGLIO SUBITO. Sono quasi 2 anni che e ‘ uscito zune se aspettimo dell’altro finiscono prima la Salerno Reggio calabria. :o).

      • Francesco ha detto:

        appunto…passaparola…wp7 chi l’ha comprato fino adesso secondo te?…gente informata e competente che bazzica sui forum come questo…e questi che dicono ai loro amici e parenti(che non sanno e conoscono di hardware e robe varie… )….probabilmente diranno di aspettare wp8….quindi è normale che ci sia il calo….forse è già andata di lusso………….

  6. Dome ha detto:

    Ragazzi…un OT.
    Ho creato un thread su Voice suggestion parlando delle mancanze che stanno emergendo dal nuovo SDK.
    Se volete votare o commentare con quello che vi viene in mente:
    http://windowsphone.uservoice.com/forums/101801-feature-suggestions/suggestions/3046038-windows-phone-8
    Per il momento ho segnalato:
    La mancanza di poter inserire uno sfondo alla home.
    La mancanza di un centro notifiche.
    L’impossibilità di creare cartelle.
    Il multitasking invariato e l’impossibilità di chiudere le app dalle anteprime.
    Non c’è il blocco della rotazione dello schermo.
    Non si sa ancora se le app verranno congelate o se ogni volta verranno ricaricate da zero.
    Diversi volumi per il sistema, le suonerie e le app.
    Mancanza di personalizzazione per i suoni delle notifiche (in questo caso non si possono nemmeno scegliere fra quelli di sistema…)

    • kais ha detto:

      scusa senza offesa…ma sono le cose che vorresti su wp8 e che dall’sdk non credi ci saranno? allora posso dirti che:

      ma lo sfondo nella home come lo vedresti se ci sono le tiles?

      le notifiche saranno sulla schermata di sblocco (con la foto) e sulle tiles.

      cartelle per mettere i programmi nel menù? sarebbe una cosa buona….nella home page a cosa servirebbe? se meti le tiles dentro una tile come fai a vedere gli aggiornameni?

      il mt potrebbero migliorarlo per chiudere le anteprime…ma non cambierà mai, se vuoi un vero mt devi rivolgerti a android.

      blocco della rotazione…vabbè una cosa in più.

      come non si sa sulle apps?

      cosa buona sulle suonerie…per i suoni si sa che puoi aggiungerle a mail e altro.

  7. spock ha detto:

    Perdonatemi, ma vorrei riportare l’attenzione sui dati pubblicati. Sono andato a vedermi lo specchietto direttamente sul sito di ComScore e mi sono accorto che la somma delle voci non fa 100% ma, per il mese di Marzo 99,3% e per Giugno 99,4% e quindi le due basi di partenza sono sbilanciate dello 0,1%.
    Non credo che manchi qualche voce, visto che sul sito non menzionano altro, quindi mi domando, che valore hanno questi dati, visto anche che non fanno riferimento ad una indagine, ma sono ricavati da una base volontaria di sottoscrittori possessori di smartphone, almeno da quanto si legge.

    Ultima considerazione sulla discussione che si è aperta, ritengo che WP 7.5 sia un ottimo prodotto, molto ma molto meglio di altri competitori, e che le persone non acquistino questo tipo di OS perchè il marketing degli altri produttori sia molto più incisivo e fatto meglio, vai dal fatto che iPhone con iPad lo vedi praticamente dappertutto ed è conosciuto da molto più tempo, Android ha una offerta in termini quantitativi impressionante rispetto a WP 7.5 basti guardare quanti smartphone con Android on board ci sono e quanti con WP 7.5, il resto lo fa il prezzo.

  8. ncc2000 ha detto:

    beh….dopo quasi un anno di utilizzo, personalmente credo che wp non si affermi a causa, soprattutto, di un parco app penoso…è triste, ma devo riconoscerlo…ed, ahimé, non tanto in quantità, ma in qualità…è….è sconcertante.

    • postgres ha detto:

      E’ vero, e’ inutile stare qui a menarsela che WP e’ il migliore, lo sappiamo tutti noi che lo possediamo che e’ ottimo.
      Però le app frenano di tanto ed il SO ha troppe responsabilità sulla pessima gestione del multitasking. Tutte le app basate su notifiche non funzionano e questo delude quando si fanno i paragoni e lo sappiamo bene tutti…
      Purtroppo per un uso “serio” attualmente non e’ maturo, speriamo che con wp8 cambiano un po’ di cose.
      Io posseggo un omniaw ed un galaxyS e spessissimo devo usare ics4 per comunicare sia per lavoro che per divert. Sempre a causa di app penose o inesistenti

      • SpongyPag ha detto:

        Quoto ed è vero…tutte le app con notifiche non funzionano. Posso fare i confronti perché ho amici con android e iPhone..ad esempio ogni volta che qualcuno tagga gli altri su Facebook ibcellularo degli altri squillano con la notifica, io invece devo aspettare a volte anche più di un’ora e non parliamo di whatsapp che va sempre peggio, viber scandaloso, instagram non c’è. Anche sull’ app ufficiale delle Olimpiadi a me funziona malissimo, sull’ iPhone è comodissima. Io ho rischiato a prendere WP e devo dire che sono felice e non lo cambierei, ma sulle app siamo veramente indietro!

        • kais ha detto:

          tranne whatsapp e viber io non ho mai avuto problemi con facebook a livello di integrazione con l’os…se parli di app allora credo sia diverso, la uso talmente poco che non saprei dirti.

          instagram è arrivato dopo 2 anni su android, non mi stupisco che non arrivi su wp7…vedremo in futuro.

          ripeto, i problemi ci sono, ma se uno punta tutto sulle apps e sono quelle 3 che avete citato…allora si avete sbagliato a comprare wp, in assoluto è meglio prendere iphone, la cura è persino maggiore di android a pari prezzo di hw e sw.

      • kais ha detto:

        che intendi per serio? per me serio vuol dire queste 3 cose….cose che wp eccelle.
        mail, navigazione web, office/pdf….poi dopo ci sono social (integrati e vanno benone) musica/video (mi pare che anche qui non ci siano grossi problemi, messaggi (qui le limitazioni voip ci sono, ma il resto è completissimo).

        questo è un uso serio…se per te serio invece è usare solo voip, giochi, apps cretine ma simpatiche…allora si hai d’accordo su tutto.

        e lo capisco anche, chi compra smartphone da 600 euro poi mi viene a dire che il limite del bt e di non avere apps gratis è la cosa piu grave di wp e iphone perchè loro non hanno neanche un abbonamento flat…fai te.

  9. kais ha detto:

    le app cretine ma simpatiche piacciono anche a me e le scarcio pure…ma non sono il motivo per cui comprerei uno smartphone.

  10. SpongyPag ha detto:

    Le app sono parte integrante di uno smartphone, altrimenti avrei comprato un normalissimo cellulare. Io sono contentissimo di WP e ripeto li trovo il migliore su tutti i fronti, l’unica pecca sono le app,ma siamo all’inizio e con WP8 credo ci sia un grosso miglioramento. Anche su iPhone(parole di un mio amico superfan di Apple)all’inizio le app erano terribili e avevano problemi con notifiche e altro.

    • SpongyPag ha detto:

      *ci sarà, scusatemi.

    • kais ha detto:

      le appas sono diventate parte integrante da quando la seconda gen di iphone ha aperto l’appstore…pensa che appena uscito non lo contemplava e jobs stesso non lo voleva.

      fino a quel momento io avevo smartphone e lo avevo comprato per usarlo per fare cose come mail con outlook, office per word e access, pdf, navigazione web, programmi di lettura dei file particolari e cose che erano integrate in wm e in BB.

      questi erano gli smartphone per uso business e questi usavano chi davvero aveva bisogno di un prodotto simile…altro che cellulare.
      poi è arrivato il discorso apps e cazzatelle assortite, che sono simpatiche ma che non sono fondamentali…penso a istagram che per carità è simpatico e funzionale ma di certo non compro un smartphone per quello o whatsapp-.

      questo al netto delle gravi mancanze delle apps di wp7 che spero migliorino col tempo come avvenuto per ios e android.

  11. kais ha detto:

    Una cosa sul discorso apps e iphone, perchè il punto di jobs è particolare, lui voleva un prodotto che faceva bene 4 cose, mail, web, musica/video, lettura….solo che siccome la gente compra non tanto per usare office (non ne ho visto mai nessuno usare pdf o word su questi affari…addirittura un signore una volta mi disse che office su smartphone è come andare in auto in giro per roma…figurati l’uso che ne fa la gente di uno smartphone) ma per usare programmi come viber e robetta assortita, allora le apps sono diventate il punto focale e hanno costretto jobs ad aprire l’appstore per guadagnare (inizilmente mi ricordo che sul mio iphone dovevo fare jb per avere apps) e non lasciarsi scappare un simile introito.

    è inutile dirti che da quel momento iphone ha preso il volo….chissà perchè vero? :D

  12. SpongyPag ha detto:

    Se gli smartphone non si fossero evoluti e non fossero arrivati allo stato attuale dove le apps sono parte integrante, credo che sarebbero ancora di nicchia, ora invece gli smartphone sono i cellulari più venduti

    • kais ha detto:

      certo ma non perchè ci sono apps che servono ma perchè ci sono apps stupide nella maggior parte dei casi servono solo per far ridere…credere che le apps siano fondamentali per uno smartphone non vuol dire usare apps che servono per migliorare lo smartphone, altrimenti quelle piu scaricate sarebbero quelle per office, mail, browser e cose simili…la verità dice invece che le apps piu scaricate dopo i giochi (al primo posto) sono le cazzatelle.

      e fidati l’evoluzione non c’è stata con appstore per iphone, quello è stato una conseguenza del fatto che mail e browser andavano molto bene su quel prodotto e che il medesimo sia entrato nell’immaginario comune concepito come unico smartphone….dopo sono arrivate anche altre cose importanti nella miriade di sciochezze.

      ecco perchè gli smartphone hanno preso piede…per far vedere che hai l’app per fare una stupidaggine cliccando sullo schermo che con i cellulari precedenti non potevi fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *