• 16 commenti

Windows Phone 8: Gli sviluppatori potranno intercettare i messaggi in ingresso e aggiungere appuntamenti nel calendario

Il rilascio dell’SDK di Windows Phone 8 in maniera non ufficiale sta rivelando molte caratteristiche e possibilità che gli sviluppatori potranno implementare nelle proprie applicazioni.

Grazie alla segnalazione di martinsuchan, utente del sito reddit.com, veniamo a conoscenza di alcune API utili che saranno accessibili agli sviluppatori in Windows Phone 8. A quelli visti in nella giornata di ieri se ne aggiungono delle altre che arricchiscono sempre più le possibilità degli sviluppatori nel realizzare applicazioni che vanno ad interagire direttamente con il sistema operativo. Di seguito le nuove API emerse:

  • SmsInterceptor: Permetterà agli sviluppatori di intercettare e leggere i messaggi di testo
  • Battery class: Per vedere lo stato della batteria e la carica residua
  • VoipPhoneCall: API che interessano la comunicazione VOIP
  • SaveAppointmentTask: Per aggiungere degli appuntamenti nel calendario di sistema
  • FlipTileData, CycleTileData, IconicTileData: Per la gestione delle nuove tile e degli effetti di transizione

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Clemente

    Spero che almeno una parte di tutto questo arrivi anche in Wp 7.8

    • blorg

      Ci sono evidenti limitazioni hardware.

      • Paolo Pozzi

        Si enormi!

  • gl3nn88

    Perché la vecchia interfaccia? L’SDK è in beta? Oppure forse da WP8 c’è la possibilità di tenere la vecchia o scegliere la nuova..

    • Tonyxx85

      No, l’immagine presente nell’articolo non è stata presa dall’emulatore 😉
      L’interfaccia sarà una

  • Domanda da totale inesperto:
    ma tutte queste api potrebbero già essere utilizzate per creare programmi per gli attuali Windows Phone o vanno bene solo per i wp8 che verranno?

    • Clemente

      A dirti la verità non so spero che qualcuno ci sua delle delucidazioni in più

    • Stefano L.

      Dipende da cosa sarà disponibile in WP7.8! Speriamo bene!

      • Ah, quindi (se ho capito bene) finché queste funzioni non vengono implementate tramite aggiornamento nei nostri telefoni le api non sono utilizzabili, perché praticamente nei wp mancherebbero i file per poter usare queste api, giusto?

        • Lorenzo Viganò

          Si, più o meno.
          Le API sono le funzioni, diciamo, che possono essere richiamate e utilizzate dagli sviluppatori.
          Per esempio, SmsInterceptor permetterò, immagino, di “agganciare” una gestione ad hoc quando arrivassero nuovi messaggi; finchè questo “aggancio” non viene reso dispinibile, non so può fare 🙂
          Lore

          • Ok, grazie mille adesso ho capito 😉

  • andrea

    A mio parere….sono tutte cose che potrebbero benissimo usare anche sugli attuali WP7.5….. Hanno fatto quei sondaggi registrando le richieste degli utenti e alla fine hanno creato WP8. Mi sento sempre di più un beta tester 😛 Ma magari mi sbaglio e WP7.8 sarà spettacolare!

  • Nosk

    ragazzi ma ke significa ke permetterà agli sviluppatori di intercettare e leggere i messaggi di testo??? :O

    • Gerry

      Credo che le app potranno accedere anche ai nostri messaggi. Ad esempio potrà essere sviluppata un’app messaggi diversa o altro.

      Ovviamente come sempre fa Microsoft, per essere utilizzata probabilmente dovrà avere la conferma dall’utente. Ad esempio un bottone nelle impostazioni per dare la possibilità di sfruttare questa caratteristica

    • Claudio

      Tranquillo, nessuno sviluppatore leggerà i tuoi messaggi! Però potranno creare un’app per i messaggi, alternativa a quella ufficiale, per esempio.

  • allora

    Questa cosa mi puzza un po’.