• 46 commenti

Windows Phone 8 è in fase di test su Nokia Lumia 800? Nuove caratteristiche e dettagli!

Il grande aggiornamento Apollo, atteso per fine anno ci sta facendo molto parlare in questo ultimo periodo, attualmente sono poche le notizie ufficiali a riguardo ma in un forum cinese emergono nuovi indizi e caratteristiche.

In un post pubblicato sul forum cinese wpxap emergono delle informazioni interessanti a riguardo del futuro aggiornamento Windows Phone 8. Una di queste è che Apollo è già in fase di test tra i collaboratori di Microsoft nei terminali Windows Phone Nokia Lumia 800 e in dispositivi non ancora presenti sul mercato. La fonte di tutto ciò dice di essere attendibile in quanto dichiara di essere amico con un collaboratore di Microsoft negli Stati Uniti che ha testato il nuovo Windows Phone 8 sul suo Nokia Lumia 800.

Se quanto detto risulta essere vero è naturale pensare che almeno i dispositivi Windows Phone di seconda generazione potranno ricevere questo aggiornamento.

Tra le caratteristiche che sono uscite fuori per questa prima beta troviamo poche variazioni a livello di interfaccia, ma con una velocità di risposta del touch ulteriormente migliorata. Altre caratteristiche emerse includono l’utilizzo delle cartelle, un browser migliorato con supporto alla lingua cinese e una nuova caratteristica al momento sconosciuta nominata “gravity sensing” che sembra essere la possibilità di bloccare/sbloccare l’orientamento dello schermo. Altra caratteristica che attualmente non è presente nei nostri Windows Phone Mango e che non hanno implementato, almeno in questa prima versione di Apollo è la possibilità di poter effettuare la funzione “seleziona tutti” nell’e-mail e messaggi, molto richiesta dagli utenti.

Per quanto riguarda il supporto VPN, sembra essere presente in versione sperimentale, questa caratteristiche potrebbe comunque essere rimossa come successo in passato con alcune funzionalità di Windows Phone Mango. Ad esempio nella sezione app switcher accessibile con la pressione prolungata del tasto back di Windows Phone, era presente la possibilità di chiudere le applicazioni in esecuzione tramite la classica “X”.

Fino a quando non ci saranno dichiarazioni ufficiali riguardante il prossimo grande aggiornamento Windows Phone 8, consigliamo di prendere quanto detto come un semplice rumor.

Grazie a rec1978 per la segnalazione! – via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. TDK ha detto:

    wow speriamo bene.. :)

  2. Porcuz ha detto:

    Le cartelle ed seleziona tutti sarebbero una manna dal cielo…

  3. Dome ha detto:

    mmm scusatemi… avevo già letto l’articolo ed è un pò diversa la traduzione.
    Dice che la funzione VPN al momento sembra esserci ma potrebbe essere tolta al momento del rilascio come avvenuto con alcune features che dovevano essere presenti in Mango ma che sono poi state tolte, come la X per chiudere le app dal’app switcher e la funzione blocca schermo.
    E aggiungerei: bella cagata!
    perchè eliminare funzioni che poi la gente chiede a gran voce?!?!? In Microsoft a volte non ce la fanno proprio. Mi sembra che WP abbia bisogno di funzioni in più non viceversa.

  4. Daniele ha detto:

    Se fosse vero sarebbe comunque un’ottima notizia almeno per gli utenti possessori di un terminale di seconda generazione. WP8 credo porterà un numero di novità maggiori di quelle che ha portato Mango, quindi queste sono solo delle piccolezze in confronto a quello che sarà implementato

  5. Clemente ha detto:

    Finalmente dopo una settimana negativa arriva un raggio di sole credo che Microsoft abbia intenzione insieme a Nokia di recuperare il terreno perso fino ad oggi infatti facendo l’aggiornamento a Wp8 ai spiegherebbe il fatto di aver creato Windows 8 altrimenti che senso avrebbe creare un nuovo sistema operativo per Pc aggiornare la Xbox e non aggiornare i vari Lumia io confido molto nel lavoro che stanno facendo, per rendere Windows un sistema buono adesso dico che bisogna lasciarli lavorare in santa pace, certamente non si dimenticheranno che tutte le persone che fino ad oggi hanno acquistato i Lumia hanno dato fiducia a questo binomio e certo che non faranno la fesseria di non aggiornare

  6. mercenari ha detto:

    praticamente il nostro tel diventerebbe uno smartpc ….. Spettacolo!!

  7. Clemente ha detto:

    Scusate ma non credete che su Internet ci sia da parte di molti siti di screditare Windows Phone?

    • Atene2007 ha detto:

      Sempre piu’ contento di aver abbracciato questo SO per caso piu’ di un’anno fa!!! Ora non ne posso fare a meno!!!
      Si lo ammetto sono un FANBOY WP7 !!!! :D

    • j-mac ha detto:

      Non solo windows phone ma microsoft in generale… del resto molti siti sono nati, cresciuti e diventati famosi per le loro crociate anti-microsoft (a volte anche con ragione) però di fronte a determinati cambiamenti positivi dei prodotti MS loro sono comunque rimasti sulle barricate (ancor di più se il prodotto è buono). Ad esempio sono andati avanti per anni a palare m…. su internet explorer e sul fatto che non rispettasse gli standard del w3c (e ci può stare) ma nel momento in cui IE si è standardizzato hanno cercato di fare l’impossibile per dire che non era un buon browser (non dico ottimo ma buono).

      Anche nel momento in cui WP dovesse avere le funzioni tanto osannate e usate come giustificazione per screditarlo, non cambieranno comunque opinione e si inventeranno una marea di cavolate come hanno sempre fatto (del resto windows mobile 6.5 aveva quelle funzioni ma hanno sempre fatto l’impossibile per parlarne male nonostante sia stato ed è più stabile e performante di molti android).

  8. naswal ha detto:

    le features sopracitate colmano alcune delle molte carenze dello splendido wp7, in wp8 mi piacerebbe che implementassero anche la possibilità di allegare file office e pdf, la possibilità di personalizzale sfondi, temi e ringtones a proprio piacimento, abilitare lo scambio dati via bluetooth ed infine una tile che raggruppi al suo interno una specie di task manager per attivare il wifi, la rete dati, aereo, bluetooth ect.
    per me sarebbe perfetto un S.O cosi…

  9. Renato ha detto:

    Ribadisco, ma funzioni più semplici no? Un lettore video universale, la possibilità di effettuare download di files di ogni genere e poterli passare su pc o allegare alle email (non è infatti possibile allegare file pdf all’email mentre per i documenti office bisogna entrare per forza nel file).. Un tasto avanti nel browser ma anche il tasto trova nella pagina. Oppure perché non si può vedere la durata di una chiamata?? Coke mai col wifi non arrivano gli aggiornamenti del market mentre solo con connessione dati ci avvisa di aggiornare (quest’ultima cosa non so se vale solo per il mio omnia 7). Insomma io partire da qui che sono funzioni quotidiane e che mi fanno pensare di cambiare SO.

    • Daniele ha detto:

      Windows Phone 8 introdurrà tantissime nuove feature, quindi tranquillo che non rimarremo delusi. Microsoft punta molto sul settore mobile, non credo faranno errori ;)

  10. gabrimazzo ha detto:

    Cartelle, sfondi e temi, suonerie personalizzate sono tutte cose presenti sbloccando il terminale, non ci lamentiamo di cose così frivole. Comunque ottima notizia, la settimana è stata negativa solo a causa della stampa, per il nostro WP non c’è stata nessuna notizia negativa in particolare.

    • naswal ha detto:

      sa hai uno smartphone sbloccabile hai ragione, ma se non è possibile sbloccarlo perchè non poter fare queste banali cose senza tante pippe ?

  11. blorg ha detto:

    Stavo pensando alla questione sull’aggiornamento a Windows Phone 8 dei terminali attuali e mi chiedevo il perchè del silenzio da parte di Microsoft al riguardo. Dando per scontato che tutti i telefoni attuali possano potenzialmente aggiornarsi, e se il motivo fosse che non tutti potranno aggiornarsi GRATIS? Forse grazie alla partnership tra MS e Nokia solo i Lumia riceveranno l’aggiornamento a WP8 gratuitamente mentre tutti gli altri dovranno pagare. Questo accontenterebbe in parte anche i costruttori di telefoni, un cliente, di fronte alla spesa dell’aggiornamento, potrebbe decidere di acquistare un terminale nuovo con preinstallato WP8.

    • blackmonger ha detto:

      l’idea di pagare gli aggiornamenti non è così malvagia secondo me, ovviamente non cifre grosse, non più di 15€ insomma, almeno si avrebbe la sicurezza di poterlo aggiornare…

    • leoniDAM ha detto:

      Credo che il motivo del silenzio di Microsoft sulla possibilità di aggiornare i vecchi terminali sia qui, credo che il punto della questione sia sugli accordi sulla possibilità o meno (e quindi anche per le modalità) di aggiornamento da prendere con gli OEM con i quali magari Microsoft ancora non ha trovato una intesa

      • blorg ha detto:

        Esatto, è probabile che non tutti i costruttori vogliano permettere l’aggiornamento su tutti i loro dispositivi, vogliono invece incentivare le vendite dei nuovi. Il pagamento dell’aggiornamento potrebbe essere un buon compromesso.

  12. Alessandro ha detto:

    Io ho provato sia la beta 1 che la beta 2 di Mango e da quello che mi ricordo, non è mai stata presente la “X” per chiudere le app nel multitasking..

    • Tonyxx85 ha detto:

      Credo che parli di Beta interne a Microsoft, quella disponibili agli sviluppatori non hanno mai avuto queste caratteristiche ;)

  13. kais ha detto:

    cartelle? io sinceramente le trovo stupide su iphone figuriamoci su wp7 che come concezione è totalmente diverso.
    che faccio metto un tile con dentro altri tiles? a che servirebbe? per vedere se qwualcosa è cambiato devo aprire un primo tile?
    o si parla di mettere cartelle per raggruppare app nella sezione destra? se così fosse che senso avrebbero le lettere? bah…non sono queste le cose importanti (oddio per chi usa smartphone per 4 cazzate, magari si) ma supporto migliore di pdf in skidrive e supporto office di zune, piu codec, miglior gestione browser e altre cose…non suonerie e cartelle.

  14. asijacnat ha detto:

    Ce l’ha il database ???

      • asijacnat ha detto:

        Se non ha un database non può essere un buon sistema operativo o meglio non per il lavoro ed altre funzioni importanti. Guardate che con i palmari si fanno mirabilie.
        Come ho già scritto in un precedente post, se non c’è la possibilità, per esempio, di avere la funzione “cerca” vuol dire che il sistema è senza database e quindi inefficiente . In Mobile6 c’è ma in Phone7 no. Ho circa duemila contatti in rubrica e centinaia di voci in agenda. Faccio un esempio: in Mobile6 avevo schedato ognuno dei miei contatti, marcando nel “campo” “posizione” l’attività svolta oppure la tipologia del nominativo registrato che mi permetteva di “cercare” tutte le persone o le aziende che trattassero una certa tipologia di oggetti o servizi, per esempio “lavorazione ottone” piuttosto che “noleggio auto” oppure tutte le aziende che si trovassero in una certa area, ecc. Altro problema è stato quello del trasferimento dei contatti, salvati in outlook tramite “Active Sync”, verso phone7 tramite l’applicazione “outlook connector”. Il sistema non trasferisce tutti gli stessi “campi” e questo è pazzesco perchè qui si parla di applicazioni dello stesso padrone di casa.
        Ho già segnalato il problema a Nokia.
        Chissà se mi risponderanno.
        Secondo me se non risolvono questo, WP a chiuso.

        • asijacnat ha detto:

          opps “ha” chiuso

        • kais ha detto:

          no ha questa possibilità al momento per il discorso cerca come lo intendi tu, ma puoi ricercare nei conmtatti…se credi che wp7 chiuda per una simile cosa si vede che non hai capito cosa ricerca chi compra questi prodotti oggi.
          e considera che per me sono cmq limiti quelli che hai elencato in ambito business, ma che anche in BB per dire latita certaq tipologia di funzioni.

          • asijacnat ha detto:

            ma non in Mobile6

          • kais ha detto:

            lo so, molte cose in mobile 6.1 (il 6.5 aveva qualche problemino) sono superiori a android e wp7 e ios, ma purtroppo il mercato si è spostato e si tende a differenziare i vari prodotti.
            gli smartphone probabilmente sono meno completi del passato, magari i tablet con win8 saranno piu completi e così via…anche a me seccano delle cose su skydrive e pdf per dire.

  15. kais ha detto:

    su tom’s un utente ha postato queste mancanze di wp7 (le stesse mancanze che ha ios in larghissima parte) dicendo che è per questo motivo che wp7 non vende.
    non si capisce perchè ios poi venderebbe…cmq è interessante notare come alcune cose sarebbe auspicabile averle a prescindere dalle vendite, le riporto:

    “Ne parlavo poco fa su un noto sito inerente a Windows Phone, riporto quanto ho scritto lì:

    – Non potete inviare file con il bluetooth
    – Non avete memoria espandibile
    – Non si può usare il terminale come periferica di archiviazione di massa (se non tramite tweak e in maniera limitata)
    – Non avete un file manager
    – Non avete il supporto a risoluzioni HD e video a 1080p
    – Non avete un maledetto equalizzatore audio
    – Non potete modificare la UI di sistema
    – Non avete programmi e giochi che sono presenti sulle altre piattaforme
    – Non avete un centro notifiche
    – Il multitasking è penoso (3 ore per aprire WhatsApp ad ogni messaggio)
    – I software non sfruttano a pieno l’hardware, il che si traduce in grafica penosa
    – Non potete aprire file compressi
    – Non potete leggere file video che non siano stati precedentemente convertiti da Zune
    – Non potete aggiungere file alla libreria musicale senza passare per il PC
    – Non potete usare l’USB OTG
    – Non potete fare il backup degli SMS
    – Nonostante “Windows Phone è leggerissimo, non ha bisogno di dual core” con molta probabilità la prima generazione non riceverà Apollo o comunque riceverà una versione azzoppata.
    – Nonostante gli sforzi della community, i miglioramenti che si ottengono con custom ROM sono di basso rilievo, questo a causa della natura closed del sistema operativo.

    – le attuali specifiche del sistema operativo non permetto al device di essere visto come drive esterno quindi al momento bisogna necessariamente installare Zune sul PC
    – parco app più ridotto rispetto ai concorrenti
    – mancato supporto a flash
    – scarsa personalizzazione del terminale
    – non c’è modo di fare screenshot
    – niente aggiornamenti OTA
    – niente assistente vocale
    – manca la concezione di desktop, icone e widget, è tutto in formato tile (che può piacere o meno)”

  16. kais ha detto:

    ah e per inciso Tom’s per la telefonia fa schifo, guardate i titoli su wp7

    –Nokia va peggio delle previsioni e perde un altro miliardo.
    –Windows Phone 7.5 Mango forse non aggiornabili ad Apollo.
    –I Nokia Lumia con Android venderebbero molto di più.
    –Il jailbreak legale per Windows Phone chiude per insuccesso.
    –Nokia vende due milioni di Lumia ma i conti non tornano
    –MarketPlace al palo, 18 milioni di euro per farcirlo.
    –Nokia: quale piano B? O Windows Phone o affondiamo.
    –Nokia tra ricarica wireless e NFC, il Lumia 800 non è perfetto.
    –Nokia: 1 milione di Lumia, ma Windows Phone è un brodino.
    –Windows Phone costa caro, non è un affare.

    roba da troll in movimento…e poi ci si domanda come mai wp7 è visto male, con una campagna simile android sarebbe fallito e ios starebbe al limite delle vendite.
    che pena che sono certi siti italiani (uno dei motivi per cui leggo le news e non mi soffermo a commentare, sapete quanti vaffa si beccherebbero? :D)

  17. Davide Garros ha detto:

    ooooooooooottimoooooo

  18. asijacnat ha detto:

    Se non ha un database non può essere un buon sistema operativo o meglio non per il lavoro ed altre funzioni importanti. Guardate che con i palmari si fanno mirabilie.
    Come ho già scritto in un precedente post, se non c’è la possibilità, per esempio, di avere la funzione “cerca” vuol dire che il sistema è senza database e quindi inefficiente . In Mobile6 c’è ma in Phone7 no. Ho circa duemila contatti in rubrica e centinaia di voci in agenda. Faccio un esempio: in Mobile6 avevo schedato ognuno dei miei contatti, marcando nel “campo” “posizione” l’attività svolta oppure la tipologia del nominativo registrato che mi permetteva di “cercare” tutte le persone o le aziende che trattassero una certa tipologia di oggetti o servizi, per esempio “lavorazione ottone” piuttosto che “noleggio auto” oppure tutte le aziende che si trovassero in una certa area, ecc. Altro problema è stato quello del trasferimento dei contatti, salvati in outlook tramite “Active Sync”, verso phone7 tramite l’applicazione “outlook connector”. Il sistema non trasferisce tutti gli stessi “campi” e questo è pazzesco perchè qui si parla di applicazioni dello stesso padrone di casa.
    Ho già segnalato il problema a Nokia.
    Chissà se mi risponderanno.
    Secondo me se non risolvono questo, WP ha chiuso.

  19. Pierfrancesco ha detto:

    Delusione totale… ho venduto iPhone a dicembre per Lumia 800.. Ora tornerei ad iPhone oppure android (solo perché costa meno)…il lumia è bellissimo e abb veloce, ma tutte queste mancanze cominciano a pesare…
    Ma rivendendo il Lumia ora come ora non farei più di 200 euro..

  20. Mario ha detto:

    Vogliamo il bluethoot aperto per tutte le applicazioni sia audio e per trasferimento DATI PER TUTTI I DEVICE

  21. alex ha detto:

    Apollo si sta facendo attendere,spero che sia una rivoluzione più di Mango..Cmq alla Microsoft dovrebbero ascoltare di più i feedback degli utenti…Alla fine non chiedono nulla che non esiste in altri OS..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *