• 26 commenti

Il prezzo minimo dei giochi Xbox Live per Windows Phone scende a 0,99€?

La scorsa settimana vi abbiamo informato che ben 7 titoli Xbox Live molto apprezzati su Windows Phone erano stati abbassati di prezzo (Microsoft porta a 0,99€ diversi giochi Xbox Live per Windows Phone! Approfittatene!).

Oggi tramite il proprio blog ufficiale, Microsoft ha confermato il ribasso di questi giochi. Se in un primo momento sembrava solo uno sconto per il periodo di festa appena trascorso, dal comunicato rilasciato sembra che questo sarà il prezzo effettivo di questi giochi. Se così fosse, questa mossa permetterebbe ai diversi sviluppatori Xbox di proporre giochi con il prezzo minimo imposto di 0,99€, rispetto ai 2,99€ minimi obbligatori prima.

Per chi si fosse perso l’articolo, di seguito i giochi Xbox Live per Windows Phone che potete trovare al prezzo di 0,99€:

  • Angry Birds
  • Burn the Rope
  • De Blob
  • Doodle God
  • IonBallEX
  • Max and the Magic Marker
  • Toy Soldiers: Boot Camp

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Sarebbe un’ottima mossa. Finalmente avremo un marketplace con prezzi simili agli altri. Speriamooooo

  2. Drak69 ha detto:

    Non ci credo 0.0 microsoft sta aprendo gli occhi…ha capito che offrire i giochi xbox live a prezzi normali farà crescere la community di Windows phone

  3. Giuseppe Carboni ha detto:

    Finalmente!!!

  4. Brizius ha detto:

    Sarà merito dell’aumento delle vendite di WP?! Ottimo in ogni caso!

  5. Ironsampei ha detto:

    Sarebbe anche ora!!! Con i prezzi piu bassi molta gente sarà piu invogiata ad acquistare giochi e la pirateria a mio avviso sarebbe minore… 2.99€ come prezzo minimo è uno sproposito quando per un gioco xbox360 o play3 usato costa 9.90€ o meno…

  6. Frankie_r ha detto:

    E ancora non basta. Angry Birds Space (fantastico, fra l’altro) su Android è free e sull’App Store viene venduto a 0,79 centesimi, contro i 99 centesimi di questo qua. Se il Marketplace ha ancora tanta strada da fare, parecchie colpe ce l’ha anche Microsoft.

    • Daniele Baldanza ha detto:

      Su Android è gratis grazie alla pubblicità (AdSense), campo nel quale Google di fatto è monopolista.
      Personalmente preferisco pagare 99c e non vedere gli odiosi banner, è la stessa differenza che c’è a guardare un film su canale5 e un film su sky cinema

    • Giuseppe Carboni ha detto:

      Io sono ben felice di pagare 20 cent in più per gli obiettivi e, un domani, il multiplayer su xbox live…

    • marco ha detto:

      occhio però che per iphone paghi ogni volta che devi sbloccare i successivi obbiettivi…un mio amico proprio ieri si lamentava di questo fatto

    • gian89 ha detto:

      Su Windows Phone hai gli obiettivi e gli amici con cui confrontarsi e tenersi in contatto. Oltre che tra un pò arriverà anche il multyplayer. Sono 20 cent che sono addirittura contento di pagare se mi aggiungono queste cose. Se poi conti che alcuni giochi interagiscono con la stessa xbox 360…

  7. francesco ha detto:

    Era ora sarebbe bello che quelli di 5 euro scendessero a 2,50-3 euro perché quelli sono validi per me

  8. carloch27 ha detto:

    Alleluia :D

  9. Cloud ha detto:

    RAGAZZIIIIIII FESTONE A CASA MIA STASERAAAAA è SUCCESSO L’IMPENSABILE! ADESSO MICROSOFT VEDRà I NOSTRI SOLDI! :D
    Immagino uno che giorni fa ha comprato un gioco a 5 euro e oggi sta a 1 euro :p

  10. Luca ha detto:

    Alleluia

  11. rec1978 ha detto:

    Se così sarà direi che questa sarebbe l’ennesima dimostrazione di come MS sia realmente molto attenta ai propri utenti: reagendo tempestivamente (in un’anno e mezzo di cambiamenti su tutti i fronti di cose da tener d’occhio ce ne sono parecchie) con un abbassamento di prezzi.

    Non so ragazzi, ma a me MS negli sta facendo brillare gli occhi: siamo davanti ad un rinnovo completo di tutte le piattaforme, in campo mobile, cloud, web, SO, OFFICE, strumenti di sviluppo e tecnolodie varie… E nonostante questo, MS sembra proprio che non lasci indietro nessuno, dedicando sempre e comunque le giuste attenzioni a tutti.

    Seconco me a fine anno, con l’arrivo di W8 e tutte le varie novità, ci troveremo difronte ad una svolta epocale dell’intero campo informatico… Provate solo ad immaginare come cambierà il nostro modo di approciare al PC con l’interfaccia metro… MS ha cambiato le regole e questo dimostra, oltre a quanto potenti e forti siano le spalle di quest’ultima, anche quanto studio vi sia e quante nuove idee custodiscono: negli anni 90 hanno portato il computer nelle case di tutti dando vita inoltre ad un mercato hardware che ha fatto evolvere l’intero pianeta con costruttori che sono nati sapendo di poter progettare schede e periferiche che sarebbero potute funzionare grazie all’estrema apertura e compatibilità di Windows… Ora rivoluzionano ii metodi di interfacciare tutti noi coi nostri computer e mobile-computer…

    Nel 1975 Bill Gates disse:
    “Nel futuro vedo un computer su ogni scrivania e uno in ogni casa.”

    In realtà si sono spinti ben oltre, permettendo a chiunque di progettare, creare e disegnarsi il proprio futuro… Come nel mio caso: dove un poveraccio col diploma di Istituto Professionale ed un po’ di voglia in tasca è riuscito a diventare un piccolo sviluppatore software grazie soprattutto ai potentessimi ed alla portata di tutti, strumenti che MS ha messo a disposizione…

    A me l’unica espressione che mi viene in mente è:
    “CE NE VOGLIONO DI PALLE!!!”

    • Lorenzo Baroni ha detto:

      Concordo, già ora tra pc wp7 e xbox 360 a casa ho cambiato parecchio modo di utilizzare i vari servizi, e sono integrati da dio. Youtube sulla tele sembrerà una cazzata, ma surfare tra i video col kinect usando la voce ormai mi sembra la cosa più naturale del mondo, oppure usando l’optimus 7 come telecomando.

      • rec1978 ha detto:

        Cavolo… Mi fai venir voglia di prendermi una XBOX… :D Purtroppo ho sempre desistito da questa cosa soprattutto per il fatto che tempo reale per usarla ne ho veramente poco ed ho già un PC dopato che mi fa girare ogni sorta di gioco…

        XBOX ha il sistema DLNA? Legge le cartelle condivise su una rete? Ha l’uscita ottica o coassiale per il surround? Vedi il fatto è che a casa mi son fatto un piccolo server riciclando un vecchio PC nel quale tengo tutti i miei films, foto, musica e li condivido su Wi-Fi in tutti i vari piani di casa verso i televisori ed altri biroccini adibiti a mediacenter…

        L’idea di poter usare una XBOX invece di un vecchio PC mi ispirerebbe, soprattutto per le sue dimensioni più contenute…

        • Lorenzo Baroni ha detto:

          Ciao Rec allora, anche io purtroppo non ho molto tempo per giocare con la 360, ma dalla sua ha l’immediatezza e la comodità della combo pad+divano che é imbattibile. Se ho un’ oretta libera la sfrutto tutta, col PC il gaming mi ha stufato per tutta una serie di motivi. Oggi una 360 costa uno sputo, ha un live che fa spavento e con il kinect accontenti pure il resto della famiglia più “casual”. Per quanto riguarda il discorso media center li le cose sono un po’ più complesse. Va vista infatti come “media extender” e non come server.
          Se vuoi trovi info facilmente, ma diciamo che la figata é per servizi come ad esempio youtube che sono fatti benissimo e che mi ha tolto anche quella paranoia di stare davanti al pc/tablet/wp7 o quel che sia per guardarmi i video. Sul tv in hd si godono alla grande i video. Appena, come spero, arriveranno servizi come netflix e compagnia bella con cataloghi video sterminati e a prezzi accessibili si potrà fare tranquillamente a meno di server e compagnia bella.

          • rec1978 ha detto:

            Ottimo… Comincerò a pensarci su…

            A me interessa molto il discorso mediacenter… Non come server, ma come client, ovvero, il server ce l’ho già, la XBOX dovrebbe solamente farmi vedere i film leggendoli dalla rete…

            Comunque intanto grazie per le info ;-)

  12. TDK ha detto:

    FANCULO E IO CHE LI HO PAGATI A PREZZO PIENO??? MA CHE VADANO A FARSI FOTTERE!!!

    • Giuseppe Carboni ha detto:

      Se per te i prezzi erano troppo alti perché non hai aspettato un calo? Io di giochi ne ho comprati parecchi, praticamente nessuno era scontato, ho rosicato quando ho visto Kinectimals su iOS costare meno che su WP, ma un calo dei prezzi è sempre ben accetto per le applicazioni future! Tutto questo IMHO!

  13. gian89 ha detto:

    Io spero davvero che rimangano su quei prezzi, perchè il market comincerebbe a far girare l’economia tra gli sviluppatori. Trall’altro ho avuto una magra esperienza con un ragazzo che possiede un iPhone. Bè vuole comprarsi un iPod per la musica e io li ho consigliato un optimus 7 che costa anche meno. Così facendo un confronto li ho mostrato anche il marketplace, ma appena ha visto piante vs zombie a quel prezzo mi è sembrato molto titubante….quindi MS la pubblicità la fa anche “la strada” con i possessori del tuo OS, ma devi metterci anche del tuo abbassando i prezzi altrimenti chi possiede già un OS sa fare dei confronti sulle app che inevitabilmente perdi per questione di prezzi.

  14. Keo ha detto:

    Dopo l’abbassamento dei prezzi ci vogliono maggiori aggiornamenti ai giochi! Angry Birds è indietrissimo, Fruit Ninja non è messo meglio, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *