• 64 commenti

Windows Phone 8: Nuovi dettagli sul prossimo grande aggiornamento!

I colleghi WMPowerUser hanno avuto modo di parlare con alcuni dipendenti Microsoft per scoprire come sarà e come gestirà Microsoft in futuro il proprio sistema operativo mobile, Windows Phone.

Per prima cosa dichiarano di aver fatto un errore con l’aggiornamento Windows Phone Mango, l’annuncio di questa nuova versione è stata fatta molto tempo prima e i concorrenti (in particolare Google e Apple) hanno scoperto con molto anticipo le mosse di Microsoft per quanto riguardava le implementazioni che portava l’aggiornamento. Quando Microsoft ha rilasciato al pubblico questa nuova versione, non è stata una grande minaccia per Ice Cream Sandwich di Google e iOS 5 di Apple che hanno avuto tutto il tempo per implementare caratteristiche di Mango che potevano interessare gli utenti.

Microsoft non ha intenzione di ripetere lo stesso errore con Windows Phone 8, quindi molto probabilmente avremo notizie ufficiali su questo grande update quando sarà molto vicino il rilascio al pubblico.
Una delle cose che Microsoft sta tenendo in segreto su Windows Phone 8 è il passaggio dal kernel Windows CE a Windows NT. Perchè?

Il kernel Windows NT permetterà a Windows Phone di avere un’ottima integrazione con la versione desktop Windows 8, ma questo non è l’unico motivo di questo passaggio. Infatti Windows CE era stato progettato per processori a bassa potenza e memorie di piccole dimensioni. Nei telefoni di nuova generazione si utilizzano processori multi-core e gigabyte di memoria. Quindi il vantaggio nell’utilizzare un kernel Windows CE nei dispositivi mobili non è forte come in passato.
Windows Phone 8 sarà un’edizione speciale di Windows 8 per ARM, ottimizzato per dispositivi che utilizzano uno schermo di piccole dimensioni.
Con Windows Phone 8 non ci dobbiamo aspettare un’ondata iniziale di terminali con processori quad-core, in quanto sarà inizialmente ottimizzato per il processore Snapdragon (in particolare il chipset MSM8960), ma grazie all’introduzione del nuovo kernel non si dovranno attendere lunghi periodo per vedere nuovo hardware supportato.

L’interfaccia utente di Windows Phone 8 non sarà molto differente da quella attuale, ovviamente saranno introdotte una serie di nuove funzionalità al sistema operativo ma su questo Microsoft vuole mantenere al momento il silenzio per contrastare i concorrenti.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mattia ha detto:

    e fù cosi che wp cedette e diventò affamato di hardware come android…

    • TDK ha detto:

      ma ci sei o ci fai???????

      • Mattia ha detto:

        Ci sono ci sono

        • alberto ha detto:

          NO! è qui che ti sbagli! vuoi il top prendi questo apollo, vuoi stare “normale” e per normale intendo un ottima s.o. fluido e veloce, prendi wp ottimizzato sui cell che non saranno da 500 euro e vedrai che ad android in quanto a velocità e fluidità non ci sarà lo stesso paragone!!

    • kais ha detto:

      basta che hai installato la win8 build per pc per sapere che gira benissimo con un single core e 1 giga di ram, figuriamoci la versione per smartphone.

  2. Matteo ha detto:

    Io ci andrei piano con il cambio di Kernel… Perché significherebbe che le app attuali non andranno più, cosa che invece è stata smentita più volte…

    • Giorgio ha detto:

      Perchè le app non dovrebbero andare?? utilizzano il framework .NET che ne astrae la compatibilità a basso livello (teoricamente se il framework viene creato per linux le stesse app potranno girare su linux), tralaltro non mi meraviglierei se funzionassero anche su windows 8.

      • Giorgio ha detto:

        Mi spiego meglio … ovvio che ORA non funzionano, ma basta poco alla microsoft per rendere il framework “multipiattaforma”. A maggior ragione che la piattaforma è sempre la loro.

        • Nickg ha detto:

          ho letto un articolo pochi giorni fa (mi sembra proprio qui su plaffo) che le applicazioni per wp sono già in testing su w8, quindi la compatibilità è assicurata

          • blorg ha detto:

            Microsoft ha più volte ribadito che “tutte le applicazioni WP7 gireranno su WP8” ma ha anche detto che se verranno riscritte per WP8 potranno sfruttare le maggiori potenzialità offerte dal nuovo sistema operativo.

      • Nicoripara ha detto:

        Sinceramente mi piace il sistema operativo se fosse per le app avrei già buttato il cel. Se in futuro non dovessero più essere compatibili ne prendo di nuove e spero migliori.

  3. emaf83 ha detto:

    Windows Phone non sarà mai affamato di hardware come Android…questa scelta è più che altro commerciale e per stare al passo con la concorrenza…I terminali di prima generazione dimostrano di essere dei fulmini,pur con hardware datato; conta l’ottimizzazione, e con un dual core quale lo Snapdragon S4 con cuore Arm A15 prodotto a 28nm,anche i consumi ne beneficeranno ;)

  4. luca ha detto:

    ottimizzato? caspita anche io so fare un sistema operativo da 300MB contro i 600/700 di android e iOS poi però manca qualcosina!!!!!

    • Nicoripara ha detto:

      Il tuo commento anche se ironico mi trova d’accordo sul fatto che manca qualcosina,che in campo lavorativo si fa sentire parecchio ma sono convinto che il sistema sia molto valido e quando arriveranno le cose che mancano non verrà rallentato.

      • kais ha detto:

        esempio a livello lavorativo? perchè io un paio di cose le trovo mancanti…ma mi piacerebbe sapere se sono le stesse mie.

    • ste ha detto:

      Mi trovi d’accordo.
      Wp7 non ha bisogno di grande hardware perché non c’è niente.
      Le app fanno pena a parte qualche rara eccezione.
      Comunque l’os mi piace molto e sentire gente che dice che i dual servono solo al marketing mi deprime.
      Quando gireranno app e giochi di serie a servirà molta potenza per non laggare.

      Spero solo che con l’8 mettano a posto notifiche e personalizzazioni altrimenti passerò al nuovo stupendo HTC one s.

      • kais ha detto:

        anche a me deprime sentire gente che dice che wp7 non ha niente per questo non ha bisogno di grande hw.

        app e giochi di serie…che vuol dire? molta potenza per non laggare? no serve l’accelerazione hw via gpu, cosa che su android è arrivata dopo 4 anni.

        e passa a htc tanto le personalizzazioni estetiche non ci saranno che poi sembra quasi che stai facendo un favore a Ms, guarda che è il contrario eh!

    • kais ha detto:

      hai ragione mancano i temi da cambiare 1 volta a settimana per non rendere mai noioso l’os come dicono gli androidiani. :D
      ah e senti ma l’accelerazione hw che android ha avuto solo con la 4.0 dopo 4 anni, mancava o era una funzione non necessaria?

      dimmi, cosa mancherebbe oltre i temi? perchè se mi dici il falsh e la memoria di massa o il bt ti prendiamo per il culo per i prossimi 10 anni.

  5. frametto ha detto:

    forse è per questo che ci vuole ancora molto prima che esca, per convertire le app da un kernel all’altro!! tanto la differenza non è l’hardware come ci ha dimostrato wp7 ma le app! finchè i maggiori sviluppatori di apple e android non faranno uscire le stesse app per i 3 os non potrà mai esserci battaglia ad armi pari!!

  6. S3B ha detto:

    Almeno farci sapere una data +0- :D

  7. Antonio ha detto:

    Spero vivamente che sia installabile anche sui device di prima generazione, in fin de conti siamo stati noi a dare fiducia a MS sin dall’inizio…

  8. Alfa Tango ha detto:

    salve a tutti su navifirm ce il firmware per il lumia 800 no brand ciao a tutti

  9. Emily ha detto:

    Si tutti

  10. Porcuz ha detto:

    “Una delle cose che Microsoft sta tenendo in segreto su Windows Phone 8 è il passaggio dal kernel Windows CE a Windows NT”

    è così segreto che se ne parla da mesi ;)

  11. Anonimo Veneziano ha detto:

    Queste dichiarazioni di Miscrosoft hanno un che di tragicomico: affermano di non voler dare indiscrezioni sulle features che implementeranno per non favorire Google ed Apple, e tirano in ballo il fatto che le indiscrezioni su Mango hanno portato la concorrenza ad uscire con analoghe features prima e meglio. Mi sembra una dichiarazione alla Tafazzi che potrebbe suonare così tradotta in un italiano più comprensibile: non ti faccio sapere cosa STO GIA’ FACENDO DA TEMPO per paura che tu lo faccia PRIMA DI ME E MEGLIO DI ME partendo adesso (quindi in ritardo). Che senso ha tutto ciò? Ammissione di scarsa capacità di portare a termine progetti in tempi accettabili? Paura della sfida? Mah….

    • Forse non hai compreso: han detto che con Mango hanno svelato troppo presto le innovazione e così gli altri ne hanno copiato l’idea…

      • Anonimo Veneziano ha detto:

        Appunto. In generale,chi partorisce un’idea, è poi il primo a svilupparla e a implementarla. Che problema c’è se POI gli altri copiano? Bisogna arrivare per primi, questo è il punto. Ma bisogna essere capaci di farlo e di farlo in tempi brevi, per bruciare la concorrenza. La dichiarazione di MS sembra quasi una resa. Se io fossi sicuro di me, le anticipazioni le faccio eccome, tanto sarò io a uscire sul mercato prima di tutti con le features innovative e gli altri saranno sempre a inseguire. Non è il nostro caso, evidentemente (e purtroppo, dico io)

        • Giorgio ha detto:

          per sviluppare una funzionalità innovativa ci possono volere 8 mesi se dopo 2 mesi già tutti sanno cosa sto facendo. I concorrenti copiano e avreanno un ritardo di 2 mesi che non sono NIENTE. Se invece hanno un ritardo di 8 mesi allora è li che li sbeffeggi!!!

          • Anonimo Veneziano ha detto:

            Anche 2 mesi bastano e avanzano. Quando gli altri avranno avuto modo di mettersi in pari, tu starai già pensando (e realizzando) altre innovazioni interessanti per l’utenza. Un leader non si preoccupa di queste cose, ti pare? Sta sempre un passo avanti e tanto basta.

          • kais ha detto:

            certo anonimo certo, tu inventi e implementi tutto…a parole, che ci vuole?

    • Ren ha detto:

      Con tutto il rispetto, dubito che tu abbia conoscenze tali da poter giudicare l’operato di Microsoft. Cosa hanno giustamente pensato a Redmond? Te lo dico subito. Nasce Windows Phone 7, alcune persone incuriosite da una scelta finalmente differente hanno dato fiducia ( e qui la parola chiave ) a Microsoft perché ad ogni modo consapevoli della grandezza e dell’ingegno dell’azienda. Windows Phone 7, però, porta si grande innovazione ma anche limitazioni, perché d’altronde sistema giovane. Dunque cosa fa Microsoft? Non può certo mantenere il segreto con i propri clienti. Loro hanno dato fiducia a lei e lei deve fare altrettanto. Cominciano ad uscire i primi video su Mango, cominciano ad uscire i primi articoli: si scopre, a poco a poco, ciò che Microsoft promette e realizza. Doveva tenerseli stretti i suoi amici ( noi ), doveva dimostrare che avevano fatto una scelta giusta. Ora, però, Windows Phone è maturo, ormai in molti lo conoscono, conoscono il sistema, conoscono i grandi nomi e conoscono Nokia ( e se la prima azienda in termini di vendite punta su di te, un motivo ti assicuro che c’è ). Microsoft si è guadagnata occhio e fiducia, i numeri aumentano: non c’è più bisogno di dimostrare che lavora, sa bene che ormai tutti conoscono la sua arte innovativa e noi primi tra tutti conosciamo il grande lavoro a cui si prestano pur di accrescere il sistema. Paura della sfida? Ricorda cos’è Microsoft, ricorda la storia di Microsoft. Microsoft ti assicuro che non teme la sfida, la crea e la vince.

  12. david ha detto:

    Win NT o RT ;) ??

  13. Andrea Moro ha detto:

    Io spero che poi non facciano:
    -windows phone 8 starter ed.
    -windows phone 8 home ed.
    -windows phone 8 home premium
    -windows phone 8 professional
    -windows phone 8 ultimate
    -windows phone 8 crono, flay back, calendario perpetuo, turbillon

  14. Andrea Moro ha detto:

    E poi io spero, mi auguro, che non facciano di testa loro ma che considerino vivamente tutti i suggerimenti che sono stati mandati tramite Suggestion Box.

  15. alcespu ha detto:

    Io non ho la più pallida idea di cosa stiate parlando =D cosa è questa roba che stanno tenendo segreta?

    • kais ha detto:

      le implementazioni che avverranno tra i vari OS, desktop, tablet e smartphone, le nuove aggiunte al kernel e altre funzioni…sai con androlag che aggiorna ogni 2 mesi e pure male c’è il rischio che quelli di google tra un crash e l’altro ti mettano la nuova funzione per far dire ai poveri sfigati che ci vanno dietro che hanno tutto quello che hanno gli altri.
      hai presente la collezione di figurine? ecco lo stesso…basta averle, male o bene non importa….quindi ms ha detto che non mostrerà nulla, come fa apple, e rivelerà tutto alla fine per avere un vantaggio temporale su android che dovrà correre ancora di più e apple che aggiorna in modo più lento.

  16. Lons Dale ha detto:

    Effettivamente è un po ridicolo che dicano: “con mango abbiamo sbagliato a mostrare tutto prima, stavolta faremo tutto in segreto non ci fregano più”..
    Ohhhh siete MICROSOFT

    • Giorgio ha detto:

      ho capito ma la Apple mica è un pinco pallino qualunque!!!

    • kais ha detto:

      quindi quando apple mostrà tutto al keynote è scema vè? strano che non si sa nulla ne di iphone ne di ios nuovo e tutti non si lamentano…eppure è apple ohhhh!

      • Lons Dale ha detto:

        Non ho capito che c’entra

        • kais ha detto:

          pensaci…è scritto tutto li nel mio commento.

          • Lons Dale ha detto:

            Io ho scritto che a livello di comunicazione è un suicidio ammettere un sbaglio così grossolano, cosa c’entra Apple e il keynote? Loro fanno benissimo a fare quello che fanno.
            A cosa devo pensare, alla gente che risponde ai post a caz.o

          • kais ha detto:

            l’unico post a caz.o mi pare il tuo, ma non mi stupisco più di tanto.
            il punto è che hanno capito che bisogna fare come apple o multinazionale simile, cioè blindando le loro novità, vista la concorrenza che non aspetta altro che prendere spunto da buone idee e per spiegarlo hanno spiegato il perchè di questa decisione, è chiarissimo.

            rileggi ancora, magari alla terza volta ci arrivi da solo.

  17. ste ha detto:

    Più che altro la caxxata fu dire di 500 nuove features, chi diavolo le ha viste?
    A meno che mettere una parola in più nel dizionario significhi +1…allora può essere

    • kais ha detto:

      tu non le vedi ma ci sono, ti potrei chiedere quanti cambiamenti hai visto in iphone dal giorno del lancio ad oggi? a occhio si direbbero poche, ma in realtà sono tantissime.

  18. rec1978 ha detto:

    La guerra si vince unendo ogni più piccolo vantaggio e MS fa bene a sfruttarli tutti, compreso il fattore sorpresa.

    Per chi dice che due mesi bastano e che una grande software house non deve temere si sbaglia perché comunque non è che tutti corrono a cambiare cell istantaneamente per via di una funzione e MS ha ancora poca diffusione quindi deve far valere ciò che inventa come esclusiva per quanto più tempo possibile.

    Per chi dice : “che problemi ci sono se gli altri copiano” perso che non ha capito niente della vita… Vorrei vedere lui spendere risorse e soldi per sviluppare un’idea e poi gli altri gratis la copiano senza metterci una goccia di sudore.

    Per chi dice che servono multicore… Beh visto che comunque siamo più veloci già così mi spiegate a cosa serve giocarsi tutte le carte subito? Teniamoci gli assi nella manica e giochiamoli quando serve e non per accontentare qualche bimbominchia che prima legge il nome del processore sulla scatola e poi valuta le prestazioni. Inoltre sta caxxata che i multicore consumano meno tenetevela per voi che è meglio. Al massimo lo ottimizzi in termini di carichi, ma una Ferrari consumerà sempre più di una 500, altrimenti mi spiegate perché in un PC ormai ci vogliono alimentatori da 1 kilowatt? Poveri illusi!… Vi prendono per il cu#o rendetevene conto. C’era uno che diceva che in natura nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si trasforma e non era un pinco pallino qualunque… Se vuoi andare più forte hai bisogno di più energia punto e basta… Altrimenti le Ferrari andrebbero ad aria ;-)

  19. rec1978 ha detto:

    KAIS… Cavolo non posso fare altro che quotarti in pieno… ;-)

  20. rec1978 ha detto:

    ;-)

  21. Alessio Marzella ha detto:

    io anche condivido le idee di Microsoft, ovviamente da utente ed estimatore di questo OS mi farebbe piacere conoscere le novità che verranno implementate ma capisco perfettamente che la concorrenza è agguerrita e preferisco aspettare un pò per conoscere le nuove features piuttosto che ritrovarle nei device concorrenti.
    spero solo che nel seguire la filosofia Apple non facciano come quando tutti aspettavano l’iPhone 5 e si sono visti presentare qualcosa che era poco più di un clone del 4 più qualche fronzolo, ma sono certo che Microsoft non deluderà ;)

    • valmo ha detto:

      ma non bisogna paragonarlo a apple, perchè apple vende SO+telefono assieme, e quindi se ben ci guardi, le novità del 4s rispetto al 4 erano maggiormente hw (dual core ecc..) e poche sw: icloud…ma va? skydrive ce l’ho già da ben prima di wp e tra l’altro mi da 5 volte lo spazio di icloud gratis!, siri versione migliorata di tellme e notification center.

      • Alessio Marzella ha detto:

        si certo era un modo per dire che visto che non ci saranno notizie ufficiali con grande anticipo bisognerà stare attenti ai vari rumors che gireranno e a non credere cecamente a tutto per evitare di rimanere delusi alla presentazione poi qualora le nostre aspettative siano diverse dalla realtà, ma come ho già detto sono fiducioso in MS

  22. valmo ha detto:

    spero solo non mettano 8000 features in più, di cui 7999 solo per gli USA.

  23. Ferdinand ha detto:

    Cmq wp e un po indietro in fatto di telefoni ce ne veramente pochi, volevo cambiare il mio optimus 7 xo non ne vedo uno al altezza.
    O Experia S o aspetto
    Che mi dici Kais?

    • kais ha detto:

      Che vuoi che ti dica? prendi android con l’experia se sei interessato all’os e alle sue funzionalità.

      io ho preso a 250 euro l’omniaw a mw in promo, ho dato via il mio optimus7 a 100 euro e per me è ottimo, se ti va di aspettare potresti prendere il lumia900 con i servizi nokia esclusivi…se invece sei un amante dei dual core per dire che hai un dual core, passa a experia.
      io dopo aver visto un GSII con android 4 con i soliti problemi di android sono felice di avere un single core e wp7 e un iphone.
      sono gusti.

  24. Angelo ha detto:

    sarei contento di un ulteriore aggiornamento, ma già al momento con mango il mio omnia 7 è una bomba di telefono.. magari il dual core servirebbe solo per aumentare la registrazione e fps nella videocamera..

  25. Lons Dale ha detto:

    Kais, la cosa che hai scritto nell’ultima risposta l’avevo scritta già io nel primo post (in modo diverso e aggiungendoci un commento personale).. magari rileggiteli tu un paio di volte i post, genio

  26. Ferdinand ha detto:

    Cmq l’Experia non lo prenderei certo x il dual core o per Android. Xo fotocamera 12,1 mp memoria da 16 o 32 gb e poi e molto più bello del Lumia xo allo stesso tempo non posso rinunciare a Office e a SkyDrive. Avendo optimus 7 xo non vedo nei terminali nuovi Lumia e vari cosi eclatanti. Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *