• 21 commenti

Windows Phone ha il marketplace più “costoso”? Analizzando i prezzi delle prime 100 app sembra di no!

Molti utenti pensano che il Marketplace di Windows Phone è quello dove le applicazioni sono le più costose rispetto ai market concorrenti.

Canalys ha analizzato le prime 100 applicazioni a pagamento presenti su Android e iOS per scoprire quale dei due market è più costoso. Dai dati rivelati, vediamo come il prezzo medio di queste applicazioni per iOS è di 1,47$, mentre per le applicazioni Android è di ben 3,74$.

WPDang invece ha voluto analizzare il prezzo medio sulle prime 100 applicazioni a pagamento che possiamo trovare nel marketplace di Windows Phone per confrontarlo con le piattaforme concorrenti. Per quanto molti utenti pensano che le applicazioni su Windows Phone siano più costose della concorrenza, si scopre che il prezzo medio è di 3.10$, inferiore a quello rilevato su Android.

Secondo diversi esperti, il prezzo basso misurato su iOS rispetto ad Android è dovuto a causa della pirateria molto più forte in quest’ultimo, mentre per quando riguarda Windows Phone, a causa della limitata quota di mercato, gli sviluppatori propongono un prezzo più alto per avere un guadagno adeguato.

via 

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Francesco ha detto:

    Ok ma se voglio fruit ninja sull’istrunz pago 79 cent, su WP7 devo fare il mutuo…

    • Niko ha detto:

      Appunto, infatti il prezzo medio su iPhone è la metà di WP e Android

    • Monty81 ha detto:

      In realtà i giochi costosi sono gli Xbox Live, mentre gli altri hanno prezzi bassi o sono free. A quanto pare, 2€ saranno solo per il servizio Live. La cosa realmente grave è l’abbandono delle app. Io adoro Angry Bird, lo comprerei volentieri, ma sapendo che non viene aggiornato, mi fa desistere dall’acquisto.

      • Giuseppe Carboni ha detto:

        Si però io ho xbox live sull’xbox… Lo pago già (35 euro annui perchè lo compro online, altrimenti sarebbero 60), non vedo perchè io debba pagare ulteriormente un servizio che per ora non è neanche completo (manca il multiplayer)… Dovrebbero un pochino abassare il prezzo…

    • j-mac ha detto:

      Addirittura il mutuo… per un paio di euro in più

  2. Drak69 ha detto:

    A me sembra una presa in giro…per sapere qual’è il market piu costoso bisogna fare la media dei prezzi di tutte le app…

  3. War ha detto:

    Sono d’accordo, i giochi xbox live almeno per noi che abbiamo un abbonamento a pagamento dovrebbero quantomeno costare meno..

    Io mi aspettavo qualche agevolazione ad esser Gold ma su Windows Phone conto come chiunque si sia creato un account giusto perché ha questo telefono…

  4. lgopt7 ha detto:

    Io nn pago niente :)

  5. War ha detto:

    @Venetasoft

    Scegli la risposta giusta:

    1) Lo ha venduto
    2) Non ha una carta di credito
    3) É un mitomane..

  6. stefano ha detto:

    Ma…non so wp7 perchè non l’ho, ma avendo android e un ipod touch a me è sembrato apple costosissimo rispetto android…poi magari le mie preferenze sbilanciano

  7. BlAsCo ha detto:

    War oppure ha il telefono sbloccato

  8. War ha detto:

    Giusto dunque opzione 4)..

    La 3) resta la mia preferita però :D

  9. jeremie ha detto:

    Se uno vuole i giochi su Windows o si fa lo sblocco o comincia a vendersi gli organi interni…

  10. Paolo ha detto:

    bisogna fare la media di tutte le app non delle prime 100.

    Io con Android ho tutto quello che voglio senza pagare nulla perchè ho sempre un’alternativa free, su ios quasi e su wp7 ancora no.

    E’ anche ovvio che il marketplace è giovane ma i prezzi sono completamente da rivedere perchè i giochi su wp7 costano quasi tutti 2,99€ mentre negli altri SO li troviamo a 0,70 o addirittura gratis (vedi angry birds o fruit ninja per esempio)

  11. Damiano Pauciullo ha detto:

    Sono d’accordo con Paolo, bisognerebbe fare una media di tutte le app, anche se in questo modo i market più pieni di schifezze (come quello android) verrebbero penalizzati poiché ci sono più app che magari sono a pagamento e sono totalmente inutili. È però vero che su Android ci sono moltissime alternative free a quasi ogni tipo di app a pagamento, mentre su iOS nemmeno ce n’è bisogno essendo i prezzi molto più bassi. Io sinceramente per quanto riguarda le app non trovo che i prezzi del marketplace siano elevati, alla fin fine si aggirano tutti intorno ad 1€, prezzo onostessimo. Il problema, non finiremo mai di dirlo, è il prezzo dei giochi, troppo elevato davvero. Dovrebbero dare la possibilità di scaricare lo stesso gioco senza il vincolo dell’Xbox Live, mettendo il gioco non dico gratis, ma a massimo 1€.

    • Paolo ha detto:

      certamente e andrebbero condannate le app spazzatura che purtroppo sono presentissime in tutti e 3 i market :(

      1€ è un prezzo che si affronta solo se l’app è di estrema utilità!!
      Altrimento 0.50cent perchè onestamente io i soldi li ho gia messi per il cellulare, per internet e per le chiamate e non ho assolutamente intenzione di spendere altri soldi per le app pure ;)

  12. Nicola ha detto:

    A mio parere se il prezzo vale la spesa non avrei problemi a spendere anche 10 euro a app. Uso il cel per lavoro, se delle app mi possono aiutare il loro costo viene ammortizzato nel tempo. Le mancanze di windows in primis nei pdf mi hanno costretto a cambiare cel per lavoro. Speriamo che con apollo gli utenti business vengano tenuti più in considerazione. Anche se con musica e giochi e app si guadagna parecchio.

  13. rec1978 ha detto:

    Personalmente i prezzi potrebbero essere più bassi è questo è vero… C’è da dire però che non si sprecano soldi in app o giochi fatti male o diversida quel che ci si aspetta in quanto vi sono sempre e comunque versioni di prova che prima di tutto ti aiutano a non cadere in tranelli o brutte delusioni.

    Un’app può costare anche 50 cent, ma se per trovare quella giusta rischio di provarne 4 o 5… Ecco che la spesa è fatta…

    Ad ogni modo MS potrebbe abbassare il prezzo dei giochi XBOX, mentre per le altre purtroppo il prezzo lo fa lo sviluppatore. Le app di MS invece mi sembra siano tutte gratis…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *