• 22 commenti

Il marketplace di Windows Phone supera quota 60.000 applicazioni!

25 giorni dopo aver colpito 50.000 applicazioni, il marketplace di Windows Phone si popola di altre 10.000 app, arrivando a ben 60.000 applicazioni totali.

Un traguardo sicuramente importante ottenuto in poco tempo. Di tutte le 60 mila applicazioni/giochi presenti sul marketplace, il 62% sono distribuiti gratuitamente, il 24% sono distribuiti a pagamento insieme ad una versione di prova gratuita e il restante 14% sono distribuite a pagamento, senza una versione di prova.

Nonostante questi numeri, alcune app molto attese non sono ancora arrivate, una tra tutte Skype, che nonostante ormai sia di proprietà di Microsoft, rimane una delle mancanze più richieste.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. gdevitis ha detto:

    bel traguardo in cosi poco tempo..come mai il vostro contatore segnala 59 mila?

  2. Antonio ha detto:

    Si ma.. ci sono troppe applicazioni spazzatura! Microsoft dovrebbe intervenire :(

  3. Blorg ha detto:

    Peccato però che ne attendiamo ancora tante come Skype, Instagram, Photosynth, ecc.. e e ce ne siano tantissime, troppe, di scarsissima qualità. Speriamo che questo boost attiri anche sviluppatori di alto livello.

  4. simo ha detto:

    poi quando avremo skype potremo guardare la tile azzurra stare lì… cioè alla fine come su android e ios non la usa quasi nessuno perchè è pesante e prosciuga la batteria… sarebbe meglio l’integrazione nelle funzioni telefoniche di default

  5. gia ha detto:

    Se tolgono la spazzatura, ne restano 1000 al massimo…i numeri contano purtroppo..stessa cosa per il market android…ovviamente anche ios solo che li magari ne resterebbe qualcuno in più…

  6. Fabrizio ha detto:

    Saranno anche 60000 ma la qualità media è piuttosto bassa, soprattutto per quel che riguarda le app delle grandi software house (adobe in testa). Sono felice di essere passato a WP7, soprattutto per l’usabilità del sistema, ma sinceramente speravo che ci fossero più app di alto livello (e diciamo anche più economiche visto che costano il triplo che sull’ app store e che sull’android market)

  7. alberto ha detto:

    tempo al tempo, non vi siete accorti che con l arrivo di nokia improvvisamente le app hanno incominciato a salire a tre cifre per volta!!

  8. gian89 ha detto:

    Cioè 10000 app in poco meno di un mese! questa è la forza di Nokia e del suo marketing secondo me! Certo, la qualità lascia a desiderare ma ragazzi quest’anno si arriva almeno a 150000 app e diamine penso che anche la qualità si innalzerà. Dai io sono positivo.

    • kais ha detto:

      no mango, cosa centra nokia? non è che le app le ha fatte lei.

      • Monty81 ha detto:

        Nokia ha fatto conoscere WindowsPhone tramite pubblicità, il Lumia in breve tempo è diventato uno smartphone desiderato dal grande pubblico, cosa mai accaduto in un anno di esistenza di WindowsPhone.
        Divenendo un sistema operativo conosciuto, gli sviluppatori hanno iniziato a prenderlo in considerazione maggiormente.
        Non è Nokia ad aver sviluppato 10000 app, ma l’hype che è riuscita, con la Microsoft, a creare.

        • kais ha detto:

          non centra nulla il far conoscere o meno un os, le cose importanti erano e sono le nuove api, il mt, l’accesso ai socket e altre cosette che solo con mango sono arrivate, per questo per il primo anno hanno avuto meno app in percentuale, permettendo che alcune app possano arrivare a tante altre possano essere studiate appositamente.
          conoscere o meno e prendere in considerazione ci fai ben poco se non hai gli strumenti per poter implementarle quelle app.

  9. gian89 ha detto:

    Ma ragazzi piuttosto ebuddy che fine ha fatto? Io non la userei ma è da tempo che era in beta più di un mese…

  10. Brizius ha detto:

    Tutto vero, manca Skype, io lo uso molto da casa e manca veramente…

  11. Davide Garros ha detto:

    60mila app di merda…

  12. gian89 ha detto:

    @kais
    È Nokia che sta facendo conoscere WP al mondo, poi neanche a me piace il Lumia per qualità/prezzo rispetto alla concorrenza

    • kais ha detto:

      none…nokia centra nulla, anche perchè non è stato importato ne in usa, ne canada ne altri paesi.
      come scritto sopra è questione di nuove apie e accesso al socket.

  13. Daniele ha detto:

    Possibile poi che applicazioni hot non ce ne siano degne di nota?? :(

  14. Davide Garros ha detto:

    di queste 60mila app nessuna è paragonabile a quelle per ios … :(

    whatsup ad esempio non c’è paragone …
    e anche per tutte le altre

  15. Nicola ha detto:

    A mio parere ,tolti i giochi non arriviamo a 500 app serie. Tante app per ragazzini ma app per lavoro non arriviamo a 100. Ma in america non li usano sti pdf,tutte le aziende che lavoro io mandano file in pdf a manetta. Ma siamo indietro noi o troppo avanti loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *