• 59 commenti

Nokia Drive non sarà un’esclusiva per i terminali Lumia: arriverà, a pagamento, su tutti i dispositivi Windows Phone [AGGIORNAMENTO x1 – Arriva la smentita!]

Come sappiamo, Nokia Drive, il navigatore sviluppato dalla casa finlandese, si trova pre-installato sui nuovi smartphone Windows Phone Nokia. Oggi, si scopre che l’applicazione sarà disponibile, a pagamento, per tutti i dispositivi Windows Phone.

A confermarlo è direttamente Nokia India tramite il proprio canale ufficiale Twitter retwittando il Tweet di myportableworld che annunciava che Nokia Drive è gratuito per i clienti Nokia, mentre sarà a pagamento per gli utenti Windows Phone di altre marche.
Fino ad oggi la casa finlandese ha sempre detto che Nokia Drive era un’esclusiva per i propri smartphone, quindi stupisce il cambiamento da parte di Nokia di pubblicare il proprio software di navigazione satellitare sul marketplace, seppur a pagamento.

Aggiornamento x1:

Nonostante le parole di Nokia India, Mark Squires, responsabile alla comunicazione Nokia, tramite il proprio canale Twitter ha smentito questa notizia, dichiarando che Nokia Drive non sarà disponibile su altri dispositivi Windows Phone.

Grazie a TecnoWP per la segnalazione – via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Marcello Santantonio ha detto:

    sarà, con qualche raggiro, gratis anche per utenti no Nokia, non abbiate timore!
    E cmq preferisco navigon. Da quando in qua Nokia è diventata esperta in navigatori GPS!?!?

    • Monty81 ha detto:

      Da quando ha acquistato le mappe Navteq!

      • rec1978 ha detto:

        Non bastano le mappe per fare un navigatore anzi… La cosa che fa di un navigatore un “buon navigatore” sono gli algoritmi di ricerca dei percorsi che determinano quanto velocemente ed affidabile sia il percorso trovato. E’ l’algoritmo che si preoccupa fare il serting delle vie in pase ai criteri imposti dall’utente… Le mappe alla fine sono solo un mucchio di strade e numeri civici divise per città, regioni e nazionalità.

    • Mices7 ha detto:

      Per me è diventata esperta da quando Navigon ha portato il prezzo a 85,49 euro…

      • rec1978 ha detto:

        Si infatti… Ad ogni modo c’è la necessità di più navigatori offline… Per 85euro mi compero un navigatore vero e proprio, almeno non mi ciuccia tutta la batteria del cell e se qualcuno mi fa incaxxare glie lo posso tirare in fronte… Se gli tirassi un lumia da 500euro comincerebbe a scocciarmi :D

    • Gino ha detto:

      Forse non lo sai, ma i 2 colossi della cartografia al mondo sono Teleatlas, di proprietà di Tom Tom e Navteq, di proprietà della Nokia. Dire che la Nokia non centra con i navigatori è come dire che Messi non riesce a fare 3 palleggi.

  2. NokiaFan ha detto:

    Ho utilizzato questa mattina Nokia Drive sul mio Lumia, che dire funziona benissimo, con la voce molto chiara e pulita. Mi semra giusta la scelta di Nokia, pubblicarlo a pagamento, magari con un buon prezzo, può essere utile a molti. Ho scaricato tutta la mappa dìItalia, pesa circa 330MB + 5 MB per la voce in italiano. Direi ottimo anche per gli utenti che hanno solo 8 GB di memoria (Considerando che si può scaricare anche una sola regione)

  3. Alfonso Sommella ha detto:

    ok questa è una scelta furba…. possono fare soldi facilmente perchè non farli? fino a 40 euro sono disposto a spenderli per nokia drive.

  4. Marcello Santantonio ha detto:

    io me li farei dare 40€ per utilizzarlo, altro che glieli darei!

  5. Paolo ha detto:

    La nokia è piu che esperta nei gps visto che almeno 2 anni fa aveva acquistato la navteq.

    La scelta è giusta ma se costa tanto mi auguro che lo raggirino, vabe che con 79€ ho preso un nanvigatore serio e con un’antenna seria (no quella scoreggietta che sta nei cellulari) ma avere un app navigatore nel cellulare è pursempre comoda purche a prezzo ragionevole no come quel furto di navigon.

  6. gl3nn88 ha detto:

    Il mio Optimus 7 ringrazia, ce l’ho da qualche giorno, però purtroppo ieri in città non mi prendeva più bene il gps :( sarà colpa del modulo gps del mio cell..

  7. Valmo ha detto:

    vediamo il prezzo. Comunque direi che sta rinsavendo nokia, si è accorta che può fare soldi anche vendendo le app, come si dice poca spesa (tanto lo devi fare per i tuoi temrinali) tanta resa!

  8. Mirko ha detto:

    Ma se io sblocco il telefono grazie a chevronwp7 labs e poi dopo installo lo xap di nokia drive non funziona lo stesso con 9 dollari? Io sono indeciso a farlo e aspettavo l’aggiornamento del drive con il funzionamento anche offline per fare sia lo sblocco che l’installazione dell’applicazione. Qualcuno lo ha già fatto?

  9. david ha detto:

    Bravi, scaricate app crakkate, spero di vincere i 1000 dollari messi in palio da BSA, sto segnalando tutti i post dei disonesti.

    • gl3nn88 ha detto:

      Nessuno di noi penso, ha utilizzato le tue app venetasoft, qundi cosa vuoi?

    • rec1978 ha detto:

      E tu chi saresti il cavaliere mascarato od il ruffiano di turno? Verrei ad accendere il tuo PC di casa per vedere quanti software realmente con licenza hai… Vorrei vedere se non hai un DIVX od un MP3…

      “Chi è senza peccato scagli la prima pietra” ha detto un tizio una volta… Per tutti gli altri, la pietra la possono anche mangiare, così almeno con la boccapiena eviteranno di dire caxxate…

    • zio bastardo ha detto:

      Tanto per rovinarti la giornata, non è strettamente legato a Wp7 ma alla pirateria, tuo demone personale :)
      http://bit.ly/siRyKt
      E parliamo di Europa tutta, mica solo Italia :)

  10. Luca ha detto:

    Stai tranquillo non vincerai nulla. Anziché segnalare ti do il mio conto corrente così magari mi carichi 80€ x comprare navigon.

  11. vegeteo ha detto:

    Se non hai manco 80€ sul conto corrente sei messo male,in ogni caso il navigatore non e’ necessario per vivere,non e’ il pane,non e’ la pasta e se non si hanno i soldi per comprarlo non lo si compra…dire che costa troppo non e’ una giustificazione per scaricare e usare gratis il lavoro di un altro,ci si puo’ sempre mettere a risparmiare su qualche costa,anche 2€ eal giorno e a fine mese comprarlo,altrimenti ti rivolgi ad altre soluzioni,su android/ios ci sono navigatori a 15€ come sygic,non saranno precisissimi ma sono abbordabili…in ogni caso i win phone vendutoi non sono molti rispetto alla concorrenza e se le app anziche’ comprarle le scarichiamo portera’ sicuramente i programmatori a pensarci 2 volte prima di pubblicare sui nostri terminali qualcosa data anche la spesa che devono sopportare per farlo.

    • Stefano ha detto:

      da sviluppatore non posso far altro che quotare vegeteo…
      è vero che 80 euro sono tanti, forse troppi, ma…
      se fossero stati 30 euro sarebbe stato uguale…
      è palese a tutti che vengono craccate anche le app da 99 centesimi…

      • Phoenix1984 ha detto:

        Da quando mondo è mondo si prova sempre ad avere gratis ciò che si dovrebbe pagare. Se però chi fà software lo vende a un prezzo ragionevole (ad esempio allineato con i 20€ che tom tom se non sbaglio propone il suo navigatore su iphone) è probabile che l’utente medio non si imbatta in procedure strane e magari rischiose per installare una app. Inoltre chi usa un navigatore seriamente ha bisogno che questo funzioni alla perfezione e in caso di problemi avere un supporto ufficiale. Cosa che se cracco giustamente non ho. Pertanto perchè perdere tre ore di tempo e nel migliore dei casi avere una app che magari non funziona benissimo quando con una spesa ragionevole e in 2 minuti ho tutto??

        E’ solo questione di intelligenza. Scommetti che se nokia propone il suo Nokia Drive a 20 eurini navigon almeno riporta il prezzo del suo navigatore a quello dell’offerta lancio?? se poi arrivasse anche tom tom saremmo perfetti

        • zio bastardo ha detto:

          Non riescono a capirlo, devono guadagnare il più possibile nel più breve tempo possibile.
          Recentemente Valve (mica bruscolini) ha ammesso che il problema della pirateria si combatte più efficacemente proprio nel modo da te suggerito, prezzi equi e servizio post vendita, se l’utente deve scegliere tra il craccato senza garanzie e il software a 100 euro sceglie il craccato e rischia, se legalmente il prodotto viene venduto a 20 euro con un buon servizio di supporto tecnico molti preferiranno pagare ed essere tutelati.
          Reprimere la pirateria semplicemente non funziona, si cominci ad offrire il prodotto al giusto prezzo e sparirà da sola.

  12. Luca ha detto:

    Nn mancano i soldi, ma di certo non li regalo per un programma che ha il prezzo di un navigatore serio. Con questa crisi bisogna saper spendere i soldi, altrimenti prima o poi si rischia di rimanere anche senza telefono! Altro che navigatori…

  13. mario1978 ha detto:

    …ragazzi non vi scornate,la questione è complicata dato che è ragionevole da tutti e due i punti di vista,sia da quello del comune utilizzatore che dallo sviluppatore. Come la vedo io è giusto che un prodotto come un navigatore ben fatto sia a pagamento ma è anche vero che gli sviluppatori dovrebbero adottare la classica politica di sicuro successo:puntare su un prezzo di concorrenza e quindi abbordabile a tutte le tasche,puntando sulla vendita in quantità ;-)

  14. Mirko ha detto:

    Capisco il punto di vista degli sviluppatori peró allora bisogna prendersela anche con microsoft che permette di sbloccare il terminale con solo 6€ e senza perdere la garanzia. O si accetta un sistema chiuso come il mondo apple altrimenti si accettano i pro ed i contro di uno aperto come android. La via di mezzo non può esistere…non si puo pensare che uno sblocchi il telefono e poi non installi applicazioni craccate. In tutte le cose c’è un rovescio della medaglia. Detto questo ribadisco che hanno ragione gli sviluppatori ad arrabbiarsi perche sono il cuore pulsante del sistema operativo.

  15. nico37 ha detto:

    ragazzi ciao a tutti scusate so che non e la sezione giusta ma mi e saltato il pulsantino del mio lg7 come posso riattaccarlo? basta una goccina di attak e risolvo? grazie e scusate se posto qui questa domanda… cmq i navigatori devono avere un prezzo giusto 80 euro sono tanti.

  16. Brizius ha detto:

    Indipendentemente dal fatto che uno sia d’accordo o meno con sblocchi etc, MS ha ufficialmente detto che in mango è stato già implementato (ma non utilizzato) un sistema per combattere la pirateria che mi pare non abbia spiegato in cosa consiste e permette di verificare chi installa app homebrew e chi craccate con ovvie conseguenze.
    Se uscirà a un prezzo onesto il drive lo comprerò sicuro!!!

    • heracoll ha detto:

      è un chip installato sui WP7, è per questo che in teoria il sistema operativo non può girare su qualunque merdata con hardware simile vedi nexus one, desire ecc… con hd2 ce l’hanno fatta però ma è uguale all’hd7

  17. valmo ha detto:

    bveh navigon ci marcia, essendo (per ora) l’unico navigatore offline su wp, quindi lo mette a 80 e dice “o compri il mio o stai senza (o usi navigatori online)”.
    Ora con l’ingresso in nokia le casistiche son 2: si accordano tra loro su un prezzo e noi vedremo navigon a 70/80 e nokia poco distante, oppure nokia fa la furbata lo mette a 20/30 e vola di vendite.
    Nel I caso spero in una bella denuncia di massa all’associazione consumatori e/o antitrust. Spero vivamente il 2° caso.

  18. valmo ha detto:

    ah turn by turn non l’ho considerato perchè un solo paese a 35 (quando il navigon ti da tutta l’europa a 80) è più furto del navigon. Mi chiedo perchè garmin continui a supportare solo usa+canada (as un prezzo ragionevolissimo di 25 euro mi pare)

  19. gian89 ha detto:

    direi che è la scelta più giusta per la società

  20. rec1978 ha detto:

    Ragazzi senza buttare 80euro su navigon, andate all’ipermercato vicino casa vostra e comperatevi un navigatore vero e proprio, lo troverete ad un prezzo più economico, non vi consumerà tutta la batteria del cell e lo potete usare come oggetto da lancio o contundente :D

    Se proprio lo volete nel cell solo per usarlo una volta ogni 2 mesi prendetevi “Turn by turn” a 4.99euro, non è offline ma vi potere scaricare aree di cartina preventivamente dalla wi-fi di casa dopo di che la connessione dati viene utilizzata solo per la ricerca del percorso.

    Se del navigatore ne fate un uso più intenso ed alla fine non varcate il confine ogni 3gg, prendetevi “Navigation Italia” a 35euro: è completamente offline ed ha già la mappa italia. In alternativa sempre all’ipermercato ci sono navigatori italia della Mio o della Tom Tom che costano lo stesso prezzo o poco più.

    Se invece siete dei viaggiatori incalliti di quelli che hanno il sedile della macchina a forma di chiappe… Beh… Mi spiegate che ci fate col navi nel cell che dopo 2 ore vi si spegne per via della batteria? Si certo, lo potere tenere attaccato all’accendi sigari, ma poi dopo 6 mesi la batteria del cell la potrete anche buttare…

    Io direi semplicemente che bisogna pensarci molto bene perchè sti navigatori ad essere obbiettivi non sempre sono così necessari e non sempre ci serve la cartografica planetaria… ;-)

  21. rec1978 ha detto:

    Qualcuno di voi a provato DRIVE spegnendo la connessione dati? Avevo letto che nonostante le mappe siano offline, per la ricerca dei percorsi si appoggia comunque ad internet…

    Potete darmi conferma o smentire?

  22. sergio ha detto:

    Certo che ha bisogno della rete dati, ma io lo acceso prima mentre ero in casa con il wifi e poi ho cominciato a viaggiare e senza rete dati e continua a funzionare molto bene.

    • rec1978 ha detto:

      Praticamente è un “pacco”… Cioè… La cosa utile è il fatto che il navi non abbia in nessun modo bisogno di rete dati, non tanto per il fatto che uno non si vuole fare l’abbonamento flat od altro, ma bensì perchè se ti trovi in un punto in cui il cell non prende sei fregato: non potresti cercare un percorso, ma cosa ancora peggiore è che se ti infili in una via sbagliando strada e lui deve ricalcolare non riesce a farlo e tu rimani come un allocco senza navigatore fino a che non riaggancia una rete dati. Ora è chiaro che se giri per bologna magari non hai tanti problemi, ma se ti vai a fare una gita in campagna, o ti trovi in un paesino un po’ sperduto è facile ritrovarsisenza rete dati…

      A sto punto mi prendo Turn by Turn, tanto le mappe le prescarico da casa (e mi son già scaricato quasi tutta italia), costa 4.99euro, fa la navigazione vocale, il ricalcolo e tutto il resto… Lo so, le mappe sono quelle di bing e non le navtec, ma tutto sommato anche le bingmaps per girare in auto vanno più che bene, oltretutto le vie ci son praticamente tutte… Per 4 miseri euro…

      Rimango dell’opinione che i navigatori DEVONO essere OFFLINE, altrimenti si rischia che ti lascino a piedi. Se proprio offline non si trovano cercherei di spendere il meno possibile.

      • Matt ha detto:

        Non è un poacco, anzi… Il navigatore funziona molto ma molto bene! E Nokia di differenza degli altri costruttori lavora molto nelle app esclusive, in una settimana ci sono stati già 2 aggiornamenti alle proprie app, Nokia ha già annunciato che a breve con un aggiornamento si potrà utilizzare al 100% oggline
        http://www.plaffo.com/2011/11/nokia-drive-ricevera-un-aggiornamento-che-permettera-la-navigazione-completamente-offline/

        • rec1978 ha detto:

          Se si potrà usare completamente offline allora sarà tutta un’altra cosa, ma per il momento a mio avviso resta un mezzo pacco :D

          Vabbè, qui nessuno dice che il telefono è un pacco, anzi… Ma un navigatore che ha le mappe offline ed il calcolo del percorso online secondo me lo è.

          Detto questo Nokia è una grande casa, aggiorna le sue app come fatto anche gli altri, anche HTC lo fa, forse meno di Nokia, ma d’altra parte quest’ultima ha puntato solo su Windows Phone quindi penso sia normale che stia attenta a non fare cavolate.
          Ad ogni modo, non te la prendere, non ho detto che il tuo nokia è un bidone, ma solo che il navigatore per il momento è una mezzo pacco.

          • Valmo ha detto:

            che poi bastava poco…nel mio vecchio 5230 le ovi mappe erano totalmente offline (sia le mappe che il calcolo del percorso). Certo non era il massimo un navigatore su un processore a criceti malati e un aGPS troppo A e poco gps però il suo sporco lavoro di portarmi in ungheria e ritorno l’ha fatto :)

  23. Antonio ha detto:

    Ho appena letto un tweet da Mark Squires, direttore delle comunicazioni di Nokia, smentisce la notizia, Nokia drive sarà un esclusiva per i Nokia lumia. E sinceramente non ci vedo nulla di strano.

  24. profk ha detto:

    era ovvio qualche esclusiva doveva pur aver nokia, del resto almeno nokia maps sarà disponibile per tutti anche se non capisco l’utilità, perchè basta che aggiornino le mappe di bing e si usano quelle

  25. gl3nn88 ha detto:

    david sarà contento, XDA o altri troveranno il modo di renderlo disponibile per cellulari sbloccati..

  26. enrico ha detto:

    Nokia drive ha mappe offline ma per il percorso PER ORA necessita di collegamento Internet…ma Nokia ha detto ke sta lavorando per renderlo completamente offline…

  27. Valmo ha detto:

    bah vedremo, comunque di apps che nokia doveva fornire per tutti i wp ancora non c’è manco l’ombra quindi, per quel che mi riguarda, per ora è in forse anche nokia maps…ancora sul market non l’ho visto, e l’hanno annunciato da marzo mi pare…

  28. Markokr83 ha detto:

    Peccato… Mi sono sempre trovato bene con ovi maps sul mio ex E90

  29. rec1978 ha detto:

    Secondo me bisognerebbe parlare meno di Nokia e più di Windows Phone ;-)

    Alla fine Nokia, come HTC, LG e tutte le altre è una casa che produce cellulari con WP7… Ha avuto l’opportunità in escusiva di poter modificare l’interfaccia METRO, ma come abbiamo visto in realtà non ha sfruttato questa possibilità, forse in funzione del fatto che questa è già quasi perfetta così com’è.
    Detto questo a livello di app ha fatto poco e niente per il momento, ma io non starei a fossilizzarmi troppo su Nokia, anche perchè Nokia è Nokia e… Microsoft e Microsoft…

  30. Jeckerson ha detto:

    Nokia Drive…. L’ho appena installato sul mio Lg Optimus 7 e funziona! quindi…. non arriverà ufficialmente,forse, ma craccato c’è gia. :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *