• 14 commenti

IFA 2011: L’Acer W4 si mostra in nuove foto e video!

Con l’arrivo di Windows Phone 7.5 (Mango), saranno diversi i costruttori che approfitteranno di questa uscita per lanciare nuovi smartphone con il sistema operativo mobile di Microsoft.

Come ormai sappiamo da diversi  mesi, Acer sarà uno di questi. Il primo terminale che provvederà a lanciare con Windows Phone è il modello denominato W4 (Acer W4: Ecco le foto del prossimo smartphone Windows Phone 7.5), terminale con caratteristiche hardware molto simili agli attuali smartphone Windows. Il terminale dispone di uno schermo da 3,6 pollici, memoria interna da 8 GB e processore da 1 Ghz. Dalle impostazioni del dispositivo si scopre che il terminale è anche chiamata M310. I popolari siti Engadget e WMPUser hanno pubblicato nuove foto e video, che arrivano dall’IFA 2011 (la fiera internazionale dell’elettronica), che possiamo vedere di seguito:


Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Anonymous ha detto:

    una domanda stupida! posseggo un samsung da 7 mesi e non ho mai visto una sola pubblicità in televisione! come pensa Microsoft di poter prendere una bella fetta di mercato senza pubblicità? E' un'anomalia e mi da da pensare sul futuro! Cosa ne pensate?

  2. Nick ha detto:

    Acer non ha sfondato con android e non sfonderà con wp7. Il terminale non ha la cam frontale, non ha un processore più potente (sebbene di una generazione successiva, ma su wp7 non si nota)ne uno schermo migliore della concorrenza. Per vendere qualcosa dovrebbe costare tra i 149-199€ non di più perchè gli htc e l'omnia 7 gli sono superiori per materiali, display e app integrate dall'OEM

  3. Enriko ha detto:

    @anonimo
    Si spera che con Nokia, anche possa arrivare un bel po di pubblicità, anche in tv.

  4. AXM1 ha detto:

    A me questo terminale non piace proprio. A dire il vero in pratica tutti i terminali Acer esteticamente non mi sono mai piaciuti

  5. Anonymous ha detto:

    non è microsoft a dover fare pubblicità ma i costruttori hardware

  6. Anonymous ha detto:

    acer non piace nemmeno a me notebook e terminali
    però,molti si trovano bene,alla fine parlo in personale felice che abbia windows

  7. Marcokr83 ha detto:

    @Anonimo

    Come è già stato detto in precedenza non è microsoft che deve fare pubblicità, bensì i produttori del telefono. D'altronde non hai mai visto google che pubblicizza il so android. Apple invece è produttore sia HW che SW quindi giustamente pubblicizza i suoi prodotti in tv.

  8. Anonymous ha detto:

    Dai tutto sommato non è male!

  9. Anonymous ha detto:

    Bello! Peccato ci sia WP7 sopra!

  10. Anonymous ha detto:

    @anonimo

    io ho un tablet acer, devo dire non sarà il più bello ma per il prezzo e materiali mi trovo molto bene!
    per quanto riguarda il w4 a me piace e se non supera i 200€ lo compro come secondo terminale, con lg non arrivo a sera!
    Per la pubblicita, spero di vederne molto almeno verso natsle, apple mi a rotto!

  11. Anonymous ha detto:

    …ma non fai prima a comprare un'altra batteria che prendere un altro WP7?

  12. Anonymous ha detto:

    ok! appurato che Microsoft non deve fare pubblicità, allora perchè le aziende produttrici di hardware non la fanno? Il "problema" resta cominque, senza pubblicità vendite bassissime!!!

  13. gian89 ha detto:

    Ma cosa è questa stupidaggine che MS non debba fare pubblicità?? Prende il suo solito telefono inventato che usa per i video e Quei video li usa come pubblicità! Poi se i produttori non la fanno è un altro discorso. Comunque il W4 sembra un ottimo dispositivo per la fascia media. 299€ per me

  14. kais ha detto:

    il tizio del video è impedito….cmq per il discorso pubb, ma perchè android la fa? la fanno i produttori, ma se questi non si muovono cè poco da fare.

    cmq il prodotto di acer a piu di 200 euro è un furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *