• 2 commenti

Vip Preview Mango – Milano: I dati del sondaggio Nexplora riguardanti Windows Phone

Ieri noi dello staff di Plaffo eravamo presenti alla presentazione ufficiale italiana del prossimo aggiornamento Windows Phone, avvenuto a Milano. In tutta la prima parte della presentazione Microsoft Italia ha comunicato i risultati di un’interessante sondaggio effettuato recentemente riguardo Windows Phone 7.
Ecco il risultato:

Milano, 24 maggio 2011 – Windows Phone 7, il nuovo sistema operativo ideato e sviluppato da Microsoft, si conferma come una nuova idea di telefono, semplice, veloce e smart che piace ai giovani. A rivelarlo è un’indagine condotta per Microsoft da Nexplora – “Osservatorio sul mondo della telefonia mobile” – su circa 1.000 intervistati, tra i 16 ed i 54 anni, tra Febbraio e Marzo 2011.

prima

La ricerca, finalizzata all’esplorazione del ruolo del cellulare nella gestione della quotidianità, si è in parte focalizzata su Windows Phone 7 (WP7) per scoprirne il grado diconoscenza e la reputazione tra i consumatori, il grado di soddisfazione tra i possessori ed infine le aree di interesse per i potenziali acquirenti. Dall’indagine è emerso che Windows Phone è sempre più apprezzato dai giovani di età compresa tra i 16 ed i 24 anni. Tra i punti di forza riconosciuti troviamo la facilità d’uso, grazie alla nuova e rivoluzionaria interfaccia, le funzioni integrate e la fluidità dei comandi. 

dati consumatori

Per oltre la metà dei conoscitori di WP7 (60%) e per oltre i due terzi dei possessori (64%), il nuovo sistema operativo si posiziona inoltre ai vertici del settore e si appresta a sfidare a pieno titolo i suoi principali competitor, essendo considerato una vera alternativa ad iPhone ed Android. Il 68% degli acquirenti Windows Phone 7 ha dichiarato che gli smartphone Microsoft sono ideali per chi desidera un device in grado di semplificare la vita, il 60% per coloro che passano molte ore al giorno collegati ad Internet, il 57% a chi cerca un cellulare integrato con i social network ed i programmi di instant messaging, il 55% per chi ama giocare online ed il 53% per chi cerca un cellulare facile da usare.

dati

Secondo il 49% degli intenders invece Windows Phone 7 è la scelta ideale per coloro che hanno bisogno di un cellulare con funzionalità avanzate per il proprio lavoro, per chi è sempre su Internet (46%), per chi cerca sempre il meglio ed è disposto a spendere un prezzo superiore (37%) e per gli “smanettoni” che hanno un’elevata competenza sull’uso dei cellulari (35%). Dalla ricerca Nextplora emerge infine il profilo degli utilizzatori di Windows Phone 7, per la maggior parte uomini tra i 25 ed i 34 anni (36%). Il 44% di chi possiede Windows Phone 7 preferisce passare il proprio tempo libero al computer connesso ad Internet, ama il cinema (25%) e lo sport (23%), desidera avere successo nella vita professionale (41%). Inoltre è sempre aggiornato sulle novità (52%) e utilizza la tecnologia per aumentare le proprie potenzialità (38%). Su Internet naviga in particolare su motori di ricerca (85%), social network (73%), siti di informazione (62%), di contenuti multimediali (63%) e di approfondimento tematico (68%) , blog e forum (66%). Più in generale la ricerca Nextplora evidenzia come il cellulare sia un mezzo per essere sempre raggiungibili e reperibili (81%), una forma di sicurezza imprescindibile (54%) ed una fonte di informazione anche fuori casa (34%).

notorieta

Gli uomini associano il cellulare a una dimensione lavorativa e a parole come tecnologia, lavoro, stress e realizzazione professionale. Per le donne è invece uno strumento legato alla sfera privata ed amicale con una forte associazione a sicurezza, famiglia, tranquillità e amici. La semplificazione della vita associata all’uso del cellulare si colloca in una dimensione sociale: è uno strumento che permette il mantenimento dei rapporti con amici e parenti.

Tra le caratteristiche che deve avere il cellulare emergono:

  • Un’interfaccia semplice e intuitiva (63%)
  • Un menu delle applicazioni ordinato (48%)
  • Permettere un veloce scambio di file tra cellulare e pc (38%)

mof

I driver di scelta si differenziano poi per variabili socio-demografiche: le funzioni tecnologiche e il design (tipologia di schermo/presenza del WI-FI, presenza del GPS e accesso a internet) hanno più appeal tra gli uomini e sulla fascia d’età 16-24 anni, mentre il prezzo e le funzioni BASIC sono più ricercati (sms, agenda, sveglia, etc…) dalle donne.
Microsoft sta sviluppando la prossima versione di Windows Phone,  nome in codice Mango, per proporre uno smartphone in grado di semplificare la vita, attraverso un’interfaccia user-friendly per integrare comunicazioni, applicazioni e Web in maniera più semplice e intelligente. Mappando i  risultati emersi dalla ricerca Nextplora si deduce che la prossima versione di Windows Phone è la risposta perfetta anche delle richieste degli utenti perché grazie a centinaia di nuove funzionalità è in grado di allargare i confini di utilizzo degli smartphone per comunicazioni, applicazioni e Web. La prossima versione di Windows Phone infatti “semplifica la vita” organizzando le informazioni in base alla persona o al gruppo con cui si desidera interagire, non all’applicazione da utilizzare (maggiore integrazione con i social network, tra i diversi account di posta elettronica, possibilità di chattare a “mani libere”, etc.). Sul fronte applicazioni, oltre a semplificare la ricezione tempestiva di notifiche e aggiornamenti dalle applicazioni direttamente dalla schermata di avvio, la prossima release di Windows Phone consente di visualizzare le applicazioni nell’ambito dei risultati di ricerca e all’interno degli hub di Windows Phone, aumentando la probabilità che un’applicazione utile sia disponibile nel momento in cui è necessaria. Infine, la prossima versione Mango integrerà Internet Explorer 9, collegando la potenza del Web alle funzionalità esclusive del telefono per offrire una nuova esperienza di navigazione da cellulare più semplice e ricca allo stesso tempo.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Michele ha detto:

    Dovevate dirgli che se lo pubblicizzasero di più soprattutto in tv i dati migliorerebbero a dismisura

  2. Riccardo ha detto:

    Immaginavo questi risultati, solo che non lo possiede si lamenta, gran parte dei possessori ha capito la bontà del sistema operativo, mancano alcune app ma a livello di OS nulla da dire con l'arrivo di Mango

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *