• 8 commenti

Il team di ChevronWP7 conferma, ChevronWP7.updater impedirà i futuri aggiornamenti [AGGIORNAMENTO1]

Chris Walsh autore del software ChevronWP7.Updater scrive sul proprio blog di essere stato informato da Microsoft che ci sono stati diversi problemi con il suo programma per il modo in cui modifica i telefoni.

Il problema spiega Chris è l’aver utilizzato erroneamente una API non documentata per fornire gli aggiornamenti. Microsoft aggiunge mi ha spiegato che aggiornare il proprio telefono conquesto software, impedirà di ricevere i futuri aggiornamenti di Windows Phone.

Chris ha rimosso il software dal proprio sito per impedire che altri utenti utilizzino questo modo per aggiornare, e scrive sul proprio post di essere dispiaciuto se questo strumento creerà problemi per il futuro, lui cercherà di migliorare o recuperare la situazione creata.
Il numero di utenti che hanno utilizzato questo programma dovrebbe essere abbastanza limitato, soprattutto in Italia, gli utenti che non volevano aspettare la notifica dell’aggiornamento NoDo sono riusciti ad aggiornare con il metodo della disconnessione.

Aggiornamento1:
Microsoft sul podcast ufficiale Windows Phone Radio ha parlato ancora di questo strumento per aggiornare il proprio dispositivo, annunciando che sono a lavoro per permettere agli utenti che hanno utilizzato questo strumento di inserire nel proprio terminale la ROM originale senza spedire il dispositivo in assistenza in modo da ricevere gli aggiornamenti futuri.
Microsoft continua a sconsigliare l’utilizzo di questo strumento per aggiornare il proprio dispositivo e consiglia di attendere pazientemente che l’aggiornamento ufficiale venga rilasciato per il proprio operatore.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. come no ha detto:

    Questi del team di ChevronWP7 prima rilasciano i propri programmi poi li rimuovono.
    Lo stesso sviluppatore prima ha scritto di non credere su quello che si dice sul suo programma e oggi conferma le parole di Microsoft… Mah

  2. screamer ha detto:

    si vede che microsoft gli ha offerto di più :)

  3. mercenari ha detto:

    Chi l'ha aggiornato così come ho fatto io che fa?

  4. Ester ha detto:

    @mercenari
    Direi che puoi stare tranquillo, anche io ho aggiornato con quel software, alla fine l'aggiornamento è lo stesso. Se quando esce Mango non ci fa aggiornare possiamo o utilizzare questo software per scaricare Mango o flashare una ROM pulita del nostro telefono e procedere con l'agg. ufficiale di Microsoft

  5. Anonymous ha detto:

    @Ester
    Ecco non mi preoccuperei tanto, alla fine un modo per aggiornare si trova lo stesso

  6. tommyberto88 ha detto:

    Ragazzi vendo il mio optimus 7, no brand, sbloccato e con nodo, a qualcuno interessa?

    Ciauuu

  7. Paolo ha detto:

    io mi preoccupo poco. Per quando uscirà Mango ci sarà (speriamo) già una comunità folta di smanettoni che posteranno ROM no brand e ogni sorta di "bypass" ;)

    quindi apparte chevron7 che secondo me sono solo dei venduti, le minacce di Microsoft cadono subito dopo averle pubblicate ;)

    Invece di quei morti di sonno di chevron7 che aspettano cydia, Modaco, Cyanogen a dare un occhiata a wp7??

    almeno loro mi sembrano nettamente piu seri

  8. Paolo ha detto:

    a prima che mi dimentichi, io ho aggiornato con il trucchetto di staccare la rete mentre zune cerca l'upgrade, ci sono problemi per quella??

    ho un lg optimus 7 Voda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *