• 3 commenti

Il 10% delle applicazioni sul marketplace è sviluppato da dipendenti Microsoft

Alla nascita di Windows Phone, Microsoft ha regalato a tutti i suoi 90.000 dipendenti un telefono cellulare con Windows Phone 7, per incoraggiarli a sviluppare su questa nuova piattaforma nel loro tempo libero.

Sembra che la strategia ha funzionato, su 8.000 applicazioni presenti sul marketplace, 840 sono state sviluppate da dipendenti Microsoft. Tra queste troviamoapplicazioni che hanno avuto un discreto successo, come Browser Plus (Un browser alternativo) e Bubblegum  (Per condividere le nostre foto con i social network più diffusi).

A differenza di Google che offre ai propri dipendenti il 20% del loro tempo pagato per progetti personali (che restano a vantaggio dell’azienda), Microsoft ha deciso di far sviluppare queste applicazioni durante il tempo libero dei propri dipendenti ma lasciando agli sviluppatori la proprietà della loro creazione.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Roberto ha detto:

    Se nella mia azienda mi pagano il 20% del mio tempo per progetti personali, progetto un cuscino e lo testo per bene :S

  2. Anonymous ha detto:

    Un ottimo modo per far crescere il loro prodotto, hanno fatto benissimo

  3. Daniele ha detto:

    @Roberto :D

    Comunque ottimo per Microsoft, negli ultimi anni ho visto cambiare molto nel comportamento di microsoft, devo dire che ha acquistato molti punti nell'ultimo anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *