• 3 commenti

Windows Phone 7 a basso costo? Difficile nel primo periodo

Microsoft stando alle dichiarazioni di Joe Belfiore (Direttore del programma Windows Phone) non sembra intenzionata ad entrare nel mercato dei smartphone a basso costo.

Alla base di rendere Windows Phone esclusivo per una determinata fascia di mercato c’è la volontà forte di Microsoft di avere una interfaccia ed una esperienza d’uso che deve essere sempre al top, che non è possibile assicurare con hardware a basso costo.
Un secondo motivo molto importante è quella di dare agli sviluppatori un

hardware simile per tutti i device, cosi da semplificare il lavoro a loro ed avere software e giochi che girano perfettamente in qualunque smartphone Windows Phone in commercio.

Al massimo aggiunge ci potrebbe essere qualche dispositivo con hardware inferiore nel giro di qualche anno, forse già nel 2011 ma solo per il mercati emergenti.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Anonymous ha detto:

    Credo che sia meglio cosi, far installare Windows phone su hardware non all'altezza farebbe perdere la usabilità e velocità, cosa a cui puntano molto

  2. manu87 ha detto:

    Per non fare la fine di alcuni telefoni Android che sono un concentrato portatile di lag a causa di hardware scadente e personalizzazioni software fatte col C_ _O, microsoft fa bene a pretendere un certo livello.
    Considerando che gli optimus 7 si trovano a 350€, io non mi lamenterei.

  3. elfosognatore ha detto:

    Eccchhhhiseneeeefrega…
    Ho comprato un n 95 anni luce fa per 600 euro e ho fatto da betatester per 2 anni fino allo sfinimento…
    Evviva WP7, almeno mantiene quel poco che promettte……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *