• 8 commenti

Un piccolo aggiornamento a Gennaio, e un grande aggiornamento a Febbraio?

Secondo una fonte anonima di WinRumors, Microsoft prevede due aggiornamenti ravvicinati per Windows Phone 7.

Il primo da rilasciare nel primi giorni di Gennaio dove le novità principali saranno il copia/incolla e il supporto alle reti CDMA. Il secondo molto più corposo da rilasciare nel mese di Febbraio, e sarà presentato nel Mobile World Congress

direttamente da Steve Ballmer. L’aggiornamento dovrebbe portare nuove API per gli sviluppatori , multitasking e una migliore personalizzazione del dispositivo.

Da parte di Microsoft è confermato solo il primo aggiornamento da rilasciare nei primi mesi del 2011, nessun altra notizia trapela in via ufficiale.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Anonymous ha detto:

    Ma speriamo, solo il copia/incolla sarebbe stato una delusione.

  2. Anonymous ha detto:

    Effettivamente il copia ed incolla manca moltissimo, ma ancor di più mancano le impostazioni di suonerie, sveglia da spento, gestione volume e profili che sono patrimonio dei cellulari da almeno 10 anni.
    Poi la scarsissima (e secondo me immotivata) gestione del wifi è davvero una cosa pessima.

  3. Antonio ha detto:

    Sono daccordissimo, sono piccole cose che spero sia inserite già nel primo aggiornamento.

  4. Anonymous ha detto:

    ancora con ste svegle da spento. Ma non capite proprio un c…. di terminali voi ?

  5. Debian ha detto:

    Appunto tutti gli OS recenti non suona la sveglia da spento, è come lamentarsi che il pc non masterizza da spendo :D

  6. Fabrizio ha detto:

    Perchè,a voi darebbe fastidio la vecchia sveglia da spento?
    O è perchè i telefoni nuovi non l'hanno è quindi non va di moda?

  7. Anonymous ha detto:

    Scusate l'ignoranza, che sarebbero le reti CDMA?

  8. Anonymous ha detto:

    Cosa c'è che non va nella sveglia da spento? Si può fare eccome e si potrebbe fare anche che si spegnesse/accendesse ad orari prestabiliti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *