• 4 commenti

Max & The Magic Marker. rompicapo basato sulla fisica.

Max & The Magic Marker è un rompicapo sviluppato da Microsoft per Windows Phone scaricabile dal marketplace al prezzo di 6,49€ ma per testare il gioco è disponibile la versione di prova.

Microsoft in questo gioco si è superata mettendo molta attenzione ai particolari e alla grafica piuttosto particolare ma fine; Da fumetto. Lo stile del gioco è tipo il grande Super Mario ma con una differenza quella di sfruttare le elementari leggi della fisica per oltrepassare ostacoli. Hai ha disposizione un pennarello magico

per disegnare a mano libera nel gioco tutto quello di cui hai bisogno. I tuoi disegni diventeranno reali è potranno interagire nello scenario del gioco. Devi aiutare Max a sconfiggere nemici, superare ostacoli e risolvere rompicapi durante il viaggio quindi carica il tuo pennarello magico con le sfere colorate e stai attento al nemico!

Tramite touch muoverai Max a destra e a sinistra tappando le frecce in basso, e per saltare gli ostacoli basta tappare sulla freccia rivolta verso l’alto. I tasti sono messi in una posizione abbastanza scomoda ma tutto sommato giocabilità buona solo in modalità landscape. Musica di sottofondo piacevole e disattivabile dalle opzioni. Supporta XboxLive per sfidarti con gli amici, sbloccare obbiettivi e guadagnare tanti punti.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Anonymous ha detto:

    Molto bello come gioco, ho provato la demo, se avesse un costo più normale l'avrei comprata. 6,49€ sono troppiiiii

  2. Alfonso ha detto:

    Il gioco è molto coinvolgente.
    Qualcuno sà se è possibile evitare che il mostro succhi l'inchiostro?

  3. Luchetto ha detto:

    Penso che il mostro esce dopo un certo tempo per renderci complicata la vita :-)

  4. manu87 ha detto:

    Io l'ho comprata, costa molto ma non me ne sono pentito.
    Il mostro succhia l'inchiostro perché altrimenti ne accumuleresti troppo e avresti la vita facile; con l'inchiostro misurato devi razionalizzarlo e pensare parecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *